Pagina 13 di 53 PrimoPrimo ... 3111213141523 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 121 a 130 di 522

Discussione: [Archiviato] L'angolo degli "ortaioli" di CT

  1. #121
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    16,734
    Grazie dati 
    4,758
    Grazie ricevuti 
    2,541
    Ringraziato in
    2,145 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Grazie. Consigli interessanti.

    Ok, prima di devo procurare i vasettini (forse mio cugino aveva qualcosa in avanzo, devo chiedere) e poi magari ancora un po' di terra perché mi sa che per fare tanti vasettini non mi basta.

    Mi avevano suggerito di portare a casa un secchio di terra dall'orto, ma l'idea di portare a casa la terra con i vermi dentro non m'attira molto.

    Solo una domanda, nel video non ha messo sassi per la drenatura... vanno in base al tipo di terra o di vaso?
    Così magari approfitto del ripicchiettamento per rimediare.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #122
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,516
    Grazie dati 
    2,245
    Grazie ricevuti 
    2,901
    Ringraziato in
    2,044 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    I vermi fanno benissimo alla terra...

    Accidenti, ti stavo scrivendo una cosa e l'ho dimenticata. Se mi ricordo aggiungo.

    Adesso che mi ci fai pensare, io non uso mai quei vasetti piccini e nemmeno li compero, perché le piantine le faccio da me, ma può essere che i sassi non si mettono. Sono talmente piccoli che se ci metti il drenaggio non ci sta più la terra.

    L'importante è che li bagni poco.

    Comunque tu vedi: se ne spuntano altri trasferisci entro pochi giorni, se non ne spuntano altri lasciagli fare lì il periodo di riflessione e li diradi quando hanno le foglie vere.

  4. #123
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,516
    Grazie dati 
    2,245
    Grazie ricevuti 
    2,901
    Ringraziato in
    2,044 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Ho messo il video sul solito blog

  5. #124
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    16,734
    Grazie dati 
    4,758
    Grazie ricevuti 
    2,541
    Ringraziato in
    2,145 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    I vermi fanno benissimo alla terra...
    Si, me l'avevi detto. Ma se poi i vermi escono dal vaso e vanno in giro per casa?

    Ho messo il video sul solito blog
    Grazie. Ho capito. Spero.

    (ovviamente nel mio caso non ci sarà bisogno di bagnare i semenzali per aprire la terra, dato che non è secca come la tua, sbaglio?).




    Oggi una delle piantine di fagiolo era quasi seccata... mi sono dimenticato di andare a guardare prima e trac.
    Mi pare strano, perché ieri stavano bene e oggi è solo la prima volta che c'è il sole così "caldo"...

    Adesso ho bagnato, tanto in quei vasi la muffa non c'era e per adesso ho lasciato la serra aperta.
    Sarei curioso di sapere che temperatura c'era.

    Dici che devo diradarle anche loro per dare spazio alle radici?
    O forse è il caso di portarle già all'orto anche sono solo tre o quattro?
    Ultima modifica di Andy86; 10-04-16 alle 11: 21.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  6. #125
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,516
    Grazie dati 
    2,245
    Grazie ricevuti 
    2,901
    Ringraziato in
    2,044 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Non mi sembra probabile che i vermi vadano in giro per casa.
    Io non uso la terra del mio orto per i semenzali perché è molto argillosa e ostacola la germinazione, ma se la tua è più friabile lo puoi fare.
    Quanto ai lombrichi, penso che sia difficile già riuscire a metterli in vaso. Se muovi la terra escono. Dal vaso alla casa è ancora più difficile, perché se escono dalla terra dopo pochi metri muoiono e si seccano. Non ti posso assicurare che non arriveranno in casa, ma mi pare un evento estremamente improbabile.


    Riguardo il bagnare per il trapianto devi vedere quanto la terra è secca. Se vedi che serve devi bagnare ma non immediatamente prima, ma bagnare e lasciare diffondere l'umidità.

    Le piantine sono sempre da controllare. Quando c'è il sole la serra va sempre aperta (se il sole batte sulla serra). Al limite puoi lasciare chiuso per pochi minuti dopo che il sole ha iniziato a battere e chiudere pochi minuti prima che se ne vada, per accumulare un pochino di calore per la notte.
    Più la serra è piccola e più le piantine sono a rischio di bruciare col sole. La temperatura può diventare molto alta. Io continuo a dire che vorrei un termometro con memoria della minima e della massima ma non lo prendo mai.
    Ieri nonostante il sole fosse velato e la serra avesse la porta aperta, nella serra c'era un bel calduccio.

    I vasi non è detto che si asciughino tutti allo stesso modo. Bisogna guardarli tutti.

    I fagioli? No, non diradarli. Già sono più delicati come radici. Tra un paio di giorni, appena crescono un attimo, puoi anche metterli nell'orto.
    Posso dirti una cosa? Non è per criticare. Mi sembrano quasi più grandi i miei, che li ho seminati 15 gg. dopo.
    Poi vado a fare una foto.
    Di solito non li semino così presto, mi hai contagiata!!!

  7. #126
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    16,734
    Grazie dati 
    4,758
    Grazie ricevuti 
    2,541
    Ringraziato in
    2,145 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    al limite puoi lasciare chiuso per pochi minuti dopo che il sole ha iniziato a battere
    È che ieri sera ho fatto le ore piccole ad una festa e poi stamattina solo quando ho acceso il computer ed ho visto il tuo post qui mi sono ricordato di andare a vedere la serra, ma ormai s'era fatto mezzogiorno...

    I fagioli? No, non diradarli. Già sono più delicati come radici. Tra un paio di giorni, appena crescono un attimo, puoi anche metterli nell'orto.
    Grazie. È che non avendo l'orto dietro casa mi scocciava portare due piantine per volta.
    Preferivo se vivevano un po' di più nel vaso.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  8. #127
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,516
    Grazie dati 
    2,245
    Grazie ricevuti 
    2,901
    Ringraziato in
    2,044 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Eh, mezzogiorno sotto al sole in serra... mica va bene! Sei stato fortunato.
    Aspetta ancora qualche giorno, se vuoi manda una foto. Per il momento io le lascerei.

  9. #128
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,516
    Grazie dati 
    2,245
    Grazie ricevuti 
    2,901
    Ringraziato in
    2,044 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Messo video basilico. Devo controllare i tuoi suggerimenti perché è ancora caricato male.

  10. #129
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    16,734
    Grazie dati 
    4,758
    Grazie ricevuti 
    2,541
    Ringraziato in
    2,145 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Allora, questa è la foto che avevo già caricato l'altra volta così non la devi cercare:
    Immagine ridotta


    Questa è la foto di oggi: (i due vasetti a destra corrispondo a quelli in alto nella foto sopra, guarda lo stuzzicadenti per riferimento)
    Immagine ridotta


    Ho spostato i due vasi di fagioli nell'angolino della serra perché quando ieri ho chiuso (quando ormai avevano abbassato le foglie per la notte) ho lasciato un pertugio da quella parte in modo che stamattina non fosse completamente chiusa quando usciva il sole (per le 9:30 circa comunque ho riaperto).
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  11. #130
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,516
    Grazie dati 
    2,245
    Grazie ricevuti 
    2,901
    Ringraziato in
    2,044 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Grazie per la foto rimessa. Belli, come sono cresciuti! Mi sorprende però la diversità tra le piante alte e quelle basse.
    Ho poca memoria. Li avevi seminati tutti assieme?
    Sai che non sono pratica di fagioli nani, mi stupisce che siano nani e con un fusto così lungo

    Aspetta un paio di giorni, così li trapianti tutti assieme. I fagioli di solito si seminano a dimora, quindi non è indispensabile che siano grandi, per trapiantarli. Però fai attenzione, perché più crescono e più rischi che si spezzino durante il trasporto.
    Quante piante di fagioli hai?
    Dici che vuoi aspettare per non andare sempre all'orto. Considera che dopo il trapianto li dovrai bagnare tutti i giorni, almeno per qualche giorno. Non puoi trapiantarli e tornare dopo una settimana. Puoi, ma se non piove trovi paglia di fagiolo.
    Confermo: seminare i fagioli direttamente a dimora è più semplice.

    Sì, penso che aprire per le 9,30 vada bene.

    Nel vaso nero sono peperoni, vero? Sono proprio fitti. Non riesci a metterne qualcuno in una vaschetta del supermercato? Non è molto alta, ma i peperoni non fanno radici molto lunghe e così sono proprio fitti.
    Se vuoi aspetta qualche giorno ma secondo me è da fare. Passerà ancora un bel po' prima di poterli piantare a dimora.

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie