Certo continuando più che altro un mio discorso mentale, sicuramente mi hanno lasciato molto di più i film di Quentin Tarantino, uno dei miei registi preferiti, di tanti messaggi sui social network.
Ora uno dei film cult del regista ossia, Pulp Fiction che compie vent'anni verrà trasmesso il 7, 8 ed il 9 aprile nelle sale italiane The Space.
Nel film John Travolta e Samuel L. Jackson interpretano Vincent e Jules, due killer professionisti che fanno strani incontri,
Dice Samuel L. Jackson " “Pulp Fiction ha cambiato il modo di fare cinema. Mi piace l’idea che in Italia ritorni sul grande schermo. Sono almeno vent’anni che in molti cercano di ricreare quell’atmosfera, quel modo di girare. È bene che i ragazzi possano vedere l’originale in sala. Ma è impressionante come il film sia capace di rigenerarsi. Ogni anno i ragazzini, cresciuti, lo guardano e diventano fan”.
Tarantino, parlando dei suoi progetti futuri al festival Lumiere di Lione, ha dichiarato:
“La mia migliore opera è ancora davanti a me. In teoria mi piace l’idea di fissarmi un limite, magari con una cifra tonda: ancora tre film per arrivare a dieci oppure ancora dieci anni fino ai miei 60 anni. Ma quest’estate ho avuto quattro idee di storie. In ogni caso sfioro l’idea di smettere quando lo deciderò, prima del film di troppo”.
Fonte