Pagina 14 di 14 PrimoPrimo ... 4121314
Mostra risultati da 131 a 139 di 139

Discussione: L'angolo degli "ortaioli" di CT

  1. #131
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    18,563
    Grazie dati 
    5,495
    Grazie ricevuti 
    3,510
    Ringraziato in
    2,860 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Dici? Tantissimi anni fa avevo uno zio che li raccoglieva (i chiodini) e ce li portava. Mia mamma li cucinava in umido con la polenta ed erano viscidissimi. I porcini, prataioli ecc. non mi sembrano così.
    Forse perché i chiodini sono gli unici che ho assaggiato freschi. Gli altri li ho assaggiati sempre secchi e reidratandosi diventano più viscidi.


    Di solito se invernali ce l'hanno nel nome, tipo la bieta barese
    Più che nel nome ce l'hanno dietro al nome, tipo appunto la lattuga gentile.

    Siccome hai detto, giustamente, che se semino cose fuori stagione poi faccio fatica a coltivarle, allora mi preoccupavo, ma se poi dici che semini tutto...

    Ordinerò quelle che non hanno invernale nel nome.

    Il bruxelles me l'avevi detto che non ti viene, ma non è che poi d'inverno ti viene e d'estate no, mi pare di aver capito.
    Non ti viene e basta. Ho capito male?


    Anche la cicoria la semino in tutte le stagioni, però a me non piace quella di Castelfranco, preferisco la biondissima di Trieste.
    Ho letto che la castelfranco non è amara. La Trevisana e la Chioggia sono quasi sempre troppo a mare per me, per quello mi sono fatto tentare.


    la più dolce e digeribile è la lattuga di Trento. Assomiglia ad altre lattughe variegate rosso/verdi, ma è più dolce
    Grazie. Purtroppo non ce l'hanno.


    Non so se ti piace. Non l'ho mai assaggiato. Dovrebbe essere un misto tra il "costone" di cavolo ed il ravanello...
    Allora a me non piace di sicuro. A mia mamma potrebbe. Vediamo se avanzo posto. (domani mi metto lì e faccio il progettino ).


    --------------

    Non trovo più l'elenco dei tuoi semi, per caso avevi i tepary? Stavo leggendo che sono una varietà interessante e che dovrebbero resistere al caldo, ma sulla baia ci sono solo venditori ungheresi, non vorrei ci mettessero troppo ad arrivare (le spedizioni veloci sono salate).
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #132
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    18,563
    Grazie dati 
    5,495
    Grazie ricevuti 
    3,510
    Ringraziato in
    2,860 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT



    I semi di zucca mi stanno fregando un'altra volta, due settimane e ancora niente radicina e metà sono marciti.
    Soltanto uno (delle nizzarde) è sbucato.
    Ne ho messi altri per sicurezza. Se mi ritrovo con venti piante sceglierò le più belle. Meglio che ritrovarsi senza.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  4. #133
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    18,563
    Grazie dati 
    5,495
    Grazie ricevuti 
    3,510
    Ringraziato in
    2,860 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Ah, dimenticavo che anche i pomodori 3 lobi non hanno ancora buttato, mentre i rosa di berna sì.
    Siccome sono piccoli non riesco a trovarli nella terra per vedere se sono marciti.



    Edit:
    Non trovo più l'elenco dei tuoi semi,
    Trovato!! Niente Tepary. Fa niente.
    Ricordati che ti devo ancora dei semi in cambio.
    Ultima modifica di Andy86; 03-04-19 alle 17: 45.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  5. #134
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,963
    Grazie dati 
    2,392
    Grazie ricevuti 
    3,100
    Ringraziato in
    2,193 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Più che nel nome ce l'hanno dietro al nome, tipo appunto la lattuga gentile.
    La bieta barese vernina si chiama vernina perché è invernale. Non capisco cosa rammenti l'inverno nel nome "lattuga gentile".

    Siccome hai detto, giustamente, che se semino cose fuori stagione poi faccio fatica a coltivarle, allora mi preoccupavo, ma se poi dici che semini tutto...
    Io ho la serra, è una serra piuttosto grande dove posso piantare anche in terra, ho l'orto a casa e posso controllare anche alle 3 di notte, se necessario, faccio una serie di spostamenti dei semenzali durante il giorno in serra e la notte in casa, ho le lampade per la coltivazione se il tempo è buio per diversi giorni, e se finisco lo spazio rischio trapiantando fuori, come ho fatto quest'anno ai primi di marzo. Spesso sono fortunata, con le semine fuori stagione, perché in altri ambiti lo sono molto meno.


    Il bruxelles me l'avevi detto che non ti viene, ma non è che poi d'inverno ti viene e d'estate no, mi pare di aver capito.
    Non ti viene e basta. Ho capito male?
    Il bruxelles, come anche le verze, non mi vengono bene in nessuna stagione, così mi dedico ai cavoli acefali, che mi vengono benissimo.




    Ho letto che la castelfranco non è amara. La Trevisana e la Chioggia sono quasi sempre troppo a mare per me, per quello mi sono fatto tentare.
    Hai fatto bene. Io sono parecchio difficile, con la cicoria. Mi piace solo la biondissima, che è a foglia grande e tenera.



    Grazie. Purtroppo non ce l'hanno.
    E' piuttosto difficile da trovare. Io ne ho seminati alcuni semi già un po' datati, se andrà a seme te ne manderò un po'. Per ora non è ancora spuntata...



    Allora a me non piace di sicuro. A mia mamma potrebbe. Vediamo se avanzo posto. (domani mi metto lì e faccio il progettino ).
    Grazie! ma solo se non ti sconvolge troppo l'organizzazione.


    Mai avuti né sentiti nominare i tepary. Non so questi, diciamo che i fagioli in generale si seminano entro sant'Anna, 26 luglio, quindi potrebbero arrivare in tempo.
    Vedo immagini molto diverse.

    Se ti interessano anche i ceci puoi vedere qui
    https://www.lacasettabio.it/negozio-...legumi-offerta

    Magari ci sono in qualche negozio etnico, ma difficile spiegarsi per chiedere cose così particolari.
    Ultima modifica di iaia; 04-04-19 alle 01: 10.

  6. #135
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    18,563
    Grazie dati 
    5,495
    Grazie ricevuti 
    3,510
    Ringraziato in
    2,860 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT



    Dimenticati che ho più posto. Ho fatto due conti e il posto è più o meno quello dell'anno scorso, forse addirittura un pochino meno.
    Io cerco sempre di mettere poco di tanto (tranne i fagioli che piacciono a me e le zucche che producono poco in rapporto allo spazio occupato).


    Non capisco cosa rammenti l'inverno nel nome "lattuga gentile".
    C'è scritto "autunno-primaverile". Non rammenta l'inverno, rammenta che non è estiva.

    Comunque ce l'hanno anche subito, devo decidere quando andare a prenderla, solo che non ho ancora finito di pacciamare e devo farlo prima di trapiantare altrimenti le piantine non le trovo più (e intanto continua a piovere).

    Invece mi hanno sconsigliato la cicoria (pan di zucchero, ho scelto la più dolce che c'era) e i cavoletti di Bruxelles, che secondo loro piantandoli adesso vanno a seme.


    Mai avuti né sentiti nominare i tepary. Non so questi, diciamo che i fagioli in generale si seminano entro sant'Anna, 26 luglio, quindi potrebbero arrivare in tempo.
    Vedo immagini molto diverse.

    Se ti interessano anche i ceci puoi vedere qui
    A luglio fa troppo caldo, non attaccano in piena terra, mi resta troppo asciutto. Se li pianto tra aprile e maggio la terra resta umida qualche giorno e riescono a nascere.

    Avevo pensato anch'io di provare i fagioli secchi da mangiare e poi piantare quelli che mi piacciono, ma poi ho desistito perché in quel modo non so se sono rampicanti o nani e vista l'esperienza con i lima l'anno scorso ho deciso di evitare i fagioli rampicanti.

    Tra l'altro ho scoperto che forse li aveva anche Angelo, ma era troppo tardi perché aveva già spedito.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  7. #136
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,963
    Grazie dati 
    2,392
    Grazie ricevuti 
    3,100
    Ringraziato in
    2,193 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    A luglio fa troppo caldo, però non ci metteranno fino a luglio per arrivare fin qui dall'Ungheria. Non è su marte.
    Quelli del sito italiano li spacciano per tepary, avranno più o meno la stessa altezza dei tepary.
    Se non li trovi l'anno prossimo li puoi chiedere ad Angelo
    La cicoria pan di zucchero la coltivava sempre mio zio. Io me la ricordo amara.
    Ho dimenticato la parte dei cavoletti di bruxelles. Ho visto che l'anno scorso li ho trapiantati all'aperto il 30 marzo. Non sono andati subito a seme, stanno fiorendo adesso. Però ovviamente non mi hanno fatto neanche un cavolino. Ho raccolto le foglie che erano piuttosto buone. Infatti penso di tenere i semi e di riseminarli.
    Ultima modifica di iaia; 04-04-19 alle 13: 06.

  8. #137
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    18,563
    Grazie dati 
    5,495
    Grazie ricevuti 
    3,510
    Ringraziato in
    2,860 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Quelli del sito italiano li spacciano per tepary, avranno più o meno la stessa altezza dei tepary.
    Da qualche parte ho letto che i tepary sono nani... ho sbagliato?


    La cicoria pan di zucchero la coltivava sempre mio zio. Io me la ricordo amara.


    L'altro giorno mio padre ha comprato al mercato il "radicchio dolce", era tondo come il Chioggia, ed era amaro come il Chioggia.
    Si vede che c'è chi sente la differenza tra i tipi di amaro e descrive come dolci quelli meno amari.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  9. #138
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    18,563
    Grazie dati 
    5,495
    Grazie ricevuti 
    3,510
    Ringraziato in
    2,860 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Mi sono ricordato che avevo in giro un sacchetto di fagioli stregoni presi apposta per assaggiarli e nel caso seminarli.
    Li ho riassaggiati oggi e mi sono piaciuti, li pianterei, ma da quello che vedo sembra che siano rampicanti, tu che dici? sono rampicanti?
    Devo pensarci perché non voglio ripetere l'esperienza dei Lima, o li cimo con più vigoria a costo di farli produrre di meno (però con i dolici a furia di cimare avevano prodotto niente ) o spendo soldi per qualche tipo di rete o rinuncio (e li ricompro secchi quando finisco quelli freschi ).
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  10. #139
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    18,563
    Grazie dati 
    5,495
    Grazie ricevuti 
    3,510
    Ringraziato in
    2,860 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Sono riuscito a fotografare uno degli insettini arancioni che scodinzolano e che l'anno scorso stavano sulle melanzane (click):

    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie