Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12
Mostra risultati da 11 a 12 di 12

Discussione: Windows 10: aggiornamento gratuito (quasi) e pensionamento di Internet Explorer

  1. #11
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    NCC1701
    Messaggi
    3,822
    Grazie dati 
    1,307
    Grazie ricevuti 
    1,323
    Ringraziato in
    996 post

    Riferimento: Windows 10: aggiornamento gratuito (quasi) e pensionamento di Internet E

    Dal link inviato dal temerario Clairvoyant facciamo attenzione alla nota un po' preoccupante:
    Citazione Originariamente scritto da Microsoft
    Se il produttore ha configurato il tuo PC per l'esecuzione da un file di immagine Windows compresso (configurazione nota anche come avvio dal file di immagine Windows o WIMBoot) e ha incluso un'opzione per il ripristino delle impostazioni del produttore, l'opzione non sarà più disponibile dopo l'aggiornamento a Windows 10.
    Cosa vuol dire? Spero non si riferisca a tutti i computer di "marca" con licenza OEM e una partizione di ripristino e senza aver avuto i CD/DVD di ripristino!
    Se riesco mi informo direttamente da un produttore e/o Microsoft. A maggior ragione quindi una bella immagine di sistema che, a dirla tutta, consiglio di fare a prescindere ogni tanto. Sapete non si sa mai.

    Citazione Originariamente scritto da Clairvoyant
    Stesso discorso vale anche per i software in generale, in particolar modo quelli con cui si lavora.
    Concordo ma in parte: aggiornare un software con un patch di sicurezza è meglio farla (esempi browser e flash). Cosa diversa se è una release successiva che magari ottimizza o aggiunge nuove funzioni: lì è consigliabile attendere un pochino. Ma un sistema operativo è quello che gestisce tutti i software e quindi un upgrade (cambio di versione) è molto più delicato. Io penso che aggiornerò il mio PC Windows 7 tra parecchi mesi, non dico all'ultimo minuto ma comunque molto più in là.


  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Località
    mondo google
    Messaggi
    molti
     
  3. #12
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,016
    Grazie dati 
    4,803
    Grazie ricevuti 
    2,589
    Ringraziato in
    2,188 post

    Riferimento: Windows 10: aggiornamento gratuito (quasi) e pensionamento di Internet E



    Cosa vuol dire? Spero non si riferisca a tutti i computer di "marca" con licenza OEM e una partizione di ripristino e senza aver avuto i CD/DVD di ripristino!
    Il wimboot pare sia un opzione per l'avvio di windows su tablet e dispositivi mobili con poco spazio che usa il sistema a mo' di live, installando di volta in volta nella ram ciò che gli serve. Probabilmente il 10 non dispone di questa opzione.

    La seconda parte invece penso proprio che si riferisca alla partizione di ripristino, nel senso che quella è in sola lettura e non può essere aggiornata, quindi un eventuale ripristino tornerebbe "a prima" dell'aggiornamento (a meno che non abbiano trovato il sistema di inibirlo).
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

Tags per questo thread

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie