Pagina 7 di 51 PrimoPrimo ... 5678917 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 61 a 70 di 501

Discussione: [Archiviato] La persona sotto di me 3

  1. #61
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,530
    Grazie dati 
    2,248
    Grazie ricevuti 
    2,916
    Ringraziato in
    2,053 post

    Riferimento: La persona sotto di me

    No, non la conosco.

    La psdm mi insegnerà la pasta alla gricia?

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #62
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    4,961
    Grazie dati 
    2,101
    Grazie ricevuti 
    1,565
    Ringraziato in
    939 post

    Riferimento: La persona sotto di me

    La pasta alla gricia è la versione dell'amatriciana senza pomodoro probabilmente più antica.
    Si usa il guanciale tagliato a fettine più o meno grandi a seconda del gusto personale, si mettono queste in un padellino con l'olio d'oliva e uno spicchio d'aglio, il guanciale deve diventare trasparente, l'aglio appena appena imbiondito (togliere). si condisce la pasta aggiungendo pepe e pecorino romano. Ottima.

    La psdm è curiosa delle ricette tradizionali. (come me)

  4. #63
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,530
    Grazie dati 
    2,248
    Grazie ricevuti 
    2,916
    Ringraziato in
    2,053 post

    Riferimento: La persona sotto di me

    Sì, sono molto curiosa rispetto alle ricette tradizionali, ma alla fine cucino tutto "a occhio" e seguendo l'ispirazione del momento e la disponibilità degli ingredienti.


    La psdm odia andare in vacanza quando è troppo affollato e il gran via vai di auto e moto è peggio che in città.

  5. #64
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,850
    Ringraziato in
    5,690 post

    Riferimento: La persona sotto di me

    @Marcella
    Quella matriciana che ho illustrato non sara' l'originale, che come sappiamo ogni famiglia modifica secondo i propri gusti, ma e' comunque buonissima e per darle un nome l'ho chiamata all'amatriciana.
    In famiglia si fa così da lungo tempo e non e' detto che alla fine non risulti anche migliore.
    Personalmente lo strutto, che ci andrebbe, non mi piace ed il guanciale in casa non si adopera.
    Sono tanti i piatti che vengono modificati per il proprio palato.
    Per esempio io amo follemente le melanzane alla parmigiana che debbono galleggiare nel sugo con pochissima mozzarella ma sono consapevole che chiamarle così farebbe storcere il naso a molti

    Credo che la cosa piu' importante sia che soddisfi il palato.

    Tornando alla domanda....si, odio l'affollamento e talvolta mi sono sacrificato in orari impossibili per evitarlo

    La psdm attende che la gente se ne vada in vacanza per godersi la citta'

  6. #65
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    4,961
    Grazie dati 
    2,101
    Grazie ricevuti 
    1,565
    Ringraziato in
    939 post

    Riferimento: La persona sotto di me

    @Arma sono pienamente in accordo con te, infatti esiste la ricetta tradizionale e la stessa in formula tradizionale familiare. Ho gustato, per combinazione, l'amatriciana all'Armando e mi è piaciuta, infatti ho usato il verbo gustare e non mangiare. Lo strutto ormai non si usa praticamente più, a quel che so, forse per fare le piadine sfogliate.
    Le melanzane che ti piacciono tanto le mangiavo a casa mia. qualche volta senza mozzarella per far contento mio padre.

    Mi trovo in difficoltà a rispondere, vivo in una località vacanziera, e mentre una volta il centro città era dimenticato dai turisti (non stranieri) ora ci sono orchestrine ogni angolo e mercati e mercatini vari. Tutti e tanti forestieri passano sotto le mie finestre, cartina in mano ma con il verso sbagliato, capita che debba dare indicazioni, di ogni tipo. La cosa mi diverte. Se mettessi un banchetto vicino al portoncino?

    La psdm ama i fuochi d'artificio.

  7. #66
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,530
    Grazie dati 
    2,248
    Grazie ricevuti 
    2,916
    Ringraziato in
    2,053 post

    Riferimento: La persona sotto di me

    Mi piacciono moltissimo, ma contemporaneamente penso a quanto può essere pericoloso produrli (a volte anche usarli) e temo che siano inquinanti

    La psdm deve andare spesso dal podologo

  8. #67
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,013
    Grazie dati 
    4,802
    Grazie ricevuti 
    2,588
    Ringraziato in
    2,187 post

    Riferimento: La persona sotto di me

    Per fortuna non ho ancora avuto bisogno del podologo. Quest'anno già sto facendo record di visite dal medico curante.

    La psdm non ha mai giocato alla pentolaccia.

    penso a quanto può essere pericoloso produrli (a volte anche usarli)
    Io direi soprattutto usarli... infatti guardo quelli degli altri.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  9. #68
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    Riferimento: La persona sotto di me

    La psdm non ha mai giocato alla pentolaccia.
    cos'è la pentolaccia?
    invece per quello che riguarda i fuochi di artificio, in famiglia piaceva comprarli per capodanno ma sono due anni che ci siamo accorti che costano troppo ed è una spesa che è stata eliminata, tanto si possono guardare quelli che lanciano gli altri.
    Anguria e gelato, un mix dell'estate a chi piacciono questi due cibi?
    io adoro il gusto alla malaga, per il gelato, che non trovo quasi più, quando andiamo a prenderci un gelato sciolto.
    la psdm ama il gelato con il cioccolato o la stracciatella

  10. #69
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    4,961
    Grazie dati 
    2,101
    Grazie ricevuti 
    1,565
    Ringraziato in
    939 post

    Riferimento: La persona sotto di me

    Invece ho giocato alla pentolaccia, più volte. Qualche anno fa, poi abbiamo preparato il gioco per i nipoti e i tanti loro amici.

    La psdm non si è mai arrampicato/a sul palo della cuccagna

  11. #70
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,013
    Grazie dati 
    4,802
    Grazie ricevuti 
    2,588
    Ringraziato in
    2,187 post

    Riferimento: La persona sotto di me

    cos'è la pentolaccia?
    Il gioco dei vasi, quello che devi spaccare un vaso con un bastone senza guardare e se c'è dentro un premio lo vinci.

    I quattareddi o la pentolaccia

    La psopradm non si riferiva alla stessa pentolaccia?

    La psdm non si è mai arrampicato/a sul palo della cuccagna
    Noi lo chiamiamo "albero", comunque no, mai fatto.
    Tra l'altro non so arrampicarmi nemmeno su una pertica normale, figuriamoci su un albero della cuccagna.

    Se intendi quello che orizzontale che si fa sul mare, no, mai fatto neanche quello (qui da un po' di anni fanno una roba del genere sul naviglio).

    La psdm non sa che l'albero della cuccagna si chiama così perché una volta i suoi "frutti" erano cibi prelibati per i canoni dell'epoca (polli, faraone, salami, prosciutti...)
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie