Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Carte di credito anonine

  1. #1
    Data registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    4
    Grazie dati 
    0
    Grazie ricevuti 
    0
    Ringraziato in
    0 post

    Carte di credito anonine

    Esistono carte di credito anonime?
    Ho cercato online ma non ho trovato niente.

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #2
    Data registrazione
    Jan 2009
    Sesso
    Boh
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    2,689
    Grazie dati 
    445
    Grazie ricevuti 
    2,879
    Ringraziato in
    1,250 post

    Riferimento: Carte di credito anonine

    Da quanto mi risulta no se non erro dovrebbe essere prassi chiedere esibire anche un documento al momento in cui si usa la carta (non tutti lo fanno).

    ama la vita.... è l'unico regalo che non riceverai due volte.....

  4. #3
    Data registrazione
    Apr 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Dietro l'ultima stella che vedi guardando l'immensità.
    Messaggi
    988
    Grazie dati 
    706
    Grazie ricevuti 
    317
    Ringraziato in
    224 post

    Riferimento: Carte di credito anonine

    Con la fame che ha lo Stato immagina se ti lascia creare una carta di credito anonima.
    Meglio vivere un giorno da leoni che cento da pecora, ma dal secondo giorno il leone è morto e la pecora ha ancora novantanove giorni da vivere... quindi?

  5. #4
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,013
    Grazie dati 
    4,802
    Grazie ricevuti 
    2,588
    Ringraziato in
    2,187 post

    Riferimento: Carte di credito anonine

    E se te la rubano come fai ha sapere che te l'hanno rubata?

    Come servizio di pagamento anonimo c'è paypal che (almeno in teoria, ma non so cosa c'è sotto) non condivide i dati con il venditore.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  6. #5
    Data registrazione
    Apr 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Dietro l'ultima stella che vedi guardando l'immensità.
    Messaggi
    988
    Grazie dati 
    706
    Grazie ricevuti 
    317
    Ringraziato in
    224 post

    Riferimento: Carte di credito anonine

    Paypal non condivide i dati sensibili della carta di credito con il venditore, ma non è anonima, anzi è tracciabile come tutte le altre perchè è una carta di credito nominale.
    Meglio vivere un giorno da leoni che cento da pecora, ma dal secondo giorno il leone è morto e la pecora ha ancora novantanove giorni da vivere... quindi?

  7. #6
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,013
    Grazie dati 
    4,802
    Grazie ricevuti 
    2,588
    Ringraziato in
    2,187 post

    Riferimento: Carte di credito anonine

    Beh, io dove si può uso paypal per usare la prepagata della banca, così non vedono la prepagata, ma solo i dati di paypal.
    Poi dipende che tipo di anonimato si va cercando.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  8. #7
    Data registrazione
    Apr 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Dietro l'ultima stella che vedi guardando l'immensità.
    Messaggi
    988
    Grazie dati 
    706
    Grazie ricevuti 
    317
    Ringraziato in
    224 post

    Riferimento: Carte di credito anonine

    Sisisi, non sto criticando Paypal, anch'io la uso. Leggendoti ora mi hai fatto sorgere il dubbio, leggendo all'inizio ho pensato subito che come anonimato intendesse che nessuno sa di chi è la carta di credito o una cosa simile, ma se invece si intende nascondere tipo il numero di carta di credito o simili allora va benissimo la Paypal.
    Meglio vivere un giorno da leoni che cento da pecora, ma dal secondo giorno il leone è morto e la pecora ha ancora novantanove giorni da vivere... quindi?

  9. #8
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    Riferimento: Carte di credito anonine

    leggendo all'inizio ho pensato subito che come anonimato intendesse che nessuno sa di chi è la carta di credito o una cosa simile
    non credo che interessi molto ai siti di chi è la carta di credito, forse anche in tal senso si può cercare una forma di anonimato.
    Ne sono sicura perchè ho prestato per un mese la mia carta prepagata a mio nipote che, dopo una delusione d'amore, si voleva iscrivere ad un sito d'incontri. Comunque anche se la carta prepagata era la mia ha gestito tutto tramite la sua email e io non ho avuto nessuna rottura. Fortuna è durato un mese e poi si è reso conto della bufala di questi siti non adatti alla sua età. Sarà rimasto qualcosa alla banca ma non è che mi interessa quello che possono pensare i bancari.

  10. #9
    Data registrazione
    Apr 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Dietro l'ultima stella che vedi guardando l'immensità.
    Messaggi
    988
    Grazie dati 
    706
    Grazie ricevuti 
    317
    Ringraziato in
    224 post

    Riferimento: Carte di credito anonine

    Che il sito non faccia controlli o associazioni tra l'account e la carta di credito è una cosa, ma la tua carta di credito non è anonima, anzi, se ci fossero dei controlli risulta che tu hai pagato pinco palla e invece non sei stata tu (ma questo è un'altro discorso), rimane il fatto che la tua carta di credito non è anonima e si risale tranquillamente che con la tua carta di credito "sei" andata su il sito pinco palla e hai fatto pagamenti ecc...
    Meglio vivere un giorno da leoni che cento da pecora, ma dal secondo giorno il leone è morto e la pecora ha ancora novantanove giorni da vivere... quindi?

  11. #10
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    Riferimento: Carte di credito anonine

    Quello che volevo dire è che una forma di anonimato è anche questa. Credo che ai siti non importi chi sia che paga, dal momento che tutti possono creare account falsi, basta che la carta di credito sia coperta.

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie