Pagina 1 di 4 123 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 10 di 32

Discussione: Rome by "zozz" : un giro del palazzo ! (selfmade)

  1. #1
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,400
    Grazie dati 
    11,495
    Grazie ricevuti 
    8,854
    Ringraziato in
    5,692 post

    Rome by "zozz" : un giro del palazzo ! (selfmade)

    Prima un "tour" sotto casa mia...












    ....poi uno in zona....

















    Desolante !!
    Beh questa non e' la situazione peggiore !
    Ci sono stati giorni in cui oltre l'accumulo ai cassonetti per la strada e sotto i marciapiedi altra spazzatura d'ogni genere si poteva calpestare per quanta ce n'era !

    A giorni alterni questa e' la visione che si presenta ai cittadini della mia zona ma non solo dato che proprio l'altra sera in non so quale trasmissione semi-notturna e' stato presentato un servizio sul degrado di questa citta'.
    In tutto questo marasma c'e' anche la presa in giro per cui ora ci sono cittadini di serie a e di serie b con le strade "commerciali" pulite e quelle periferiche che fanno schifo !!

    Vivo da sempre a Roma ma una cosa del genere non l'avevo mai vista !

    Ho deciso di denunciarlo qui, nel forum, perche' proprio dovevo sfogarmi in qualche modo e stasera, col cellulare, facendo una passeggiata attorno ai palazzi sotto casa, ho ripreso puntualmente i cassonetti parcheggiati davanti ai portoni.

    Tenete presente che poi solo ieri notte hanno vuotato quelli della differenziata perche' altrimenti avreste visto le "montagne" accumulate e una gran parte sparsa a terra dovuta ai vagabondi, agli zingari, agli animali e alla gente che qui abita e che spesso e' peggio dei primi citati !!

    Si, perche' la colpa e' anche nostra che per non pagare una minima tassa lasciamo a terra pure materiali di grandi dimensioni ma c'e' una pur minima giustificazione in quanto se uno porta di persona il materiale all'isola ecologica spesso si sente dire che magari e' troppa o che i loro cassoni sono gia' pieni....e allora ?
    Allora la gente la lascia lì in attesa che qualcuno la porti via e nel caos generale e vedendo cotanta abbondanza di marciume ci mette pure del suo...tanto che vuoi che faccia un sacchetto in piu ?!

    Una cosa mai vista

    Sindaco Marino facci un piacere, dai le dimissioni se non sei capace !!!

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Località
    mondo google
    Messaggi
    molti
     
  3. #2
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    4,961
    Grazie dati 
    2,101
    Grazie ricevuti 
    1,565
    Ringraziato in
    939 post

    Riferimento: Rome by "zozz" : un giro del palazzo ! (selfmade)

    Che tristezza! Povera Roma mia, è tanto che manco, non avrei mai immaginato una cosa così.

  4. #3
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,400
    Grazie dati 
    11,495
    Grazie ricevuti 
    8,854
    Ringraziato in
    5,692 post

    Riferimento: Rome by "zozz" : un giro del palazzo ! (selfmade)

    Citazione Originariamente scritto da marcella36 Vedi messaggio
    Che tristezza! Povera Roma mia, è tanto che manco, non avrei mai immaginato una cosa così.
    Deprimiti ancora un po'...leggi qui ed avrai una visione piu' ampia !

  5. #4
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    4,202
    Grazie dati 
    209
    Grazie ricevuti 
    874
    Ringraziato in
    725 post

    Riferimento: Rome by "zozz" : un giro del palazzo ! (selfmade)

    Mah. In gioventù ho vissuto a Roma circa 8 anni, poi ci sono tornato alcune volte, l'ultima ormai più di 10 anni fa. Purtroppo il degrado presente in tutte queste immagini non è bello da vedere. Ormai siamo un popolo di incapaci totali ad iniziare da politici e parlamentari, non sappiamo più nemmeno tenere in ordine una città come Roma, all'altezza della sua fama e bellezza. Siamo in piena decadenza. Tutto, città e territorio devastati, spesso inutilmente. Strade sempre più dissestate. Una volta in 3/4 anni si costruiva un'intera autostrada, oggi non ce ne bastano 20 per una piccola variante o un tratto di terza corsia.
    E pensare che il nostro è un paese bellissimo, potevamo essere ricchi vivendo di solo turismo e invece abbiamo saputo solo devastare tutto, con insulse opere e industrializzazione selvaggia, tipo lLVA, un simbolo di questo sfascio italico.
    Ultima modifica di Eres; 27-06-14 alle 17: 51.

  6. #5
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    4,961
    Grazie dati 
    2,101
    Grazie ricevuti 
    1,565
    Ringraziato in
    939 post

    Riferimento: Rome by "zozz" : un giro del palazzo ! (selfmade)

    Si, mi sono avvilita ancora di più, il degrado è totale.
    Ricordo che una volta i lavori di casa che necessitavano di scuotere un panno dalla finestra, dovevano essere ultimati prima delle 10 di mattina e guai a chi si permetteva di stendere i panni dalla parte della strada, nemmeno sul balconcino, i vigili urbani ti avrebbero fatto una visita "salata" immediatamente.

    A Rimini i turisti italiani e non, si lamentano per il rumore che fanno le macchine che vuotano e lavano i cassonetti. non c'è orario che vada bene, ma il chiasso e le varie orchestrine fino a notte altissima vanno bene.

  7. #6
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,018
    Grazie dati 
    4,804
    Grazie ricevuti 
    2,590
    Ringraziato in
    2,189 post

    Riferimento: Rome by "zozz" : un giro del palazzo ! (selfmade)



    Non credere che da noi queste scene non si vedano... quando c'erano i cassonetti c'era gente che non aveva voglia di scendere dalla macchina e schiacciare il pedale... così c'erano intorno i mucchi di roba anche se il cassonetto era mezzo vuoto.

    Per non parlare poi dei rifiuti ingombranti che nessuno ha voglia di portare all'ecocentro e nemmeno di chiamare il numero verde per farseli venire a prendere, e allora appena c'è un angolino abbandonato lo riempono di roba abbandonata.

    Adesso c'è la raccolta differenziata a domicilio, due volte a settimana passano e svuotano i bidoncini personali che si devono semplicemente portare fuori dalla porta, eppure c'è ancora chi butta i sacchi nei cestini della cartacce, negli spartitraffico, ai bordi dei campi... forse perché chi meno differenzia più paga, e chi vuole che siano altri a fare il suo lavoro "protesta" in questo modo...

    Quando andai a vedere i campionati del mondo di trial (non guardatemi male) c'erano i cartelli "per favore non depositare rifiuti qui" e ad ogni cartello una montagna di rifiuti depositata intorno al palo. Non so come funzionasse la raccolta dei rifiuti in quel posto... qualcuno mi disse che i turisti stranieri non sapevano bene l'italiano e leggendo la parola "rifiuti" pensavano di aver trovato il cassonetto... non so...
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  8. #7
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,400
    Grazie dati 
    11,495
    Grazie ricevuti 
    8,854
    Ringraziato in
    5,692 post

    Riferimento: Rome by "zozz" : un giro del palazzo ! (selfmade)

    Nella mia zona un paio d'anni fa hanno provato a fare la differenziata ma senza successo,
    Da un giorno all'altro hanno portato via i cassonetti verdi, che qui servirebbero solo per l'umido (ma quando mai !!), lasciando avvisi sui portoni con tanto di invito di andare in circoscrizione o all'Ama per farsi dare i sacchetti appositi.
    Come spesso accade pero' tra il dire e il fare c'e' di mezzo il mare ed infatti tra un'enorme confusione su come differenziare, che ancora permane, ci si sono messi anche quelli della raccolta disponendo inel mio circondario solo un paio di piccoli mezzi con un addetto alla raccolta dei sacchetti ma....eh gia', il ma c'e' sempre....solo alle 05:00 del mattino !!
    Una cosa assurda ....pochissimi riuscivano a consegnare l'umido quindi dopo poco tempo sono tornati i cassonetti, stavolta marroni.
    Ora ci sono quelli marroni per l'umido, quelli neri per cio' che non si puo' riciclare - ma nessuno sa di preciso "cosa" - quelli bianchi per la carta e quelli blu per plastica e metallo.

    Le spiegazioni apposte sui cassinetti dicono solo una parte di prodotti riciclabili e rimangono tantissimi dubbi e siccome non bastava mi e' stato confidato (fonte certa) che una volta giunto alla discarica il contenuto dei cassonetti e'viene ammassato tutto assieme...e' una presa in giro !!

    Ovviamente c'e' anche la parte di ignoranza e menefrighismo della gente che non si pone il minimo problema quando getta spazzatura e dall'altra parte, come s'e' visto, una totale disorganizzazione che unita alla perenne mancanza di risorse ha portato alla insufficiente manutenzione dei mezzi che a loro volta hanno portato alla rottura degli stessi cassonetti per cui quelli efficienti sono stracolmi e gli altri mezzi vuoti.
    Oltre cio', come ho gia' scritto altrove, gli spazzini sono spariti con la conseguenza di sporcizia per strada, mancata raccolta delle temibili foglie, proliferazione dei piccioni e dei topi !
    Quando diluvia le foglie turano i tombini e le fogne sotto i marciapiedi, si formano laghi che non si sa dove passare con la beffa poi di dover pagare qualcuno per pulire gli accumuli.

    Forse non ci si rende conto che il problema spazzatura non comporta solo lo schifo che si vede ma a cascata si porta dietro delle enormi spese extra che possono andare dall'accidentale caduta di qualcuno su un materiale ingombrante a, che so, il tempo perso, quindi denaro, in attesa che il camion si sposti per le lungaggini della raccolta o perche' c'e' un'auto parcheggiata o perche' un cassonetto non si aggancia !
    Poi tenete presente che se la spazzatura si accumula i viaggi alla discarica aumentano quindi aumentano gli straordinari, se glieli fanno fare, e col traffico che c'e' se non lo fanno di notte le spese lievitano e di molto.

    E' un problema grosso che tutte le giunte che si sono succedute, non dico tanto, ma negli ultimi 5 anni, non hanno voluto risolvere pensando bene di spendere i nostri soldi a salmone o champagne ed ora che e' scoppiato lo scandalo della discarica di Malagrotta, colma all'inverosimile, i cittadini pagano e pagheranno ancora una volta le colpe di altri !!

    Questa stupenda citta' non merita di essere trattata così; gia' abbiamo qui tutti i ministeri e tutta la politica ora ci aggiungiamo altra spazzatura ?!

  9. #8
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,018
    Grazie dati 
    4,804
    Grazie ricevuti 
    2,590
    Ringraziato in
    2,189 post

    Riferimento: Rome by "zozz" : un giro del palazzo ! (selfmade)

    tra un'enorme confusione su come differenziare, che ancora permane [...] solo alle 05:00 del mattino !!
    Anche da noi per l'umido (verde) passano abbastanza presto per non avere in giro i bidoni puzzolenti (giusto), ma i bidoni vanno messi fuori la sera prima, non è che ti devi puntare la sveglia...

    I sacchi invece li abbiamo per la plastica, perché sono appunto di plastica, ma puoi benissimo mettere fuori un bidone tuo o un secchio o qualunque cosa che si capisca e te la svuotano senza problemi.

    Per dissipare la confusione hanno distribuito un libricino gratis (c'è anche il pdf scaricabile), come un piccolo dizionario, con vari tipi di rifiuti in ordine alfabetico e a fianco il bidone in cui vanno conferiti... ci hanno messo pure gli insetti morti!!!

    mi e' stato confidato (fonte certa) che una volta giunto alla discarica il contenuto dei cassonetti e'viene ammassato tutto assieme...e' una presa in giro !!
    Abbiamo anche noi una versione di questa diceria. È stata smentita più volte ufficialmente spiegando che i camion si assomigliano, ma se proprio dovesse essere usato un camion per un altro tipo di rifiuti, verrebbe prima accuratamente lavato.

    E poi come dice un vecchio proverbio... chi lo dice lo è (oppure lo fa), come chi diceva, a proposito delle multe per chi sbagliava a differenziare, "e se qualcuno ti mette qualcosa di sbagliato nel tuo bidone?"...
    Ultima modifica di Andy86; 28-06-14 alle 12: 42.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  10. #9
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,400
    Grazie dati 
    11,495
    Grazie ricevuti 
    8,854
    Ringraziato in
    5,692 post

    Riferimento: Rome by "zozz" : un giro del palazzo ! (selfmade)

    Purtroppo Andy, con tutto il rispetto dovuto alla tua citta', Roma non e' una cittadina e sarebbe assurdo utilizzare i bidoncini...pensa solo al mio condominio di 126 famiglie...e dove li posizioni ? e nemmeno si puo' pretendere che vengano porta a porta.
    La differenziata la si risolve organizzando per bene la raccolta e punendo severamente chi trasgredisce ma dando la possibilita' di gettare consapevolmente e per farlo basterebbe prendere ad esempio i metodi piu' funzionali di altre grandi metropoli.
    Il punto purtroppo e' come sempre politico e dove c'e' un sindaco, come il tuo immagino, che agisce a favore esclusivo dei cittadini tutto funziona abbastanza e dove invece il sindaco pensa alla prossima campagna elettorale o ai propri interessi tutto va a scatafascio !

    La gente va educata prima di tutto con l'esempio non dando possibilita' del dubbio o scuse d'altro tipo.
    Se uno entra in un luogo sporco non avra' remore a lasciarci un ricordino ma se si trova in un posto pulitissimo sicuramente ci pensera' dieci volte prima di sporcare !!


  11. #10
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,018
    Grazie dati 
    4,804
    Grazie ricevuti 
    2,590
    Ringraziato in
    2,189 post

    Riferimento: Rome by "zozz" : un giro del palazzo ! (selfmade)

    pensa solo al mio condominio di 126 famiglie...e dove li posizioni ?
    Hai ragione, ho dimenticato di menzionare che abbiamo i bidoni condominiali (grossi come i vecchi cassonetti) e l'impresa di pulizie si occupa di portarli fuori e dentro nei giorni prestabiliti... altrimenti ci sarebbe sicuramente stato il problema che tu dici.

    punendo severamente chi trasgredisce
    E come pensi di fare? Piazzando telecamere ad ogni cassonetto?
    La raccolta a domicilio serve anche a questo, se c'è qualcosa che non va sanno di chi è il bidone e mandano la multa al condominio o al privato, e poi chi meno differenzia più paga, visto che i ritiri dell'indifferenziata li contano, quindi se non dividi dovrai mettere fuori un bidone più grosso per l'indifferenziata e pagherai di più.

    come il tuo immagino,
    A dir la verità per sbloccare il sistema, che era dormiente da anni per via dei costi giudicati troppo elevati, c'è voluto un sindaco che quintuplicasse l'irpef e permettesse di aumentare la tassa generale sui rifiuti. (ovviamente alle successive elezioni ha visto i sorci verdi).
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie