Pagina 5 di 53 PrimoPrimo ... 3456715 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 41 a 50 di 522

Discussione: [Archiviato] L'angolo degli "ortaioli" di CT

  1. #41
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,516
    Grazie dati 
    2,245
    Grazie ricevuti 
    2,901
    Ringraziato in
    2,044 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Vedrai che andrà tutto bene.
    Anche io ti ho sconsigliato il tappetino.

    In ogni caso tieni conto che nel campo ci sarà molto molto più freddo che sul balcone!
    Non avere fretta di mettere a dimora.

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #42
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    16,758
    Grazie dati 
    4,758
    Grazie ricevuti 
    2,545
    Ringraziato in
    2,148 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT



    Ok. Intanto ho ieri ho messo tutto in una cassetta facendo due ripiani per portare in casa e stanotte ho lasciato in casa.

    Oggi ho recuperato un vecchio carrellino dal garage e vedo se mi riesce di costruirci una specie di serra.

    Fagioli e fagiolini stanno spuntando a vista d'occhio.

    Solo mi chiedo perché di dieci semi di zucca ne è germogliato soltanto uno. Ormai è una settimana che sono in bambagia.
    (si, si, poi li metto nella terra, ma non credo che nelle terra germinano più veloce che nella bambagia... )

    Possibile questa differenza tra un seme e l'altro?
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  4. #43
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,516
    Grazie dati 
    2,245
    Grazie ricevuti 
    2,901
    Ringraziato in
    2,044 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Secondo te, perché uso le vaschette?
    Sono più comode, ci stanno tante piante e si portano facilmente.

    I semi di zucca sono freschi?
    Di solito in massimo una settimana spuntano.
    Ti dicevo che i semi non "scadono" tutti assieme come le confezioni di latte prodotte lo stesso giorno.
    Se il primo anno ne nasce il 98% il secondo l'80, il terzo il 50... e via di seguito.
    Ovviamente le percentuali variano da un tipo di seme all'altro, ci sono semi che vanno seminati immediatamente e altri che durano decenni e anche in base a come sono stati conservati.

    I tuoi semi di zucca potrebbero essere vecchi.
    In terra non dovrebbe cambiare nulla, anzi, così li puoi controllare.
    Se tra qualche giorno non accade nulla prendi un seme e schiaccialo. Se esce una pappetta il seme era morto ed è marcito.

    Se ne hai altri ti conviene aggiungerne alcuni alla bambagia.
    Se ne hai di un altro tipo meglio ancora.

  5. #44
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    16,758
    Grazie dati 
    4,758
    Grazie ricevuti 
    2,545
    Ringraziato in
    2,148 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Ah, tu intendevi vaschette molto grosse tipo catini dei panni?

    Comunque non ho tolto i semi dalle vaschette dell'esselunga, ho messo direttamente le vaschette nella cassetta (tipo quella della frutta).

    I semi di zucca sono freschi?
    Sulla bustina c'è scritto a mano "2015".
    Quindi, se non mi hanno tirato la sola, sono freschi.
    Comunque sono semi comprati su ebay da qualcuno che ha fatto le sementi, non è una bustina "professionale" come le altre.

    anzi, così li puoi controllare.
    Esattamente per questo ho preferito iniziare con la bambagia.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  6. #45
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,516
    Grazie dati 
    2,245
    Grazie ricevuti 
    2,901
    Ringraziato in
    2,044 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Io ho seminato ieri alcuni semi di zucca trombetta di Albenga del 2011. Ti dirò.

  7. #46
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    16,758
    Grazie dati 
    4,758
    Grazie ricevuti 
    2,545
    Ringraziato in
    2,148 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Grazie. Io però il problema ce l'ho con la cappello di prete.
    La trombetta (che poi in pratica è una zucchina) l'ho seminata sabato, quindi penso che semplicemente sia più tardiva dei fagioli.

    Ho trovato una mezza dozzina di vasi di quelli della menta dell'esselunga di 12 di altezza per 14 diametro più largo... quante piante ci stanno dentro (provvisoriamente, non a dimora) secondo te?
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  8. #47
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,516
    Grazie dati 
    2,245
    Grazie ricevuti 
    2,901
    Ringraziato in
    2,044 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Cappello da prete e trombetta sono sempre zucche, non hanno quella grande differenza nella germogliazione.
    Tra l'altro una è moschata e una maxima, e le zucchine a cespuglio sono pepo. Così non ti si ibridano nemmeno tra loro e l'anno prossimo puoi tenere e usare i tuoi semi.

    La trombetta ti può sembrare una zucchina perchè di solito si raccoglie acerba, ma è una cucurbita moschata.
    Dovrebbe arrampicare, se vuoi ottenere frutti non molto attorcigliati.

    Nei tuoi vasi, che piante ci metteresti?

    Se metti le zucche direi una per vaso, ma ti consiglio di riservarli ai fagioli, perché le loro radici sono più delicate.
    Le zucche le puoi piantare una accanto all'altra nelle vaschette, poi separi le varie piante e le metti a dimora.
    Se riesci a mettere qualcosa per ombreggiarle i primi giorni meglio, ma se anche smuovi le radici non succede niente.

    I fagioli soffrono se gli tocchi le radici, così se proprio li vuoi trapiantare è meglio che prima stiano in un vaso, poi trapasserai l'intero "pane" di terra in una buca che farai nel campo, così da non muovere le radici.
    Quindi in un vaso del genere io metterei 5 o 6 fagioli a poca distanza dal perimetro del vaso, equamente distribuiti, lasciando vuoto il centro, dove metterai il bastone, oppure puoi metterci un seme di girasole robusto, tipo il mammouth.
    I fagioli devi trattarli come se già fossero a dimora.

  9. #48
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    16,758
    Grazie dati 
    4,758
    Grazie ricevuti 
    2,545
    Ringraziato in
    2,148 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT



    I miei fagioli non sono rampicanti. Ho preferito stare sul semplice per cominciare.
    Ma le loro radici sono delicate anche una volta che la pianta è cresciuta?
    (anche perché facendo con la pacciamatura sarà difficile fare un buco grosso come il vaso).

    Tra l'altro di fagioli ne avevo messi un po' per paura che non germogliassero tutti, invece stanno venendo fuori come funghi.
    Mi sa che devo trovare per forza vasi più larghi. (solo che più sono larghi, più grossi e pesanti).

    Le zucche per adesso ne è germogliata una soltanto, quindi solo quella posso interrare.
    Solo che di vaschetta più alte di quelle della verdura confezionata non ne ho.

    Ombreggiarle? ma non dovevano prendere la luce il prima possibile per non allungarsi?
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  10. #49
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,516
    Grazie dati 
    2,245
    Grazie ricevuti 
    2,901
    Ringraziato in
    2,044 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Hai già seminato i fagioli? Allora perché mi chiedi? Se ormai le radici ci sono toccale il meno possibile e amen.

    Continuo a dire le stesse cose. Non è che sei obbligato a fare come ti dico io, ma se hai già fatto in un altro modo vai avanti così.
    I fagioli si mettono in ammollo un giorno nell'acqua, massimo due e si mettono direttamente in piena terra (non a marzo, più avanti)
    Se proprio vuoi anticipare si mettono in ammollo un giorno o due in acqua poi si mettono in vaso e si trapiantano in blocco in terra.
    Poi tu puoi fare come vuoi, e tutti possono fare quello che vogliono, ma non puoi pretendere che io sia veggente e che ti dica quello che vuoi sentire.

    Che fagioli sono?
    Io fagioli non rampicanti conosco solo i nani ritti di Olevano romano o i pavoncella.
    Altrimenti si chiamano fagiolini, o cornetti, o fagioli mangiatutto o tegolini, o chissà in quanti altri modi e ci sono sia nani che rampicanti.

    La luce è una cosa, trapiantarli sotto il sole è un'altra.
    Il trapianto è uno stress per la pianta, se lo fai sotto il sole di marzo o di aprile la uccidi.
    in più hai anche la pacciamatura nera che attira tutto il calore sulle radici, e le vuoi trapiantare al più presto, così sono piccole, non puoi interrarle in profondità, la pacciamatura impiccia e non puoi interrarle in profondità, e le radici rimangono a pelo del terreno e si cuociono.
    Capirai che c'è una certa differenza tra fare crescere una pianta in casa al buio e ripararla dal sole a picco per due giorni dopo il trapianto.

    Non fare caso a quello che ho scritto finora e segui il metodo di tuo cugino, che se ha sempre coltivato con successo significa che è ottimo.
    Ultima modifica di iaia; 22-03-16 alle 20: 58.

  11. #50
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    16,758
    Grazie dati 
    4,758
    Grazie ricevuti 
    2,545
    Ringraziato in
    2,148 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Hai ragione, scusa. Sto solo cercando di imparare e fare tesoro dei consigli di tutti. Alla fine doveva essere una cosa amatoriale.

    Assolutamente non pretendo che tu mi dica quello che voglio sentire, solo che magari se una cosa non la capisco bene per inesperienza faccio una domanda un po' più precisa. Non è che mi devi dare la stessa risposta fotocopiata. Ricordati che parto completamente da zero.

    Non cerco la guida passo-passo, anche perché l'attrezzatura per fare tutto alla lettera non ce l'ho, mi sto scervellando per capire cosa riutilizzare come vaso, ma di ogni cosa ce n'è poca o non ce n'è, dato che non ho pensato prima di conservare i contenitori in plastica di un certo tipo.

    I fagioli li ho solo messi nel cotone dopo averli messi a bagno 24h. Non li ho piantati.
    "vengono su come funghi" era nel senso che stavano germogliando tutti.
    Sulla bustina c'è scritto che si possono già fare in semenzaio e io quello volevo fare.
    Tu per adesso sei l'unica che mi dice di non avere fretta.
    Avevo solo intenzione di spostarli nella terra dato che non ce li ho messi subito per inesperienza.

    Sono fagioli borlotti e fagioli big baldoria, entrambi sono nani e sono da sgranare.
    Poi non so per caso si dice "nani" ma in realtà solo perché la pianta viene più bassa dei rampicanti.
    Poi ho messo i fagioli con occhio che sono fagiolini.

    Per ombreggiare, scusa, avevo capito male, pensavo quando dovevo interrare all'inizio sul balcone.
    Questa cosa del trapianto stressante non la sapevo. Non avevi specificato.
    In pieno campo sarà un po' dura fare un baldacchino che faccia ombra ma lasci passare la luce,
    non so neanche se sono capace di fare le zolle da solo.

    Come fa mio cugino non lo so di preciso, l'anno scorso non sono andato là a vedere.
    Però lui ha già tutte le piantine fatte nella serrettina e usa dei vasetti tipo così:



    Onestamente pensavo e speravo che fosse più facile.
    Ultima modifica di Andy86; 22-03-16 alle 22: 06.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie