Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: EuroTroll - la propaganda europea

  1. #1
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Santander
    Messaggi
    44
    Grazie dati 
    15
    Grazie ricevuti 
    55
    Ringraziato in
    23 post

    EuroTroll - la propaganda europea

    Da TiempoLibreSite.com - Eurotroll - l'inizio della propaganda europea?

    <<The Daily Telegraph ha scoperto entrando in possesso di alcuni documenti, che il Parlamento Europeo ha stanziato 1,7 milioni di sterline inglesi (che potranno essere aumentate di altre 787 mila sterline) per l'addestramento degli Euro Troll.
    TiempoLibresite.com, tra le Comunità Informatiche Italiane più vecchie conosce il termine “troller” o “troll”, sarebbero quei soggetti fastidiosi che all'interno delle Community s'insinuano per non portare avanti il dibattito con stratagemmi astuzie, ma molto spesso offendendo o cercando di sviare il discorso per impedire la discussione.

    Secondo il noto quotidiano inglese gli eurotroller, sono funzionari pubblici addestrati ad intervenire su social network, blog e community online e dovrebbero monitorare la rete in cerca di quei contenuti o di quelle discussione dove si parla di “fiscal compaq”, “ritorno alla lira” o “uscire dall'euro” ed intervenire deridendo o creando caos all'interno delle discussioni. Ovviamente la maggioranza di questi Eurotroll verranno impiegati in paesi dove l'euroscetticismo è in aumento, penso alla Grecia, all'Italia, la Spagna e così via.
    Secondo le fonti ufficiali si tratta di un progetto di corretta informazione che ha <<l'obiettivo di smontare i miti sull'Unione Europea>>, insomma un progetto per il bene dei popoli europei. Ma nonostante le dichiarazioni ufficiali, questo progetto ci fa capire a cosa servono effettivamente i soldi stanziati verso l'UE, a creare inutili funzionari pubblici incaricati di tenere a bada gli umori dei cittadini per assicurare l'esistenza delle stesse istituzioni europei (invece di portare benessere alla vita dei cittadini europei).
    Quindi ci ritroviamo ancora una volta nel tema può la rete essere manipolata? Ed abbiamo capito che la rete può essere manipolata dalle Istituzioni o Multinazionali basta capirne il funzionamento e conoscerla, a differenza di quello sostenuto dal Prof. Pira sul suo Libro La Net Comunicazione Politica. Ad esempio, controllare gli Influencer è un modo per controllare le informazioni sulla rete e questo dovrebbe essere un monito per tutti coloro che credono nell'infallibilità della rete.
    Scritto da E. Catania per TiempoLibreSite>>
    notizia orginale qui:http://www.tiempolibresite.com/anaar...aganda-europea
    Ultima modifica di bodom; 11-03-13 alle 00: 04.

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Località
    mondo google
    Messaggi
    molti
     

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie