Due personaggi molto diversi sono scomparsi in questi giorni, Enzo Jannacci, il cuore e la musica di Milano e Franco Califano, cantore di donne e borgate legato strettamente a Roma.
Al di là dell'opinione che ognuno di noi può avere dell'uno o l'altro personaggio rimarranno di essi le loro creazioni dal "vengo anch'io" e "ho visto un re" di Jannacci a "minuetto" o "la musica è finita" " un grande amore e niente più" di Califano.
Fonte
Fonte