Pagina 3 di 3 PrimoPrimo 123
Mostra risultati da 21 a 28 di 28

Discussione: Programmi sorgenti Python su hosting linux: come fare?

  1. #21
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    NCC1701
    Messaggi
    3,822
    Grazie dati 
    1,307
    Grazie ricevuti 
    1,323
    Ringraziato in
    996 post

    Riferimento: Programmi sorgenti Python su hosting linux: come fare?

    Ok: aspettiamo anche qualcuno con i frustini . Domani faccio sapere come è andata online.

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Località
    mondo google
    Messaggi
    molti
     
  3. #22
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    NCC1701
    Messaggi
    3,822
    Grazie dati 
    1,307
    Grazie ricevuti 
    1,323
    Ringraziato in
    996 post

    Riferimento: Programmi sorgenti Python su hosting linux: come fare?

    Eccomi quì dopo aver fatto un po' di prove online. Mancavano 3 import prima.
     
    Codice:
    Only registered members can view code.

    Però ... non sa fare le operazioni?
    Codice:
    Only registered members can view code.
    Ed ecco che esce fuori....
     
    Ciao pierino 2 diviso 5 è uguale a 0



    Ci vuole un altro import che sappia fare le operazioni con la virgola?



    EDIT forse devo definire z float
    EDIT 2 è una regola di Python: se i numeri che vengono divisi sono interi il risultato della divisione è solamente il quoziente. Si impara sempre: ogni linguaggio ha le sue regole. Ora che sono riuscito a fare parecchie cosette, devo capire quali import mettere per caricare le funzioni adatte per determinate operazioni. Insomma siamo a buon punto!
    Ultima modifica di Kirk78; 26-01-13 alle 00: 33. Motivo: float / quoziente

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  4. #23
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Nel mondo degli svarioni
    Messaggi
    1,403
    Grazie dati 
    149
    Grazie ricevuti 
    471
    Ringraziato in
    421 post

    Riferimento: Programmi sorgenti Python su hosting linux: come fare?

    Citazione Originariamente scritto da Kirk78 Vedi messaggio
    EDIT 2 è una regola di Python: se i numeri che vengono divisi sono interi il risultato della divisione è solamente il quoziente. Si impara sempre: ogni linguaggio ha le sue regole. Ora che sono riuscito a fare parecchie cosette, devo capire quali import mettere per caricare le funzioni adatte per determinate operazioni. Insomma siamo a buon punto!
    Esatto, ti sei appena scontrato con una delle idiozie di python: non è tipizzato, però allo stesso tempo tipizza in base a come gli gira.
    Per fare una divisione non intera, uno dei due numeri deve avere la virgola:
    Codice:
    Only registered members can view code.
    Anche PHP non è tipizzato, ma almeno ragiona in maniera umana:
    Codice:
    Only registered members can view code.

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  5. #24
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    NCC1701
    Messaggi
    3,822
    Grazie dati 
    1,307
    Grazie ricevuti 
    1,323
    Ringraziato in
    996 post

    Riferimento: Programmi sorgenti Python su hosting linux: come fare?

    Avevo notato la mancanza dei tipi di dato, ma ogni linguaggio decide come comportarsi. Non tutti sono all'altezza del C++ (imho).

    Ora che i print ed altre funzioni ... funzionano inserendo sul browser il nome del sorgente (www . pincopallino . it / prova / prova.py ) vedo che continua ad avere degli internal error 500 con altre funzioni built-in che non dovrebbero aver bisogno di importare delle librerie di funzioni. Un esempio l'input e il raw_input("Prompt") ma quello forse è dovuto al Python, che devo ancora vedere le pecuiliarità.

    La cosa che mi risulta strana è che nell'esempio precedente mettendo y = 0 non mi appare
    la divisione è impossibile
    ma va in errore 500. Non ho trovato la riga corrispondente dell'errore sul log. Insomma sembra che non abbia riconosciuto
    Codice:
    Only registered members can view code.
    Anche questo è un problema di studio del linguaggio serpentico oppure devo inserire altre configurazioni o import per far finalmente funzionare tutti i sorgenti su hosting linux da browser?

    Idee?

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  6. #25
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Nel mondo degli svarioni
    Messaggi
    1,403
    Grazie dati 
    149
    Grazie ricevuti 
    471
    Ringraziato in
    421 post

    Riferimento: Programmi sorgenti Python su hosting linux: come fare?

    Citazione Originariamente scritto da Kirk78 Vedi messaggio
    Avevo notato la mancanza dei tipi di dato, ma ogni linguaggio decide come comportarsi. Non tutti sono all'altezza del C++ (imho).
    Non conosco C++, conosco solo un po' di C, comunque non sono paragonabili, PHP e Python sono linguaggi di scripting, non sono orientati alla scrittura di programmi veri e propri. E una delle caratteristiche degli script è quella di non avere una tipizzazione forte.

    Ora che i print ed altre funzioni ... funzionano inserendo sul browser il nome del sorgente (www . pincopallino . it / prova / prova.py ) vedo che continua ad avere degli internal error 500 con altre funzioni built-in che non dovrebbero aver bisogno di importare delle librerie di funzioni.
    Ma alla fine come hai fatto a far girare su web lo script?

    Un esempio l'input e il raw_input("Prompt") ma quello forse è dovuto al Python, che devo ancora vedere le pecuiliarità.
    Se sono comandi per leggere dati è normale, dato che non stai eseguendo in un terminale e quindi non hai alcun modo di passargli dati da tastiera

    La cosa che mi risulta strana è che nell'esempio precedente mettendo y = 0 non mi appare

    ma va in errore 500. Non ho trovato la riga corrispondente dell'errore sul log. Insomma sembra che non abbia riconosciuto
    Codice:
    Only registered members can view code.
    Anche questo è un problema di studio del linguaggio serpentico oppure devo inserire altre configurazioni o import per far finalmente funzionare tutti i sorgenti su hosting linux da browser?

    Idee?
    Hai provato a lanciare lo stesso script a riga di comando?

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  7. #26
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    NCC1701
    Messaggi
    3,822
    Grazie dati 
    1,307
    Grazie ricevuti 
    1,323
    Ringraziato in
    996 post

    Riferimento: Programmi sorgenti Python su hosting linux: come fare?

    Citazione Originariamente scritto da pierino_89
    Ma alla fine come hai fatto a far girare su web lo script?
    Citazione Originariamente scritto da pierino_89
    Hai provato a lanciare lo stesso script a riga di comando?
    Ma come: non mi segui ho semplicemente scritto a mano lo script, salvato con prova.py, uploadato su una cartella prova dell'hosting in httpdocs tramite ftp e poi semplicemente inserito come URL nel browser www . pincopallino . est / prova / prova.py et voilà, quello poi che fa normalmente mod_python, ovverosia interpretare lo script ed eseguirlo. Ovviamente non posso eseguire lo script a riga di comando
    Codice:
    Only registered members can view code.
    perché è un hosting condiviso senza riga di comando, come il 90% degli hosting condivisi .

    Per l'input dovrebbe comunque funzionare essendo mod_python un interprete e quindi se faccio print mi fa vedere il risultato su schermo (browser) e input dovrebbe aspettare un input da tastiera. E possibile che manchi un altro import oppure una pausa?

    Siamo quasi alla risoluzione del thread: diciamo siamo al 75%.

    Ultima modifica di Kirk78; 27-01-13 alle 15: 30. Motivo: input

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  8. #27
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Nel mondo degli svarioni
    Messaggi
    1,403
    Grazie dati 
    149
    Grazie ricevuti 
    471
    Ringraziato in
    421 post

    Riferimento: Programmi sorgenti Python su hosting linux: come fare?

    Citazione Originariamente scritto da Kirk78 Vedi messaggio
    Ma come: non mi segui ho semplicemente scritto a mano lo script, salvato con prova.py, uploadato su una cartella prova dell'hosting in httpdocs tramite ftp e poi semplicemente inserito come URL nel browser www . pincopallino . est / prova / prova.py et voilà, quello poi che fa normalmente mod_python, ovverosia interpretare lo script ed eseguirlo.
    Mi sono distratto

    Ovviamente non posso eseguire lo script a riga di comando
    Codice:
    Only registered members can view code.
    perché è un hosting condiviso senza riga di comando, come il 90% degli hosting condivisi .
    Anche il 100% no, dicevo in locale, è normale che l'hosting non ti dia una shell.

    Per l'input dovrebbe comunque funzionare essendo mod_python un interprete e quindi se faccio print mi fa vedere il risultato su schermo (browser) e input dovrebbe aspettare un input da tastiera. E possibile che manchi un altro import oppure una pausa?
    Assolutamente NO . Prima di tutto perché la tastiera è sul tuo pc e lo standard input sull'altro, secondo perché la programmazione web non funziona così
    Se vuoi passare dei dati a un'applicazione web, devi mandargli dei dati via GET o POST (ma non chiedermi in python come si faccia a ottenerli ) con un form html.

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  9. #28
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    NCC1701
    Messaggi
    3,822
    Grazie dati 
    1,307
    Grazie ricevuti 
    1,323
    Ringraziato in
    996 post

    Riferimento: Programmi sorgenti Python su hosting linux: come fare?

    Citazione Originariamente scritto da pierino_89
    Mi sono distratto
    Figurati, sai quante volte succede a me... ultimamente ancora di più. Sai l'età avanza

    Ha quanto ho capito, ma forse ci vogliono come detto altri import, l'interprete mod_python "tarsforma" le chiamate input, o raw_input() in chiamate GET o POST. Insomma hai capito il senso anche se l'ho detto tecnicamente parlando non in maniera corretta. Ora studio un po' il manuale per capire cosa manca e posto nel caso la risoluzione del problema se non avete delle idee prima.

    Appena ho messo, prima devo vedere come, mod_python su XAMPP lo provo anche in locale e vedo se ci sono differenze.


    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

Tags per questo thread

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie