Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Lezione antipirateria

  1. #1
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,026
    Grazie dati 
    4,806
    Grazie ricevuti 
    2,595
    Ringraziato in
    2,193 post

    Lezione antipirateria

    Lezione antipirateria. (di Paolo Attivissimo - Il Disinformatico)

    Uno sviluppatore di videogiochi fa circolare intenzionalmente via Torrent una copia “pirata” del proprio gioco (un simulatore di società produttrice di videogiochi), truccata in modo che nella trama la società vada male perché tutti piratano i suoi prodotti. Risultato: i pirati del gioco (straccioni che non vogliono pagare neanche 8 dollari) si lamentano della pirateria nel gioco senza rendersi conto che il problema è dovuto al fatto che loro hanno piratato il gioco nella realtà. Geniale

    Articolo completo -> Rete Tre - Versione piratata di videogioco offre memorabile lezione antipirateria

    Chi è causa del suo mal pianga se stesso... gli altri si facciano quattro risate.

    Certo, se tutti i giochi costassero solo 8 euro forse non si sarebbe arrivati a questo punto, però al contrario anche vendere un gioco a 50 e rotti euro ne basterebbero poche copie per essere in positivo.

    Forse basterebbe non pensare che un appassionato spenderebbe qualunque cifra per avere il gioco subito, smettere di far girare certe idee (tipo collection a 70€ ) e forse capire che si potrebbe guadagnare di più facendo spendere 10€ a un milione di persone che magari 50€ a solo 100'000.

    Io ad esempio senza fretta acquisto i giochi su ebay quando si trovano a poco.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #2
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    /dev/null
    Messaggi
    830
    Grazie dati 
    132
    Grazie ricevuti 
    426
    Ringraziato in
    341 post

    Riferimento: Lezione antipirateria

    Quelli di Tweetbot avevano fatto anche di "peggio": essendo il loro prodotto un client Twitter, se la copia era piratata, pubblicava online un tweet dicendo:

    I've been demoing a pirated copy of @tweetbot and really like it so I'm going to buy a copy!
    Tradotto per i non anglofoni
    Sto provando una copia piratata di @tweetbot a mi sta piacendo tanto, così ne comprerò una copia!

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie