Mostra risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Trucchetto/Alternativa per testare ugelli/testine/stampanti in modo semplice

  1. #1
    Trucchetto/Alternativa per testare ugelli/testine/stampanti in modo semplice
    Andy86 non è in linea
    Senior Member CT L'avatar di Andy86
    Data registrazione: Jan 2010
    Messaggi: 18,848
    Autore: Andy86 pubblicato il 23-12-15 ore 18: 52



    Spesso i test per gli ugelli/cartucce integrati nei driver delle stampanti sono abbastanza criptici per utenti poco avvezzi che si trovano costretti a spulciarsi interi manuali e anche per utenti più avvezzi che magari si trovano a dover ricorrere alla lente d'ingrandimento per capire se alcune lineette microscopiche risultano interrotte. (l'ultima volta per esempio ho escluso una pulizia testine dopo un test ugelli che sembrava perfetto, salvo poi essere proprio quella ci voleva).

    Veniamo a noi, tutto quello che bisogna fare è verificare se il problema è solo su un colore/cartuccia (quindi probabile inchiostro finito, ugello sporco e/o seccato) o su tutte le cartucce (quindi probabile problema alla stampante).

    Sembra difficile, in realtà bisogna semplicemente considerare che di solito i colori che impostiamo a schermo non corrispondono a quelli della stampante (rgb vs cmyk), quindi quello che a schermo ci sembra un giallo pieno in stampa può essere generato aggiungendo del rosso o del nero, ecco perché a volte un problema può sembrare presente su tutti i colori mentre invece è un solo colore che viene usato in tutti quelli presenti.

    Supponiamo quindi di mandare in stampa quattro "strisce", una per colore, impostando libreoffice in questo modo:

    Immagine ridotta


    Guardando i valori CMYK in basso a destra, il colore scelto dovrà avere valore 100%, mentre i tre colori "intrusi" dovranno avere valore 0%, in questo modo quelle cartucce non verranno utilizzate durante la stampa di quel colore.

    Se invece decideste di utilizzare un programma che non vi offre la possibilità di inserire i valori in CMYK notate, sempre dall'immagine, che in rgb i colori puri s'impostano con due valori al massimo (255) ed uno a zero (0), il nero si fa con tutti i valori a zero (0).

    Seguono le notazioni html a 24bit in esadecimale per tutti i colori in essere:
    Ciano = 00ffff
    Magenta = ff00ff
    (Y)Giallo = ffff00
    (K)Nero = 000000

    In allegato una copia del documento libreoffice così come l'ho creato io. (È rinominato in .zip ma non è ulteriormente compresso, basta aprirlo direttamente con libreoffice).

    Una volta effettuata la stampa si avrà una visione più chiara di quali colori hanno problemi e quali invece sono (eventualmente) responsabili della cattiva stampa e si potranno trarre le relative conclusioni. (vedi secondo paragrafo).

    Buona stampa di qualità.
    File allegati
    #SaveYourInternet - Fight the #CensorshipMachine
    «non esistono "mani destre di Dio" ma solo utenti con la volontà di aiutare.» (LadyHawke)


  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #2
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    22,029
    Grazie dati 
    2,404
    Grazie ricevuti 
    3,128
    Ringraziato in
    2,214 post

    Riferimento: Trucchetto/Alternativa per testare ugelli/testine/stampanti in modo semp

    Grazie!
    E... non avendo il software epson sul pc io potrei mettere 4 cartucce nere nella stampante Epson SX130? Visto che non stampo a colori e butto sempre via le cartucce quasi piene?

  4. #3
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    18,848
    Grazie dati 
    5,611
    Grazie ricevuti 
    3,677
    Ringraziato in
    2,988 post

    Riferimento: Trucchetto/Alternativa per testare ugelli/testine/stampanti in modo semp

    Non ho capito cosa vorresti fare esattamente con quattro cartucce di nero. Comunque di solito mettere cartucce diverse non si può perché o hanno forme diverse o hanno il chip diverso, quindi o non entrano oppure si rifiuta di stampare.

    Perché butti via le cartucce quasi piene se non stampi a colori? Se si seccano senza usarle le puoi anche lasciarle dentro, finché la stampante non sa che sono scariche dovrebbe stampare senza farti problemi. Se invece quelli della epson sono stati talmente bastardi da mettere la data di scadenza nel chip allora mi sa che ti conviene trovare il modo di resettare il chip, di solito si trovano delle macchinette cinesi apposite con pochi spiccioli.
    #SaveYourInternet - Fight the #CensorshipMachine
    «non esistono "mani destre di Dio" ma solo utenti con la volontà di aiutare.» (LadyHawke)

  5. #4
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    22,029
    Grazie dati 
    2,404
    Grazie ricevuti 
    3,128
    Ringraziato in
    2,214 post

    Riferimento: Trucchetto/Alternativa per testare ugelli/testine/stampanti in modo semp

    Sì, sono bastardi. Dopo una decina di stampe le dichiara esaurite anche se inchiostro ce n'è ancora. C'è un trucco per stampare qualche pagina in più, che ogni volta mi dimentico.
    Anni fa prendevo quelle compatibili, poi non sono più state accettate.
    Quale marca di stampante non dà questi problemi con l'inchiostro? Io acquisterei anche gli originali, se non fossero così.
    Oppure penserò alle macchinette cinesi, anche se temo che il software sgamerebbe l'inghippo.

  6. #5
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    18,848
    Grazie dati 
    5,611
    Grazie ricevuti 
    3,677
    Ringraziato in
    2,988 post

    Riferimento: Trucchetto/Alternativa per testare ugelli/testine/stampanti in modo semp

    Dopo una decina di stampe le dichiara esaurite
    Dieci stampe??? Ma cosa stampi, fogli tutti neri? (che poi non giustificherebbe l'esaurimento di quella a colori).

    Io penserei bene se vale la pena di andare avanti o di cambiare stampante...

    Quale marca di stampante non dà questi problemi con l'inchiostro?
    La mio ricoh jet-gel non li da. Durano quanto una laser. Solo che è ingombrante. (e costa 120€ il pacco di cartucce completo, più della stampante nuova, ma le ho cambiate dopo 3 anni).

    Oppure penserò alle macchinette cinesi, anche se temo che il software sgamerebbe l'inghippo.
    Tutto sta nel trovare la macchinetta giusta per il tuo modello stampante.
    Certo, se ne prendi una universale è più facile che non funzioni.

    Il chip non ha collegamento con la cartuccia. Se quello dice che la cartuccia è piena la stampante va in stampa anche se poi il foglio esce bianco tipo testine intasate perché di inchiostro non ce n'è.
    #SaveYourInternet - Fight the #CensorshipMachine
    «non esistono "mani destre di Dio" ma solo utenti con la volontà di aiutare.» (LadyHawke)

  7. #6
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    22,029
    Grazie dati 
    2,404
    Grazie ricevuti 
    3,128
    Ringraziato in
    2,214 post

    Riferimento: Trucchetto/Alternativa per testare ugelli/testine/stampanti in modo semp

    Strategia: provo altro tipo di cartucce compatibili. Se non risolvo cambio stampante.
    Stampo pochissimo. A quanto pare non importa la quantità di inchiostro realmente consumato. Dopo un tot numero di pagine, il chip decide che la cartuccia non deve più funzionare e basta. 👿

  8. #7
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    18,848
    Grazie dati 
    5,611
    Grazie ricevuti 
    3,677
    Ringraziato in
    2,988 post

    Riferimento: Trucchetto/Alternativa per testare ugelli/testine/stampanti in modo semp

    Secondo me cambiare marca di cartucce non risolve perché non credo che il numero di stampe massimo sia memorizzato nella cartuccia, nella cartuccia ci sarà un contatore che parte da 0 e viene incrementato dalla stampante. Quando la stampante vede che "contatore = valoremax" dice che la cartuccia è finita.

    La tua spiaggia è questa:

    https://www.ebay.it/itm/CHIP-RESETTE...yA4:rk:24:pf:0

    Così il valore nel chip ritorna a zero e la stampante pensa che hai messo una cartuccia nuova. Vai avanti a stampare finché non esce il foglio bianco.

    Fermo restando che dieci stampe mi sembrano veramente poche, quindi a meno che le cartucce non costano veramente poco (tipo 1 euro l'una) e con il chip riesci a fare almeno-almeno il doppio delle stampe, io cambierei stampante, perché secondo me se imbrocchi quella giusta riesci ad ammortizzarla prima.
    #SaveYourInternet - Fight the #CensorshipMachine
    «non esistono "mani destre di Dio" ma solo utenti con la volontà di aiutare.» (LadyHawke)

  9. #8
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    22,029
    Grazie dati 
    2,404
    Grazie ricevuti 
    3,128
    Ringraziato in
    2,214 post

    Riferimento: Trucchetto/Alternativa per testare ugelli/testine/stampanti in modo semp

    Sì, cambiare stampante è senz'altro l'alternativa migliore. Ci avevo pensato, ma ora sono riuscita ad eliminare completamente i driver, quindi dovrei riuscire ad usare nuovamente le compatibili.
    Voglio cambiare marca di cartucce compatibili perché quelle in vendita nel negozio vicino a me semplicemente non sono più compatibili, e pur costando un po' meno, anche quando erano compatibili stampavano pochissime copie. Ricordo che l'avevo riportate in negozio, le hanno pesate, hanno detto che erano vuote. Allora semplicemente non le avevano riempite...
    Il costo di un'eventuale nuova compatibile ancora non lo so. Tieni conto che quelle originali le prendevo in offerta all'Esselunga per 46 euro il gruppo di 4! e che finivano in una decina di stampe, anche stampando con il risparmio di inchiostro. Ora le ho viste su internet a una quarantina di euro, ma non ho controllato le spese di spedizione.
    A un euro l'una sicuramente non le trovo, però se le trovassi funzionanti a un prezzo decente mi andrebbe bene. Stampo davvero poco, impiegherei decenni per ammortizzare una nuova stampante.

    Avevo un'ottima stampante hp, l'ho data via (al freecycle) perché assolutamente incompatibile con Win 10. Avevo provato ad installare sistemi operativi virtuali o su cd, niente da fare. Quella funzionava bene, si potevano regolare le opzioni di stampa e potevo inserire solo la cartuccia nera, lasciando gli altri spazi vuoti. Le ricaricabili erano buone, e anche le originali erano abbordabili. All'epoca lavoravo a scuola e tra documentazione e cose per i bambini stampavo molto di più.

    Intanto guardo il tuo link.
    Se non trovassi un'altra compatibile decente mi rivolgerò al resetter.

    p.s. ho visto anche questi.
    http://cheapndaily.com/top/t1281-t12...sx440w-sx430w/
    Non vedo il prezzo ma per il momento non è la cosa più importante.
    Vedo che sono descritti come auto reset chip. Quindi una volta presi "durano" per sempre? Senza resetter?
    Grazie!

  10. #9
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    18,848
    Grazie dati 
    5,611
    Grazie ricevuti 
    3,677
    Ringraziato in
    2,988 post

    Riferimento: Trucchetto/Alternativa per testare ugelli/testine/stampanti in modo semp

    Circa gli auto-reset non ne ho idea, ma 10 stampe per 46€ mi sembrano veramente poche, sicura che le cartucce non si secchino? Ti segnala proprio che sono vuote e devi cambiarle?
    #SaveYourInternet - Fight the #CensorshipMachine
    «non esistono "mani destre di Dio" ma solo utenti con la volontà di aiutare.» (LadyHawke)

  11. #10
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    22,029
    Grazie dati 
    2,404
    Grazie ricevuti 
    3,128
    Ringraziato in
    2,214 post

    Riferimento: Trucchetto/Alternativa per testare ugelli/testine/stampanti in modo semp

    Sì, segnala che sono vuote anche se non è vero. Poi c'è un trucco, che ora non ricordo, che consente di stampare altre 2-3 pagine.

    C'è un ipermercato in zona che aveva una buona scelta di cartucce compatibili ai tempi della stampante hp.
    Appena riesco vado, poi ti aggiorno.
    Grazie!

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie