Pagina 3 di 9 PrimoPrimo 12345 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 21 a 30 di 81

Discussione: Sigaretta elettronica: rivoluzione sociale o solo business ?

  1. #21
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Salerno
    Messaggi
    18,622
    Grazie dati 
    11,542
    Grazie ricevuti 
    13,952
    Ringraziato in
    7,447 post

    Riferimento: Sigaretta elettronica: rivoluzione sociale o solo business ?

    ciao

    non capisco nulla di sigarette elettroniche e quindi non faccio commenti in merito

    voglio però dare un piccolo contributo con la mia esperienza personale, dato che avete parlato anche di questo

    dopo aver fumato per oltre 20 anni ho deciso di smettere qualche mese dopo la nascita di mia figlia, sono passati quasi 6 anni e da allora non ho mai più toccato una sigaretta

    ne ho sentito la mancanza per i primi 2 mesi ma, alla fine, non ho avuto particolari difficoltà nè fisiche nè psicologiche e, dopo poco tempo, mi sono reso conto di quanto sia stato "stupido" a fumare per così tanti anni, danneggiando salute e portafoglio

    per quella che è stata la mia esperienza è bastata la semplice volontà, non ho avuto (grazie a Dio) problemi di salute che mi hanno spinto a farlo nè ho utilizzato alcun tipo di ausilio esterno. Quindi io credo che sia essenzialmente una questione di reale volontà di smettere, altrimenti penso sia dura
    "Per quel che mi riguarda Morricone è il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che è la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert." (Quentin Tarantino)

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Località
    mondo google
    Messaggi
    molti
     
  3. #22
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    160
    Grazie dati 
    473
    Grazie ricevuti 
    289
    Ringraziato in
    150 post

    Riferimento: Sigaretta elettronica: rivoluzione sociale o solo business ?

    Ragà, e fate come dice Strider , lasciate perdere palliativi e cose varie...cominciate la disintossicazione dalla testa, un po' di forza di volontà e vedrete che sarà tutto più facile; dopo saranno solo vantaggi in tutti i sensi...
    Non vi tedio con le mie riflessioni, anche perchè c'è un thread apposito link
    comunque son 15 anni che ho smesso (alla faccia dei maligni che mi dicevano: "tanto riprendi...")
    tiè! beccatevi questo!

    P.S.
    occhio che c'è già un thread sull'argomento link converrà unirli, no?!


  4. #23
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,530
    Grazie dati 
    2,248
    Grazie ricevuti 
    2,916
    Ringraziato in
    2,053 post

    Riferimento: Sigaretta elettronica: rivoluzione sociale o solo business ?

    Come per tutte le cose bisogna essere convinti. Io non posso giudicare nessuno perché non fumo, però ci sono tante altre cose che dovrei fare o smettere di fare e non ci riesco. Perché non sono convinta.

  5. #24
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    32,599
    Grazie dati 
    7,586
    Grazie ricevuti 
    5,372
    Ringraziato in
    3,547 post

    Riferimento: Sigaretta elettronica: rivoluzione sociale o solo business ?

    vedo che Stridy ha una storia simile alla mia,solo che io ho smesso + di 30 anni fa colla nascita del mio primo figlio e dico solo che non ho fatto nessuna fatica,è solo questione di carattere e buona volontà,d'accordo io avevo smesso di frequentare il bar dove m'intrattenevo cogli amici ,lì tutti fumavano e quando tornavo a casa puzzavo di fumo da capo a piedi,avessi saputo a quel tempo le conseguenze del tabacco avrei certamente smesso molto prima,comunque per ora grazie al cielo sto bene,beh... tranne qualche acciacco della gioventù beninteso

  6. #25
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,850
    Ringraziato in
    5,690 post

    Riferimento: Sigaretta elettronica: rivoluzione sociale o solo business ?

    Concordo con tutti gli utenti precedenti, che ringrazio.
    La forza di volonta' e' indispensabile e lo e' anche nel caso della e-cig

    Ognuno conosce le proprie possibilita' ed ogni situazione non e' mai uguale all'altra per cui credo che ogni metodo sia accettabile se lo scopo finale e' non fumare piu'.
    Poi intervengono anche aspetti psicologici legati a fatti personali e se si e' aiutati dai familiari allora e' possibile tutto.

    Se questa e-cig verra' considerata "male accettabile" penso che tanta gente avra' una chance in piu' per provare e nel mio caso, per ora, e' la soluzione finale.


  7. #26
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,850
    Ringraziato in
    5,690 post

    Riferimento: Sigaretta elettronica: rivoluzione sociale o solo business ?



    Oggi posto un link con ulteriori informazioni e nel frattempo vi dico che sono giunto al mio 25° giorno di e-cig, che non ho avuto ricadute e che ancora non sono venuto a conoscenza di dati certi sulla nocivita' di questo prodotto.

    A presto

  8. #27
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,530
    Grazie dati 
    2,248
    Grazie ricevuti 
    2,916
    Ringraziato in
    2,053 post

    Riferimento: Sigaretta elettronica: rivoluzione sociale o solo business ?

    Hai ridotto la nicotina?

  9. #28
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,850
    Ringraziato in
    5,690 post

    Riferimento: Sigaretta elettronica: rivoluzione sociale o solo business ?

    Citazione Originariamente scritto da iaia Vedi messaggio
    Hai ridotto la nicotina?
    Si, ho miscelato la 18 con la 9 ma forse e' troppo presto poiche' non "sento" molto quando tiro e non vorrei che questo mi induca poi ad accendere una sigaretta
    Per ora resisto ma se vedo che non mi contenta tornero' alla 18 che andava benone
    Comunque ce la faccio senza troppo soffrire....anzi, in alcuni momenti della giornata non sento il bisogno della e-cig e poi il vantaggio di non tossire e quello di respirare bene mi ripagano ampiamente del sacrificio


  10. #29
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    NCC1701
    Messaggi
    3,822
    Grazie dati 
    1,307
    Grazie ricevuti 
    1,323
    Ringraziato in
    996 post

    Riferimento: Sigaretta elettronica: rivoluzione sociale o solo business ?

    Dal link dell'Accademia Radio Televisiva di Roma scritto da Valentina Bauccio (che scrive di moda se non erro e quindi business) che hai postato leggo quello che da la preoccupazione in giro: "circa 5 gocce di liquido sono l’equivalente di ben 10 sigarette", "il cosiddetto “bugiardino” del liquido non è poi così chiaro" e "non sono stati compiuti studi sufficienti a riguardo". Se "circa" 5 gocce sono 10 sigarette un po' di preoccupazione ce l'avrei, anche perché lì c'è scritto (senza fonti ahimé)
    Australia e Finlandia è vietata con nicotina, Hong Kong, Brasile, Singapore e Panama illegali tutte e in Austria, Danimarca e Malesia "sono considerate dispositivi medici e vendute in farmacia"
    Bisogna veramente che qualche scienziato, più di uno, le studi meglio. Comunque se tu smetti di fumare quantomeno è una cosa buona! AUGURI di cuore.



    P.S. come sopra citato dal buon Kowalski c'è
    http://www.collectiontricks.it/forum...ettronica.html - 2010
    http://www.collectiontricks.it/forum...re-fumare.html - Edicolandia quindi non sweetbar
    per me va bene unire il primo a questo, ma non il 2° che è di un'altra sezione, oppure inserire i link al primo post (che può fare nel caso Asterix se vuole). E' chiaro che il primo è del 2010 e questo del 2013 e quindi molta acqua è passata sotto i ponti.
    Ultima modifica di Kirk78; 12-02-13 alle 20: 24. Motivo: Thread

  11. #30
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,850
    Ringraziato in
    5,690 post

    Riferimento: Sigaretta elettronica: rivoluzione sociale o solo business ?

    Kirk, la faccenda delle "5 gocce = 10 sigarette" mi lascia perplesso perche' se così fosse quei 10 ml della mia ricarica non potrebbero contenere solo 18 mg di nicotina ma molto molto di piu' !
    Ora, visto che dove l'ho acquistata la GdF ha fatto controlli proprio sui liquidi e successivamente ha dato il benestare per la vendita debbo dedurne che le etichettature siano veritiere e quindi in contrasto con quanto citato nell'articolo

    D'altra parte avendo fatto io da cavia per 26 giorni (ad oggi) posso affermare che mi sento meglio di prima e che non ho disturbi; se fosse vera quella affermazione, avendo gia' consumato 3 ricariche da 10 ml sarei forse intossicato o comunque ne sentirei l'influenza in quanto in teoria mi sarei svapato l'equivalente di non so quante stecche di sigarette !!

    E' indubbio che c'e' da fare molta chiarezza e spero che cio' sia fatto in buona fede anche perche' non si comprende come mai sia stata autorizzata la vendita di questa e-cig prima di accertarne le caratteristiche.

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie