Pagina 2 di 4 PrimoPrimo 1234 UltimoUltimo
Mostra risultati da 11 a 20 di 32

Discussione: Curiosando qui e la'

  1. #11
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Donna
    Località
    Pisticci, Italy
    Messaggi
    676
    Grazie dati 
    1,037
    Grazie ricevuti 
    815
    Ringraziato in
    332 post

    Riferimento: Curiosando qui e la'

    ragazzi...
    a proposito di curiosità...su you tube ho trovato questo...



    Ciauz e notte a tutti

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Località
    mondo google
    Messaggi
    molti
     
  3. #12
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Pystoikos
    Messaggi
    3,709
    Grazie dati 
    1,960
    Grazie ricevuti 
    2,098
    Ringraziato in
    1,017 post

    Riferimento: Curiosando qui e la'

    Una piccola curiosita sulla parola macchina
    Nel teatro greco spesso veniva usata una sorta di gru, in particolare nel V e IV secolo a.C., composta da bracci di legno e da un sistema di pulegge. Questo marchingegno teatrale era usato per sollevare in aria gli attori, simulandone il volo. Proprio per questo motivo, la mechanè era spesso usata in particolare per simulare l'intervento di un dio sulla scena, da cui l'espressione latina Deus ex machina ("Dio dalla macchina"). L'uso fatto da Euripide della mechanè nella Medea, nel 431 a.C., è un notevole esempio dell'uso di questo marchingegno da parte di un personaggio non divino. Veniva impiegata spesso anche da Eschilo.
    Ultima modifica di Atlas_77; 12-01-10 alle 00: 35.

  4. #13
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,850
    Ringraziato in
    5,690 post

    Riferimento: Curiosando qui e la'

    Proseguo con le parole

    Parole strane:

    La parola più lunga del mondo è svedese:
    Sparvagnsaktiebolagsskensmutsskjutarefackforenings personalbeklandnadsmagasinsforradsforvaltaren e significa "direttore del magazzino approvvigionamento uniformi per il personale dei pulitori dei binari della compagnia tranviaria".

    La parola italiana con più vocali consecutive è cuoiaio, mentre la parola estone jäääärne ( "bordo del ghiaccio" ) ha 4 vocali uguali di fila.

    La parola tedesca Angstschweiss ha 8 consonanti consecutive.

    Fonte: www.nomix.it
    Ultima modifica di Armandillo; 11-01-10 alle 23: 05.

  5. #14
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    3,307
    Grazie dati 
    1,368
    Grazie ricevuti 
    1,610
    Ringraziato in
    1,003 post

    Riferimento: Curiosando qui e la'

    Ho sentito ieri al Tg questa notizie interessante riguardo al termine Babà che non è di origine napoletana, ma polacca

    Qua un'articolo in merito


  6. #15
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,850
    Ringraziato in
    5,690 post

    Riferimento: Curiosando qui e la'


    Ne inserisco una che riguarda le parole:

    il nastro Scotch venne dapprima usato dai verniciatori per separare le parti da verniciare dalle altre: lo chiamarono scotch perchè all'inizio molti si lamentarono dell'uso troppo parsimonioso dello strato di adesivo, tant'è vero che spesso il nastro non aderiva alla superficie.Scotch infatti significa "scozzese", sinonimo universale di avaro.....

    Fonte: www.nomix.it

  7. #16
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Pystoikos
    Messaggi
    3,709
    Grazie dati 
    1,960
    Grazie ricevuti 
    2,098
    Ringraziato in
    1,017 post

    Riferimento: Curiosando qui e la'

    Visto che va tanto di moda ultimamente una curiosità sul significato del termine Avatar

    Presso la religione Induista, un avatar o avatara è l'assunzione di un corpo fisico da parte di Dio o di uno dei Suoi aspetti. Questa parola deriva dalla lingua sanscrita e significa "disceso"; nella tradizione religiosa induista consiste nella deliberata incarnazione di un Deva, o del Signore stesso, in un corpo fisico al fine di svolgere determinati compiti. Questo termine viene usato principalmente per definire le diverse incarnazioni di Vishnu, tra cui si possono annoverare Krishna e Rama.

  8. #17
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,850
    Ringraziato in
    5,690 post

    Riferimento: Curiosando qui e la'

    Una curiosita' cinematografica su...."La vita e' bella"

    Cattura_thumb[3].jpg

    Fonte The pollo web


  9. #18
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,850
    Ringraziato in
    5,690 post

    Riferimento: Curiosando qui e la'



    Oggi voglio tentare di ridare vita a questo thread sperando che altri utenti postino qualsiasi tipologia di curiosita' inerente qualsivoglia settore (film, personaggi, musica, animali, scienze, ecc....)

    Le seguenti curiosita' riguardano il notissimo fil di Hitchcock: Psycho

    - E' il primo film a mostrare sullo schermo uno "sciacquone tirato"

    - Il sangue era sciroppo di cioccolato a marca Bosco

    - Il suono del coltello che penetra il corpo di Marion fu ottenuto accoltellando un melone

    - La targa della seconda macchina di Marion è NFB-418. Si tratta delle iniziali di Norman Francis Bates

    - Il personaggio femminile principale di questo film si chiama Marion. Nel film Gli Uccelli (1963) c'era Melanie. Nel film seguente la donna avrà un nome che sarà la combinazione dei due: Marnie (1964).

    - Il film costò 800.000 dollari e ne incassò più di 40 milioni

    - Il quadro che Norman toglie dal muro per spiare Marion è un noto dipinto che ritrae uno stupro

    - Dopo che il film arrivò nelle sale, Hitchcock ricevette la lettera di protesta di un padre che denunciava il fatto che la figlia non voleva più farsi il bagno nella vasca dopo aver visto I Diabolici (1954), ed ora si rifiutava pure di fare la doccia a causa del suo film. Hitchcock lapidario gli rispose: "La mandi al lavaggio a secco".

    - Il regista Alfred Hitchcock appare come suo solito nel film. E' l'uomo che indossa un cappello da cowboy fuori dall'ufficio di Marion

    - La lingerie di Marion Crane non era fatta su misura, ma fu acquistata in un qualsiasi negozio di intimo. Hitchcock voleva che le spettatrici potessero identificare il modello la qual cosa avrebbe dato un tocco in più di realismo

    - Parte della casa fu costruita cannibalizzando altri set, inclusa la torre della casa del film Harvey (1950). La costruzione della casa costò 15000 dollari

    - Al fine di far sentire lo spettatore un complice nel voyeurismo di Norman (nella scena in cui il folle spiava Marion), Hitchcock mise una lente da 50mm sulla telecamera da 53mm. Questo simulava in qualche modo l'effetto della visione umana

    - Per fare in modo che la gente non entrasse al cinema in ritardo e guardasse il film dall'inizio, i produttori crearono un disco da far sentire nel foyer del cinema. L'abum raccoglieva delle canzoni occasionalmente interrotte da una voce che diceva "10 minuti all'inizio di Psycho", "5 minuti all'inizio di Psycho", ...

    - Hitchcock testò il fear level legato al cadavere della madre piazzandolo nel camerino di Janet Leigh ed ascoltando quanto fosse forte l'urlo cacciato dalla donna quando l'avresse scoperto

    Beh, interessanti no ?

    Vi aspetto

  10. #19
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,850
    Ringraziato in
    5,690 post

    Riferimento: Curiosando qui e la'

    ...per un soffio !!!!


  11. #20
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    3,307
    Grazie dati 
    1,368
    Grazie ricevuti 
    1,610
    Ringraziato in
    1,003 post

    Riferimento: Curiosando qui e la'

    Ah si, me lo ricordo quel video.

    Che dire.. Viva la teoria delle probabilità

    Qua un'altro video al riguardo, più completo del precedente: click


Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie