Pagina 584 di 855 PrimoPrimo ... 84484534574582583584585586594634684 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 5,831 a 5,840 di 8550

Discussione: L'Angolo del Cinefilo - 2010

  1. #5831
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    32,599
    Grazie dati 
    7,586
    Grazie ricevuti 
    5,372
    Ringraziato in
    3,547 post

    Riferimento: CINEQUIZ - L'Angolo del Cinefilo

    butto là anche se ho qualche sospetto che la manche sia andata

    In America - Il sogno che non c'era (In America)


  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #5832
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    21,045
    Grazie dati 
    10,753
    Grazie ricevuti 
    6,878
    Ringraziato in
    4,470 post

    Riferimento: CINEQUIZ - L'Angolo del Cinefilo

    ciao a tutti!
    ciao Prescy,è un piacere ritrovare anche a te :-)
    certo,se il film è quello mi darò il testone nel muro ....

    in attesa di notizie da stridy provo con
    1)Luna di fiele

  4. #5833
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Salerno
    Messaggi
    18,635
    Grazie dati 
    11,553
    Grazie ricevuti 
    13,958
    Ringraziato in
    7,451 post

    Riferimento: CINEQUIZ - L'Angolo del Cinefilo



    FERMI !!!

    buondì ragassuoli

    ebbene si, lo avete beccato ma dovrete attendere un po' per la proclamazione ufficiale perchè oggi è "una di quelle giornate" (cit.)

    Intanto però vi dico che ho già allertato chi sapete perchè quanto prima si rechi a rallegrare il vincitore o la vincitrice con il Mega Show di cui vi ho parlato nel post di lancio della manche e lui si sta già preparando, da bravo professionista
     





    e vi lascio anche un piccolo assaggino così il vincitore o la vincitrice potrà iniziare a prepararsi mentalmente....

     






    adesso vado a lavurà ma, prima vi dico che a vincere è stato un utente che non è ....andato a letto presto

    a dopo.....stay tuned

    P.S.

     





    Ultima modifica di Strider; 08-09-10 alle 10: 47.
    "Per quel che mi riguarda Morricone è il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che è la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert." (Quentin Tarantino)

  5. #5834
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    6,233
    Grazie dati 
    4,320
    Grazie ricevuti 
    5,792
    Ringraziato in
    3,036 post

    Riferimento: CINEQUIZ - L'Angolo del Cinefilo

    ciao a tutti!

    Miii Strider!!! Speravo che con le vacanze ti fossi addolcito un pochino e che magari mosso a compassione da noi poveri sventurati mettessi degli indizi più...come dire...lapalissiani!
    L'ultimo frame poi...è illuminante!
    Va bè, aumentiamo il counter:
    1 - Assassino dull'Eiger
    (so che non c'entra nulla, ma è il primo film che mi è venuto in mente, un po' come il filo conduttore di Lili!


    edit: come non detto....

  6. #5835
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    21,045
    Grazie dati 
    10,753
    Grazie ricevuti 
    6,878
    Ringraziato in
    4,470 post

    Riferimento: CINEQUIZ - L'Angolo del Cinefilo

    ciao stridy,ciao Mnemo
    ahahahahah meno male che mi son scansato Albano a questo giro :-)

  7. #5836
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Padova
    Messaggi
    1,201
    Grazie dati 
    1,534
    Grazie ricevuti 
    1,882
    Ringraziato in
    826 post

    Riferimento: CINEQUIZ - L'Angolo del Cinefilo



    cari amici mi state facendo gelare il sangue!

    comincio già a sentire in sottofondo l'ugola nel nostro caro Albano che si fa sempre piu tonica e minacciosa ...

    c'è l'opzione fuga in questo quiz per caso?

    p.s. Mnemo per cortesia mi prepari un toast con i porcini? ... ... carino l'avatar

  8. #5837
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    21,045
    Grazie dati 
    10,753
    Grazie ricevuti 
    6,878
    Ringraziato in
    4,470 post

    Riferimento: CINEQUIZ - L'Angolo del Cinefilo

    ciao Prescy
    mi sa che ti tocca :-)

  9. #5838
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    32,599
    Grazie dati 
    7,586
    Grazie ricevuti 
    5,372
    Ringraziato in
    3,547 post

    Riferimento: CINEQUIZ - L'Angolo del Cinefilo

    Prescy,e dài non buttarti giù,non si sa mai che in questo triste frangente tu faccia la conoscenza di una certa Lecciso in questo caso non tutto il male vien per nuocere

  10. #5839
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Salerno
    Messaggi
    18,635
    Grazie dati 
    11,553
    Grazie ricevuti 
    13,958
    Ringraziato in
    7,451 post

    Riferimento: CINEQUIZ - L'Angolo del Cinefilo

    'sera

    vi vedo belli allegri ed in perfetta forma

    bene bene...mi fa piacere

    finalmente un attimo di respiro per dedicarmi al forum, quindi vado a proclamare senza indugio......

    sento una certa aria di sicurezza sul risultato....ma ne siete davvero così sicuri ?

    attenzione a non prendere una cantonata.....

    vince questa 58° manche del CINEQUIZ ......

     

    ....colui che non va a letto presto
     

    ....e quindi non si tratta di.....
     





    ma si tratta invece di ...
     



    THE CAT

    ovvero Ale il Prescelto !!!

    che indovina al 90° tentativo e si porta a casa 35 puntozzi più lo show del verace folletto pugliese che, a quest'ora, sarà già arrivato a Padova....magari se ti affacci alla finestra lo trovi già sotto il tuo portone!

    bravo come sempre, Ale...ormai sei il mio guastatore ufficiale visto che, ad occhio e croce, mi hai seccato il 95% degli Indovina il Film

    avevo scelto questo film come una sfida, sapevo che era tra i tuoi 10 favoriti (ed anche di Atlas, ho controllato )

    sapevo che tutti lo conoscevate più o meno bene, visto che trattasi di un capolavoro monumentale, ma ho voluto provarci lo stesso

    e non mi è andata poi male, vi ho ingannati a lungo credo...poi mi dirai da cosa lo hai capito...forse dal frame dello specchio ? in effetti quella è una scena mitica! quando Noodles ritorna alla stazione di New York, dopo 30 anni, sulle note di "Yesterday"

    va beh...poi ci racconterai....e ancora complimenti!





    ed il fim misterioso era proprio il mitico capolavoro immortale....

     



    C'era una volta in America (1984) di Sergio Leone

    Un capolavoro assoluto della cinematografia mondiale, un’opera mosaico epica, nostalgica e struggente, la summa della carriera del grande regista romano. Ispirato al racconto “The hoods” di Harry Gray, il film è un meraviglioso affresco di quarant’anni di vita e malavita di due ebrei newyorkesi, dal ghetto giudaico al mondo criminale organizzato del proibizionismo, dagli anni ’20 agli anni ’60. La pellicola ha una particolare ed affascinante struttura a puzzle di ricordi e procede attraverso numerosi salti temporali, nei quali si mescolano insieme passato e presente, amicizia ed amore, sogni e tradimenti, spiritualità e violenza; il tutto è magistralmente cementato da uno stile superbo ed impeccabile e da una magica atmosfera di sottile malinconia che pervade lo spettatore dall’inizio alla fine, anche grazie alla colonna sonora, probabilmente la migliore mai scritta dal geniale Maestro Ennio Morricone.

    Alla sua uscita il film divise notevolmente la critica e fu un autentico flop negli Stati Uniti, a causa di uno scellerato e delittuoso montaggio, che tagliò circa 90’ di pellicola e la propose in rigoroso ordine temporale, partendo cioè dal 1922 fino al 1968 in modo cronologico. Nel resto del mondo, invece, Sergio Leone riuscì ad imporre la sua versione di 220’ (e con l’utilizzo dei salti temporali) e le cose andarono decisamente meglio. Alla fine la pellicola ottenne un buon successo al box office, soprattutto in Europa, e negli anni è stata ampiamente rivalutata per quel capolavoro che è.

    Un film mito, lungo e solido, dalle atmosfere ammalianti, ricco di contenuti e sequenze memorabili, che offre moltissimi spunti e chiavi di lettura. Sarebbero davvero tanti i temi da approfondire in un’opera così opulenta e maestosa: su tutti, però, i principali sono il tempo, la nostalgia ed il sogno. Il tempo è il vero protagonista della storia, il tempo come un nemico spietato ed inesorabile che spazza via i miti e le speranza della giovinezza (tema non nuovo nel cinema di Leone). Il tempo che non può essere ingannato neanche con l’oppio, l’unica arma possibile sono i ricordi, da tenere stretti nel proprio animo, prezioso patrimonio da proteggere e preservare tenacemente. Per questo Noodles sceglie, eroicamente, di “non credere” alla verità raccontata dal senatore Bailey:
     
    questi gli ha rubato i soldi, la donna, la vita stessa, ma, adesso, non può rubargli anche i ricordi, ricordi di una grande amicizia, di un’esistenza mai vissuta, ricordi anche dolorosi ma gelosamente protetti, durante gli ultimi 30 anni in cui “è andato a letto presto”.


    La nostalgia è il sentimento dominante della vicenda ed è quella del personaggio di Noodles: nostalgia per l’innocenza perduta di quei cinque ragazzini degli anni ’20, per i primi turbamenti sessuali consumati in uno squallido bagno comune, per il Cantico dei Cantici, per il batticuore di fronte ad una leggiadra ragazzina che ballava in un vecchio magazzino. Ma anche, e soprattutto, nostalgia per l’amicizia e per l’amore che sono stati portati via dallo scorrere del tempo, nostalgia per quello che avrebbe potuto essere e non è stato, un sottile senso di amarezza che resta dentro allo spettatore alla fine del film. Infine il sogno, inteso innanzi tutto come sogno americano, visto con lo sguardo cinico e disincantato di un cineasta italiano. Leone demitizza il sogno americano, così come aveva fatto in precedenza con l’epopea western, e ce lo mostra “nudo e crudo” in una miscela di speranze e tradimenti, dolcezza e brutalità, amore e morte, innocenza e cinismo.


    Ce lo mostra attraverso immagini ora violente ora intimistiche, attraverso la dilatazione a volte parossistica dei tempi (come dimenticare i 22 squilli di telefono o il cucchiaio che gira nella tazza da caffè per un intero minuto!) per esprimere al meglio il patos di certe situazioni, ma anche attraverso la sublimazione beffarda e sbeffeggiante delle illusioni perdute (forse sta in questo il senso di quel sorriso finale?). Anche i personaggi sono le diverse facce del sogno americano: Noodles è l’anarchico idealista, quello che crede nell’amicizia, quello che decide di stuprare la donna della sua vita per impedire a se stesso di poterla riavvicinare, quello che avrà sempre su di sé “la puzza della strada”. Max è invece il leader perfettamente integrato nella società americana, ferocemente ambizioso, disposto a rinnegare ogni cosa pur di raggiungere il potere, così come Deborah per il successo. Ma il sogno potrebbe anche essere il film stesso, un sogno indotto dall’oppio, secondo un’affascinante teoria sostenuta da alcuni e che lo stesso Leone non si è mai preso la briga né di smentire nè di confermare. Se, infatti, il presente del film è chiaramente il 1933 (anno della scena iniziale e finale), allora tutto quello che avviene nel futuro (il 1968) e, forse, anche quello che avviene nel passato, potrebbe essere frutto delle visioni prodotte dalla droga nella mente di Noodles. Che sia allora questo il vero motivo di quel famoso e beffardo sorriso finale ? Il grande Cinema d'Autore è, a volte, ambiguo ma anche in questo risiede la sua bellezza


    e dopo la mia lunga recensione, che forse i vecchi amici del CIAK già ricorderanno , veniamo al momento più atteso....la spiegazione dei diabolici indizi , stavolta (imho) molto più semplici rispetto ai miei standard....malgrado le illazioni di qualcuna

     

    Gruppo 1 (TRAMA, SITUAZIONI)
    qui il nesso erano i personaggi ebrei

    è noto che "C'era una volta in America" racconta uno spaccato di malavita ebrea emigrata in America

    tutti gli attori proposti hanno interpretato un personaggio ebreo:

    - Marcel Dalio nel caplavoro assoluto "La grande illusione" di Jean Renoir del 1937
    - Charlton Heston nel mitico kolossal cappa e spada "Ben-Hur", pluri-premiato agli Oscar
    - Al Pacino nel recente "Il mercante di Venezia"
    - Ben Kingsley in un altro famoso capolavoro targato Spielberg: "Schindler's List"
    - Daniel Craig nel dimenticabile "Defiance"

    avrei ancora aggiunto:

    - Roberto Benigni per il celebre "La vita è bella"
    - Woody Allen per "Zelig" e molti altri suoi film

    Gruppo 2 (Regista: Sergio Leone)
    qui mi sono divertito un pò il nesso del gruppo era proprio...il leone

    tutti gli attori proposti hanno avuto a che fare, in qualche film, con i leoni

    - Michael Douglas nell'avventuroso "Spiriti nelle Tenebre"
    - il compianto River Phoenix nella parte iniziale di "Indiana Jones e l'ultima crociata"
    - Jeremy Irons è la voce di Scar ne "Il re leone"
    - Tilda Swinton ne "Le cronache di Narnia" con il leone divino Aslan

    avrei ancora aggiunto:

    - Ben Stiller (voce del leone Alex in "Madagascar")
    - Bridget Moynahan (nel recente "Prey la caccia è aperta")

    Gruppo 3 (Film, Trama, Situazioni)
    qui il legame era la struttura a flashback, per cui "C'era una volta in America" è celebre

    avrei postato tutti film che utilizzano questo particolare espediente narrativo:

    - "Rashomon"

    - "Citizen Kane"
    - "Double Indemnity"
    - "It's a Wonderful Life"
    - "Sunset Blvd."
    - "The Usual Suspects"


    non male vero ?


    aspettiamo la prossima manche....e, ovviamente, notizie sul concerto "Tête-à-Tête" con Albano autentico evento musicale di fine estate



    P.S.
    la classifica aggiornata ve la posto dopo, mi veniva il post troppo lungo e mi mandava in errore il forum

    File allegati File allegati
    Ultima modifica di Strider; 09-09-10 alle 16: 07.
    "Per quel che mi riguarda Morricone è il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che è la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert." (Quentin Tarantino)

  11. #5840
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Padova
    Messaggi
    1,201
    Grazie dati 
    1,534
    Grazie ricevuti 
    1,882
    Ringraziato in
    826 post

    Riferimento: CINEQUIZ - L'Angolo del Cinefilo

    sera a tutti ...

    eccomi qui reduce dallo "strepitoso" ed irripetibile (spero vivamente ) concerto privato del nostro idolo gentilmente offerto dalla Fox ltd ...
    talmente "spettacolare" che ad un certo momento ho dovuto respingere la gente che accorreva vista l'immensa folla riunitasi improvvisamente al richiamo unico ed inconfondibile della timbrica del nostro caro cantante ...

    grazie Strider! ... non saprei proprio come ripagarti dopo questa meravigliosa serata che mi hai regalato ...

    bene bene proviamo a tornare seri, sempre che la cosa sia possibile ... , venendo al quiz vero e proprio

    beh non me lo sarei quasi mai aspettato di dover imbattermi in C'era una Volta in America ed invece è successo veramente ...
    sinceramente ci avevo pensato piu volte pure io di proporre questo capolavoro in un indovina il film ma poi alla fine l'ho sempre scartato non ritenendolo adatto sia per le ambientazioni, probabilmente troppo riconoscibili, nonchè per la fama del film stesso quindi a rischio di morte prematura del quiz stesso
    ma te Fox riuscendo abilmente a mascherare i fotogrammi, più che mascherare non si vedeva quasi nulla ..., sei riuscito a portarlo cosi avanti ...

    oltrettutto sebbene il film sia uno tra i miei preferiti in assoluto (difatti come dici te lo avevo inserito nella lista dei 10, del resto come non potrebbe esserlo vista la bellezza di questa pellicola che definire capolavoro potrebbe sembrare persino riduttivo) credo di non averlo visto più di due-tre volte, di cui l'ultima qualche annetto fà
    daltronde la sua lunga durata non è che ne facilità la visione, anche se ora mi hai fatto venire una discreta voglia di rivederlo, per cui quei frame lì per lì non mi dicevano poi tutto sto granchè, poi certo con il senno di poi qualcuno magari è riaffiorato ma appena appena ...
    certo il fatto che fossero alquanto abbottonati mi ha fatto un pò pensare ad un film di un certo tipo e di una certa epoca

    ma come ho scritto di là in google earth, sono stato abbastanza fortunato ad intuire subito, altrimenti non avrei insistito piu di tanto, il 2° gruppo di indizi ossia quello del leone ... ... e di li poi il gioco è stato abbastanza facile direi ...
    almeno questa volta l'ho azzeccato in tutti i 4 punti ...

    ok ringraziandoti per questa bellissima manche e grandissima scelta del film ... vediamo di lanciare quella nuova che al cospetto di C'era una Volta in America, propongo con una certa vergogna ed imbarazzo ...
    ovviamente scherzo ma il paragone per moltissimi altri film dinanzi al capolavoro di Leone diventa assai improponibile ...

    allora cari amici cinefili e "cinofili" ecco a voi la

    manche#59

    che questa vota sarà un

    Indovina il Fotogramma

    ah che sciocco ... ... dimenticavo, tanto per non perdere questa bella tradizione, ecco a voi il premio per il "fortunatissimo" vincitore, anche se con un leggero dispiacere dovrò differenziare per ovvie ragioni

    nel caso il vincitore fosse un maschietto, a lui la grande gioia e fortuna di trascorrere una romantica e speriamo per lui piacevole serata con la bellissima Jocelyn ... my god!
    non deludetela ok?

    al contrario se la vincitrice sarà una gentil donzella a lei il grande onore di passare un altrettanto piacevole serata con il sexy e candido Marlon ...

    quindi mi raccomando non spingetevi dalla foga di indovinare! calma ragazzi!

    ecco a voi il primo fotogramma



    buon divertimento e buona notte a tutti
    Ultima modifica di prescy; 09-09-10 alle 01: 59.

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie