Pagina 20 di 20 PrimoPrimo ... 10181920
Mostra risultati da 191 a 200 di 200

Discussione: Curiosita' etimologiche

  1. #191
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,531
    Grazie dati 
    2,248
    Grazie ricevuti 
    2,916
    Ringraziato in
    2,053 post

    Riferimento: Curiosita' etimologiche


  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #192
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,531
    Grazie dati 
    2,248
    Grazie ricevuti 
    2,916
    Ringraziato in
    2,053 post

    Riferimento: Curiosita' etimologiche

    Utopia: neologismo coniato da Tommaso Moro (1516) dal greco Εὐτοπεία e Οὐτοπεία = ottimo luogo che non è in alcun luogo.

  4. #193
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,531
    Grazie dati 
    2,248
    Grazie ricevuti 
    2,916
    Ringraziato in
    2,053 post

    Riferimento: Curiosita' etimologiche

    Per gli amanti delle curiosità etimologiche ecco uno studio sulle origini della parola "Gatto".
    http://www.catbook.it/index.php?opti...mid=41&lang=it
    Sono origini piuttosto oscure! pare derivi da captare, prendere, o da cattare, avere una vista molto acuta.

  5. #194
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,400
    Grazie dati 
    11,495
    Grazie ricevuti 
    8,854
    Ringraziato in
    5,692 post

    Riferimento: Curiosita' etimologiche

    In bocca al lupo. Crepi il lupo !


    Un augurio la prima, una risposta cinica la seconda.

    La lupa che afferra i propri cuccioli con la bocca indicherebbe protezione quindi l'augurio di trovarsi in bocca al lupo avrebbe il significato che attualmente comprendiamo.

    Al contrario "crepi il lupo" sarebbe un augurio destinato ai cacciatori intenti nella caccia poiche' augurare loro in "bocca al lupo" sarebbe sinonimo di sfortuna.

    Un ulteriore significato di "in bocca al lupo" prevederebbe un concetto diverso per cui "andare in bocca al lupo" equivarrebbe ad andare nel potere del nemico, frase ripresa dal Boccaccio con "andare in bocca del diavolo" ovvero andare incontro al pericolo.


  6. #195
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,531
    Grazie dati 
    2,248
    Grazie ricevuti 
    2,916
    Ringraziato in
    2,053 post

    Riferimento: Curiosita' etimologiche

    Il ragno porta guadagno?
    L'ho saputo or ora da Andy.
    Con tutti i ragni che ci sono da me dovrei essere miliardaria...

    http://www.lettera43.it/it/comefare/...guadagno/6687/

  7. #196
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,400
    Grazie dati 
    11,495
    Grazie ricevuti 
    8,854
    Ringraziato in
    5,692 post

    Riferimento: Curiosita' etimologiche

    Grazie Iaia...proseguo io

    Vedere un ragno al mattino: dispiacere.
    Vedere un ragno a mezzogiorno: ansietà.
    Vedere un ragno alla sera: perdita finanziaria, anche se per qualcuno vedere un ragno di sera è segno di bel tempo. Ne deduco che potrebbe esserci una perdita finanziaria ma con il sole….
    Vedere un ragno che tesse la sua tela: secondo alcuni è indice di un complotto contro di voi, secondo altri riceverete un dono.
    Vedere un ragno che tesse la sua tela al mattino: fortuna.
    Vedere un ragno che tesse la sua tela nel pomeriggio: un viaggio.
    Trovare una ragnatela sulla porta di casa: un visitatore.
    Vedere un ragno che si arrampica sul proprio filo: buone notizie.
    Vedere un ragno che scende lungo il proprio filo: fortuna, purchè non raggiunga il pavimento.
    Trovare un ragno tra i vestiti: Denaro o una lettera.
    Trovare un ragno sul vostro corpo: auspicio fortunato.
    Trovare un ragnetto rosso: denaro.

    Uccidere un ragno: auspicio sfortunato, per alcuni porta sfortuna uccidere un ragno di notte o al mattino, se lo uccidete di giorno o al pomeriggio o alla sera non dovrebbe succedere nulla
    Vedere un ragno che si muove su una parete: auspicio fortunato.
    Fin dall’epoca degli antichi romani l’incontro durante la giornata con un ragno è giudicato un evento che porta fortuna, e poiché uccidere un ragno porterebbe sfortuna, questi quando vengono trovati nelle case sono ne portati al di fuori con qualche artifizio. Anticamente la ragnatela veniva posta su ferite, credendo che avesse poteri cicatrizzanti.
    Nei paesi anglosassoni trovare un ragno dentro il vestito della sposa, mentre questa si appresta ad indossarlo, porta fortuna
    Un ragno che entra in una tasca è presagio di una eredità in arrivo
    Nei sogni i ragni sono la rappresentazione onirica di problemi o paure nascoste nella vita reale, o almeno così è molto spesso. Con la vedova nera c’è sempre la possibilità di ritrovarsi nella realtà in una relazione nella quale ci si sente soffocati dal partner.
    Sognare un ragno nero o grigio è il colore più classico che è possibile ritrovare nella vita onirica sia delle donne che degli uomini. E’ spesso segno di non chiarezza delle cose o di una trasformazione.
    Sognare ragni morti o di schiacciare un ragno può essere il segno di una liberazione da alcuni problemi.
    Sognare i ragni e le ragnatele può simboleggiare il fatto di essere stato intrappolato in una rete di relazioni o magari ci si sente coinvolti in qualcosa dalla quale ci farebbe piacere uscire.

    Sognare ragni bianchi è quasi un controsenso, ma sarebbe da valutarne la provenienza. Ad ogni modo è possibile controvertere il significato che assume questo insetto.
    Sognare ragni grandi, quasi giganti è segno che l’ossessione, il problema, il tormento, il soffocamento, la pressione sentita psichicamente e fisicamente sono sempre maggiori.
    Sognare ragni nel letto non è certo di buon segno, almeno sessualmente parlando comincerei a chiedermi, a interrogarmi su possibili problemi che forse possono essere nati con il nostro partner e avvolte anche con noi stessi. (Viagra? No, scherzo! Magari è lei che è frigida! No, scherzo ancora!).
    Sognare ragni rossi potrebbe associarsi a qualcuno per il quale avete una accesa passione ma che al momento vi soffoca o che vi crea momentaneamente dei problemi probabilmente subdoli.
    Sognare un ragno addosso che ci minaccia; essere aggredito da un ragno può essere segno di un inconscio soffocante che non permette di diventare adulti.
    Sognare tanti ragni è segno di un rafforzamento del significato (come per altri insetti o animali in genere) di una qualsiasi analisi di soffocamento psicologico probabilmente dovuto a pressioni esterne come coniugi, parenti, amici o conoscenti, (vale anche per i datori di lavoro). Un problema difficile da affrontare che non permette l’evolversi e la risoluzione.
    Sognare ragni velenosi è la norma. E’ chiaro che c’è qualcosa che appunto vi avvelena la vita. Cercate il problema o la persona che vi crea questo tormento e risolvetelo.

    Sognare ragni pelosi suscita sicuramente molto ribrezzo; ad ogni modo è sicuramente da considerata come una componente sia primitiva che istintiva del nostro inconscio che si manifesta durante il sonno.
    Sognare un ragno che morde vuol dire che c’è qualcosa che vi tormenta e che mai come in passato è più pericoloso del solito.

    'mmazza che roba

  8. #197
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,531
    Grazie dati 
    2,248
    Grazie ricevuti 
    2,916
    Ringraziato in
    2,053 post

    Riferimento: Curiosita' etimologiche

    Accidenti! Grazie Arma. Io ricordo dai tempi di scuola che secondo alcune teorie psicanalitiche i ragni sono considerati "animali divoranti", quindi averne paura presuppone una sorta di angoscia di castrazione. Ma non ricordo bene e non ho tempo per cercare.
    P.s. sul cellulare non c'è né Grazie né Mi piace?

  9. #198
    Data registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    6,161
    Grazie dati 
    1,319
    Grazie ricevuti 
    1,256
    Ringraziato in
    874 post

    Riferimento: Curiosita' etimologiche

    Non avrei mai immaginato ci fossero tante superstizioni sui ragni

    Bentornata iaia
    Ultima modifica di Matisse; 12-11-17 alle 12: 00.

  10. #199
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,531
    Grazie dati 
    2,248
    Grazie ricevuti 
    2,916
    Ringraziato in
    2,053 post

    Riferimento: Curiosita' etimologiche

    Grazie, Matisse, è solo una breve apparizione, purtroppo.

  11. #200
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,531
    Grazie dati 
    2,248
    Grazie ricevuti 
    2,916
    Ringraziato in
    2,053 post

    Riferimento: Curiosita' etimologiche

    Acqua in bocca. Fonte: Babbel.com
    Acqua in bocca!

    Narra la leggenda che una donna molto devota ma allo stesso tempo particolarmente pettegola avesse chiesto aiuto al suo confessore.
    "Che cosa devo fare" chiedeva "per non sparlare più della gente e smetterla di commettere questo peccato?"
    Il prete, decisamente saggio, le suggerì un liquido miracoloso che, a suo dire, avrebbe frenato il desiderio di sparlare e rivelare i segreti altrui.
    "Ne prenda alcune gocce e le tenga in bocca" le disse "vedrà che è miracoloso!"
    Come? State pensando che per trattenere un liquido sia necessario tenere la bocca chiusa ed evitare assolutamente di parlare? Beh, l’importante è che l’espediente del parroco sia stato efficace!

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie