Pagina 10 di 20 PrimoPrimo ... 89101112 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 91 a 100 di 194

Discussione: Curiosita' etimologiche

  1. #91
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    16,739
    Grazie dati 
    4,758
    Grazie ricevuti 
    2,541
    Ringraziato in
    2,145 post

    Riferimento: Curiosita' etimologiche

    Addirittura il martelletto sul vetro della macchina, e per di più distraendoti quando l'hai già aperta... questa si che mi puzza di bufala/diceria.

    Dicevano che spaccavano i vetri se lasciavi cose visibili da prendere, ma quando la macchina era chiusa, mentre con quel sistema attaccano quando hai già aperto la macchina, altrimenti capisci che non ha senso.

    Ognuno racconta a modo suo le cose che gli sono state a sua volta raccontante, e non a pappagallo, per questo le voci girando tendono naturalmente a modificarsi, e da sempre girano versioni verosimili di qualunque cosa, per questo preferisco prendere con le pinze questo genere di notizie.

    Anche perché, come insegna Paolo Attivissimo, essendo cose che stimolano l'interesse personale/collettivo alimentano la voglia di far sapere e girano più facilmente.

    Anzi, per unire i due casi, come dicono spesso gli istruttori di difesa personale, chiamare aiuto gridando "al fuoco" è più efficace, perché il pericolo collettivo riguarda tutti e si attirano così più testimoni.

    -----------------

    Edit: iaia ti ho saltato il post, se sei testimone oculare mi fido.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #92
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,516
    Grazie dati 
    2,245
    Grazie ricevuti 
    2,901
    Ringraziato in
    2,044 post

    Riferimento: Curiosita' etimologiche

    Testimone oculare. E nonostante questo spesso lancio ancora la borsetta!

  4. #93
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    4,961
    Grazie dati 
    2,101
    Grazie ricevuti 
    1,565
    Ringraziato in
    939 post

    Riferimento: Curiosita' etimologiche

    Lanciare la borsetta o la borsa di lavoro è tipico per donne e uomini.
    Mi domando che viaggia con lo sportello del passeggero senza sicura, se si è soli in macchina?

    Buona Pasqua a tutti.

  5. #94
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    16,739
    Grazie dati 
    4,758
    Grazie ricevuti 
    2,541
    Ringraziato in
    2,145 post

    Riferimento: Curiosita' etimologiche

    Buona pasqua

    Vero, meglio chiudere le porte quando si viaggia, la verso si chiude da sola sopra i 20 all'ora, molto comodo.
    Il fatto è che se ti "adescano" appena hai aperto la macchina, visto che ormai tutte le macchine sono centralizzate, si aprono tutte le portiere contemporaneamente, e la sicura per i bambini ha effetto solo dall'interno.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  6. #95
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,516
    Grazie dati 
    2,245
    Grazie ricevuti 
    2,901
    Ringraziato in
    2,044 post

    Riferimento: Curiosita' etimologiche

    Chiudere mentre si viaggia però non è consigliabile perché in caso di incidente rende difficoltosa l'estrazione degli occupanti.



    http://www.actaplantarum.org/florait...e.php?id=18182
    "Pelargonio" è il nome di alcuni tipi di piante simili al geranio, comunemente li chiamiamo tutti geranio, però esistono gerani e pelargoni.
    Il nome pelargonio deriva dal greco "pelargos" (cicogna), perchè il seme assomiglia al becco della cicogna.

  7. #96
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,182
    Grazie dati 
    11,411
    Grazie ricevuti 
    8,793
    Ringraziato in
    5,653 post

    Riferimento: Curiosita' etimologiche

    Citazione Originariamente scritto da Andy86 Vedi messaggio
    Addirittura il martelletto sul vetro della macchina, e per di più distraendoti quando l'hai già aperta... questa si che mi puzza di bufala/diceria.
    ...e due !

    Andy sei giovane ed e' normale che alcune "dicerie" ti sembrino assurde....ma non lo sono e per inciso il sistema del martelletto e' stato usato e forse si usa ancora.
    Spesso accadeva che due ladruncoli in moto si avvicinassero all'auto, fatta oggetto in precedenza, in attesa di una sosta come potrebbe essere quella al semaforo e con agilita' sfondassero il vetro posteriore con un solo colpo sottraendo l'oggetto posto sui sedili.
    Addirittura c'e' stato un periodo (puoi controllare) in cui a Napoli miravano ai Rolex di automobilisti che poggiavano il braccio sul finestrino mentre guidavano.
    L'uso del martelletto poi non e' criticabile visto che lo stesso lo potevi/puoi trovare sui tram, sulle metro, nei caseggiati (ascensore), negli uffici, ecc....e' un semplice ed efficace sistema per rompere senza mettere in pericolo l'incolumita' di chi agisce o si trova nelle vicinanze.


  8. #97
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    16,739
    Grazie dati 
    4,758
    Grazie ricevuti 
    2,541
    Ringraziato in
    2,145 post

    Riferimento: Curiosita' etimologiche

    Ah, in moto che non puoi aprire la portiera ok, è già più realistico. Mi faceva storcere il naso il fatto di farlo quando aprire la portiera sarebbe stato molto più semplice.

    Il problema è che pur essendo giovane ne ho sentite talmente tante che poi capisci che, come dice un famoso proverbio (parafrasato):
    << crederci è bene, ma non crederci è meglio. >>.

    Quella del vetro l'ho sentita tante volte (senza il dettaglio del sistema utilizzato, martelletto o altro) ma sulle macchine parcheggiate chiuse in grossi parcheggi non curati, in quanto più facile che aprire le portiere.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  9. #98
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,516
    Grazie dati 
    2,245
    Grazie ricevuti 
    2,901
    Ringraziato in
    2,044 post

    Riferimento: Curiosita' etimologiche

    Guarda Andy, pur di guadagnare senza sudare ne inventano una nuova ogni minuto.
    Chiaro che non tutto è vero.
    Alcune persone inventano modalità di rapina, nel senso che fingono di essere stati derubati per coprire spese inconfessabili come ingenti perdite al gioco o simili, e anche questa è una forma di furto, ma nella maggior parte dei casi i furti sono veri.

  10. #99
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,182
    Grazie dati 
    11,411
    Grazie ricevuti 
    8,793
    Ringraziato in
    5,653 post

    Riferimento: Curiosita' etimologiche



    Oggi una parola che ho adoperato tantissime volte ma della cui origine non mi ero mai interessato e siccome proprio poco fa l'ho adoperata riporto la sua origine:

    Nel significato di 'addormentarsi, specialmente con riferimento al pisolino pomeridiano', la voce dell'italiano regionale laziale e campano appennicarsi svela i suoi debiti rispetto al termine dialettale campano appennecarse e alla base dialettale laziale e marchigiana pennecà, nonché al sostantivo pènneca, sempre d'area mediana, 'sonnellino pomeridiano'. Il diminutivo pennichella 'breve sonnellino pomeridiano' e il più raro pennichetta sono ormai entrati a pieno titolo nella lingua italiana (attestazioni letterarie in Antonio Baldini, Riccardo Bacchelli, Alberto Moravia e via via giù per li rami nella narrativa contemporanea). Scriveva Manfredi Porena, citato in Paolo Zolli, Le parole dialettali, Rizzoli: "Al buon romano piace anche d'inverno schiacciare il suo sonnellino post-prandiale, o, come si diceva e dice ancora, fare una pennichella". Mentre pennichella trova stabile collocazione, ormai, nei dizionari della lingua italiana, appennicarsi sembra ancora fortemente marcato in senso diatopico e non è accolto dai lessicografi. La forma pennecà presuppone un latino parlato *PENDICULARE (derivato da PENDERE) 'essere sospeso, inclinarsi in un verso'. Chi dorme seduto, in effetti, "pende" in avanti o indietro, oppure verso uno dei due lati. La voce allude appunto al movimento declinante e oscillatorio del capo in chi sta per addormentarsi in una posizione poco agevole.

    Fonte Treccani, Carlo Proietti

  11. #100
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,516
    Grazie dati 
    2,245
    Grazie ricevuti 
    2,901
    Ringraziato in
    2,044 post

    Riferimento: Curiosita' etimologiche

    Bello. Ma lo fate solo d'inverno?
    (sai che a Milano non si dorme mai!)

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie