Pagina 10 di 48 PrimoPrimo ... 8910111220 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 91 a 100 di 480

Discussione: A cosa sto pensando...quiz

  1. #91
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,012
    Grazie dati 
    4,802
    Grazie ricevuti 
    2,588
    Ringraziato in
    2,187 post

    Riferimento: A cosa sto pensando...quiz



    Oggetto
    di 10 oppure 8 - 9 lettere.

    Non è un utensile e non è da officina.
    Non ha nulla a che fare con il cibo.
    Funziona con l'elettricità.
    Si può usare sia al chiuso che all'aperto.
    Non taglia.
    Non scalda ne' raffredda, o comunque non serve a quello.
    È più che normale trovarla in qualunque casa.
    Si adopera ovunque ve ne sia necessità.
    Non serve alla cura della persona.
    Se necessario si usa anche 0-24 no stop.
    Non è un computer.
    Non emette suoni o calore (quest'ultimo forse in caso di scorretto utilizzo).
    Non ha parti in movimento.
    Non è necessaria alcuna manovra ne' interazione durante l'utilizzo.
    Di solito ti accorgi se non sta funzionando. (va bene come risposta?)
    Quando funziona è tutto normale, se non funziona più possono nascere disagi.
    Ce l'hanno tutti quelli che hanno anche altre cose elettriche.
    Non è il contatore della corrente, però hai capito il senso delle risposte.
    Non è un interruttore differenziale.
    Non è un salvalavita beghelli. (che c'entra? ).
    Per "usarlo all'aperto" intendo in garage, giardini e simili.
    Durante l'uso è sempre collegato alla corrente.
    Da solo non è affatto ingombrante, anzi...
    Se smettesse di funzionare smetterebbero di funzionare anche altre cose.
    Serve quando qualcosa (in particolare) non basta.
    In genere non ha fonti di luminosità, alcuni modelli sono dotati di un led (lucina), ma niente di più.
    Sono tutte parole italiane.
    Non serve a controllare il sonno dei bambini.
    Può trovarsi sul muro, per terra, su una scrivania/mensola.
    Assolutamente non si porta addosso.
    Alcune marche guardano pure all'estetica, ma non è l'aspetto fondamentale. (scusa il gioco di parole).
    Non può funzionare a batterie e non ha senso che lo faccia.
    Non è e non assomiglia ad un gruppo di continuità.
    Si collega tra la presa e gli apparecchi elettrici. <<< <<<
    Non è un alimentatore o riduttore di tensione.
    Si mette tra la presa e gli apparecchi per propagarne la tensione. (vedi il "quando").
    Bonus: il nome di 8 lettere si usa comunemente senza l'aggettivo di 9.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #92
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,530
    Grazie dati 
    2,248
    Grazie ricevuti 
    2,916
    Ringraziato in
    2,053 post

    Riferimento: A cosa sto pensando...quiz

    Quale tipo di apparecchiatura elettrica necessita di questo propagatore?

  4. #93
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,012
    Grazie dati 
    4,802
    Grazie ricevuti 
    2,588
    Ringraziato in
    2,187 post

    Riferimento: A cosa sto pensando...quiz



    Oggetto
    di 10 oppure 8 - 9 lettere.

    Non è un utensile e non è da officina.
    Non ha nulla a che fare con il cibo.
    Funziona con l'elettricità.
    Si può usare sia al chiuso che all'aperto.
    Non taglia.
    Non scalda ne' raffredda, o comunque non serve a quello.
    È più che normale trovarla in qualunque casa.
    Si adopera ovunque ve ne sia necessità.
    Non serve alla cura della persona.
    Se necessario si usa anche 0-24 no stop.
    Non è un computer.
    Non emette suoni o calore (quest'ultimo forse in caso di scorretto utilizzo).
    Non ha parti in movimento.
    Non è necessaria alcuna manovra ne' interazione durante l'utilizzo.
    Di solito ti accorgi se non sta funzionando. (va bene come risposta?)
    Quando funziona è tutto normale, se non funziona più possono nascere disagi.
    Ce l'hanno tutti quelli che hanno anche altre cose elettriche.
    Non è il contatore della corrente, però hai capito il senso delle risposte.
    Non è un interruttore differenziale.
    Non è un salvalavita beghelli. (che c'entra? ).
    Per "usarlo all'aperto" intendo in garage, giardini e simili.
    Durante l'uso è sempre collegato alla corrente.
    Da solo non è affatto ingombrante, anzi...
    Se smettesse di funzionare smetterebbero di funzionare anche altre cose.
    Serve quando qualcosa (in particolare) non basta.
    In genere non ha fonti di luminosità, alcuni modelli sono dotati di un led (lucina), ma niente di più.
    Sono tutte parole italiane.
    Non serve a controllare il sonno dei bambini.
    Può trovarsi sul muro, per terra, su una scrivania/mensola.
    Assolutamente non si porta addosso.
    Alcune marche guardano pure all'estetica, ma non è l'aspetto fondamentale. (scusa il gioco di parole).
    Non può funzionare a batterie e non ha senso che lo faccia.
    Non è e non assomiglia ad un gruppo di continuità.
    Si collega tra la presa e gli apparecchi elettrici. <<< <<<
    Non è un alimentatore o riduttore di tensione.
    Si mette tra la presa e gli apparecchi per propagarne la tensione. (vedi il "quando").
    Bonus: il nome di 8 lettere si usa comunemente senza l'aggettivo di 9.
    C'è il modello adatto a qualunque tipo di apparecchiatura, per tutte può sia essere necessario che non (si veda il "quando");
    in altre parole, è necessario per qualunque apparecchiatura se si verifica il quando, non lo è per nessuna altrimenti.
    Altro bonus:
    a volte il riduttore ce lo metti tra questo apparecchio e la presa.
    Ultima modifica di Andy86; 27-03-14 alle 11: 39.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  5. #94
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,530
    Grazie dati 
    2,248
    Grazie ricevuti 
    2,916
    Ringraziato in
    2,053 post

    Riferimento: A cosa sto pensando...quiz

    Serve se usi l'apparecchio dove la tensione elettrica è diversa da quella ideale?

  6. #95
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,012
    Grazie dati 
    4,802
    Grazie ricevuti 
    2,588
    Ringraziato in
    2,187 post

    Riferimento: A cosa sto pensando...quiz



    Oggetto
    di 10 oppure 8 - 9 lettere.

    Non è un utensile e non è da officina.
    Non ha nulla a che fare con il cibo.
    Funziona con l'elettricità.
    Si può usare sia al chiuso che all'aperto.
    Non taglia.
    Non scalda ne' raffredda, o comunque non serve a quello.
    È più che normale trovarla in qualunque casa.
    Si adopera ovunque ve ne sia necessità.
    Non serve alla cura della persona.
    Se necessario si usa anche 0-24 no stop.
    Non è un computer.
    Non emette suoni o calore (quest'ultimo forse in caso di scorretto utilizzo).
    Non ha parti in movimento.
    Non è necessaria alcuna manovra ne' interazione durante l'utilizzo.
    Di solito ti accorgi se non sta funzionando. (va bene come risposta?)
    Quando funziona è tutto normale, se non funziona più possono nascere disagi.
    Ce l'hanno tutti quelli che hanno anche altre cose elettriche.
    Non è il contatore della corrente, però hai capito il senso delle risposte.
    Non è un interruttore differenziale.
    Non è un salvalavita beghelli. (che c'entra? ).
    Per "usarlo all'aperto" intendo in garage, giardini e simili.
    Durante l'uso è sempre collegato alla corrente.
    Da solo non è affatto ingombrante, anzi...
    Se smettesse di funzionare smetterebbero di funzionare anche altre cose.
    Serve quando qualcosa (in particolare) non basta.
    In genere non ha fonti di luminosità, alcuni modelli sono dotati di un led (lucina), ma niente di più.
    Sono tutte parole italiane.
    Non serve a controllare il sonno dei bambini.
    Può trovarsi sul muro, per terra, su una scrivania/mensola.
    Assolutamente non si porta addosso.
    Alcune marche guardano pure all'estetica, ma non è l'aspetto fondamentale. (scusa il gioco di parole).
    Non può funzionare a batterie e non ha senso che lo faccia.
    Non è e non assomiglia ad un gruppo di continuità.
    Si collega tra la presa e gli apparecchi elettrici. <<< <<<
    Non è un alimentatore o riduttore di tensione.
    Si mette tra la presa e gli apparecchi per propagarne la tensione. (vedi il "quando").
    Bonus: il nome di 8 lettere si usa comunemente senza l'aggettivo di 9.
    C'è il modello adatto a qualunque tipo di apparecchiatura, per tutte può sia essere necessario che non (si veda il "quando");
    in altre parole, è necessario per qualunque apparecchiatura se si verifica il quando, non lo è per nessuna altrimenti.
    Altro bonus:
    a volte il riduttore ce lo metti tra questo apparecchio e la presa.
    Non serve se la tensione elettrica è diversa da quella ideale.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  7. #96
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,847
    Ringraziato in
    5,687 post

    Riferimento: A cosa sto pensando...quiz

    E' una specie del raddrizzatore che si usava una volta per mantenere il valore standard della tensione ?

  8. #97
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,012
    Grazie dati 
    4,802
    Grazie ricevuti 
    2,588
    Ringraziato in
    2,187 post

    Riferimento: A cosa sto pensando...quiz

    Arma, mooolto più semplice.

    Ricordate che è un oggetto comunissimo, anche nella funzione.

    Comunque... tu non eri quello delle domande sul nome?
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  9. #98
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,530
    Grazie dati 
    2,248
    Grazie ricevuti 
    2,916
    Ringraziato in
    2,053 post

    Riferimento: A cosa sto pensando...quiz

    E' un variatore di tensione?

  10. #99
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,012
    Grazie dati 
    4,802
    Grazie ricevuti 
    2,588
    Ringraziato in
    2,187 post

    Riferimento: A cosa sto pensando...quiz

    Oggetto di 10 oppure 8 - 9 lettere.

    Non è un utensile e non è da officina.
    Non ha nulla a che fare con il cibo.
    Funziona con l'elettricità.
    Si può usare sia al chiuso che all'aperto.
    Non taglia.
    Non scalda ne' raffredda, o comunque non serve a quello.
    È più che normale trovarla in qualunque casa.
    Si adopera ovunque ve ne sia necessità.
    Non serve alla cura della persona.
    Se necessario si usa anche 0-24 no stop.
    Non è un computer.
    Non emette suoni o calore (quest'ultimo forse in caso di scorretto utilizzo).
    Non ha parti in movimento.
    Non è necessaria alcuna manovra ne' interazione durante l'utilizzo.
    Di solito ti accorgi se non sta funzionando. (va bene come risposta?)
    Quando funziona è tutto normale, se non funziona più possono nascere disagi.
    Ce l'hanno tutti quelli che hanno anche altre cose elettriche.
    Non è il contatore della corrente, però hai capito il senso delle risposte.
    Non è un interruttore differenziale.
    Non è un salvalavita beghelli. (che c'entra? ).
    Per "usarlo all'aperto" intendo in garage, giardini e simili.
    Durante l'uso è sempre collegato alla corrente.
    Da solo non è affatto ingombrante, anzi...
    Se smettesse di funzionare smetterebbero di funzionare anche altre cose.
    Serve quando qualcosa (in particolare) non basta.
    In genere non ha fonti di luminosità, alcuni modelli sono dotati di un led (lucina), ma niente di più.
    Sono tutte parole italiane.
    Non serve a controllare il sonno dei bambini.
    Può trovarsi sul muro, per terra, su una scrivania/mensola.
    Assolutamente non si porta addosso.
    Alcune marche guardano pure all'estetica, ma non è l'aspetto fondamentale. (scusa il gioco di parole).
    Non può funzionare a batterie e non ha senso che lo faccia.
    Non è e non assomiglia ad un gruppo di continuità.
    Si collega tra la presa e gli apparecchi elettrici. <<< <<<
    Non è un alimentatore o riduttore di tensione.
    Si mette tra la presa e gli apparecchi per propagarne la tensione. (vedi il "quando").
    Bonus: il nome di 8 lettere si usa comunemente senza l'aggettivo di 9.
    C'è il modello adatto a qualunque tipo di apparecchiatura, per tutte può sia essere necessario che non (si veda il "quando");
    in altre parole, è necessario per qualunque apparecchiatura se si verifica il quando, non lo è per nessuna altrimenti.
    Altro bonus:
    a volte il riduttore ce lo metti tra questo apparecchio e la presa.
    Non serve se la tensione elettrica è diversa da quella ideale.
    Non serve ad apportare modifiche a corrente/tensione/voltaggio, ecc...
    Terzo bonus: se non si fosse ancora capito ci possono essere più apparecchi collegati a questo oggetto. (e se non indovinate così: )

    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  11. #100
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,530
    Grazie dati 
    2,248
    Grazie ricevuti 
    2,916
    Ringraziato in
    2,053 post

    Riferimento: A cosa sto pensando...quiz

    E' una presa multipla o una ciabatta?

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie