Pagina 2 di 9 PrimoPrimo 1234 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 11 a 20 di 83

Discussione: Ubuntu: Guida CT da fare insieme per ottimazione e velocizzazione generale

  1. #11
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Nel mondo degli svarioni
    Messaggi
    1,403
    Grazie dati 
    149
    Grazie ricevuti 
    471
    Ringraziato in
    421 post

    Riferimento: Ubuntu: Guida CT da fare insieme per ottimazione e velocizzazione genera

    Citazione Originariamente scritto da Kirk78 Vedi messaggio
    Insomma poi alla fine conviene lasciarlo mi dici?
    No, ho detto che conviene ai mantainers. A te non serve ad una fava


    L'ho disattivati ma il boot mi sembra ancora lentuccio. Non so neanche io se Ubuntu ha l'hotplug dei servizi, ma ho notato che su Boot-Up Manager (di seguito BUM) alcuni servizi hanno la lampadina accesa che dovrebbe dire che il servizio è attivo. Però NON è tra i servizi autopartenti
    BUM è affidabile fino ad un certo punto, specialmente perché adesso con upstart+sysv+systemd non si capisce niente. Fai prima a postare un bel "ps aux" e lavorare sui processi attivi.
    Inoltre, se un servizio è dipendenza di un altro verrà avviato anche se non è nella lista di quelli da avviare.

    Cosa bisogna fare quindi per rendere più veloce l'avvio?
    Su win c'era appunto la disattivazione di servizi e programmi non essenziali con
    Codice:
    Only registered members can view code.
    perché intanto poi all'occorrenza veniva richiesti dal sistema operativo o da programmi. Speravo ci fosse un metodo anche per Ubuntu.
    Ci sono "servizi di sistema" e "servizi a livello utente". Per questo ti ho consigliato di valutare personalmente con "ps aux".

    Lo so, infatti io sono Home. Ma non sapevo che lanciando il comando
    Codice:
    Only registered members can view code.
    Si creasse un profilo root ! Ho rimesso subito Ubuntu e non Gnome (come desktop). Magari aprirò una discussione sulla sicurezza di Ubuntu

    (Come è già stato detto) non c'è alcuna questione di sicurezza: gksudo è un wrapper di sudo, che serve per diventare root. Qualsiasi azione eseguita in quel modo coinvolge l'utente di root al posto del tuo utente, quindi verranno applicati tutti i meccanismi relativi al primo avvio con un nuovo utente. Non pensare che sia una cosa anomala, vale anche per kde e qualsiasi altro ambiente desktop.
    Voglio semplicemente far notare l'assurdità del far creare l'intero albero di cartelle di gnome, il database di gconf, la cache dei thumbnail e tutte le varie menate solo per editare un file.

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Località
    mondo google
    Messaggi
    molti
     
  3. #12
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    NCC1701
    Messaggi
    3,822
    Grazie dati 
    1,307
    Grazie ricevuti 
    1,323
    Ringraziato in
    996 post

    Unity questo sconosciuto e Gnome inopportuno

    Grazie guru pierino_89 per le spiegazioni, che comunque devo leggere e rileggere per capirle bene e non dire altre sciocchezzuole . Sopratutto ps aux che verifico appena torno visto che BUM non è così fenomenale come mi avevano detto! Anzi visto che mi rallenta un po' l'avvio per fare il png della situazione a questo punto penso di disinstallarlo!

    Per la questione gnome a questo punto diventa una questione anche l'ottimizzazione!
    Citazione Originariamente scritto da guru pierino_89
    l'assurdità del far creare l'intero albero di cartelle di gnome, il database di gconf, la cache dei thumbnail e tutte le varie menate solo per editare un file
    Ci sono quindi 2 domande:
    1. come faccio a sapere se sono state create tutte queste inutili menate
    2. nel caso fossero state create c'è un modo di eliminarle? Sempre se lo ritieni utile


    Ritornerei sui Desktop Environment, Intefaccia grafica etc perché pare che anche queste influiscano sulla velocità e l'ottimizzazione di Ubuntu.
    Linux ha un piccolo difetto: alle volte ci sono dei termini che vengono diciamo fraintesi o non ben chiari. E molto spesso ci sono solamente "opinioni" e non definizioni.
    Esempio di Unity: è un Desktop Environment, un'interfaccia, "ambiente grafico" oppure lo chiamo coso ?
    Secondo Shuttleworth è un'interfaccia che può avviare tutte le applicazioni basate su GNOME anche senza modifica
    Su https://unity.ubuntu.com/about/ viene definito come "powerful desktop and netbook environment"
    Su Ubuntu PC operating system | Ubuntu con l'immagine di Unity "The desktop environment is intuitive but powerful, so you can work quickly and accomplish all you can imagine."
    Se https://wiki.ubuntu.com/Unity/Desktop/14.04 "A desktop environment that works seamlessly and well on such hardware will be the second goal of the 14.04 release."

    Insomma una indicazione precisa non la trovo sul sito ufficiale di Ubuntu (non sulle risposte della community che sono opinioni... allora preferisco le vostre di CT ).

    Visto che la scelta del ... "coso" ottimizza e velocizza sicuramente Ubuntu (non parlo delle funzionalità sia ben chiaro) sarebbe importante che i guru di CT ci dessero la loro opinione. Grazie.

    Sembra semplice... ma come si dice "Le cose facili sono troppo facili per essere facili"


    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  4. #13
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Nel mondo degli svarioni
    Messaggi
    1,403
    Grazie dati 
    149
    Grazie ricevuti 
    471
    Ringraziato in
    421 post

    Riferimento: Unity questo sconosciuto e Gnome inopportuno

    Citazione Originariamente scritto da Kirk78 Vedi messaggio
    Grazie guru pierino_89 per le spiegazioni, che comunque devo leggere e rileggere per capirle bene e non dire altre sciocchezzuole . Sopratutto ps aux che verifico appena torno
    Non è niente di mistico, semplicemente ti stampa la lista dei processi attivi.

    visto che BUM non è così fenomenale come mi avevano detto!
    Ma lui fa solo il suo lavoro, ovvero quello di attivare/disattivare i servizi. Le dipendenze fra servizi o i servizi utente (quelli del DE) non sono un problema suo

    Anzi visto che mi rallenta un po' l'avvio per fare il png della situazione a questo punto penso di disinstallarlo!
    Quell'affare lì dovrebbe essere un servizio, mi pare si chiami bootchartd. E sì, rallenta sicuramente l'avvio.

    Per la questione gnome a questo punto diventa una questione anche l'ottimizzazione!

    Ci sono quindi 2 domande:
    1. come faccio a sapere se sono state create tutte queste inutili menate
    2. nel caso fossero state create c'è un modo di eliminarle? Sempre se lo ritieni utile
    Codice:
    Only registered members can view code.
    e poi rimuovi ciò che ha a che fare con gnome. Poi son gusti, se ora che lo sai continui a voler usare gedit per modificare i file da root non sarò di certo io a impedirlo

    Visto che la scelta del ... "coso" ottimizza e velocizza sicuramente Ubuntu (non parlo delle funzionalità sia ben chiaro) sarebbe importante che i guru di CT ci dessero la loro opinione. Grazie.
    Per i DE la discussione è lunga e noiosa. Per farla breve, in ordine di peso:
    Gnome3 > Unity | KDE4 > Cinnamon > XFCE > LXDE > DE arrabattati > blackbox > window manager singolo > window manager ad intarsio

    Ho saltato MATE e Enlightenment perché non li ho usati granché e quindi non so posizionarli. Mate dovrebbe essere come Cinnamon e E17 subito dopo.

    DE arrabattati significa prendere un window manager, un file manager (di solito pcmanfm o thunar) e un pannello per lanciare le applicazioni (es. pypanel) e farne un qualcosa. Di per sé anche LXDE è un DE arrabattato, perché usa openbox come wm e poi ci mette le applicazioni di lxde per fare il resto.

    Sembra semplice... ma come si dice "Le cose facili sono troppo facili per essere facili"
    Sempre e comunque

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  5. #14
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    NCC1701
    Messaggi
    3,822
    Grazie dati 
    1,307
    Grazie ricevuti 
    1,323
    Ringraziato in
    996 post

    Riferimento: Unity questo sconosciuto e Gnome inopportuno

    Citazione Originariamente scritto da pierino_89 Vedi messaggio
    Non è niente di mistico, semplicemente ti stampa la lista dei processi attivi.
    Si, avevo già visto che cosa fa con
    Codice:
    Only registered members can view code.
    devo solo capire i vari servizi (parecchi).

    Citazione Originariamente scritto da pierino_89 Vedi messaggio
    Ma lui fa solo il suo lavoro, ovvero quello di attivare/disattivare i servizi. Le dipendenze fra servizi o i servizi utente (quelli del DE) non sono un problema suo
    Infatti il problema è capire come ottimizzare il sistema, base di questa discussione. Esempio occupano parecchia ram (VSZ) i servizi interruptible sleep
    Codice:
    Only registered members can view code.
    Il primo sicuramente vorrei toglierlo dalla ram al boot visto che VSZ 320004 KiB

    Codice:
    Only registered members can view code.
    in realtà funziona anche senza sudo: normale?

    Citazione Originariamente scritto da pierino_89 Vedi messaggio
    e poi rimuovi ciò che ha a che fare con gnome.
    Poi son gusti, se ora che lo sai continui a voler usare gedit per modificare i file da root non sarò di certo io a impedirlo
    Non ci penso proprio ad usarlo: altrimenti perché ho aperto questa guida E' che alcune opinioni dicevano di usarlo
    Ne ho alcuni con date anche del 2009, quindi a questo punto non so più se per caso sono, MALE, root e non home
    Questo portatile è stato usato a moooolte mani. E' per questo che lo uso per questa guida!
    Come faccio a sapere se sono Home oppure qualche benedetta ragazza lo ha "trasformato" in root? Non credo perché altrimenti non mi chiederebbe la password... penso

    Citazione Originariamente scritto da pierino_89 Vedi messaggio
    Per i DE la discussione è lunga e noiosa.
    Magari dammi un'articolo ufficiale da leggere, grazie.
    Citazione Originariamente scritto da pierino_89 Vedi messaggio
    Per farla breve, in ordine di peso:
    Gnome3 > Unity | KDE4 > Cinnamon > XFCE > LXDE > DE arrabattati > blackbox > window manager singolo > window manager ad intarsio
    Avevo pensato a mettere XFCE che è più leggero. Come servizi Unity sembra utilizzarne 4 (nome unity nel servizio):
    Codice:
    Only registered members can view code.


    P.S. lasciare perdere i termini non prettamente corretti: è diciamo è una guida per i non esperti giusto per capire.
    Ultima modifica di Kirk78; 26-11-14 alle 09: 33. Motivo: Servizi Unity (probabili)

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  6. #15
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,027
    Grazie dati 
    4,806
    Grazie ricevuti 
    2,597
    Ringraziato in
    2,195 post

    Riferimento: Ubuntu: Guida CT da fare insieme per ottimazione e velocizzazione genera

    in realtà funziona anche senza sudo: normale?
    Non è normale no, postaci l'output di "ls -l /".

    (sarebbe l'equivalente di dir, il parametro -l ti da un output più dettagliato)

    Ne ho alcuni con date anche del 2009, quindi a questo punto non so più se per caso sono, MALE, root e non home
    Questo portatile è stato usato a moooolte mani. E' per questo che lo uso per questa guida!
    Come faccio a sapere se sono Home oppure qualche benedetta ragazza lo ha "trasformato" in root? Non credo perché altrimenti non mi chiederebbe la password... penso
    Non ho capito cosa intendi, comunque il comando che ti ho dato sopra ti permette di vedere a chi appartengono file e cartelle.

    Tieni presente che oltre al propietario ci sono anche i permessi lettura/scrittura che oltre al proprietario possono essere assegnati anche a "gruppo" e "altri"

    La prima colonna del comando di prima ti elenca i permessi nel suddetto ordine utenti. (d = directory, r = lettura, w = scrittura, x = eseguibile).

    Per esempio /tmp è di root, quindi solo root la può eliminare, ma dentro ci può scrivere chiunque (perché è la cartella dei file temporanei).
    Ultima modifica di Andy86; 26-11-14 alle 13: 42. Motivo: /tmp
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  7. #16
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    NCC1701
    Messaggi
    3,822
    Grazie dati 
    1,307
    Grazie ricevuti 
    1,323
    Ringraziato in
    996 post

    Riferimento: Ubuntu: Guida CT da fare insieme per ottimazione e velocizzazione genera

    Citazione Originariamente scritto da Andy86 Vedi messaggio
    Non è normale no, postaci l'output di "ls -l /".
    Eccolo caro Andy86, dacci un occhiata e qualcuno mi spieghi perché questa cosa strana e come nel caso risolvere se è un problema.
    Codice:
    Only registered members can view code.
    con il comando dato da pierino_89 mi da un'altra lista dove per esempio c'è
    Codice:
    Only registered members can view code.
    Ultima modifica di Kirk78; 26-11-14 alle 14: 31. Motivo: root e .gnome2

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  8. #17
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Nel mondo degli svarioni
    Messaggi
    1,403
    Grazie dati 
    149
    Grazie ricevuti 
    471
    Ringraziato in
    421 post

    Riferimento: Ubuntu: Guida CT da fare insieme per ottimazione e velocizzazione genera

    Citazione Originariamente scritto da Andy86 Vedi messaggio
    Non è normale no, postaci l'output di "ls -l /".

    (sarebbe l'equivalente di dir, il parametro -l ti da un output più dettagliato)
    Non è vero, sono scelte personali, se fai dpkg-reconfigure -a tra le tante questioni ti chiederà anche: "si desidera che le cartelle home siano leggibili?"
    Comunque sia, puoi fare "ls" di una cartella se si ha il permesso di esecuzione sulla stessa.

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  9. #18
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    NCC1701
    Messaggi
    3,822
    Grazie dati 
    1,307
    Grazie ricevuti 
    1,323
    Ringraziato in
    996 post

    Riferimento: Ubuntu: Guida CT da fare insieme per ottimazione e velocizzazione genera

    Quindi va bene che anche senza sudo posso vedere la cartella /root?
    Ci sono problemi? Ripeto che è stato usato a più mani e installato eoni fa e non so che cosa e chi ha fatto
    Per fare questa guida è meglio avere un PC "incasinatuccio" altrimenti non ci sarebbero ottimizzazioni da fare.

    Se non "disturba" la velocità, sicurezza e ottimizzazioni io non cancellerei nulla, se non mi dite altrimenti.

    Ultima modifica di Kirk78; 26-11-14 alle 14: 41. Motivo: non cancello se non me lo dite

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  10. #19
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Nel mondo degli svarioni
    Messaggi
    1,403
    Grazie dati 
    149
    Grazie ricevuti 
    471
    Ringraziato in
    421 post

    Riferimento: Ubuntu: Guida CT da fare insieme per ottimazione e velocizzazione genera

    Se la cosa ti urta "sudo chmod o-x /root". Oppure riconfiguri tutto, che male non fa, ma devi saper rispondere alle domande

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  11. #20
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    NCC1701
    Messaggi
    3,822
    Grazie dati 
    1,307
    Grazie ricevuti 
    1,323
    Ringraziato in
    996 post

    Riferimento: Ubuntu: Guida CT da fare insieme per ottimazione e velocizzazione genera

    Citazione Originariamente scritto da pierino_89 Vedi messaggio
    Se la cosa ti urta "sudo chmod o-x /root". Oppure riconfiguri tutto, che male non fa, ma devi saper rispondere alle domande
    Urtare no se non ci sono problemi di altro tipo

    Se mi dici che è bene per l'ottimizzazione e velocità il sistema è proprio oggetto di questa discussione.... ovviamente non so come rispondere alle domande
    Mi dai delle dritte o il comando / programma per la riconfigurazione così ci do un'occhiata sulle wiki di Ubuntu e poi posto quì.

    Per quanto riguarda i servizi, oltre a quelli che ho indicato conviene che ve li mando tutti così ottimizziamo insieme?
    Alla fine magari farò un bel PDF con tutte le ottimizzazioni consigliate da CT. Prima però vi chiederò se non ho scritto sciocchezzuole tecniche!


    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

Tags per questo thread

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie