Mostra risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Le tastiera multimediale sono compatibili con linux

  1. #1
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,018
    Grazie dati 
    4,804
    Grazie ricevuti 
    2,590
    Ringraziato in
    2,189 post

    Le tastiera multimediale sono compatibili con linux



    Forse faccio una domanda stupida, ma visto che tutto è possibile... se prendo una tastiera con parte multimediale potrebbe non funzionare su linux?

    Niente di troppo vistoso, per giocare ho già il mio fragnstein mouse (giocare con la tastiera non mi è mai piaciuto), qualcosa tipo la logitech comfort wave 450 può andare benissimo... solo che ha alcuni tasti extra e non vorrei che poi non funzionasse neanche la parte standard.

    Il mio pad della logitech viene riconosciuto benissimo, con tanto di nome e modello, non so pero la tastiera come potrebbe essere riconosciuta.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #2
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Nel mondo degli svarioni
    Messaggi
    1,403
    Grazie dati 
    149
    Grazie ricevuti 
    471
    Ringraziato in
    421 post

    Riferimento: Le tastiera multimediale sono compatibili con linux

    Citazione Originariamente scritto da Andy86 Vedi messaggio
    qualcosa tipo la logitech comfort wave 450 può andare benissimo... solo che ha alcuni tasti extra e non vorrei che poi non funzionasse neanche la parte standard.
    E che tasti extra ha?

    La parte "normale" funziona sempre, i tasti multimediali di solito bisogna impostare un modello di tastiera. Sono i tasti "extra" che fan bestemmiare... Ma non mi sembra che lì ce ne siano. Sulla mia logitech G110 i tasti macro ad esempio non funzionano (o meglio, li tratta come i tasti F1...F12) ma tutto il resto funziona perfettamente.

    In linea di massima ti direi di comprarla, ma guarda se qualcuno ha riportato problemi strani con quel tipo di tastiera. Problemi evidenti non ne vedo... Problemi buffi, chi lo sa

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  4. #3
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,018
    Grazie dati 
    4,804
    Grazie ricevuti 
    2,590
    Ringraziato in
    2,189 post

    Riferimento: Le tastiera multimediale sono compatibili con linux



    Ah, ok. Io pensavo proprio ai tasti multimediali. Comunque se la tastiera normale va sicuro è già un passo, al massimo i tasti multimediali non li uso, tanto non li ho nemmeno adesso.

    In giro non ho trovato nulla, per quello chiedevo.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  5. #4
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Nel mondo degli svarioni
    Messaggi
    1,403
    Grazie dati 
    149
    Grazie ricevuti 
    471
    Ringraziato in
    421 post

    Riferimento: Le tastiera multimediale sono compatibili con linux

    I tasti legati al volume e al player (play, pausa, avanti, stop...) di solito funzionano sempre. Gli altri sono più complicati, ma smattando un po' si riesce a far funzionare tutto.

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  6. #5
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,018
    Grazie dati 
    4,804
    Grazie ricevuti 
    2,590
    Ringraziato in
    2,189 post

    Riferimento: Le tastiera multimediale sono compatibili con linux



    Allora... alla fine ho deciso per una sobria ma confortevole K290.

    Immagine ridotta


    Non vanno i primi cinque tasti, anche se non so esattamente a che servano, mi dice "il tasto premuto non è supportato da qt".
    Quello per lo spegnimento viene visto come sospensione, e l'ho rimappato su spegnimento, per avere la finestrella di conferma.
    Quello per avviare la calcolatrice (credo) viene visto come "avvia (1)", ma non era mappato e ho dovuto mapparlo a mano tramite l'editor del menù.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  7. #6
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Nel mondo degli svarioni
    Messaggi
    1,403
    Grazie dati 
    149
    Grazie ricevuti 
    471
    Ringraziato in
    421 post

    Riferimento: Le tastiera multimediale sono compatibili con linux

    Citazione Originariamente scritto da Andy86 Vedi messaggio
    Non vanno i primi cinque tasti, anche se non so esattamente a che servano, mi dice "il tasto premuto non è supportato da qt".
    Sono tasti rilevati correttamente ma non ancora utilizzabili sotto KDE. Probabilmente saranno utilizzabili con i prossimi aggiornamenti. Puoi cercare nei bug di kde se è già stato segnalato quel tasto

    Quello per avviare la calcolatrice (credo) viene visto come "avvia (1)", ma non era mappato e ho dovuto mapparlo a mano tramite l'editor del menù.
    È normale, "avvia calcolatrice" non esiste come tasto... Solitamente questi tasti vengono automatizzati con i tool proprietari della tastiera su windows.

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie