Pagina 3 di 6 PrimoPrimo 12345 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 21 a 30 di 55

Discussione: I 10 migliori film del 2013 ?

  1. #21
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Salerno
    Messaggi
    18,635
    Grazie dati 
    11,553
    Grazie ricevuti 
    13,958
    Ringraziato in
    7,451 post

    Riferimento: I 10 migliori film del 2013 ?

    Citazione Originariamente scritto da Armandillo Vedi messaggio
    Un "CineBlog" insomma che sono certo avrebbe un seguito ed un successo
    mah! non saprei ragazzi non vorrei approfittare troppo della bontà dei nostri admini

    dalle mie parti si dice, più o meno: "entrare di stretto e mettersi di largo"

    magari sentiamo pure che ne pensano gli altri e poi, se sarà il caso, proporrò la cosa a Lady & Asterix
    "Per quel che mi riguarda Morricone è il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che è la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert." (Quentin Tarantino)

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Località
    mondo google
    Messaggi
    molti
     
  3. #22
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    4,202
    Grazie dati 
    209
    Grazie ricevuti 
    874
    Ringraziato in
    725 post

    Riferimento: I 10 migliori film del 2013 ?

    Citazione Originariamente scritto da Armandillo Vedi messaggio
    Un "CineBlog" insomma che sono certo avrebbe un seguito ed un successo
    Oppure per vedere e commentare film, ci spostiamo direttamente sull'originale Cineblog

  4. #23
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    710 Avalon Ave. Wonderland M31
    Messaggi
    5,969
    Grazie dati 
    6,179
    Grazie ricevuti 
    5,875
    Ringraziato in
    3,007 post

    Riferimento: I 10 migliori film del 2013 ?

    oddio... ...io non possiedo la vena critica della Volpe ...io volo più basso sono più terra-terra

    se è per far quattro chiacchere tra amici vengo volentieri qui

    se debbo basarmi sulle recensioni per scegliere cosa noleggiare/acquistare ...per quelle italiane vo a fiuto... per quelle straniere vo all'estero: Slant Magazine, Senses of Cinema, Jonathan Rosenbaum, Dennis Schwartz, etc.

  5. #24
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Salerno
    Messaggi
    18,635
    Grazie dati 
    11,553
    Grazie ricevuti 
    13,958
    Ringraziato in
    7,451 post

    Riferimento: I 10 migliori film del 2013 ?

    wrong, non fare il modestino se tu sei "terra-terra" io sono sotto terra

    secondo me per scrivere e parlare di cinema va più che bene come facciamo adesso

    l'unico inconveniente, ammesso poi che lo sia, potrebbe essere la scarsa visibilità per utenti (come janet o Eres, giusto per fare qualche nome) che non frequentano il CineQuiz dove avvengono il 99% delle nostre discussioni cinefile

    Una sezione dedicata al Cinema avrebbe il vantaggio di fare da contenitore/vetrina per tutto il materiale inerente senza bisogno di saltare di qua e di là. Ma, ammesso che sia fattibile dal punto di vista degli admin, io non credo che le discussioni inerenti al cinema siano tali e tante da giustificarne l'apertura. In effetti, a parte questi ultimi giorni, dal 2010 ad oggi quante cine-discussioni sono state aperte ?

    vediamo come (e se) evolve la cosa e poi ci regoliamo ma, per ora, io credo che le quattro chiacchere di cui parla wrong si possano continuare a fare anche in questo modo. Perchè questo è sempre stato il nostro spirito: "quattro amici al bar" (sperando che, alla fine, non ne resti uno solo ) senza alcuna pretesa di essere "guida" per qualcuno. Quattro chiacchere tra amici che amano giocare e discutere di cinema, magari con il tentativo (per quanto mi riguarda almeno) di diffondere un certo cinema di qualità per gli utenti meno esperti o meno interessati, ma sempre in maniera scherzosa e col sorriso sulle labbra
    "Per quel che mi riguarda Morricone è il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che è la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert." (Quentin Tarantino)

  6. #25
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    710 Avalon Ave. Wonderland M31
    Messaggi
    5,969
    Grazie dati 
    6,179
    Grazie ricevuti 
    5,875
    Ringraziato in
    3,007 post

    Riferimento: I 10 migliori film del 2013 ?

    Citazione Originariamente scritto da Strider
    ...magari con il tentativo (per quanto mi riguarda almeno) di diffondere un certo cinema di qualità per gli utenti meno esperti o meno interessati, ma sempre in maniera scherzosa e col sorriso sulle labbra
    una volta quando avevo voce in capitolo, riuscivo a portare in sala gente a vedere cose che molto probabilmente non avrebbero mai visto... ora riesco a farlo solo a casa, però se non altro al di là degli improperi non esigono dal sottoscritto il rimborso del biglietto

  7. #26
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Salerno
    Messaggi
    18,635
    Grazie dati 
    11,553
    Grazie ricevuti 
    13,958
    Ringraziato in
    7,451 post

    Riferimento: I 10 migliori film del 2013 ?

    se la memoria non m'inganna l'ultima volta che l'ho fatto è stato nel 2002: convinsi due amici a venire con me al cinema a vedere Arca russa di Sokurov

    uno dei due lo convinsi facilmente perchè, essendo un grande patito di storia, gli dissi che avrebbe visto un magnifico film storico

    ma lui si aspettava qualcosa tipo Il dottor Zivago o Reds

    alla fine mi volevano picchiare

    da allora mi limito anch'io a sporadici inviti casalinghi
    "Per quel che mi riguarda Morricone è il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che è la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert." (Quentin Tarantino)

  8. #27
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    6,233
    Grazie dati 
    4,320
    Grazie ricevuti 
    5,792
    Ringraziato in
    3,036 post

    Riferimento: I 10 migliori film del 2013 ?

    Ciao!
    E buona anno a tutti! sono in debito della seconda parte del mio 2013 cinematografico

    Anch'io Wrong mi segno i film che vado a vedere. Anni fa io e Shiny abbiamo preso l'abitudine (o meglio io ho preso l'abitudine e l'ho imposta a Shiny ) di conservare i biglietti del cinema. Solo che l'altro giorno non ce li avevo sottomano e quindi mi sono dovuta arrangiare

    Allora, mi mancavano i comics e tutto-il-resto. Comincio con i comics. Premetto che mi rendo ben conto che visti gli incassi stanno raschiando il fondo del barile e stanno facendo film anche sul più infimo dei supereroi Marvel/DC. Li prendo per quello che sono: dei bei giocattoloni e nulla più.
     
    Iron Man 3
    I film su Iron Man faccio fatica a giudicarli. Il personaggio tony Stark mi piace, Robert Downey jr. mi piace e mi piace come ha reso il personaggio. Ma questo che è un punto forte temo che alla faccia l'effetto contrario: i film di Iron Man sono troppo
    Tony Stark, domina talmente la scena che tutto il resto passa in secondo piano. Infatti di questo film mi ricordavo ben poco e son dovuta andare a rinfrescarmi la memoria. Come al solito l'effetto è quello di un piacevole passatempo per un paio d'ore, ma che alla fine ti lascia poco o nulla.

    L'uomo d'acciaio
    Di per sè non l'ho trovato brutto. Il problema è in Superman stesso: come puoi trovare accattivante qualcuno che è perfetto e invincibile? Con questo film hanno cercato di renderlo più umano, dandogli dei difetti, delle "paturnie". Quest mi è piaciuto. La lunghissima scena di distruzione cittadina un po' meno: visto un palazzo che crolla visti tutti. Sindrome da Michael Bay

    The Lone Ranger
    Superfluo e innocuo. Le "gigionerie" di Depp cominciano un po' a stufare.

    Thor: The Dark World
    Dei comics di quest'anno passato è quello che mi è piaciuto di più. Senza pretendere chissà che da soggetto e sceneggiatura, è comunque il più equilibrato. Loki rimane il personaggio migliore, onore al merito di Hiddleston. Zachary Levi (Chuck dell'omonima serie tv) biondo un ze po' guardà.

    Wolverine - L'immortale
    Visto recentemente in home video, m'è piaciuto di più del primo spin-off su Wolverine, ma arrivo alla fine che mi sembra sempre manchi qualcosa.

    L'impressione generale sui film tratti dai personaggi Marvel e DC è che ci sia sempre troppa carne al fuoco, troppi nomi, personaggi che poi spesso non sono sviluppati del tutto, oppure vengono "sprecati".


    mi manca la terza parte, abbiate fede

  9. #28
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,792
    Grazie dati 
    1,565
    Grazie ricevuti 
    2,190
    Ringraziato in
    976 post

    Riferimento: I 10 migliori film del 2013 ?

    Ciao a tutti e Buon Anno

    Mi unisco anch'io al bilancio di questo 2013 cinematografico e quoto in pieno il giudizio su un'annata alquanto mediocre, per non dire povera.

    Io ragiono per anno solare dal punto di vista USA, quindi Django, Lincoln e compagnia che son tutti film del 2012, nel mio giudizio non rientrano. In questo senso mancano tutte le pellicole di dicembre che da noi usciranno solo nei prossimi mesi, perciò è un commento solo parziale.

    Negli ultimi anni ho visto in sala soprattutto blockbuster anche perchè non mi sento più in vena per un cinema più impegnato e anche questo 2013 non ha fatto eccezione perciò perdonatemi ma non ci sono titoli d'autore nel mio commento; e tra quelli visti sono comunque pochi i titoli validi.
    Uno su tutti, "Rush" di Ron Howard, splendido film sportivo ben girato e ben interpretato, con una componente tecnica di primordine; segue il tamarrissimo "Pacific Rim" di Del Toro, dichiaratamente citazionista, fracassone e con una storia e personaggi da mini-strip disegnata, per quello che vuole essere è perfetto; "Star Trek - Into Darkness" vince la palma per il miglior film Sci-Fi classico, rifà "L'Ira di Khan" in chiave moderna e prosegue un reboot molto ben riuscito; il miglior comic movie è invece "Thor - The Dark World", più cupo del primo anche se meno shakespeariano, paga forse il poco spazio concesso a Loki e l'avere un cattivo (di puntata) molto scialbo. Ad Asgard fa freddo ma la Portman IMHO è troppo vestita... e poi se vogliamo c'è una scena che sembra girata su Naboo
    Infine cito "Gravity" che almeno per una buona metà funziona a meraviglia, poi la Bullock sopravvive e ha perso ogni interesse

     
    Crociera : Strider = Di Caprio : Wrongway = Bullock : Shiny


    Delusioni, tante...
    Su tutte "After Earth" (le aspettative non erano molte già in partenza), una porcheria, segue a ruota Almodovar e la sua orgetta ad alta quota in un filmetto alquanto stupido, poi "Il Grande e Potente Oz" fulgido esempio di come si mandano in vacca una storia memorabile, attrici da urlo e un budget da capogiro. "The Lone Ranger" paga dazio ma non è così male, o almeno non così come il botteghino farebbe pensare: è troppo lungo, Depp fa l'indiano piratesco e Hammer anche se lo moltiplichi per due (come in The Social Network) vale sempre zero tanto è pesce lesso.
    L'occasione persa del 2013 per eccellenza è quella de "L'uomo d'acciaio": il tentativo era calare Superman nei panni di Batman e appioppargli i "super-problemi" Marvel... beh i problemi li avranno soprattutto gli spettatori che al milionesimo palazzo distrutto getteranno la spugna rimpiangendo la Playstation. A tratti, molto brevi, c'è anche un po' di cinema.

    Detto questo come vedete mancano tutti i film "da premio", in parte perchè non usciti, in parte perchè non li ho visti. Rush non lo premieranno mai perciò... mi tocca aspettare che escano "12 anni schiavo", "American Hustle", "The Butler", "Philomena" e compagnia.
    Il fronte italico per me è sempre debole, perchè fa film che non mi interessano. "La Grande Bellezza" non l'ho ancora visto, non posso giudicare ma conosco un po' gli stranieri e basta dargli un po' di Fellini e loro si sciolgono, perchè quello si aspettano dal cinema nostrano: atmosfere da surrealismo circense e attori giullari che fanno i seri, prendendo la vita (amara) con un sorriso. Eh già, all'estero siamo ancora il paese del Sole e della gente spensierata... e anche della mafia, ma forse quest'anno ne abbiamo limitato l'esportazione
    Se posso schierarmi, agli Oscar tifo apertamente contro il film di Sorrentino, perchè sono stanco di vedere il nostro cinema celebrato solo quando va a senso unico. Non siamo così.
    Ho visto i nove titoli entrati nella selezione finale e mi ha sorprendentemente stupito l'esclusione de "Il Passato" di Farhadi; sa molto di strada spianata verso la vittoria finale.

    Approfitto di questo nuovo angolo cinefilo per un excursus cinemusicale e stilare una piccola classifica del meglio dell'anno 2013 (anche qui, mancano le ultime pellicole). Al solito le migliori soundtrack stanno in film che i premi li vedranno solo col binocolo, in ordine sparso per me le migliori sono:

    - La Madre di Fernando Velazquez
    - La Migliore Offerta di Ennio Morricone
    - Il Cacciatore di Giganti di John Ottman (probabilmente il miglior lavoro sinfonico dell'anno)
    - The Croods di Alan Silvestri (ex-aequo con Frozen di Christophe Beck, al netto delle canzoni )
    - Iron Man 3 & Thor - The Dark World entrambe di Brian Tyler (forse il compositore definitivo per il genere)
    - Star Trek Into Darkness di Michael Giacchino (è l'erede di Williams e si sente)
    - Il Grande Gatsby di Craig Armstrong
    - Rush di Hans Zimmer
    - Romeo & Juliet di Abel Korzeniowski
    - Summer in February di Benjamin Wallfisch (credo che in Italia non sia nemmeno uscito, ma non è un problema )

    nota a parte per The Book Thief di John Williams, è un lavoro minore ma essendo del grande Maestro è superiore alla media di qualsiasi altro autore
    Ovviamente di queste agli Oscar non ne vedrete neanche una...

    A chi dice che sono arrugginito... beh, può darsi non ci ho più pensato molto, ma almeno per una posso tranquillamente dire che senza un aiuto anche minimo è quasi impossibile arrivarci

    Ciao!
    Ultima modifica di shiny; 02-01-14 alle 15: 01.

  10. #29
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    160
    Grazie dati 
    473
    Grazie ricevuti 
    289
    Ringraziato in
    150 post

    Riferimento: I 10 migliori film del 2013 ?

    Io, dove vivo ora, abito ad un tiro di schioppo dal cinema;
    negli anni passati quando la sala non era ancora di proprietà di iddu ◔_◔, andavo molto più spesso al cinema (un paio di volte alla settimana, all'epoca anche le finanze lo permettevano...) e, nel corso del tempo mi sono anche piacevolmente abituato ad andare da solo; una cosa alla quale non avrei mai pensato da ragazzo, quando ci si recava davvero in comitiva, con annessi e connessi...
    Oggi per quanto possibile, boicotto quel multisala e preferisco farmi più km coi mezzi ed andare in un altro luogo

    Non che sia diventato particolarmente orso, ma, oltre al fatto che molti dei vecchi amici si son trasferiti all'estero o, semplicemente, si sono sposati cambiando radicalmente abitudini, ho fatto di necessità virtù, con ottimi risultati...

    Adoro andare al cinema il pomeriggio, primo spettacolo o giù di lì, senza file, rotture varie e assortimento di bimbominkia ciarlieri e masticatori (tranne una quasi bastonatura su un ragazzino in sala durante un film dei Coen) nelle ore di punta...

    Mi è capitato ogni tanto di andare in sala con un gruppetto (3-4 persone) di amici degli amici/conoscenti/amici di mio fratello ma su film facili tipo americanate, super eroi e cose di semplice accordo...

    Il più delle volte non ho voglia proprio di discutere o proporre titoli che vanno a genio solo a me, quindi risolvo alla fonte...poi, negli ultimi anni, il multisala ha definitivamente ucciso ogni possibilità di scelta con un appiattimento incredibile dei titoli:

    Una decina di anni fa -riguardando i biglietti che anch'io colleziono da parecchi anni- si potevano vedere cose molto meno mainstream e che oggi paiono fantascientifiche; la chiusura pressoché totale delle piccole sale ha fatto il resto...

    E' cambiato tutto e spesso e (mal)volentieri il meglio non arriva...


    Per i titoli avete già detto tutto voi, non posso aggiungere praticamente nulla...

     
    Sicuramente "Stoker", "Django", "Holy Motors" (io ho sempre difeso Carax a prescindere, insieme a Dumont e Bartas ), "No" di Larrain, "Bling Ring" della Coppola, poi cose più easy come "Kick Ass 2" non bello come il primo, "Questi sono i 40" di Apatow (magari non del tutto riuscito ma io amo Leslie Mann), "Facciamola finita" di Seth Rogen, mi piange il cuore ma ho odiato tantissimo l'ultimo di Corsicato (regista che mi piace tantissimo) "Il Volto di un'altra", decisamente banale e con la coppia più antipatica vista di recente (salvo solo Iaia Forte)....
    C'è un incredibile discrepanza nella distribuzione tra l'Italia e gli altri paesi e questo non aiuta...


    Bah, molte cose non le ho viste per tutta una serie di ragioni, alcune sicuramente le recupererò, ma più che altro, su certi registi ho messo veramente una pietra sopra e non si compreranno il tappo delle loro piscine con i miei denari!
    Non ve li cito che sennò mi lapidate!


  11. #30
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Salerno
    Messaggi
    18,635
    Grazie dati 
    11,553
    Grazie ricevuti 
    13,958
    Ringraziato in
    7,451 post

    Riferimento: I 10 migliori film del 2013 ?

    Citazione Originariamente scritto da shiny Vedi messaggio
    Uno su tutti, "Rush" di Ron Howard, splendido film sportivo ben girato e ben interpretato, con una componente tecnica di primordine
    questo me lo sono perso in sala ma mi hai messo una certa curiosità nel vederlo. Tra poco dovrebbe uscire in home video quindi lo recupero

    Citazione Originariamente scritto da shiny Vedi messaggio
    Su tutte "After Earth" (le aspettative non erano molte già in partenza), una porcheria, segue a ruota Almodovar e la sua orgetta ad alta quota in un filmetto alquanto stupido, poi "Il Grande e Potente Oz" fulgido esempio di come si mandano in vacca una storia memorabile, attrici da urlo e un budget da capogiro. "The Lone Ranger" paga dazio ma non è così male, o almeno non così come il botteghino farebbe pensare: è troppo lungo, Depp fa l'indiano piratesco e Hammer anche se lo moltiplichi per due (come in The Social Network) vale sempre zero tanto è pesce lesso.
    mamma mia, davvero brutti questi tre e Depp è diventato insopportabile

    Citazione Originariamente scritto da shiny Vedi messaggio
    Detto questo come vedete mancano tutti i film "da premio", in parte perchè non usciti, in parte perchè non li ho visti. Rush non lo premieranno mai perciò... mi tocca aspettare che escano "12 anni schiavo", "American Hustle", "The Butler", "Philomena" e compagnia.
    a parte The butler (che mi fa pensare a Forrest Gump come tipologia di film) vorrei vedere gli altri tre

    Citazione Originariamente scritto da shiny Vedi messaggio
    Il fronte italico per me è sempre debole, perchè fa film che non mi interessano. "La Grande Bellezza" non l'ho ancora visto, non posso giudicare ma conosco un po' gli stranieri e basta dargli un po' di Fellini e loro si sciolgono, perchè quello si aspettano dal cinema nostrano: atmosfere da surrealismo circense e attori giullari che fanno i seri, prendendo la vita (amara) con un sorriso. Eh già, all'estero siamo ancora il paese del Sole e della gente spensierata... e anche della mafia, ma forse quest'anno ne abbiamo limitato l'esportazione
    Se posso schierarmi, agli Oscar tifo apertamente contro il film di Sorrentino, perchè sono stanco di vedere il nostro cinema celebrato solo quando va a senso unico. Non siamo così.
    qui non sono molto d'accordo con te, lasciando a parte il discorso del tifo in cui ognuno è libero di far come gli pare

    che Fellini faccia tanto "esportazione" siamo d'accordo, che il belpaese sia visto all'estero come sole, pizza, mandolino e mafia idem ed è verissimo che il 99,99% del nostro cinema odierno non faccia nulla per abbattere questi luoghi comuni visto che produce solo commedie idiote, melodrammi zuccherosi o film sulla criminalità

    però l'ultimo di Sorrentino non è un film così anzi propone un'immagine, sì grottesca sì surreale, ma anche molto veritiera di una fetta d'Italia attuale: quella borghesia benestante dei salotti, delle feste e degli eventi mondani, toccando pure un certo tipo di classe dirigente

    in particolare ne attacca la decadenza dei costumi, lo sfascio morale, la mancanza di slanci propositivi e l'inerte deriva di chi vive dei fasti del passato. E' un affresco inquietante che trova molti riscontri nell'era del berlusconismo

    magari, quando e se lo vedrai, ne riparleremo

    Citazione Originariamente scritto da shiny Vedi messaggio
    - La Migliore Offerta di Ennio Morricone
    questa mi sorprende un po' ma mi fa piacere che l'hai citata

    il film è alquanto "innocuo" però le musiche del Maestro mi son piacute

    mi è parso uno score non facile ma di grande atmosfera, in particolare ho apprezzato quella che si sente nel finale del film (la più "facile" ) che è molto "morriconiana" con echi di Once Upon a Time in America

    Citazione Originariamente scritto da shiny Vedi messaggio
    A chi dice che sono arrugginito... beh, può darsi non ci ho più pensato molto, ma almeno per una posso tranquillamente dire che senza un aiuto anche minimo è quasi impossibile arrivarci
    qui mi verrebbero da dire diverse cose ... ovviamente scherzose ... ma mi trattengo e ne riparliamo a tempo debito
    Ultima modifica di Strider; 02-01-14 alle 16: 49.
    "Per quel che mi riguarda Morricone è il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che è la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert." (Quentin Tarantino)

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie