• Windows non si avvia più? Salviamo il salvabile

    ”immagine
    Windows non si avvia più? Salviamo il salvabile

    Capita purtroppo che qualche malware non fermato in tempo, un'aggiornamento andato male, una sottotensione sull'alimentazione o un hard disk che si stà rompendo, provochino l'impossibilità di avviare Windows in nessuna modalita.

    In questo caso le opzioni disperate sono tre:
    1. Tentare in qualche modo di far riavviare Windows
    2. Avere almeno la possibilità di accedere al disco dove è installato Windows per recuperare i dati preparandosi alla formattazione
    3. Tentare una azione antivirus esterna al Sistema


    In questa Guida intendiamo proporvi e spiegarvi come utilizzare un CD o una PenDrive di boot con un Sistema Operativo autonomo da far avviare al posto del vostro Sistema corrotto e dal quale poter lavorare comodamente sia per tentare di riavviare Windows, sia soprattutto per salvare dati e impostazioni.

    Premettiamo anche che il nostro CD di boot NON è niente di particolare, nè contiene decine di software e softwerini vari, ma solo lo stretto necessario a fare quello che deve: salvarci le penne velocemente e semplicemente. C'è altresì la remota possibilità che possa non funzionare a causa di qualche hardware incompatibile, ma personalmente mi è successo pochissime volte: si tratta comunque di una Live di Linux, che non interferirà in alcun modo con il vostro sistema operativo.


    Iniziamo:
    La scelta per il CD di boot è caduta su una piccola “distro” live Linux, la Slax (che da adesso chiameremo SoSlax): non vi fate prendere dal panico se non avete mai usato Linux perchè vedrete che è molto simile a Windows.
    Le versioni Live di Linux sono quelle che si avviano direttamente da CD e lavorano solo in Ram, senza toccare i vostri dischi fissi (a meno che non lo permettiate voi).

    Ne abbiamo previste due versioni: un’immagine ISO masterizzabile con qualsiasi programma (Nero Burning, CDBurnXP, ImgBurn…) e una versione da utilizzare da chiavetta USB (se il vostro Bios permette il Boot da USB): i file sono sotto i 200Mb, per cui anche la pendrive potrà essere una vecchia 256Mb che non usate più.

    Anche se non vi occorre adesso, consiglio di mettersi da una parte la SoSlax perchè nel momento in cui dovesse servire…beh, ci sarà sicuramente meno tempo, meno calma e dovreste appoggiarvi ad un altro PC per scaricarla e metterla in condizione di funzionare

    SoSlax.iso
    Soslax.rar



    Preparazione della SoSlax e del PC:

    Messa in opera della ISO --> come ho detto prima, va semplicemente masterizzata scegliendo l’opzione “masterizza immagine” del vostro programma di masterizzazione

    Messa in opera della versione USB --> è solo leggermente più complessa, perchè la pendrive dovrà essere resa avviabile (bootabile), ma ci penserà la SoSlax stessa:

    -Estraete l’archivio RAR direttamente nella pendrive; vi ritroverete due cartelle: boot e slax (se estraete altrove basterà copiarle nella chiavetta)
    -Aprite un terminale Dos: Start esegui digitate cmd-->ok.

    Digitate poi di seguito questi comandi premendo invio alla fine di ogni riga (ATTENZIONE: la lettera X indica la lettera del drive assegnata in quel momento alla vostra pendrive che dovete verificare prima di iniziare), aiutatevi con le immagini di riferimento:

    cd.. [invio]
    cd.. [invio]
    X: [invio]
    cd boot [invio]
    bootinst.bat



    La situazione sarà questa e premendo l’ultimo invio dopo bootinst.bat partirà la procedura che renderà avviabile la pendrive:



    Verificate che la lettera dell’unità sia quella giusta (in questo caso F: ) e premete un tasto:



    FINITO! Adesso la pendrive è pronta ad effettuare il boot all'avvio


    Adesso occorre dire al Vostro PC che deve avviarsi da CD o da USB, (provate subito, magari è già impostato a lavorare così), per cui occorrerà entrare nel Bios (per modificare l’opzione di boot), premendo all’avvio il tasto Canc o Del sui PC fissi o generalmente il tasto F2 sui notebook
    Premetto che i Bios non sono tutti uguali, per cui vedete queste due guide che dovrebbero soddisfare ogni esigenza:

    - http://www.web-experiments.org/2008/...l-pc-da-cdrom/
    - http://www.videonostress.com/2009/02/18/impostare-il-lettore-cd-come-prima-periferica-di-avvio-del-computer/


    Partiamo!

    Inserite il CD masterizzato o la pendrive e accendete il PC: una volta avviato il boot la SoSlax vi presenterà questa schermata:



    Lasciate pure che la SoSlax si avvii nella modalità di default; scegliete la modalità Grafica Vesa solo avete problemi

    Vedrete scorrere a video righe e righe indecifrabili: lasciate tranquillamente fare, e a alla fine il Desktop si presenterà così:




    SIETE PRONTI!

    Sul Desktop trovate i link ai programmi che possono servire, e trovate una cartella GUIDE dove ci sono i files .pdf che spiegano brevemente questi programmi.
    Troverete anche un'altra cartella chiamata FileSystem ma NON la usate se non sotto istruzioni.

    Cosa potete fare a questo punto:
    • Salvare i dati in altra partizione del disco o crearla se avete spazio abbastanza
    • Salvare i dati su un' disco interno
    • Salvare i dati su un disco esterno (che avrete collegato prima di far avviare la SoSlax)
    • Masterizzare i dati se non sono molti
    • Lavorare sui files (cancellare/rinominare/spostare) dietro istruzioni, per cercare di far riavviare il sistema
    • Collegarvi ad Internet e a MSN (solo se avete un Router)

    Ricordatevi di salvare la cartella Documenti, la cartella Desktop dove sicuramente avete lasciato qualcosa, la cartella Files Ricevuti da MSN, i Preferiti, le cartelle dei programmi P2P, del cellulare, e dove fosse possibile una reimportazione, la cartella della Posta e la Rubrica




    Questa Guida è rilasciata sotto licenza
    CreativeCommons



    Questo articolo era stato originariamente pubblicato nella discussione del forum: Windows non si avvia più? Salviamo il salvabile iniziato da LadyHawke Visualizza Messaggio Originale

    Se questo articolo ti è tornato utile o ti è piaciuto segnalalo su facebook e su google + attraverso i pulsanti che trovi all'inizio.
    Grazie per la collaborazione.
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie