Ci sono indubbiamente delle apps per iphone ed ipad ed alcune anche per Android, sicuramente interessanti che però hanno un prezzo.

Ad esempio l'app Marvel Unlimited, di cui ora è uscito l'aggiornamento,permette, però, solo in lingua inglese, anche se sarebbe un ottimo modo per impararlo di accedere, dietro pagamento di dieci dollari, al mese, a 70 anni di storia Marvel e quindi a circa 13.000 comics.

Con l'ultimo aggiornamento, oltre ad essere stati risolti alcuni bugs, è stato portato da sei a 12, le copie che sarà possibile memorizzare per la lettura offline.

Inoltre è stata introdotta anche la possibilità di sfogliare i fumetti in base alla data di pubblicazione, in modo da ritrovare un fumetto che magari, non si era riusciti a comprare in edicola negli anni passati.

Ancora più interessante l'app offerta da Parallels,nota azienda famosa per i suoi software legati alla virtualizzazione a chi con l'ipad ci lavora che consentirebbe di utilizzare programmi ed applicazioni istallate sul proprio computer Mac o Windows, sull’ipad o sull’ipad mini.

Anche questa applicazione, però una volta finita la prova gratuita di 14 giorni, ha un costo che è quello di circa 80 dollari, ossia intorno alle 70 euro per un anno.

Anche qui, sempre leggendo sui blog i pareri sono contrastanti, in quanto chi l'ha provata dice di essere riuscito a compiere facilmente alcune funzioni , originariamente progettate per l’utilizzo con il mouse od il touchpad, mentre in altri compiti ha lasciato molto a desiderare.

Ad esempio è stato semplice unire più celle in Excel, ma in altri casi come ad esempio il ridimensionamento grafico in Word oppure la pittura in Photoshop c’è ancora un lungo cammino da compiere.
Insomma 70 euro mi sembrano un pò troppe per provare un 'applicazione che poi potrebbe risultare non specifica per i programmi utilizzati nel proprio lavoro anche perchè ce ne sono anche molte altre in offerta e a prezzi migliori.