Pagina 26 di 45 PrimoPrimo ... 16242526272836 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 251 a 260 di 450

Discussione: Una su tre

  1. #251
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,530
    Grazie dati 
    2,248
    Grazie ricevuti 
    2,916
    Ringraziato in
    2,053 post

    Riferimento: Giu' dalla torre

    A me viene il mal di mare anche navigando su internet, quindi siamo a posto
    ripropongo l'ultima, che altrimenti si perde.

    Le persone più irritanti:
    Quelle che parlano solo per citazioni e proverbi
    Quelle che parlano solo per criticare e offendere
    Quelle che parlano bene in faccia e appena si voltano sputano veleno.

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #252
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,850
    Ringraziato in
    5,690 post

    Riferimento: Giu' dalla torre

    Le persone più irritanti:
    Quelle che parlano solo per citazioni e proverbi
    Quelle che parlano solo per criticare e offendere
    Quelle che parlano bene in faccia e appena si voltano sputano veleno.
    ....come faccio a salvarne qualcuno !!?

    Dico le prime perche' citazioni e proverbi possono irritare ma tutto sommato sono accettabili....il male minore


    Se si parla di persone....allora...quali sono meno irritanti:

    quelle che ti squadrano da capo a piedi,
    quelle che non ti lasciano mai parlare,
    quelle che palesemente rifuggono da una minima distanza ?

  4. #253
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,530
    Grazie dati 
    2,248
    Grazie ricevuti 
    2,916
    Ringraziato in
    2,053 post

    Riferimento: Giu' dalla torre

    Non capisco bene il rifuggire da una minima distanza.

    Se una persona mi sta a tre centimetri non riesco a guardarla, mi si incrociano gli occhi, quindi io rifuggo dalle distanze minime.
    E' questo?

  5. #254
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,850
    Ringraziato in
    5,690 post

    Riferimento: Giu' dalla torre

    Citazione Originariamente scritto da iaia Vedi messaggio
    Non capisco bene il rifuggire da una minima distanza.

    Se una persona mi sta a tre centimetri non riesco a guardarla, mi si incrociano gli occhi, quindi io rifuggo dalle distanze minime.
    E' questo?
    Si, intendevo quelle persone che rifuggono dallo stare vicine per qualche loro problema ma che danno una impressione di timore e/o distacco.

  6. #255
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,530
    Grazie dati 
    2,248
    Grazie ricevuti 
    2,916
    Ringraziato in
    2,053 post

    Riferimento: Giu' dalla torre

    Allora sono meno irritanti quelle che rifuggono dalla minima distanza, perché lo faccio anche io


    Restando in tema di persone irritanti:
    PEGGIO quelle che dicono sempre:
    -te l'avevo detto!
    -io non c'entro, colpa tua!
    -ah, ma dovevi fare così!

  7. #256
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,850
    Ringraziato in
    5,690 post

    Riferimento: Giu' dalla torre

    ah, ma dovevi fare così!
    Questi si che sono irritanti !!
    Ma ancora peggio sono quelli che lo dicono senza la piu' pallida idea di cosa significhi fare una determinata cosa

    Persone irritanti...la vendetta

    Quelli che...

    ...lei non sa chi sono io !
    ...scusi, scusi se mi intrometto !
    ...fiuuuuuu (chiamano col fischio) !

  8. #257
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,530
    Grazie dati 
    2,248
    Grazie ricevuti 
    2,916
    Ringraziato in
    2,053 post

    Riferimento: Giu' dalla torre

    Il più irritante è... scusi se mi intrometto! (e io mi intrometto sempre!)

    Invece riguardo il Lei non sa chi sono io metto una favola al telefono.
    Il semaforo blu
    di Gianni Rodari, Favole al telefono

    Una volta il semaforo che sta a Milano in piazza del Duomo fece una stranezza.
    Tutte le sue luci, ad un tratto, si tinsero di blù, e la gente non sapeva più come regolarsi.
    "Attraversiamo o non attraversiamo? Stiamo o non stiamo?"
    Da tutti i suoi occhi, in tutte le direzioni, il semaforo diffondeva l'insolito segnale blù, di un blù che così blù il cielo di Milano non era stato mai.
    In attesa di capirci qualcosa gli automobilisti strepitavano e strombettavano, i motociclisti facevano ruggire lo scappamento e i pedoni più grassi gridavano:
    "Lei non sa chi sono io!"
    Gli spiritosi lanciavano frizzi:
    "Il verde se lo sarà mangiato il commendatore, per farci una villetta in campagna.
    Il rosso lo hanno adoperato per tingere i pesci ai Giardini.
    Col giallo sapete che ci fanno? Allungano l'olio d'oliva."
    Finalmente arrivò un vigile e si mise in mezzo all'incrocio a districare il traffico. Un altro vigile cercò la cassetta dei comandi per riparare il guasto, e tolse la corrente.
    Prima di spegnersi il semaforo blù fece in tempo a pensare:
    "Poveretti! Io avevo dato il segnale di - via libera - per il cielo. Se mi avessero capito, ora tutti saprebbero volare. Ma forse gli è mancato il coraggio."

    Per te "avere il coraggio di volare" significa:
    Abbandonare tutte le certezze per seguire un sogno
    Volare con la fantasia, anche se potrebbe essere giudicato come infantile
    Prendere un aereo senza provare la minima preoccupazione.

  9. #258
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,850
    Ringraziato in
    5,690 post

    Riferimento: Giu' dalla torre

    Volare con la fantasia, anche se potrebbe essere giudicato come infantile
    Ebbene si, mi piace fantasticare, volare, per poi ritornare con i piedi ben saldi a terra.
    Ma volare significa anche estraniarsi pure per poco e vedere il mondo dall'alto pensando alle sue contraddizioni ma ammirando anche le sue bellezze.


    Fato, destino o solo inevitabile realta' ?

  10. #259
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,530
    Grazie dati 
    2,248
    Grazie ricevuti 
    2,916
    Ringraziato in
    2,053 post

    Riferimento: Giu' dalla torre

    Io penso alla mia situazione.
    Non so se (omissis) ma che sia a causa del fato, del destino o della realtà poco cambia, resta che non sembrano esistere soluzioni, quindi indipendentemente dalla causa bisogna cercare di tenere a bada gli effetti e tirare avanti.
    La terra, intesa come suolo coltivabile:
    E' bassa, stiamogli alla larga
    E' un substrato sostituibile con metodi asettici (idroponica, aeroponica)
    E' la madre della vita, quindi agricoltura tradizionale.

  11. #260
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,850
    Ringraziato in
    5,690 post

    Riferimento: Giu' dalla torre

    Me ne intendo poco di terra quindi opto per la terza proposta sperando che le nuove tecnologie vengano usate per migliorare la qualita' e non il profitto (o solo quello !).

    Pane...

    ...lavorato, casareccio o integrale ?

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie