Pagina 2 di 3 PrimoPrimo 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 11 a 20 di 30

Discussione: [LETTURE] Versi e passaggi che hanno catturato la nostra attenzione sui libri

  1. #11
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    3,307
    Grazie dati 
    1,368
    Grazie ricevuti 
    1,610
    Ringraziato in
    1,003 post

    Riferimento: [LETTURE] Versi e passaggi che hanno catturato la nostra attenzione sui

    La forza di artisti del loro calibro è proprio la capacità di prevedere ed anticipare i tempi, "leggere il futuro" per dirla in maniera rozza. Quei libri sono dei capolavori anche e soprattutto perchè ancora, tremendamente attuali.

    ---------- Post Unito alle 01: 12 ----------

    Visto che è stato citato, mi permetto di citare questo passaggio, de "Il Vecchio e il mare":

    E' questo che stavamo aspettando, pensò. Dunque ora godiamocelo.

    Per me la summa dell'opera di Hemingway, anche se comunque si potrebbe citare quasi tutto il libro...

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #12
    Data registrazione
    Feb 2015
    Messaggi
    2
    Grazie dati 
    1
    Grazie ricevuti 
    8
    Ringraziato in
    2 post

    Riferimento: [LETTURE] Versi e passaggi che hanno catturato la nostra attenzione sui

    Beh che dire... complimenti a Genzo83 per questa gran bella idea...

    Ecco io il mio contributo:

    "Molti anni dopo, di fronte al plotone di esecuzione, il colonnello Aureliano Buendía si sarebbe ricordato di quel remoto pomeriggio in cui suo padre lo aveva condotto a conoscere il ghiaccio. Macondo era allora un villaggio di venti case di argilla e di canna selvatica costruito sulla riva di un fiume dalle acque diafane che rovinavano per un letto di pietre levigate, bianche ed enormi come uova preistoriche. Il mondo era così recente, che molte cose erano prive di nome, e per citarle bisognava indicarle col dito."

    Cent'anni di solitudine (1967), Gabriel Garcia Marquez.

  4. #13
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    3,307
    Grazie dati 
    1,368
    Grazie ricevuti 
    1,610
    Ringraziato in
    1,003 post

    Riferimento: [LETTURE] Versi e passaggi che hanno catturato la nostra attenzione sui

    Sempre di Hemingway, ma stavolta presa da "Addio alle armi":

    Stavo andando a dimenticare la guerra. Avevo fatto una pace separata.

    Famosa e sempre attuale. IN pieno stile Hemingway, ti inchioda completamente, senza possibilità di obiezione.

  5. #14
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    6,233
    Grazie dati 
    4,320
    Grazie ricevuti 
    5,792
    Ringraziato in
    3,036 post

    Riferimento: [LETTURE] Versi e passaggi che hanno catturato la nostra attenzione sui

    Visto che mi avete citato Orwell, rispondo con Huxley
    "E questo," aggiunse il Direttore sentenziosamente "questo è il segreto della felicità e della virtù: amare ciò che "si deve" amare. Ogni condizionamento mira a ciò: fare in modo che la gente ami la sua inevitabile destinazione sociale"
    Aldous Huxley - Il mondo nuovo - 1932

    Una società democratica è tale se si riconosce che del potere spesso si abusa, e che quindi lo si può affidare ai funzionari solo in quantità limitata e per tempo limitato.
    Aldous Huxley - Ritorno al mondo nuovo - 1958

    Il primo è un romanzo di fantascienza distopica, alla 1984 per intenderci. Il secondo è un saggio di analisi della società umana alla luce dei temi trattati nel primo libro.

    A proposito di 1984...Questa l'avete letta?

  6. #15
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    California
    Messaggi
    1,079
    Grazie dati 
    569
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    694 post

    Riferimento: [LETTURE] Versi e passaggi che hanno catturato la nostra attenzione sui

    Citazione Originariamente scritto da Mnemosyne Vedi messaggio
    A proposito di 1984...Questa l'avete letta?
    Tutte le SmartTV munite di telecamera e microfono trasmettono informazioni ai server centrali, ne' piu' ne' meno come fanno i siti internet che navighiamo, e le pubblicita' intellisense (tipo Google) sfruttano quelle informazioni per mandarci avvisi pubblicitari mirati alle nostre preferenze. E' ormai noto da decenni, con l'avvento di internet da salotto (o da tasca, con i nuovi SmartPhone) i server Google conosco meglio i nostri gusti che i nostri amici e familiari. E sanno pure dove ci troviamo.

  7. #16
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    6,233
    Grazie dati 
    4,320
    Grazie ricevuti 
    5,792
    Ringraziato in
    3,036 post

    Riferimento: [LETTURE] Versi e passaggi che hanno catturato la nostra attenzione sui

    Citazione Originariamente scritto da MarcoStraf Vedi messaggio
    Tutte le SmartTV munite di telecamera e microfono trasmettono informazioni ai server centrali, ne' piu' ne' meno come fanno i siti internet che navighiamo, e le pubblicita' intellisense (tipo Google) sfruttano quelle informazioni per mandarci avvisi pubblicitari mirati alle nostre preferenze. E' ormai noto da decenni, con l'avvento di internet da salotto (o da tasca, con i nuovi SmartPhone) i server Google conosco meglio i nostri gusti che i nostri amici e familiari. E sanno pure dove ci troviamo.
    Certo vero E ti dirò la cosa mi inquieta abbastanza

    Non devo aver paura. La paura uccide la mente. La paura è la piccola morte che porta con sé l'annullamento totale. Guarderò in faccia la mia paura. Permetterò che mi calpesti e mi attraversi, e quando sarà passata non ci sarà più nulla, soltanto io ci sarò.
    Frank Herbert - Dune - 1965


  8. #17
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Salerno
    Messaggi
    18,621
    Grazie dati 
    11,541
    Grazie ricevuti 
    13,952
    Ringraziato in
    7,447 post

    Riferimento: [LETTURE] Versi e passaggi che hanno catturato la nostra attenzione sui

    "A tutti i mali ci sono due rimedi: il tempo e il silenzio"

    Il conte di Montecristo (1846) - Alexandre Dumas (padre)
    "Per quel che mi riguarda Morricone è il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che è la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert." (Quentin Tarantino)

  9. #18
    Data registrazione
    Feb 2015
    Sesso
    Uomo
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    172
    Grazie dati 
    58
    Grazie ricevuti 
    54
    Ringraziato in
    37 post

    Riferimento: [LETTURE] Versi e passaggi che hanno catturato la nostra attenzione sui

    Non solo la città è costituita da una pluralità di uomini, ma anche da uomini diversi specificamente, perché non nasce una città da uomini simili.

    Che tutti dicano la stessa cosa, in un senso è molto bello, ma impossibile, e in un altro non garantisce affatto la concordia

    Aristotele, Politica

    Posto che Aristotele non rientra tra i miei filosofi preferiti e che non sono rimasto compiaciuto da molte cose scritte nella Politica, queste frasi mi sono piaciute particolarmente, se non altro perché ognuno è libero di farle proprie a suo modo.

  10. #19
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,530
    Grazie dati 
    2,248
    Grazie ricevuti 
    2,916
    Ringraziato in
    2,053 post

    Riferimento: [LETTURE] Versi e passaggi che hanno catturato la nostra attenzione sui

    Bravi.

    Aggiungo anche io una frase, e il testo è talmente corto che lo si potrebbe mettere tutto. Una pagina di favoletta.

    "Giacomo di cristallo, anche in catene, era più forte di lui, perché la verità è più forte di qualsiasi cosa, più luminosa del giorno, più terribile di un uragano."


    da Giacomo di cristallo, di Gianni Rodari.

  11. #20
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    California
    Messaggi
    1,079
    Grazie dati 
    569
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    694 post

    Riferimento: [LETTURE] Versi e passaggi che hanno catturato la nostra attenzione sui

    Uno dei miei aforismi preferiti:

    Se vogliamo che tutto rimanga come è, bisogna che tutto cambi.
    Il Gattopardo, Giuseppe Tomasi di Lampedusa.

    Tomasi scrisse questo romanzo negli anni cinquanta, ambientandolo nella Sicilia durante l'invasione dei mille di Garibaldi. Poco sapeva che avrebbe scritto il motto dell'Italia dei secoli a venire, dove tutto cambia per rimanere sempre lo stesso.

Tags per questo thread

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie