Pagina 1 di 23 12311 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 10 di 226

Discussione: L'angolo degli "ortaioli" di CT

  1. #1
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    18,917
    Grazie dati 
    5,655
    Grazie ricevuti 
    3,742
    Ringraziato in
    3,019 post

    L'angolo degli "ortaioli" di CT



    -----------------------

    Noo!!! Alcuni dei miei rosa di berna stanno facendo la macchia nera sotto... mi devo preoccupare?

    Su alcuni (terza foto) ho visto quelle che sembrano proprio le cacche dei bruchi pelosi americani, bestiacce malefiche.


    Speravo fosse una varietà esente in quanto cuore di bue. Spero non sia qualche fungo invasivo.

    Tra l'altro hai notato che stanno uscendo un po' costoluti nonostante nella foto sulla bustina fossero lisci?

    -----------------------

    Ah, Sai che una delle tre piante di caroselli che mi erano rimasti è notevolmente diversa dalle altre due?

    In pratica due sono più a cespuglio, fanno tanti getti ma più corti, mettono tutti i fiori vicino alla radice e stanno già fruttificando.
    Questo è il centro di una delle due:



    L'altra invece è più strisciante, ha creato tre tralci principali che si allungano emettendo pochissimi getti, non emette fiori vicino alla radice e solo oggi credo di aver visto i primi fiori femmina.
    Questo è il centro della pianta:



    Secondo te quante possibilità ci sono che sia una pianta di melone?
    (sarebbe una bella notizia visto che le piante di melone mi sono morte tutte).

    So che basterebbe aspettare e vedere cosa cresce, ma sono curioso come una cippa e sono sicuro che chi le conosce bene sa distinguere una pianta di carosello da una di melone.
    #SaveYourInternet - Fight the #CensorshipMachine
    «non esistono "mani destre di Dio" ma solo utenti con la volontà di aiutare.» (LadyHawke)

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #2
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    22,035
    Grazie dati 
    2,417
    Grazie ricevuti 
    3,134
    Ringraziato in
    2,216 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Prima cosa mi consolo che anche i tuoi pomodori sono molto indietro. Io raccoglievo i primi entro la prima settimana di giugno, e quest'anno iniziano solo adesso un accenno di colore.<br><br><br>
    Noo!!! Alcuni dei miei rosa di berna stanno facendo la macchia nera sotto... mi devo preoccupare? <img src="images/smilies/ohoh.gif" border="0" alt="" title="oh_oh" smilieid="36" class="inlineimg">
    <br>Sì. Quelli che sono già ammalati li puoi proprio buttare e sperare negli altri.<br>Sta piovendo troppo. Anche le concimazioni sbagliate possono influire, ma più di tutto la varietà del pomodoro. Ti consiglio di evitare di riseminare i Rosa di Berna l'anno prossimo.&nbsp;<br>Quest'anno sono riuscita ad incasinare i pomodori in modo impensabile anche rispetto ai miei soliti standard di incasinamento, ma in genere non ho mai la macchia nera. Ho inserito anche varietà offerte dai miei amici, quindi riguardo quelle non posso essere certa, ma le mie di macchia nera non ne fanno. Se ti va vedo come prosegue la stagione e se ho qualcosa di buono te lo offro.&nbsp;<br>
    <br>
    Su alcuni (terza foto) ho visto quelle che sembrano proprio le cacche dei bruchi pelosi americani, bestiacce malefiche. <img src="images/smilies/connie_tap.gif" border="0" alt="" title="tap" smilieid="59" class="inlineimg">
    <br>Per mia fortuna non sono pratica. Cerca le bestiacce! vedi di eliminarle al più presto.&nbsp;<br><br>
    Speravo fosse una varietà esente in quanto cuore di bue. Spero non sia qualche fungo invasivo.
    <br>Allora i tuoi sono poi cuore di bue? Mi pareva che dicesti di no. Comunque il cuore di bue non è esente. Lo sono solo certe varietà appositamente ibridate e selezionate.&nbsp;<br><br><br>
    <br>
    Tra l'altro hai notato che stanno uscendo un po' costoluti nonostante nella foto sulla bustina fossero lisci? <img src="images/smilies/mmmm.gif" border="0" alt="" title="Mmmm" smilieid="19" class="inlineimg"><img src="images/smilies/confused.png" border="0" alt="" title="Confused" smilieid="10" class="inlineimg"><img src="images/smilies/unknow.gif" border="0" alt="" title="unknow" smilieid="42" class="inlineimg">
    <br>Ho notato!&nbsp;<br>Dalla foto non si capisce bene, e sono ancora in fase di crescita, però mi dà anche l'impressione che diventeranno più grandi che in foto. C'era forse l'indicazione del peso medio teorico delle bacche?<br>
    <br>
    -----------------------<br>
    <br>
    Ah, Sai che una delle tre piante di caroselli che mi erano rimasti è notevolmente diversa dalle altre due?
    <br>Sai che io ho seminato: cucumis sikkimensis, meloni, cetrioli comuni, kangua li... (venditori imbroglioni) <br>E tutte le piante hanno foglie diverse ma stanno facendo tutte i cucumis sikkimensis?<img src="images/smilies/shock.gif" border="0" alt="" title="shock" smilieid="38" class="inlineimg"><br>
    <br>
    In pratica due sono più a cespuglio, fanno tanti getti ma più corti, mettono tutti i fiori vicino alla radice e stanno già fruttificando
    <br>Io di caroselli non sono molto pratica, ne ho avuti pochi (prima non li usavo, poi mia mamma li dava via TUTTI, ora me li mangiano le limacce...)<br>I fiori vicini alla radice sono tipici di tutti i cetrioli.&nbsp;<br>Io ho già un cetriolo con semi maturi, quindi non è troppo presto per iniziare a fruttificare.<br>Il fatto è che non ho mai visto cetrioli (ne ho avuti tanti) Nè caroselli (ma ne ho avuti pochi) a cespuglio. Sempre striscianti. O rampicanti, perché da me niente può strisciare. Mia mamma lega tutto.<br><br>
    <br>
    <br>
    L'altra invece è più strisciante, ha creato tre tralci principali che si allungano emettendo pochissimi getti, non emette fiori vicino alla radice e solo oggi credo di aver visto i primi fiori femmina.<br>
    Questo è il centro della pianta:
    <br>
    <br><br>
    <br>
    Secondo te quante possibilità ci sono che sia una pianta di melone?<br>
    (sarebbe una bella notizia visto che le piante di melone mi sono morte tutte).
    <br>Non credo sia possibile distinguere un carosello da un melone a questo stadio. Per quel poco che mi ricordo i caroselli hanno i fiori in ciuffi molto più fitti che i cetrioli<br>
    <br>
    So che basterebbe aspettare e vedere cosa cresce, ma sono curioso come una cippa e sono sicuro che chi le conosce bene sa distinguere una pianta di carosello da una di melone. <img src="images/smilies/biggrin2.gif" border="0" alt="" title="briggin2" smilieid="46" class="inlineimg">[/QUOTE]<br>
    Purtroppo non sono io quella che conosce bene i caroselli, e ancora meno i meloni!<br>Poi tieni conto che i caroselli sono ibridi tra melone e cetriolo, che pur essendo ibridi stabili non sono immuni dall'avere subito ulteriori ibridazioni, e che anche se così non fosse di caroselli ce ne sono innumerevoli varietà.<br>Io ho avuto un "carosellone". Era un enorme cetriolone con la polpa arancione, un ottimo profumo ma un gusto inesistente.<br>L'"amico dell'orto" Giuseppe cerca sempre varietà particolari, le compera nella buste sigillate delle sementiere e poi gli esce sempre tutt'altro.<br><br>Un esempio riguardante le ibridazioni, e il fatto che si palesano nelle generazioni seguenti.<br>Prendiamo due piante di peperoni piantate vicine<br>Prendiamo due persone di etnia diversa sedute accanto in autobus.<br>I due peperoni non hanno modifiche. Il piccante farà frutti piccanti e il dolce li farà dolci. Produrranno in base al loro dna.&nbsp;<br>Le due persone restano dello stesso colore che avevano prima di salire sull'autobus.<br><br>I due peperoni fioriscono e i fiori vengono impollinati, ma i frutti continuano ad essere corrispondenti alla pianta.<br>Le due persone invece fanno sesso, ma continuano ad essere ognuna del proprio colore. Anche in caso di gravidanza, la donna non cambia i suoi tratti somatici. <br>La vicinanza non altera il dna attuale, né nei peperoni né nelle persone, solo nei futuri semi ci sarà la combinazione con il dna della pianta vicina.<br><br>Passiamo alla generazione successiva.&nbsp;<br>nei semi dei peperoni coltivati in queste condizioni si può avere una ibridazione, e i geni del "piccante" prevalgono su quelli del "dolce"<br>Le piante nate dai semi ibridati avranno caratteristiche di forma, colore, piccantezza imprevedibili.<br>Allo stesso modo le due persone di etnia diversa avranno figli con caratteristiche intermedie, con prevalenza dei geni dominanti a discapito di quelli recessivi, ma i geni dei genitori non si mescolano.<br><br><br>p.s. Ecco, ho trovato un articolo che mi ha ricordato una cosa fondamentale per combattere la macchia nera: il calcio.<br>Per quello io raccolgo e macino tutti i gusci di uovo che passano per casa mia.&nbsp;<br>Qui si dice espressamente che il cuore di bue è un tipo di pomodoro tondo soggetto.<br>Come ti dicevo, ci sono cuore di bue ibridi appositamente studiati per evitare, ma di per sé non è esente.<br>http://www.agricoltura365.com/marciu...cale-pomodori/

  4. #3
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    18,917
    Grazie dati 
    5,655
    Grazie ricevuti 
    3,742
    Ringraziato in
    3,019 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Sì. Quelli che sono già ammalati li puoi proprio buttare e sperare negli altri.<br>Sta piovendo troppo. Anche le concimazioni sbagliate possono influire, ma più di tutto la varietà del pomodoro. Ti consiglio di evitare di riseminare i Rosa di Berna l'anno prossimo.
    Piovendo troppo? Ma dove?

    Qua sono almeno due/tre settimane che non piove e fa caldo... (e l'erba non cresce )

    Pure avevo paura di non averli bagnati abbastanza.

    Per la concimazione, come già detto, noi mettiamo solo letame.
    Avevo suggerito di lasciare un pezzetto senza letame per i pomodori, ma mio cugino dice che è troppo complicato perché poi fresa tutto assieme per fare prima e si mischia lo stesso.

    Mi consigli di non riseminare, però l'anno scorso te l'avevo detto che i S.Marzano uscivano con la macchia nera e tu me li hai consigliati lo stesso i rosa di Berna.

    Ormai i semi gli ho comprati, non li butto. Vedremo.

    Se trovassi una cosa del genere? https://www.amazon.it/FRUTTOSANO-CON...calcio+liquido

    Allora i tuoi sono poi cuore di bue? Mi pareva che dicesti di no.
    No, tu avevi detto che i rosa di berna sono cuore di bue.
    Io avevo detto che dalle foto i tuoi sembrano più costoluti, gli originali più a forma di cuore.

    Non è che ho ancora capito bene sta storia delle forme e delle nomenclature dei pomodori.

    , però mi dà anche l'impressione che diventeranno più grandi che in foto. C'era forse l'indicazione del peso medio teorico delle bacche?
    Niente indicazione del peso, non mi pare. A parte quel ">2,5m2 environ" non c'è altro.
    Però non mi sono ancora ricordato di guardare sul retro.

    Tieni presente che dalla foto sembrano enormi perché avvicino l'obbiettivo, ma in realtà sono piccolini.
    Ho messo apposta il legnetto per fare da riferimento.

    Il fatto è che non ho mai visto cetrioli (ne ho avuti tanti) Nè caroselli (ma ne ho avuti pochi) a cespuglio. Sempre striscianti.
    Si, ma anche i miei strisciano. "A cespuglio" era per dire che fanno tanti getti e strisciano in tante direzioni diverse, peggio delle zucche insomma, però stanno raso terra e sono più piccoli delle zucche. Un po' li ho anche cimati sui getti lunghi se no andavano in mezzo alle zucche e non li trovavo più.

    A proposito, una delle mie zucche ha messo un fusto enorme vicino alla radice, penso di non sbagliare se dico quasi 5cm di diametro.
    Oggi stavo controllando bene in mezzo al bosco e a momenti non capivo cosa fosse quella roba.

    Non so se è la stessa zucca che sta facendo foglioni enormi, ormai c'è troppo bosco per capirlo, ma logica porterebbe a pensare di sì.
    #SaveYourInternet - Fight the #CensorshipMachine
    «non esistono "mani destre di Dio" ma solo utenti con la volontà di aiutare.» (LadyHawke)

  5. #4
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    22,035
    Grazie dati 
    2,417
    Grazie ricevuti 
    3,134
    Ringraziato in
    2,216 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Ma io ho scritto per quasi un'ora... perché non c'è la mia risposta?

  6. #5
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    18,917
    Grazie dati 
    5,655
    Grazie ricevuti 
    3,742
    Ringraziato in
    3,019 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Non so che dirti. L'unica speranza, se hai aspettato il caricamento della pagina dopo aver premuto invio, è che sia finito nel filtro anti-spam a causa di qualche link. Proviamo a contattare un mod.

    Per la prossima volta ti do un consiglio: scrivi il post in un editor di testi o fai copia e incolla prima di inviarlo e lo salvi sul tuo pc.
    Così se il post non compare lo ricopi nel forum senza riscrivere.
    #SaveYourInternet - Fight the #CensorshipMachine
    «non esistono "mani destre di Dio" ma solo utenti con la volontà di aiutare.» (LadyHawke)

  7. #6
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    22,035
    Grazie dati 
    2,417
    Grazie ricevuti 
    3,134
    Ringraziato in
    2,216 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Hai ragione. Una volta lo facevo. Non disturbare il moderatore, stasera riscrivo.
    Probabilmente so cosa è successo. Una volta si restava loggati a lungo, adesso se impiego troppo tempo per scrivere nel frattempo vengo disconnessa. In genere copio il messaggio e lo ascolto con il mio programma di sintesi vocale, per essere sicura che vada abbastanza bene. In questo modo resta copiato negli appunti, ma ieri sera avevo fretta e non l'ho fatto.
    Ultima modifica di iaia; 01-07-18 alle 11: 22.

  8. #7
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    18,917
    Grazie dati 
    5,655
    Grazie ricevuti 
    3,742
    Ringraziato in
    3,019 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT



     

    Primo: per restare loggati a lungo basta mettere la spunta su "ricordami" quando si fa il login.

    secondo: se sono "scaduti i cookie" al momento dell'invio del post dovrebbe spuntarti la pagina per rimettere user e password, tu metti user e password esattamente in quella pagina, confermi e il post viene inviato. Se chiudi quella pagina e fai il log-in da un'altra il post, ovviamente, non compare, perché è come se avessi chiuso la pagina prima di inviare.

    terzo, ma mi è venuto in mente troppo tardi: se il caso è il secondo quando rientri nella pagina da loggata sotto la casella di risposta dovrebbe comparirti qualcosa tipo "contenuto salvato automaticamente", tu clicchi e ti ripristina il post all'ultimo autosave. Però se scrivi un altro post nella stessa discussione l'autosave viene cancellato.
    #SaveYourInternet - Fight the #CensorshipMachine
    «non esistono "mani destre di Dio" ma solo utenti con la volontà di aiutare.» (LadyHawke)

  9. #8
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    22,035
    Grazie dati 
    2,417
    Grazie ricevuti 
    3,134
    Ringraziato in
    2,216 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Bhè sì, sta piovendo troppo. Non ieri, non oggi, ma ha piovuto troppo.
    Se consideri che i pomodori andrebbero annaffiati solo al momento del trapianto e mai più, vedi che per loro sta piovendo troppo.
    E ora non piove più? Peggio ancora. Il culo nero viene (tra l'altro) sia per la troppa pioggia che per gli sbalzi idrici.
    Adesso non ricordo esattamente quando è stata l'ultima pioggia, ma prima dell'ultima pioggia pioveva ogni giorno, quindi ha piovuto troppo. Poi ha smesso. Sbalzo idrico.
    Per le piogge bisognerebbe controllare qui
    http://www.arpalombardia.it/siti/arp...teoGiorno.aspx

    però l'anno scorso te l'avevo detto che i S.Marzano uscivano con la macchia nera e tu me li hai consigliati lo stesso i rosa di Berna.
    Io ti avevo consigliato i MIEI Rosa di Berna, quelli che conoscevo con il nome di Cuore di bue rosa di berna e che grazie a te ho scoperto non essere né cuore di bue nè Rosa di Berna.
    Siccome da me molte varietà si ammalano ma i miei rosa di Berna non lo facevano, posso essere ragionevolmente certa che non si sarebbero ammalati nemmeno da te. Bastava avere ancora i semi.
    Capisci che a me li hanno dati con quel nome, ma non è il nome che fa la resistenza.
    Se io prendo un San Marzano e lo chiamo "Perino resistente al marciume apicale" resta un san Marzano e si ammala di Marciume apicale.
    Allo stesso modo se io chiamo un pomodoro sconosciuto "cuore di bue rosa di Berna" e tu acquisti un Rosa di berna vero legittimo e con pedigree, non puoi pretendere che il tuo abbia le caratteristiche del mio pomodoro sconosciuto.


    Non ho mai usato il calcio liquido, ma pare essere un buon prodotto.
    Ti consiglio comunque di togliere i pomodori ammalati, che tanto non guariscono nemmeno con il calcio. Al limite si salvano quelli nuovi. Certo puoi provare a scartare la parte ammalata, ma anche il resto di solito non è un granché.

    Avevo trovato un video promettente riguardo il marciume apicale. Non l'avevo gurdato per mancanza di connessione. Ora ho trovato questi, anche loro non li ho guardati

    https://www.google.com/search?q=marc...w=1366&bih=631



    No, tu avevi detto che i rosa di berna sono cuore di bue.
    Io avevo detto che dalle foto i tuoi sembrano più costoluti, gli originali più a forma di cuore.
    Tu sei migliore di me. Io ho il difetto di fidarmi. Se mi danno dei semi dicendo che sono "cuore di bue rosa di berna" io mi fido.
    Potevo accorgermi prima che non hanno la tipica forma del cuore di bue, ma mi sono fidata. Non è la prima volta che mi capita.
    Ho dato via per anni una sedicente oenothera biennis che in realtà era Oenothera glazioviana micheli, ma è solo un esempio tra tanti.
    Comunque mi ero iscritta anche a quel forum francese e nessuno ha saputo darmi un parere riguardo l'identificazione del mio presunto rosa di Berna. Non è facile scoprire il vero nome di un pomodoro.
    Abbiamo solo scoperto che un venditore di sementi usa le mie foto per vendere tutt'altro tipo di pomodoro.
    Comunque se i miei "cuore di bue rosa di Berna" non sono cuore di bue e non sono Rosa di Berna, Se tu comperi i veri rosa di Berna non puoi pretendere che abbiano le stesse caratteristiche dei miei.
    Io potevo evitare di perdere i semi, questo si sa, mi consola il fatto che li ho dati a decine di persone e nessuno li ha conservati e che li hanno persi anche l'amica che li ha dati a me e la sua amica che li diede a lei...

    Ho trovato questo, leggi i commenti. Pare che il vero e legittimo pomodoro Rosa di Berna sia particolarmente sensibile alle piogge abbondanti.
    https://www.macrolibrarsi.it/prodott...3-gr-bu055.php

    Non è che ho ancora capito bene sta storia delle forme e delle nomenclature dei pomodori.
    Io non me ne sono mai occupata più di tanto.
    Diciamo che ci sono classificazioni riguardo
    la grandezza/peso
    l'altezza della pianta (determinati, semideterminati, indeterminati)
    il colore dei frutti (bianco, giallo, arancio, rosso, rosa, nero, verde, striato)
    la forma (perino, cuore di bue, ciliegino....)
    la precocità
    la resistenza alle malattie
    Varietà antiche, varietà moderne stabili oppure ibridi F1
    Il sapore, in genere più o meno dolce
    la conservabilità
    la destinazione d'uso (insalata, conserve)
    Frutto singolo o a grappolo
    Il tipo di foglia (a foglia di patata, di carota... )
    Il colore delle foglie
    non so, chissà quante altre caratteristiche ci sono.




    Secondo me 2,5m2 environ" si riferisce in qualche modo al sesto d'impianto. Oppure il raccolto sarà di 2,5 kg al m2? ma in questo caso mancherebbe il "KG".



    Si, ma anche i miei strisciano. "A cespuglio" era per dire che fanno tanti getti e strisciano in tante direzioni diverse, peggio delle zucche insomma, però stanno raso terra e sono più piccoli delle zucche. Un po' li ho anche cimati sui getti lunghi se no andavano in mezzo alle zucche e non li trovavo più.
    Sono certa che i miei non siano a cespuglio. Ne pianto molte piante in circolo proprio per quello. E' l'unico modo che ho per avere un cespuglio.
    ho trovato una foto del carosello mezzolungo di polignano
    13 07 03 carosello mezzolungo di Polignano (1).jpg

    Tieni conto che sì, i caroselli sono ibridi stabili, ma ciò non li rende immuni da ulteriori ibridazioni.
    Anche nei semi acquistati.
    Un mio amico degli Amici dell'orto è un tipo assai preciso, e coltiva con passione i caroselli. Cerca varietà particolari, e quasi sempre quello che nasce è diverso da quanto promesso dalle bustine che acquista dalle varie aziende sementiere.
    Non voglio giudicare la serietà di queste aziende, perchè non so nemmeno il nome, ma la percentuale di errori con caroselli e tortarelli è molto più alta rispetto ai semi di altre verdure.


    A proposito, una delle mie zucche ha messo un fusto enorme vicino alla radice, penso di non sbagliare se dico quasi 5cm di diametro.
    Oggi stavo controllando bene in mezzo al bosco e a momenti non capivo cosa fosse quella roba.
    Complimenti!!!

    Non so se è la stessa zucca che sta facendo foglioni enormi, ormai c'è troppo bosco per capirlo, ma logica porterebbe a pensare di sì.
    Spero che faccia anche zuccone enormi.

     

    Primo: per restare loggati a lungo basta mettere la spunta su "ricordami" quando si fa il login.
    Lo faccio sempre, ma non funziona. Usavo Chrome, ora sto usando Meleon. Purtroppo non mi ci trovo. Fatico a passare da una tab all'altra e a capire il contenuto

    secondo: se sono "scaduti i cookie" al momento dell'invio del post dovrebbe spuntarti la pagina per rimettere user e password, tu metti user e password esattamente in quella pagina, confermi e il post viene inviato. Se chiudi quella pagina e fai il log-in da un'altra il post, ovviamente, non compare, perché è come se avessi chiuso la pagina prima di inviare.
    Ero molto di fretta e probabilmente non ci ho fatto caso.

    terzo, ma mi è venuto in mente troppo tardi: se il caso è il secondo quando rientri nella pagina da loggata sotto la casella di risposta dovrebbe comparirti qualcosa tipo "contenuto salvato automaticamente", tu clicchi e ti ripristina il post all'ultimo autosave. Però se scrivi un altro post nella stessa discussione l'autosave viene cancellato.
    Proverò a farci caso.
    Grazie.

  10. #9
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    18,917
    Grazie dati 
    5,655
    Grazie ricevuti 
    3,742
    Ringraziato in
    3,019 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Capito. Grazie.

    Toglierò i pomodori neri.

    I video li guardo domani con calma.

    Invece della calce magnesiaca che ne pensi?

    Perché allo stesso prezzo del calcio liquido si trova la confezione da 4kg invece che 300g.

    Però mi da l'impressione di non essere troppo biologica.

    Poi magari per me basta anche quella da 300g. Però sarebbe giusto condividere. (sempre che vogliono).

    Spero che faccia anche zuccone enormi.
    Ah, speriamo. Per adesso sono appena allegate.

    E hanno sempre il vizio di fiorire alla luce. Vicino alla radice escono solo fiori maschi.
    #SaveYourInternet - Fight the #CensorshipMachine
    «non esistono "mani destre di Dio" ma solo utenti con la volontà di aiutare.» (LadyHawke)

  11. #10
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    22,035
    Grazie dati 
    2,417
    Grazie ricevuti 
    3,134
    Ringraziato in
    2,216 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Mah, la calce la usava mio padre. Forse ne metteva troppa, ma mi sembra che non ottenesse dei buoni risultati. Proverò a chiedere a mia mamma. Secondo me se Abbiamo smesso di usarla è perché non funzionava. Ho l'impressione che il tuo terreno potrebbe essere già troppo alcalino di suo per poterci aggiungere la calce. Dovresti misurare il ph. Certo che concimazioni azotate ne mettete in abbondanza, quindi in questo senso potrebbe andar bene, Per riequilibrare l'eccesso di azoto dello stallatico.
    morale: Non ti so dire.
    Ma sei sicuro che possa aiutare contro la macchia nera?

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie