Sentivo dire, in un video di youtube, che questo dipende dal fatto che la persona ipoacusica non sa più cosa vuol dire sentire, per cui ricostruendo l'udito si trova spiazzata dall'apparire di nuovi suoni.
Su questo posso rispondere.
Mio padre, disabituato per molto tempo, quando mise l'apparecchio acquistato in farmacia sentiva amplificato tutto proprio perche' erano anni che non percepiva certi suoni e quindi certe frequenze.
Gia' dopo qualche giorno di uso le cose sembravano migliorate ma il fatto del decadimento delle pile lo spinse a toglierlo.
Credo che rifare l'abitudine ad ogni suono richieda del tempo e questo sara' proporzionale a quello di mancato ascolto.