Pagina 25 di 34 PrimoPrimo ... 152324252627 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 241 a 250 di 332

Discussione: A cosa stai pensando ?

  1. #241
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,018
    Grazie dati 
    4,803
    Grazie ricevuti 
    2,590
    Ringraziato in
    2,189 post

    Riferimento: A cosa stai pensando ?

    c'era una mia idiosincrasia per l'italiano e per la geografia in cui andavo malissimo !
    E si ripete ciò che dicevo prima, uno va male in italiano e in geografia, ma bene nelle scientifiche (info / telecomunicazioni, non so esattamente cos'hai fatto tu), lo fanno fuori a prescindere.

    Poi magari esce uno che scrive software con i piedi, ma tanto è bravo in italiano... e c'è il futuro Torvalds che non esce perché deve ripetere l'anno in geografia.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #242
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    4,961
    Grazie dati 
    2,101
    Grazie ricevuti 
    1,565
    Ringraziato in
    939 post

    Riferimento: A cosa stai pensando ?

    Sto pensando al 3 giugno 1945, a Roma si stava tutti in casa, per la strada solamente chi proprio non ne poteva fare a meno (così dicevano gli adulti), faceva caldo. In cerca di refrigerio, molti inquilini del mio palazzo stavano sul terrazzo del medesimo. Noi bambini giocavamo ma percepivamo l'inquietudine degli adulti. Arrivavano fino a noi rumori di cannonate (?) dalla parte di San Paolo. All'improvviso qualcuno si accorse che in viale angelico c'erano file di soldati tedeschi che camminavano, elmetto in testa. Scoppiò la gioia! se ne andavano! La madri unirono quanto avevano in casa per condividere un momento così memorabile, Mio padre disse: adesso Walter potrà tornare! Mio fratello era da anni prigioniero in Germania. Come ci volevamo bene tutti! Lacrime e risate, una momento indimenticabile.
    Il giorno dopo 4 giugno (era il mio compleanno) per le strade tanta gente festante, su viale angelico sfilavano camion con i soldati americani che lanciavano alla folla festante dolciumi e sigarette. ma questa è un'altra storia.

  4. #243
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    Riferimento: A cosa stai pensando ?

    Che bel post Marcella.
    Io stavo pensando che oggi ho accompagnato una classe a Villa Adriana, vicino Tivoli e come al solito, l'incuria e il modo in cui sono trattati i nostri patrimoni migliori, invidia di tutto il mondo, fanno male al cuore.
    Si tratta di oltre 70 acri, patrimonio dell'umanità e dell'Unesco, dove invece, molti edifici sono transennati e pericolanti e il museo con molte statue di valore sarà aperto per un tempo limitato per mancanza di personale

  5. #244
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    4,961
    Grazie dati 
    2,101
    Grazie ricevuti 
    1,565
    Ringraziato in
    939 post

    Riferimento: A cosa stai pensando ?

    Grazie del complimento janet, Quante cose avrei da raccontare, viste o vissute in quei tempi lontani.
    A proposito del patrimonio artistico e storico della nostra Italia, ricordo di aver scritto in un tema (Noè era una compagno di classe) che l'Italia doveva essere mantenuta in gran parte dagli stranieri, che così numerosi in ogni epoca sono venuti ad ammirare i nostri tesori. Ingenua.
    Ingenua anche a credere che noi stessi avremmo tenuto alla conservazione delle meraviglie naturali e culturali.

  6. #245
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    Riferimento: A cosa stai pensando ?

    Ingenua anche a credere che noi stessi avremmo tenuto alla conservazione delle meraviglie naturali e culturali.
    in questa tarda ora, perchè in questo periodo ho poco tempo Marcella come al solito, mi porta a riflettere e penso, nonostante gli scandali di questi giorni che esista una parte dell'italia sana che si preoccupa ancora di principi, di pulizia morale e della conservazione delle meraviglie naturali e culturali del paese. La gente fantastica di questo forum ne è una dimostrazione.
    Altrove magari si legge solo di gente egoista che dopo aver avuto uno o due figli si preoccupano di farsi i tatuaggi o di guadagnare on line con roba di infimo ordine.
    La maggior parte dei ragazzi stanno richiudendosi in gruppi sempre più ristretti ed utilizzando solo Whatsapp, teniamoci caro questo posto quindi, perchè ormai in rete se ne trovano veramente pochi, così.

  7. #246
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,400
    Grazie dati 
    11,495
    Grazie ricevuti 
    8,854
    Ringraziato in
    5,692 post

    Riferimento: A cosa stai pensando ?

    Queste vostre riflessioni toccano gli animi, almeno il mio sicuramente, e fanno scuotere la testa in segno di smarrimanto e desolazione !
    Se e' vero che le classi politiche passate e recenti sono state e sono la causa di quasi tutti i guai di questo paese e' vero anche che la gente, i cittadini, il popolo sovrano ha mancato clamorosamente il controllo ed ha perso le fondamenta del suo ruolo demandando, chi con fiducia chi con meno, con spirito negligente e rassegnato al potere in tutte le sue diramazioni dimenticando o aborrendo il proprio.
    Una societa' senza cultura e valori e' una societa' senza futuro destinata a scomparire o a franare proprio come le sue vestigia del passato o si potrebbe anche dire che una societa' senza passato sia anche senza futuro.

    Noi, con i nostri giochini, spesso parliamo di Patrimoni dell'umanita' con ammirazione e orgoglio e se anche in minima misura esprimiamo cultura ci appare inconcepibile che lo stesso non avvenga, come dovrebbe, dappertutto, dalle fabbriche alle scuole, dagli enti pubblici alle case di chi di quel bene gode.

    Mi ci metto anch'io...ma siamo veramente caduti così in basso da trascurare forse l'unica vera risorsa valida di questo paese ?
    Lo sconforto e' grande ma non serve...occorrerebbe un moto d'orgoglio e una riflessione seria ed approfondita da parte di tutti.
    Parole al vento ?
    Forse si ma parlarne, discuterne e farci leggere e' gia' qualcosa di buono, ognuno per quello che puo' offrire.


  8. #247
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    Riferimento: A cosa stai pensando ?

    Forse si ma parlarne, discuterne e farci leggere e' gia' qualcosa di buono, ognuno per quello che puo' offrire.
    perfettamente d'accordo e poi Marcella con il suo esempio insegna che la modestia può vincere contro la superbia e se mi dovessi buttare giù ogni volta che qualcuno ha qualcosa da dire o non valorizza quello che si è fatto, sarei già caduta in preda al più nero sconforto.
    Forse per un pò di tempo in Italia, ci si è chiusi ognuno in mondi virtuali o ristretti evitando il rapporto con gli altri ed il milione e passa di gente che non cerca affatto lavoro mi fa pensare a questo.
    Conosco bene due o tre extracomunitari, fuori di alcuni supermercati che frequento e penso sempre che per essi la strada è stata ancora più in salita eppure non sono così depressi.
    Anche ieri sera un ragazzo straniero ha detto in TV che con lavori saltuari riesce a mantenere la sua famiglia ed il padre rimasto senza lavoro ed è sempre contento in quanto proviene da una realtà dove non si ha l'acqua per bere o per lavarsi.
    Quando cominciamo a piangerci addosso, per colpa della crisi, dovremmo anche pensare a chi continua a stare molto peggio di noi.

  9. #248
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    4,961
    Grazie dati 
    2,101
    Grazie ricevuti 
    1,565
    Ringraziato in
    939 post

    Riferimento: A cosa stai pensando ?

    Janet, penso che non troverò mai la giusta misura dell'aureola! Non sono né diventerò mai Santa. quando mi citi divento rossa

  10. #249
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    Riferimento: A cosa stai pensando ?

    alla tua età Marcella in genere si diventa più egoisti credimi, basta che esci dal forum e leggi un pò on line. Quindi, scusami se ti cito, ma tu come Armandillo, per altra fascia d'età, rappresentate un simbolo di come vorrei fosse la maggior parte degli italiani, magari ce ne saranno milioni come voi ma noi non possiamo saperlo.

  11. #250
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,400
    Grazie dati 
    11,495
    Grazie ricevuti 
    8,854
    Ringraziato in
    5,692 post

    Riferimento: A cosa stai pensando ?

    Si Janet penso anch'io che di brava gente ve ne sia ed e' la maggior parte ma come capita spesso notare le cose negative viene molto piu' facile.
    E' vero anche che con l'eta' si diventa egoisti poiche' la natura spinge ad attaccarsi a quel poco che si ha perche' si conosce bene cosa si e' perso.
    Non mi vedo come simbolo come credo sia anche per Marcella ma molto piu' semplicemente si scrive cio' che si pensa senza barriere e senza il timore di poter non piacere il tutto mitigato dalle esperienze passate che inevitabilmente hanno smussato da tempo tutti gli angoli possibili.
    In ordine decrescente, tu Janet poi io e quindi Marcella e poi gli altri utenti nelle discussioni infatti mettiamo quella percentuale di ardore e passione propria dell'eta' per cui leggendoci si comprende bene lo stato d'animo e i toni saranno piu' spinti in proporzione alla giovane eta'.
    La cosa invece triste e' l'assenza rumorosa di quanti potrebbero e non intervengono o di coloro che hanno perso interesse a discutere cose così "serie".
    D'altra parte ognuno segue il suo spirito e il suo carattere e sono certo che nel nostro caso anche tornando indietro nel tempo ci si accorgerebbe di non aver poi scoperto solo ora il dialogo e il confronto.
    Da giovanotto, con un amico, ascoltavo al buio i Pink Floyd o gli EL&P parlando di Dio e dell'universo ponendomi domande a cui ancora dovro' rispondere !


Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie