Pagina 3 di 3 PrimoPrimo 123
Mostra risultati da 21 a 23 di 23

Discussione: Creare rete domestica tra windows 7 e XP

  1. #21
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    375
    Grazie dati 
    177
    Grazie ricevuti 
    8
    Ringraziato in
    7 post

    Riferimento: Creare rete domestica tra windows 7 e XP


    certo che è davvero strano, vado in rete e il pc2 lo vedo, faccio il ping e mi risponde, vado sul desktop remoto e non mi fa entrare, qualcuno sa dirmi dove devo andare a parare? non ho + idee, please

    Rispondi citando Rispondi citando

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #22
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    375
    Grazie dati 
    177
    Grazie ricevuti 
    8
    Ringraziato in
    7 post

    Riferimento: Creare rete domestica tra windows 7 e XP

    Non vorrei dirlo perchè l'ultima volta poi si è scombinato tutto, ma bisogna chiudere questo post. Per il momento funziona tutto alla grande. Il pc2 aveva preso un virus

    Rispondi citando Rispondi citando

  4. #23
    Data registrazione
    Jan 2009
    Sesso
    Boh
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    2,689
    Grazie dati 
    445
    Grazie ricevuti 
    2,879
    Ringraziato in
    1,250 post

    Riferimento: Creare rete domestica tra windows 7 e XP

    Brujo non abbiamo mai applicato la chiusura dei post risolti.


    ama la vita.... è l'unico regalo che non riceverai due volte.....

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie