Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 10 di 30

Discussione: [LETTURE] Versi e passaggi che hanno catturato la nostra attenzione sui libri

  1. #1
    Data registrazione
    Feb 2015
    Sesso
    Uomo
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    172
    Grazie dati 
    58
    Grazie ricevuti 
    54
    Ringraziato in
    37 post

    [LETTURE] Versi e passaggi che hanno catturato la nostra attenzione sui libri



    Ciao ragazzi. Ho avuto un'idea che spero possa essere gradita. Ve la espongo di seguito.

    Noto con piacere che siete grandi lettori e amanti delle parole.

    In questo thread mi piacerebbe raccogliere passaggi (o versi, nel caso di poesie) che per qualsiasi motivo abbiano catturato la nostra attenzione durante la lettura.

    L'idea mi è venuta pensando a ciò che da tempo faccio regolarmente con carta e penna su una comunissima moleskine, così ho voluto allargare i miei orizzonti creando un 'raccoglitore condiviso'.

    La scelta è dettata interamente da chi scrive in base ai propri interessi: possono essere romanzi, saggi, libri storici, attuali, classici, ecc: può essere il libro che avete sul comodino o quello che avete letto da piccoli.

    Non è importante che le citazioni siano tratte da libri di 'alta lettura', ciò che conta è che piacciano a chi scrive e che voglia, per qualche motivo, condividerle con tutti.


    Se possibile riportare la fonte esatta è cosa molto gradita, in caso contrario va bene lo stesso.

    Inizio io:

    [...] Non sono nati in Italia né la pasta, la cui invenzione è contesa tra i cinesi e arabi, né il pomodoro, originario delle Americhe e importato solo nel Cinquecento ma per molto tempo utilizzato soprattutto come pianta ornamentale (a Napoli, all'inizio, nelle ricette tradizionali gli si preferiva il peperone. Eppure in qualche modo oggi rappresentano l'essenza gastronomica del nostro paese. [...] Significa che l'identità è sempre generata dallo scambio, che non esiste senza il rapporto con gli altri [...] Lo stesso accade anche per le relazioni umane, per i sentimenti: l'anima è nutrita dallo scambio, dalla relazione, dal rapporto. A volte anche dal contrasto, ma chi pensa di difendere la propria identità chiudendosi in un ventaglio di sentimenti che va dalla diffidenza bigotta per il diverso al vero e proprio razzismo, non ha capito niente. Resterà solo, la sua cultura sarà destinata a morire superata da coloro che si aprono agli altri senza remore, pronti ad accogliere e capire. Capire nel senso etimologico di Contenere, di saper essere essere capienti per raccogliere la ricchezza di saperi e affetti che ci circonda.

    Luis Sepúlveda - Carlo Petrini, Un'idea di Felicità, Slow Food ed., 2014, pp. 140-41.42.

    Ultima modifica di Genzo83; 09-02-15 alle 21: 00.

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Località
    mondo google
    Messaggi
    molti
     
  3. #2
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Salerno
    Messaggi
    18,645
    Grazie dati 
    11,559
    Grazie ricevuti 
    13,969
    Ringraziato in
    7,459 post

    Riferimento: [LETTURE] Versi e passaggi che hanno catturato la nostra attenzione sui

    Genzo, bella idea

    inizio io con un grande classico per l'infanzia (ma non solo! è per tutti, anzi i grandi farebbero bene a rileggerlo di tanto in tanto ) che sto facendo leggere a mia figlia proprio in questi giorni

    ne riporto un paio di frasi che mi piacciono:

    "È il tempo che tu hai perduto per la tua rosa che ha fatto la tua rosa così importante."

    "Ecco il mio segreto. È molto semplice: non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi."


    Il piccolo principe (1943) - Antoine de Saint-Exupéry
    "Per quel che mi riguarda Morricone è il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che è la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert." (Quentin Tarantino)

  4. #3
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    California
    Messaggi
    1,079
    Grazie dati 
    569
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    694 post

    Riferimento: [LETTURE] Versi e passaggi che hanno catturato la nostra attenzione sui

    salimmo sù, el primo e io secondo,
    tanto ch’i’ vidi de le cose belle
    che porta ’l ciel, per un pertugio tondo.

    E quindi uscimmo a riveder le stelle.


    Dante Alighieri, Inferno Canto 34esimo

    ---------- Post Unito alle 13: 35 ----------

    ... Così tra questa
    immensità s’annega il pensier mio:
    e il naufragar m’è dolce in questo mare.


    Giacomo Leopardi, l'Infinito

    Lessi l'intera poesia, una mia traduzione in inglese, in una classe di meditazione che frequentai dopo la mia operazione cardiaca, mi chiesero di recitarla anche in italiano e ci fu gente che si commosse.

  5. #4
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    3,307
    Grazie dati 
    1,368
    Grazie ricevuti 
    1,610
    Ringraziato in
    1,003 post

    Riferimento: [LETTURE] Versi e passaggi che hanno catturato la nostra attenzione sui

    Coi grugni sporchi sotto i ciuffi, si tenevano abbracciati, parlando tutti smaniosi, senza guardare in faccia nessuno. Alcuni parlavano, parlavano, altri tacevano ridendo. E quelle faccette, sopra i collettini zozzi a colori, alla malandrina, erano l'immagine stessa della felicità: non guardavano niente, e andavano dritti verso dove dovevano andare, come un branco di caprette, furbi e senza pensieri.
    <<Aaaah>>, sospirò Tommaso, <<so' stato ricco, e non l'ho saputo!>>


    Pier Paolo Pasolini - Una vita violenta

  6. #5
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Salerno
    Messaggi
    18,645
    Grazie dati 
    11,559
    Grazie ricevuti 
    13,969
    Ringraziato in
    7,459 post

    Riferimento: [LETTURE] Versi e passaggi che hanno catturato la nostra attenzione sui

    Citazione Originariamente scritto da MarcoStraf Vedi messaggio
    ... Così tra questa
    immensità s’annega il pensier mio:
    e il naufragar m’è dolce in questo mare.


    Giacomo Leopardi, l'Infinito

    Lessi l'intera poesia, una mia traduzione in inglese, in una classe di meditazione che frequentai dopo la mia operazione cardiaca, mi chiesero di recitarla anche in italiano e ci fu gente che si commosse.
    alle superiori amavo molto Leopardi

    anche adesso lo leggo di tanto in tanto, sia le prose che le poesie

    al di là del "pessimismo" con il quale si può essere o non essere d'accordo in base al proprio carattere (io, ad esempio, tendo ad essere più solare che cupo, più proattivo che meditabondo, perchè è questa la mia natura), credo che la sua statura morale, la sua profondità d'animo, la sua levatura filosofica, la sua capacità di astrarre quasi in forma di "regole" i normali pensieri, le semplici emozioni che tutti nella vita abbiamo provato, siano straordinarie

    Marco, se ti va, quando puoi/vuoi mi farebbe piacere leggere la tua traduzione de L'infinito

    se non ti va, non ti preoccupare ...



    "Nessuno dovrebbe mai restar solo, da vecchio, pensò. Ma è inevitabile."

    Il vecchio e il mare (1952) - Ernest Hemingway
    Ultima modifica di Strider; 10-02-15 alle 00: 49. Motivo: aggiunta citazione di Hemingway
    "Per quel che mi riguarda Morricone è il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che è la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert." (Quentin Tarantino)

  7. #6
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    6,233
    Grazie dati 
    4,320
    Grazie ricevuti 
    5,792
    Ringraziato in
    3,036 post

    Riferimento: [LETTURE] Versi e passaggi che hanno catturato la nostra attenzione sui

    Leopardi piace molto anche a me L'ho sempre trovato molto appassionato alla vita nonostante il suo pessimismo: sapeva, era convinto di non avere speranze, ma non avrebbe gettato la spugna lo stesso. E L'infinito rimane il suo capolavoro, almeno per me.

    Io ve ne butto lì una, che potrebbe dar adito a discussioni

    Non è affatto la fine del mondo. E' soltanto la fine di tutti noi. Il mondo continuerà come prima, ma noi non ci saremo. Oso affermare che se la caverà benissimo senza di noi. - Nevil Shute - L'ultima spiaggia 1957

    Tenete conto che il romanzo è un post-apocalittico, ma la frase non è così pessimista come sembra a prima vista; c'è dietro una profonda verità: il genere umano non E' il mondo, FA PARTE del mondo. E forse è ora di scendere dal piedistallo. C'è anche un bel film, del '59 mi sembra, con Ava Gardner e Gregory Peck (da guardare in lingua originale perché il notro doppiaggio ha piallato tutte le sfumature ).

    Ho un po' di citazioni sparse in giro...vedrò di recuperarle

    ---------- Post Unito alle 10: 42 ----------

    Aggiungo anche questa per oggi:
    I governi, se durano, tendono in modo sempre crescente ad assumere forme aristocratiche. Non si è mai saputo, nella storia, di un governo che abbia saputo evitare questo modello. E man mano l’aristocrazia si sviluppa, il governo tende sempre più ad agire esclusivamente nell’interesse della classe dirigente … sia che questa classe sia una monarchia ereditaria, o un impero finanziario oligarchico, o una burocrazia cristallizzata. - Frank Herbert – I figli di Dune, 1976

  8. #7
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Salerno
    Messaggi
    18,645
    Grazie dati 
    11,559
    Grazie ricevuti 
    13,969
    Ringraziato in
    7,459 post

    Riferimento: [LETTURE] Versi e passaggi che hanno catturato la nostra attenzione sui

    questo è, probabilmente, il libro che ho letto più volte

    ne riporto tante perchè mi piace troppo, vorrei citarlo tutto potendolo fare


    "- È bella" mormorò Winston.
    "- Ha i fianchi larghi almeno un metro" disse Julia.
    "- È il suo modo di essere bella".


    "Chi controlla il passato controlla il futuro. Chi controlla il presente controlla il passato"


    "Ci incontreremo là, dove non c'è tenebra."


    "Il potere non è un mezzo, è un fine. Non si stabilisce una dittatura nell'intento di salvaguardare una rivoluzione; ma si fa una rivoluzione nell'intento di stabilire una dittatura. Il fine della persecuzione è la persecuzione. Il fine della tortura è la tortura. Il fine del potere è il potere."


    "Tutti i documenti sono stati distrutti o falsificati, tutti i libri riscritti, tutti i quadri dipinti da capo, tutte le statue, le strade e gli edifici cambiati di nome, tutte le date alterate, e questo processo è ancora in corso, giorno dopo giorno, minuto dopo minuto. La storia si è fermata. Non esiste altro che un eterno presente nel quale il Partito ha sempre ragione"


    "La libertà consiste nella libertà di dire che due più due fanno quattro. Se è concessa questa libertà, ne seguono tutte le altre."


    "Quando fai all'amore, spendi energia; e dopo ti senti felice e non te ne frega più di niente. Loro non possono tollerare che ci si senta in questo modo. Loro vogliono che si bruci l'energia continuamente, senza interruzione. Tutto questo marciare su e giù, questo sventolio di bandiere, queste grida di giubilo non sono altro che sesso che se ne va a male, che diventa acido. Se sei felice e soddisfatto dentro di te, che te ne frega del Grande Fratello e del Piano Triennale, e dei Due Minuti di Odio, e di tutto il resto di quelle loro porcate?"


    "Se tu sei un uomo, Winston, tu sei l'ultimo uomo. La tua specie è estinta; noi ne siamo gli eredi. Ti rendi conto che sei solo? Tu sei fuori della storia, tu non esisti."


    "- Cosa c'è nella stanza 101?"
    "- Winston, tu sai cosa c'è nella stanza 101. Tutti sanno cosa c'è nella stanza 101. Nella stanza 101 c'è la cosa peggiore del mondo."


    1984 (Nineteen Eighty-Four, 1949) - George Orwell
    "Per quel che mi riguarda Morricone è il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che è la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert." (Quentin Tarantino)

  9. #8
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    6,233
    Grazie dati 
    4,320
    Grazie ricevuti 
    5,792
    Ringraziato in
    3,036 post

    Riferimento: [LETTURE] Versi e passaggi che hanno catturato la nostra attenzione sui

    Non c'è modo di cliccare "mi piace" all'infinito? altro libro che adoro

  10. #9
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Salerno
    Messaggi
    18,645
    Grazie dati 
    11,559
    Grazie ricevuti 
    13,969
    Ringraziato in
    7,459 post

    Riferimento: [LETTURE] Versi e passaggi che hanno catturato la nostra attenzione sui

    ne ho sempre sognato un degno adattamento cinematografico

    mi sarebbe piaciuto che uno come Kubrick ci mettesse mano, ma, ovviamente è un sogno che rimarrà tale
    "Per quel che mi riguarda Morricone è il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che è la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert." (Quentin Tarantino)

  11. #10
    Data registrazione
    Feb 2015
    Sesso
    Uomo
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    172
    Grazie dati 
    58
    Grazie ricevuti 
    54
    Ringraziato in
    37 post

    Riferimento: [LETTURE] Versi e passaggi che hanno catturato la nostra attenzione sui

    Io darei un mi piace infinito a 1984. Ho amato quel libro! Grazie Strider per averlo citato.

    Grazie per aver apprezzato l'idea, ragazzi. Questo thread sta diventando una miniera d'oro.


    I sette comandamenti sono gli stessi di prima Benjamin?
    Per una volta Benjamin consentì a rompere la sua regola e lesse ciò che era scritto sul muro. Non vi era più scritto nulla, fuorché un unico comandamento. Diceva:
    Tutti gli animali sono uguali ma alcuni animali sono più eguali degli altri


    George Orwell, La fattoria degli animali

    E' un altro libro che penso debbano leggere tutti almeno una volta nella vita.

    Ultima modifica di Genzo83; 10-02-15 alle 19: 36.

Tags per questo thread

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie