Pagina 2 di 4 PrimoPrimo 1234 UltimoUltimo
Mostra risultati da 11 a 20 di 31

Discussione: Chkdsk su linux per pendrive FAT/FAT32 con problemi?

  1. #11
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Nel mondo degli svarioni
    Messaggi
    1,403
    Grazie dati 
    149
    Grazie ricevuti 
    471
    Ringraziato in
    421 post

    Riferimento: Chkdsk su linux per pendrive FAT/FAT32 con problemi?

    Citazione Originariamente scritto da Andy86 Vedi messaggio
    Comunque visto che vuoi formattarla hai provato a formattarla completamente a zero?
    Prova magari facendo un "dd if=/dev/zero of=/dev/sdXX" sostituendo disco e partizione a XX.
    Così non la formatti, così la spiani
    Comunque è il metodo più rapido per scoprire se ci sono errori nel dispositivo.

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Località
    mondo google
    Messaggi
    molti
     
  3. #12
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    NCC1701
    Messaggi
    3,822
    Grazie dati 
    1,307
    Grazie ricevuti 
    1,323
    Ringraziato in
    996 post

    Riferimento: Chkdsk su linux per pendrive FAT/FAT32 con problemi?

    Non mi avete detto se la partizione mi conviene fare ext2 / ext3 / ext4.
    Non ho deciso io di formattarla, ma anche testdisk. Testdisk non ha trovato nessuna partizione da recuperare e nel test comunque nessun errore di dati in nessuno dei settori.

    Ultima modifica di Kirk78; 10-12-14 alle 22: 34.

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  4. #13
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,012
    Grazie dati 
    4,802
    Grazie ricevuti 
    2,588
    Ringraziato in
    2,187 post

    Riferimento: Chkdsk su linux per pendrive FAT/FAT32 con problemi?



    Ext4 che è più nuovo, naturalmente.
    Ext3 solo se hai intenzione di usarla su win con ext2fs, che un driver per leggere e scrivere gli ext che supporta al massimo ext3.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  5. #14
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    NCC1701
    Messaggi
    3,822
    Grazie dati 
    1,307
    Grazie ricevuti 
    1,323
    Ringraziato in
    996 post

    Ext4 accesso negato se la metto in altro PC

    Ho formattato in ext4, copiato un file, verificato che sia stato copiato, espello la pendrive da Ubuntu la metto su Xubuntu
    Impossibile aprire la cartella: accesso negato


    La espello da Xubuntu e rimettendola su Ubuntu tutto OK.

    Cosa succede?


    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  6. #15
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Nel mondo degli svarioni
    Messaggi
    1,403
    Grazie dati 
    149
    Grazie ricevuti 
    471
    Ringraziato in
    421 post

    Riferimento: Chkdsk su linux per pendrive FAT/FAT32 con problemi?

    Che devi dare i permessi

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  7. #16
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,012
    Grazie dati 
    4,802
    Grazie ricevuti 
    2,588
    Ringraziato in
    2,187 post

    Riferimento: Chkdsk su linux per pendrive FAT/FAT32 con problemi?



    In teoria quando formatti in extX la nuova partizione è sempre di root (dato che per formattare ci vogliono i permessi di root).

    Probabilmente hai usato qualche tool grafico che ha assegnato i permessi automaticamente (male).

    Prima di tutto cambia il proprietario con "sudo chown tuonomeutente:tuogruppo puntodimount", dopo di che, se il tuo gestore file è abbastanza intelligente, dalle proprietà della cartella principale puoi dare i permessi anche ad "altri".
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  8. #17
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    NCC1701
    Messaggi
    3,822
    Grazie dati 
    1,307
    Grazie ricevuti 
    1,323
    Ringraziato in
    996 post

    Riferimento: Chkdsk su linux per pendrive FAT/FAT32 con problemi?

    Lo immaginavo.... Ma come! Dare i permessi ad una sciocca pendrive? Certo alle volte per complicare le cose semplici è un mago linux!
    Le pendrive FAT32 le legge tranquillamente senza permessi ma con ext4 si devono dare.... immagino perché hanno un "proprietario".

    Quindi, per chi ci legge, tasto destro sulla pendrive > permessi > altri > leggi e scrivi.

    Immagino che se voglio far modificare i file di una pendrive devo mettere i permessi anche ai file....



    EDIT mi hai anticipato caro Andy86
    Citazione Originariamente scritto da Andy86
    Probabilmente hai usato qualche tool grafico che ha assegnato i permessi automaticamente (male).
    Ho utilizzato su Ubuntu "Dischi" che non so come si chiama il linuxese stretto
    Ultima modifica di Kirk78; 11-12-14 alle 16: 00. Motivo: Dischi

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  9. #18
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Nel mondo degli svarioni
    Messaggi
    1,403
    Grazie dati 
    149
    Grazie ricevuti 
    471
    Ringraziato in
    421 post

    Riferimento: Chkdsk su linux per pendrive FAT/FAT32 con problemi?

    Citazione Originariamente scritto da Kirk78 Vedi messaggio
    Lo immaginavo.... Ma come! Dare i permessi ad una sciocca pendrive? Certo alle volte per complicare le cose semplici è un mago linux!
    Beh, hai scelto un filesystem con i permessi, quindi sì

    Le pendrive FAT32 le legge tranquillamente senza permessi ma con ext4 si devono dare.... immagino perché hanno un "proprietario".
    Perché FAT32 non supporta i permessi

    Quindi, per chi ci legge, tasto destro sulla pendrive > permessi > altri > leggi e scrivi.

    Immagino che se voglio far modificare i file di una pendrive devo mettere i permessi anche ai file....

    Sì, ma se applichi i permessi ricorsivamente dovrebbe cambiarti anche i file.

    EDIT mi hai anticipato caro Andy86

    Ho utilizzato su Ubuntu "Dischi" che non so come si chiama il linuxese stretto
    Credo che banalmente abbia assegnato il tuo utente normale come proprietario della chiavetta. Ma ovviamente implica che funziona solo sul sistema su cui l'hai formattata

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  10. #19
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,012
    Grazie dati 
    4,802
    Grazie ricevuti 
    2,588
    Ringraziato in
    2,187 post

    Riferimento: Chkdsk su linux per pendrive FAT/FAT32 con problemi?

    Ma come! Dare i permessi ad una sciocca pendrive?
    Sembra una cosa stupida, ma se dovessi perdere una pennetta con i permessi solo per il tuo utente chi la trova non potrebbe leggere quello che c'è scritto, certo, potrebbero formattarla e usarsela, ma se hai dati riservati non potrebbero leggerli, e se volessi usarla in sola lettura stessa cosa... inserendola in un altro pc non potrà essere modificata, infettata, ecc...

    Certo alle volte per complicare le cose semplici è un mago linux!
    Dovresti ben sapere che in informatica il semplice e il comodo sono sempre il contrario del sicuro.

    Le pendrive FAT32 le legge tranquillamente senza permessi
    E scrive, così come l'ntfs, infatti in windows qualunque porcheria proveniente dalla rete può installare quello che vuole nel tuo sistema, e anche di peggio.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  11. #20
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    NCC1701
    Messaggi
    3,822
    Grazie dati 
    1,307
    Grazie ricevuti 
    1,323
    Ringraziato in
    996 post

    Riferimento: Chkdsk su linux per pendrive FAT/FAT32 con problemi?

    Dovresti ben sapere che in informatica il semplice e il comodo sono sempre il contrario del sicuro.
    Verissssimo. Ma in una pendrive di solito non si mettono cose fondamentali o riservate. Nel caso uno la cripta o non usa pendrive.

    Mi spaventerebbe se facesse la stessa cosa con i DVD/CD! Spero almeno quelli che non abbiano i permessi di lettura specifici dell'utente.

    Con voi (re)imparo sempre delle cose importanti! E ovviamente servono anche a chi ci legge.


    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

Tags per questo thread

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie