Pagina 17 di 34 PrimoPrimo ... 7151617181927 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 161 a 170 di 332

Discussione: A cosa stai pensando ?

  1. #161
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,396
    Grazie dati 
    11,493
    Grazie ricevuti 
    8,854
    Ringraziato in
    5,692 post

    Riferimento: A cosa stai pensando ?

    Stavo pensando che allo schifo della politica non c'e' mai fine !!
    Giusto stasera un servizio di Striscia ha mostrato come i vari interventi ministeriali o comunque dei vari governi, nel tempo, abbiano ridotto di ben 97.500.000.000 euro la multa agli evasori delle slot portandola a 500.000.000

    La scusa: "così forse la pagheranno"

    Mi sovviene un sospetto...non e' che per caso "lassu'" ci sia qualcuno legato alla lobby del gioco ?

    Altro che pensioni Janet, con quella multa si sarebbe risanato il bilancio dello Stato !!!!

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Località
    mondo google
    Messaggi
    molti
     
  3. #162
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    Riferimento: A cosa stai pensando ?

    Armandillo ci possono essere vari casi, ad esempio fra i pensionati c'è chi magari ha 1500-2000 euro di pensione e vivono in due persone marito e moglie e magari anche la moglie casalinga percepisce qualcosa. Ovviamente se non hanno figli o nipoti da mantenere e magari hanno più case, cosa abbastanza diffusa fra gli italiani del ceto medio, pensano a viaggi e vacanze
    Ora magari con la stessa cifra, dal momento che in basi ai dati, sempre meno donne trovano lavoro, ci deve vivere una famiglia, padre, madre e due o tre figli e magari pagare anche l'affitto della casa.
    Oppure il pensionato di prima ha ancora a casa figli ultra trentenni disoccupati magari con famiglia e la sua pensione è l'unico reddito.
    Sono tutte persone che si possono avere fra i vicini di casa o trovare on line e se anche la cifra che entra è la stessa o magari simile, le situazioni delle varie famiglie possono essere le più diverse.

  4. #163
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    4,961
    Grazie dati 
    2,101
    Grazie ricevuti 
    1,565
    Ringraziato in
    939 post

    Riferimento: A cosa stai pensando ?

    Le cifre delle pensioni possono essere anche poco più del 50% di 1500 euro e se l'affitto se ne prende una, con l'altra bollette e mangiare.
    Magari si sta al freddo d'inverno, e un espresso al bar è un sogno. Ma sono in due, e quando ne rimarrà uno solo? Sapendo che hanno lavorato una vita, che d'ingiustizie sociali ne hanno patite, che si sentono imbrogliati da una vita che devono vivere anche non desiderando questo prolungarsi di disperazione e di miseria? L'unica cosa che rimane è di cercare di mantenere la dignità. ma fino a quando? sentendosi anche colpevole perché ancora non si toglie di mezzo?

  5. #164
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,396
    Grazie dati 
    11,493
    Grazie ricevuti 
    8,854
    Ringraziato in
    5,692 post

    Riferimento: A cosa stai pensando ?

    Pensavo alle riflessioni di Janet e Marcella ed ho trovato delle verita' in entrambe.
    Io posso portare con certezza solo la mia esperienza per cui la casa dove abito l'ho potuta comprare (col mutuo) solo grazie alla pensione (media) di mio padre.
    La retta (1600 euro) per la casa di riposo di mia madre malata e' stata pagata, e lo e' tutt'ora, solo con le pensioni di mio padre e parte di quella di mia madre.
    Se non ci fosse stata quella pensione dove avrei sbattuto la testa col mio stipendio di 1000 euro o poco piu' ?

    Moltissimi giovani campano sulle pensioni dei loro cari e moltissimi "cari" sono costretti a rovistare tra i cassonetti per campare !!
    E' una situazione non degna d'un paese civile tanto piu' che ci sono "signori" che prendono ben 40.000 euro di pensione al mese !

    Che poi alcune categorie di pensionati pensino solo alla vacanze e/o divertirsi beh, spero che la notte dormano tranquilli e non abbiano pesi sulla loro coscienza mentre qualcun'altro avra' dei macigni ed e' di questi che si divrebbe parlare o meglio eliminare una volta per tutte dalla vita politica lasciando il posto a persone oneste e dignitose !

  6. #165
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    Riferimento: A cosa stai pensando ?

    La situazione di Marcella e' assurda la tua Armandillo già è' tristemente comune, perché tantissimi hanno questo problema, con badanti o case di cura, avendo i genitori anziani e fortunatamente le pensioni degli stessi coprono le spese. però partiamo da una concezione sbagliata bisogna che ognuno nella sua vita lavorativa si metta da parte la sua pensione senza fregature tipo quella di Marcella o eccessi tipo i 40.000 0 più ma anche senza i tanti 2000 senza i giusti contributi . per gli altri o le casalinghe si dovrà decidere una cifra minima se lo stato se lo potrà permettere altrimenti niente.
    E ' meglio che si assicuri un lavoro redditizio al figlio che mantenga la madre o al marito che mantenga la moglie piuttosto che dare un' emolumento a quest' ultima che non ha mai lavorato. altrimenti non cresceremo e staremo tutti peggio .

  7. #166
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    4,961
    Grazie dati 
    2,101
    Grazie ricevuti 
    1,565
    Ringraziato in
    939 post

    Riferimento: A cosa stai pensando ?

    janet, non mi stuzzicare. , I figli devono avere la loro vita, non correre il rischio, come è successo a noi, che ci siamo fatto carico degli altri in ogni modo, per trovarsi con un mucchiettino di mosche. I figli hanno i loro problemi, i rispettivi coniugi con grandi pretese e braccini corti, chiedere aiuto è metterli in difficoltà, sarebbe come entrare a gamba tesa nella loro famiglia. Non mi sono saputa difendere.
    La vita sa essere amara ed è troppo lunga.

  8. #167
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    Riferimento: A cosa stai pensando ?

    Tu Marcella sei troppo buona ma io penso anche alla realtà di egoismo che spesso mi vedo intorno, ossia se da una parte ci sarà gente in Italia che sta male, ci sono anche tanti giovani, nella fascia di età fra i 14 ed i 19 anni, che continua a vivere come prima, sempre più protetti dai genitori. La corsa a prendere la patente tipica dell'ultimo anno di liceo, la gita scolastica all'estero, il fatto che considerino quasi obbligatorio, una volta presa la patente la macchina comprata dalla famiglia. Se la famiglia non fa capire loro che le situazioni in Italia sono tristemente cambiate, se questi preferiscono chattare con gli amici, andare in palestra o nei centri commerciali, come se potessero essere mantenuti a vita, qualcuno dovrà almeno spiegare loro che le cose in Italia sono drasticamente diverse e se anche al momento non se ne accorgono, come detto, protetti dalla famiglia, prima o poi si dovranno scontrare con questa realtà.
    Insomma la colpa dei neet, in base alle mie esperienze e in buona parte della famiglia che si chiude a riccio e non porta i ragazzi a pensare a concetti come la solidarietà sociale.

    Del resto i dati mi danno ragione,
    Tra disoccupati e sfiduciati, più di sei milioni di persone sono a casa. Senza lavoro. Lo rivelano le tabelle Istat sul secondo trimestre 2013, secondo cui ai 3,07 milioni di disoccupati si aggiungono 2,99 milioni di persone che non cercano ma sono disponibili a lavorare (gli scoraggiati sono tra questi), oppure cercano lavoro ma non sono subito disponibili.
    E non credo che chi è proprio alla fame si possa permettere di non cercare lavoro, una volta tanto diciamo la verità c'è gente chiusa a casa senza far nulla e qualcuno dei famigliari anziani, poveracci li mantiene. Dobbiamo ripristinare la naturale ricerca dell'inverso altrimenti dove andremo ?
    Ultima modifica di janet; 26-10-13 alle 14: 23.

  9. #168
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    4,961
    Grazie dati 
    2,101
    Grazie ricevuti 
    1,565
    Ringraziato in
    939 post

    Riferimento: A cosa stai pensando ?

    Nulla da eccepire a quanto dici, janet, i miei figli si sono permessi della spese extra, tipo motorino e macchina, quando sono stati in grado di guadagnare lavorando anche durante le vacanze. Ugualmente i figli di mia figlia (5).
    I giovani devono comprendere che quanto viene dato e concesso dalla famiglia, lo devono meritare con il rispetto e con lo studio, è un loro (a parer mio) diritto, sempre che si ricordino che l'allenamento alla vita è duro, perché questa non regala nulla, semmai sottrae.
    La famiglia in primo luogo è dove s'impara questo, poi la scuola e le frequentazioni. Ho notato però, che le famiglie, sempre più, perdono di solidità, e non danno per prime il buon esempio.

  10. #169
    Data registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    50
    Grazie dati 
    31
    Grazie ricevuti 
    35
    Ringraziato in
    23 post

    Riferimento: A cosa stai pensando ?

    Concordo con Marcella ....Janet e Armandillo, come già detto in altre occasioni l'educazione dei genitori incide sui ragazzi il 50% l'altro 50% è il loro carattere, quindi bisogna avere un pizzico di fortuna, bisogna anche dire che la mia generazione ha viziato i propri figli dandogli tutto percui è anche colpa nostra se a 18 anni pretendono patente e macchina...nuova, ah ah ah ah ah ah solo accennandolo mio padre neanche mi avrebbe risposto, il primo motorino Itom 3 marce l'ho pagato 7 mila lire tutti risparmiati va beh mi mancavano 2 mila lire e mia madre allora...........
    A 18 anni ho preso la patente e solo se era urgente potevo prendere l'auto di mio padre, la mia prima auto l'ho acquistata nel 2000 ( però sino ad allora ho avuto moto ipersportive 750cc. , 900cc, 1000cc tutte acquistate da me senza contributo di nessuno), quando finiranno i soldi dei genitori e dei nonni cosa faranno i giovani ?

  11. #170
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    Riferimento: A cosa stai pensando ?

    Stavo pensando ad una trasmissione che parlava di quella povera ragazza morta al nord, anni fa e faceva vedere paesini che mi hanno fatto pensare ma è vox popoli che sono arretrati al sud, ma questi come vivono ? Tre case vecchie, due persone anziane, insomma la gente in Italia vive veramente in modo diversissimo. C'è gente che vive ad esempio in un paesino di poche migliaia di persone, che ha ancora contatti con la terra, con la vendemmia, la raccolta delle olive, c'è pure chi vive in mega città, sempre in mezzo ai problemi del traffico o della spazzatura, o dei disservizi.
    Si tratta, quindi di persone diversissime che però possono avere contatti tramite internet e la rete.
    Quindi, ancora una volta ringrazio Asterix e Lady di questo luogo che ci offrono e del banner di Halloween, a tal proposito posto questa discussione, trovata per caso, cliccando "ultima pagina"
    http://www.collectiontricks.it/forum...en-2009-a.html, insomma qualche anno è passato e siamo ancora fortunatamente qui.

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie