Mostra risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: hard disk esterno rotto: recupero dati

  1. #1
    Data registrazione
    Jan 2010
    Località
    Tra Il Pub Rossonero e Mi Gioco Tutto
    Messaggi
    3,860
    Grazie dati 
    352
    Grazie ricevuti 
    959
    Ringraziato in
    771 post

    hard disk esterno rotto: recupero dati

    ciao ragazzi,
    il mio hard disk esterno LACIE designed by porche mi ha lasciato.
    non si accende più normalmente. quando premo "il bottone" viene fuori una luce rossa e sento un piccolo tichettio, ma non si avvia, nè viene visualizzato dal computer.
    c'è qualche possibilità di salvare i dati che vi erano all'interno?

    grazie a tutti

    Rispondi citando Rispondi citando

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Località
    mondo google
    Messaggi
    molti
     
  3. #2
    Data registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    1
    Grazie dati 
    0
    Grazie ricevuti 
    1
    Ringraziato in
    Ringraziato una volta in un post

    Riferimento: hard disk esterno rotto: recupero dati

    Ciao, purtroppo il ticchettio è il sintomo che dice che le testine non leggono le superfici dei piatti. Nel caso in cui ti interessano i files sul disco consiglio di non accenderlo più e cercare un centro data rescue nella tua provincia.

    Rispondi citando Rispondi citando

  4. #3
    Data registrazione
    Jan 2010
    Località
    Tra Il Pub Rossonero e Mi Gioco Tutto
    Messaggi
    3,860
    Grazie dati 
    352
    Grazie ricevuti 
    959
    Ringraziato in
    771 post

    Riferimento: hard disk esterno rotto: recupero dati

    diciamo, quindi, che non posso fare nulla "fai da te"?

    Rispondi citando Rispondi citando

  5. #4
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,016
    Grazie dati 
    4,803
    Grazie ricevuti 
    2,589
    Ringraziato in
    2,188 post

    Riferimento: hard disk esterno rotto: recupero dati

    Se non lo rileva per niente c'è poco da fare.
    Un conto è estrarlo dal box e attaccarlo direttamente dentro al pc o in un altro box se il problema era solo elettronico, ma se fa rumore il problema è probabilmente meccanico, puoi provare comunque a fare il gioco delle coppie, ma se, come sembra, il problema non è il box, c'è poco da fare.

    Per estrarre il piatto dell'hdd e metterlo in un altro hdd è necessario farlo in una speciale "scatola" antipolvere, perché la polvere fa male.
    Attenzione: i centri di recupero dati purtroppo NON sono economici.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  6. #5
    Data registrazione
    Jan 2010
    Località
    Tra Il Pub Rossonero e Mi Gioco Tutto
    Messaggi
    3,860
    Grazie dati 
    352
    Grazie ricevuti 
    959
    Ringraziato in
    771 post

    Riferimento: hard disk esterno rotto: recupero dati

    grazie mille!!

    Rispondi citando Rispondi citando

  7. #6
    Data registrazione
    Jan 2010
    Località
    Tra Il Pub Rossonero e Mi Gioco Tutto
    Messaggi
    3,860
    Grazie dati 
    352
    Grazie ricevuti 
    959
    Ringraziato in
    771 post

    Riferimento: hard disk esterno rotto: recupero dati

    AGGIORNAMENTO: Ho risolto il problema cambiando la case del hd esterno.
    se volessi fare un backup dei dati dell'hard disk esterno, che programma mi consigliate? (sistema operativo mac)

    Rispondi citando Rispondi citando

  8. #7
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,016
    Grazie dati 
    4,803
    Grazie ricevuti 
    2,589
    Ringraziato in
    2,188 post

    Riferimento: hard disk esterno rotto: recupero dati

    Bene. Allora probabilmente il ticchettio che sentivi era in realtà un cigolio dovuto al fatto che girava troppo piano e non abbastanza per produrre il solito ronzio.

    Il parco software del mac purtroppo non lo conosco, ma ti ricordo che su mac c'è un "market" dove puoi trovare tutte le applicazioni certificate da apple, io comincerei cercando la parola "backup" lì dentro. Però credo che un software abbia senso in soli due casi:

    1 - vuoi un backup che si aggiorna in automatico ogni volta che modifichi un file.
    2 - vuoi fare un copia grezza del file system.

    Nel secondo caso su mac dovrebbe esserci il buon vecchio dd usabile da terminale [dd if="/dev/sdX" of="dirbackup/backup.iso"] (senza quadre), del quale sicuramente puoi trovare una gui nei repo.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie