Mostra risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Mondiale per club rivoluzionato?

  1. #1
    Data registrazione
    Sep 2015
    Sesso
    Uomo
    Località
    Nell'universo credo...Ma forse mi sbaglio!
    Messaggi
    121
    Grazie dati 
    125
    Grazie ricevuti 
    22
    Ringraziato in
    20 post

    Mondiale per club rivoluzionato?

    Secondo quanto riportato dal quotidiano Marca il torneo sarà composto da 24 squadre di tutto il mondo
    Fonte: http://www.corrieredellosport.it/new...ondo_per_club/

    Ciao ragazzi riporto un trafiletto del coriere dello sport...
    Voi che ne pensate di sta storia?

    È forse troppa una competizione del genere?
    Indubbiamente si perderebbe il fascino della coppa intercontinentale un po come quando si è passati al mondiale per club...
    Il problema è che a sto giro si vedrebbe una regina mondiale solo ogni 4 anni
    È i romantici del calcio vedrebbero strappata via una bellissima occasione per vedere Europee e sud americane a confronto almeno una volta all'anno visto che le restanti partecipanti di altri continenti ne giocano una ogni morte di papa a parte il Kashima
    Haddaway What is Love?

    Cassano torna in campo!

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Località
    mondo google
    Messaggi
    molti
     
  3. #2
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Salerno
    Messaggi
    18,636
    Grazie dati 
    11,556
    Grazie ricevuti 
    13,962
    Ringraziato in
    7,453 post

    Riferimento: Mondiale per club rivoluzionato?

    posso dire la mia parlando "alla Sarri" ?

    tutto ciò mi sembra una mega stron...... !!!

    non solo non mi piace per i motivi "romantici" a cui alludeva dany ma la vedo chiaramente una pura speculazione commerciale, un'altra macchina per fare soldi e spremere ancora di più i giocatori che già hanno mille impegni a discapito della qualità, dello spettacolo e aumentando il rischio infortuni.
    Ormai oggi si ragiona "al chilo", più è e meglio è, si guarda alla quantità, ci devono far fare indigestione di calcio affinché "lor signori" diventino sempre più ricchi e noi sempre più omologati, "oppio dei popoli", Karl Marx, Che Guevara e via discorrendo ...

    boutade a parte, la mia provocazione di stampo "sarrista" vuol essere un monito a tutti coloro che cercano ancora di usare il proprio libero pensiero individuale per boicottare una simile pagliacciata!

    di partite in televisione ce ne sono già troppe, in pratica non si fa in tempo a gustarsi una vittoria che già si rigioca 3 giorni dopo e tutto viene rimesso in discussione, se poi magari perdi finisci subito sulla graticola quando invece 2 giorni prima ti celebravano come eroe della patria. E basta! Ma non si può! eddai ....

    l'offerta calcistica è già ipertrofica, va diminuita e non ulteriormente gonfiata con gli estrogeni. Diminuiamo il numero di partite e aumentiamo la qualità dei giocatori, la bellezza del gesto tecnico, la fantasia dei fuoriclasse. Se li facciamo giocare ogni 36 ore questi diventano dei "terminator" tutto fisico e muscoli (e tatuaggi) con zero tecnica, zero classe, zero fantasia ... io rivoglio i fuoriclasse di una volta, basta con questi soldatini buoni solo a correre e a dar calcioni !!!!

    negli anni '80 in Italia avevamo Maradona, Platini, Falcao, Zico, Rumenigge, Gullit, Van Basten, Socrates, Careca, Junior, Cerezo, Boniek, ... devo continuare ?

    investiamo sulla qualità, sulla tecnica e sulla mentalità. Basta con la legge del profitto che ci propina tante brutte partite! Meglio aspettare 7 giorni e godere di uno spettacolo degno di questo nome

    lo so, lo so ... sto sognando a occhi aperti ... anche se ...
    Ultima modifica di Strider; 02-12-17 alle 21: 38.
    "Per quel che mi riguarda Morricone è il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che è la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert." (Quentin Tarantino)

  4. #3
    Data registrazione
    Sep 2015
    Sesso
    Uomo
    Località
    Nell'universo credo...Ma forse mi sbaglio!
    Messaggi
    121
    Grazie dati 
    125
    Grazie ricevuti 
    22
    Ringraziato in
    20 post

    Riferimento: Mondiale per club rivoluzionato?

    Citazione Originariamente scritto da strai
    posso dire la mia parlando "alla Sarri" ?

    tutto ciò mi sembra una mega stron...... !!!
    evviva la sincerità "sarriana" e la tua strai e al mille * mille !!!

    Citazione Originariamente scritto da strai
    non solo non mi piace per i motivi "romantici" a cui alludeva dany ma la vedo chiaramente una pura speculazione commerciale, un'altra macchina per fare soldi e spremere ancora di più i giocatori che già hanno mille impegni a discapito della qualità, dello spettacolo e aumentando il rischio infortuni.
    non saprei indubbiamente il lato monetario è forse il principale scopo di tale competizione (che forse è mirata a raggiungere i potenti mercati orientali)
    però strai io la vedo un pò come sarri come dicevi tu nell'altra discussione (ovvero con la cultura di un lavoratore) con i soldi che prendono sti "benedetti" calciatori mi sembra anche giusto spremerli visto che comunque il loro lavoro rimane un gioco! "mica zappano la terra" facciamoli un po sudare...

    Citazione Originariamente scritto da strai
    Ormai oggi si ragiona "al chilo", più è e meglio è, si guarda alla quantità, ci devono far fare indigestione di calcio...
    per me questa male non fà, anzi di "calcio" ne vorrei a tonnellate...


    Citazione Originariamente scritto da strai
    di partite in televisione ce ne sono già troppe, in pratica non si fa in tempo a gustarsi una vittoria che già si rigioca 3 giorni dopo e tutto viene rimesso in discussione, se poi magari perdi finisci subito sulla graticola quando invece 2 giorni prima ti celebravano come eroe della patria. E basta! Ma non si può! eddai ....
    oh strai sarai mica dispiaciuto del fatto che sia già passata in secondo piano Napoli Juve ? sù sù con la vita che oggi cè l'Inter e noi si và in testa

    Citazione Originariamente scritto da strai
    l'offerta calcistica è già ipertrofica, va diminuita e non ulteriormente gonfiata con gli estrogeni. Diminuiamo il numero di partite e aumentiamo la qualità dei giocatori, la bellezza del gesto tecnico, la fantasia dei fuoriclasse. Se li facciamo giocare ogni 36 ore questi diventano dei "terminator" tutto fisico e muscoli (e tatuaggi) con zero tecnica, zero classe, zero fantasia ... io rivoglio i fuoriclasse di una volta, basta con questi soldatini buoni solo a correre e a dar calcioni !!!!

    negli anni '80 in Italia avevamo Maradona, Platini, Falcao, Zico, Rumenigge, Gullit, Van Basten, Socrates, Careca, Junior, Cerezo, Boniek, ... devo continuare ?

    investiamo sulla qualità, sulla tecnica e sulla mentalità. Basta con la legge del profitto che ci propina tante brutte partite! Meglio aspettare 7 giorni e godere di uno spettacolo degno di questo nome
    io quegl'anni "calcisticamente" parlando non li ho vissuti però il calcio è anche un gioco FISICO oltre che tecnico tattico
    a me vengono in mente giocatori di queste ultime decadi R.Carlos, Zanetti, Nedved, Davids...devo continuare ?
    non dico che i fisici debbano essere curati a "grammi" in eccesso ne tantomeno pretendere che giocatori di classe vengano snaturilizati (faccio l'esempio di Del Piero che per sei mesi molto tempo fà sembrava essere riempito di "tonnellate" di "steroidi" a tal punto da sembrare Daviziano con zeman a fargli la morale)
    però non si può nemmeno pensare che debbano fare le "damerine" va bene la grazia dei giocatori di classe tipo: Figo, Beckham e C.Ronaldo... devo continuare ?
    ma anche le "signorine" devono abituarsi ai ritmi del calcio moderno!!!
    il mondo cambia e il calcio anche strai...quindi ben vengano atleti che oltre a classe ed eleganza mostrano attributi fisici "dignitosi"
    Io invece a differenza di te li farei giocare ogni 48 ore non una volta a settimana 3 giorni si allenano 3 giorni giocano ed uno riposono...
    meglio di un qualsiasi lavoro comune visto che gli allenamenti durano 8 ore e le partite mal che vada 120 minuti
    che in totale sono grossolanalmente sono 33 ore de fatica


    Citazione Originariamente scritto da strai
    lo so, lo so ... sto sognando a occhi aperti ... anche se ...
    Off Topic
    io invece spero di sognare oggi pomeriggio se l'inter va in testa
    Haddaway What is Love?

    Cassano torna in campo!

  5. #4
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Salerno
    Messaggi
    18,636
    Grazie dati 
    11,556
    Grazie ricevuti 
    13,962
    Ringraziato in
    7,453 post

    Riferimento: Mondiale per club rivoluzionato?

    Citazione Originariamente scritto da danystreet Vedi messaggio
    non saprei indubbiamente il lato monetario è forse il principale scopo di tale competizione (che forse è mirata a raggiungere i potenti mercati orientali)
    il lato economico è lo scopo principale di tutte le competizioni (oserei dire di tutte le azioni umane ). Il calcio è un prodotto che si vende, un business molto remunerativo, un affare miliardario e chi ci sta dentro cerca di sfruttarlo sempre di più per fare sempre più soldi. Questo dal punto di vista manageriale e imprenditoriale. Dal punto di vista del tifoso (ovvero di chi compra questo prodotto e di chi consente a "lor signori" di fare tanti miliardi) esistono poi le mille sfumature romantiche, sentimentali, i ricordi d'infanzia, l'emozione di una partita, la poesia del gesto tecnico di un campione, lo sfottò con gli amici, la fenomenologia di costume e tutto quanto rende questo gioco magico in tutto il mondo. Ma, sia chiaro, è proprio grazie a questo che "lor signori" fanno i soldi, perchè vendono abilmente un prodotto che piace a tantissimi


    Citazione Originariamente scritto da danystreet Vedi messaggio
    però strai io la vedo un pò come sarri come dicevi tu nell'altra discussione (ovvero con la cultura di un lavoratore) con i soldi che prendono sti "benedetti" calciatori mi sembra anche giusto spremerli visto che comunque il loro lavoro rimane un gioco! "mica zappano la terra" facciamoli un po sudare...
    non sono d'accordo con questo facile qualunquismo. I calciatori guadagnano tantissimo rispetto alla gente comune ma questo paragone non va proprio fatto, non si pone proprio perchè sono due mondi diversi. I calciatori guadagnano tanto perchè hanno la fortuna, il privilegio e il merito di far parte di un mondo dove girano miliardi

    stai pur certo che non sono loro i più ricchi ma quelli che stanno dietro e che noi nemmeno conosciamo

    se Messi prendi 20mila euro al giorno è solo perchè chi gli dà questi soldi prende 10 volte di più

    però è Messi che va in campo, è lui che possiede il talento quindi, in tal senso, a rigor di fredda logica, sarebbe corretto dire che i calciatori dovrebbero guadagnare ancora di più essendo loro i primi attori

    a te sempre giusto che un furbastro faccendiere come Mino Raiola debba guadagnare tanti soldi sfruttando il talento di altri che lui non possiede ? sto facendo un nome a caso, ce ne sono tanti altri peggio di lui. Vogliamo parlare degli stipendi di un opinionista di SKY o di Mediaset ? ti assicuro che anche quelli sono allucinanti rispetto alla paga mensile di un lavoratore normale che si fa 8 ore al giorno in fabbrica. E mi spiegate che cosa fa e a che serve un opinionista ? E' un'altra invenzione dei furbi per continuare a mungere la vacca il più possibile, tanto ci sono i FESSI (ovvero NOI) che pagano sempre!

    perchè, sia chiaro, se avviene tutto questo, se Messi prende 20 mila euro al giorno, se un analfabeta come Raiola prende 20 milioni per aver venduto Pogba agli inglesi ad un prezzo maggiorato, se Vialli e Del Piero prendono 5 mila euro al mese per dire fregnacce e banalità su Sky dopo le partite, la "colpa" è soltanto nostra

    infatti siamo noi a finanziare questo sistema con gli abbonamenti televisivi, i biglietti dello stadio, le scommesse sportive e finanche l'acquisto delle magliette

    siccome noi siamo tanti e siamo voraci di calcio e ragioniamo tutti dicendo "ma che sono 30 euro al mese", loro, di contro, fanno i miliardi

    il che può anche andare benissimo, questo è il capitalismo, è la semplice legge di domanda e offerta. Se la domanda è enorme è chiaro che il guadagno è elevatissimo. Ma tutto questo circo lo finanziamo noi, questo deve essere chiaro!

    Quindi poi non bisogna lamentarsi dicendo: ma i calciatori guadagnano troppo, è scandaloso che Ronaldo prende 30 milioni l'anno e invece un pompiere che rischia la vita prende 1500 euro al mese, e via discorrendo ...

    siamo NOI a volere tutto questo! dipende da noi

    Citazione Originariamente scritto da danystreet Vedi messaggio
    per me questa male non fà, anzi di "calcio" ne vorrei a tonnellate...
    lo vedi ? C.V.D.

    questo sistema si nutre esattamente di questo: il consumo vorace, l'avidità incontrollabile, la dipendenza da qualcosa. E più cresce il consumo e più loro diventano ricchi e più la qualità del prodotto si abbassa. Anche questa è una severa legge dei processi industriali purtroppo

    Non per fare il fighetto intellettuale ma io, da anni, conscio di tutto questo, ho cercato di tirarmi fuori per non essere più complice di questo sistema, visto che non mi piace e visto che lo critico

    come ? innanzi tutto cominciando a ridurre la voracità visto che a eliminarla del tutto non ci riesco a fare essendo un appassionato di calcio. Però ridurre si , lo trovo un atto quasi inevitabile oltre che logico

    e allora contenere i consumi, abbassare le spese e tendere ad un consumo di calcio più logico, razionale e ragionevole, favorendo la qualità alla quantità.
    So benissimo di essere in minoranza, una specie di Don Chisciotte che fa la guerra ai mulini a vento, e so benissimo che questo cambiamento da me auspicato probabilmente non avverrà mai. Però, per coerenza, ci devo almeno provare altrimenti poi è inutile lamentarsi, no ?

    altrimenti cadiamo nella classica mentalità italiana dei "che schifo questo" e "che schifo quello" e poi noi siamo i primi a comportarci in un certo modo ...

    Citazione Originariamente scritto da danystreet Vedi messaggio
    io quegl'anni "calcisticamente" parlando non li ho vissuti però il calcio è anche un gioco FISICO oltre che tecnico tattico a me vengono in mente giocatori di queste ultime decadi R.Carlos, Zanetti, Nedved, Davids...devo continuare ?
    non dico che i fisici debbano essere curati a "grammi" in eccesso ne tantomeno pretendere che giocatori di classe vengano snaturilizati (faccio l'esempio di Del Piero che per sei mesi molto tempo fà sembrava essere riempito di "tonnellate" di "steroidi" a tal punto da sembrare Daviziano con zeman a fargli la morale)
    però non si può nemmeno pensare che debbano fare le "damerine" va bene la grazia dei giocatori di classe tipo: Figo, Beckham e C.Ronaldo... devo continuare ?
    ma anche le "signorine" devono abituarsi ai ritmi del calcio moderno!!!
    ti assicuro che i nomi da te citati non sono degni nemmeno di allacciare le scarpe a quelli che ho citato io

    oggi il calcio è cambiato ed è vero, come è vero che l'aspetto fisico è importante, come lo è sempre stato. Anche negli anni '60 si diceva che "il calcio non è gioco per signorine".
    Però l'aspetto atletico NON DEVE azzerare la fantasia, l'estro, il genio tecnico incontrollabile. Per me la magia del calcio è quella, il gol di Maradona contro l'Inghilterra vale più di mille discorsi sulla tattica e di mille elucubrazioni sul 4-4-2 o 4-3-3

    Se per vendere il prodotto al massimo livello bisogna giocare ogni 2 giorni e quindi bisogna trasformare i calciatori in robot tutto fisico e niente talento, distruggendo l'aspetto fantasia calcistica, IO NON CI STO. Un calcio del genere non mi piace, non lo voglio e preferisco una partita a settimana ma con giocatori di talento, con i fuoriclasse che danno del tu al pallone, piuttosto che 11 corridori anabolizzati che passano in tv ogni giorno senza regalare alcune emozioni.

    da diversi anni cerco di agire fedele a questo principio e sono assolutamente contrario a tutto ciò che disumanizzi il calcio allontandolo da quello spirito "romantico" e "poetico" che lo ha reso celebre. Inoltre trovo che almeno l'80% delle partite che passano oggi sulle televisioni (a pagamento) siano molto noiose, quindi che senso ha pagare tanto per annoiarsi ?

    In ogni cosa, anche la più bella, l'abuso è deleterio, è dannoso, è un male che finisce poi per distruggere l'oggetto del proprio amore

    Questo è il mio pensiero
    Ultima modifica di Strider; 03-12-17 alle 19: 09.
    "Per quel che mi riguarda Morricone è il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che è la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert." (Quentin Tarantino)

  6. #5
    Data registrazione
    Sep 2015
    Sesso
    Uomo
    Località
    Nell'universo credo...Ma forse mi sbaglio!
    Messaggi
    121
    Grazie dati 
    125
    Grazie ricevuti 
    22
    Ringraziato in
    20 post

    Riferimento: Mondiale per club rivoluzionato?

    Ciao strai posso concordare su tutto quello che dici...però questa no :
    Citazione Originariamente scritto da strai
    ti assicuro che i nomi da te citati non sono degni nemmeno di allacciare le scarpe a quelli che ho citato io
    scusami ma la vedo differentemente...Non ti dico che non preferisco un Maradona Messi Luis Nazario da lima o un Baggio ma...
    Se devo fare la mia formazione tipo di tutti i tempi non riesco a non mettere i due terzini citati che hanno dato al calcio emozioni incredibili e ti dirò ho visto fare a Zanetti discese come quella di Maradona che citavi sradicare il pallone nella propria area all'attaccante avversario driblarsi 3 quarti di squadra sulla fascia e concludere...ovvio la gente ricorda più volentieri i numeri 10/9 ma per me quei 2 son più forti di un Facchetti per dirne uno leggendario in quel ruolo!
    Sul resto che vuoi farci se una "cosa" piace la si cerca sempre più
    Ovvio che la "qualità del calcio" sia più gustosa se vi è in campo Maradona
    Ma non vuol dire che non possa essere buona anche se ne gira a tonnellate...
    Per me più calcio ce e meglio è
    è la mia modesta opinione e concordo sul fatto che si debba cercare di renderlo più "gustoso" con in campo piu fuoriclasse possibili ...ma cio non significa che per farlo si debba rinunciare per esempio alle " partite infrasettimanali"
    Per dire ti ricordi del gol di Florenzi contro il Real in champ? Non sarà un fuoriclasse ne tantomeno in campione ma voglio vedere chi sarà capace di rifare una cosa simile al Madrid attuale
    Io voglio vedere anche certe magie in campo! E anche in mezzo alla settimana!

    P.s. la mia formazione tipo?
    Buffon,Zanetti,Cannavaro,Baresi,Carlos,Pirlo, Zidan,messi,Maradona,Baggio,C Ronaldo
    Forse ti stupirà non vedere i vari pele vanbasten e compagnia bella ma nella FORMAZIONE TIPO DI TUTTI I TEMPI io non riesco a lasciar fuori gente di queste due decadi come i due terzini citati
    Buona serata strai
    Haddaway What is Love?

    Cassano torna in campo!

  7. #6
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Salerno
    Messaggi
    18,636
    Grazie dati 
    11,556
    Grazie ricevuti 
    13,962
    Ringraziato in
    7,453 post

    Riferimento: Mondiale per club rivoluzionato?

    Citazione Originariamente scritto da danystreet Vedi messaggio
    scusami ma la vedo differentemente...
    ci mancherebbe pure che bisogna scusarsi delle proprie opinioni

    per fortuna viviamo ancora in un paese libero (almeno in teoria )

    carissimo dany, le mie opinioni sono le mie e sono rispettabili come quelle tue o degli altri utenti, lungi da me voler convincere a tutti i costi qualcuno o voler insegnare qualcosa

    si parla tranquillamente in libertà, se poi da una discussione e da uno scambio di idee anche contrastanti vien fuori qualcosa di proficuo e costruttivo ... tanto meglio

    Citazione Originariamente scritto da danystreet Vedi messaggio
    Non ti dico che non preferisco un Maradona Messi Luis Nazario da lima o un Baggio ma...
    Se devo fare la mia formazione tipo di tutti i tempi non riesco a non mettere i due terzini citati che hanno dato al calcio emozioni incredibili e ti dirò ho visto fare a Zanetti discese come quella di Maradona che citavi sradicare il pallone nella propria area all'attaccante avversario driblarsi 3 quarti di squadra sulla fascia e concludere...ovvio la gente ricorda più volentieri i numeri 10/9 ma per me quei 2 son più forti di un Facchetti per dirne uno leggendario in quel ruolo!
    io parlavo in generale. Su Zanetti sono d'accordo con te: grande campione, grande capitano, grande uomo, un esempio da seguire per i giovani per il suo comportamento dentro e fuori dal campo.

    confesso che, da juventino, non posso certo dire che i colori nerazzurri siano per me quelli più "simpatici", c'è stato troppo livore e troppe chiacchiere da ambo i lati che spesso mi hanno schifato. Però mi ritengo uno sportivo e certi giocatori (come Zanetti) vanno al di là della maglia e dei colori sociali ma sono uno spot per il calcio

    e buona serata anche a te
    "Per quel che mi riguarda Morricone è il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che è la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert." (Quentin Tarantino)

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie