Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 10 di 19

Discussione: dd, ddrescue o parted?

  1. #1
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,026
    Grazie dati 
    4,806
    Grazie ricevuti 
    2,595
    Ringraziato in
    2,193 post

    dd, ddrescue o parted?



    Dovrei fare la copia grezza delle partizioni di sistema (win e linux) sul nuovo ssd (per poi renderlo avviabile), quale di questi è meglio?

    Parted (sia tramite gparted che tramite partionmananger) si rifiuta di fare la copia a causa di errori sul filesystem (che però il chkdsk di win non rileva, e tra l'altro se ci fossero ntfsprogs non dovrebbe montare la partizione e invece lo fa. ).

    DDRescue invece mi da questo errore:

    Codice:
    Only registered members can view code.
    Ho letto che dovrebbe dipendere dalla partizione di destinazione già formattata, però anche lasciando la partizione a "non formattata" esce lo stesso errore. Strano, perché in passato lo usai tra due hdd meccanici e funzionava bene. Ho l'impressione che tenti di sovrascrivermi il file di device, ma non capisco perché.

    DD semplice apparentemente funziona, ma non mi ritorna nessun output, perciò non ho idea di quello che sta succedendo.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #2
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Nel mondo degli svarioni
    Messaggi
    1,403
    Grazie dati 
    149
    Grazie ricevuti 
    471
    Ringraziato in
    421 post

    Riferimento: dd, ddrescue o parted?

    Dunque, sono strumenti diversi per fare cose diverse:
    - ddrescue fa lo stesso lavoro di dd, però serve per partizioni fortemente danneggiate e dischi in cattivo stato;
    - parted serve per manipolare le partizioni (creare, ridimensionare ed eliminare), ma che io sappia non può clonare;
    - dd è un comando generalista, di base si limita a leggere da una sorgente e scrivere una destinazione, ma dato che può leggere blocco per blocco spesso si usa per clonare partizioni (o interi dischi), oppure salvare su file una partizione (o un disco). Dd non restituisce alcun output se non in caso di errori, tranne al termine in cui sputa fuori le statistiche di copia.

    Detto questo, dd potrebbe essere adeguato, però io procederei così:
    1- ridimensiono tutte le partizioni da copiare in modo tale che il loro totale sia inferiore alla dimensione del disco di destinazione
    2- creo la tabella delle partizioni sul secondo disco
    3- creo la prima partizione (la dimensione deve essere esatta!)
    4- copio la prima partizione con partimage
    5- faccio il check della partizione con gparted (in questo modo se la dimensione non è esatta al cilindro il filesystem viene allargato fino a occupare lo spazio corretto)
    6- ripetere i passi 3-4-5 per tutte le partizioni
    7- installo il bootloader

    Buona fortuna

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  4. #3
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,026
    Grazie dati 
    4,806
    Grazie ricevuti 
    2,595
    Ringraziato in
    2,193 post

    Riferimento: dd, ddrescue o parted?



    parted serve per manipolare le partizioni (creare, ridimensionare ed eliminare), ma che io sappia non può clonare;
    Allora che usa gparted per i comandi copia/incolla?

    (la dimensione deve essere esatta!)
    Ricordavo si potesse fare più grande per non sbagliare...
    Forse per quello che ddrescue non funziona.

    4- copio la prima partizione con partimage
    Ma partimage non serve solo a fare e ripristinare le immagini?
    Per motivi di tempo preferirei una copia diretta.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  5. #4
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Nel mondo degli svarioni
    Messaggi
    1,403
    Grazie dati 
    149
    Grazie ricevuti 
    471
    Ringraziato in
    421 post

    Riferimento: dd, ddrescue o parted?

    Citazione Originariamente scritto da Andy86 Vedi messaggio

    Allora che usa gparted per i comandi copia/incolla?
    Onestamente non ne ho idea!

    Ricordavo si potesse fare più grande per non sbagliare...
    Forse per quello che ddrescue non funziona.
    Sì, però poi perdi tempo a ridimensionare (e per windows ti tocca farlo a parte perché non puoi allargare ntfs con gparted).

    Ma partimage non serve solo a fare e ripristinare le immagini?
    Per motivi di tempo preferirei una copia diretta.
    Se salvi (per esempio) sda1 su sdb1 praticamente fai una copia diretta. Però a quel punto in effetti tanto vale usare dd.

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  6. #5
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,026
    Grazie dati 
    4,806
    Grazie ricevuti 
    2,595
    Ringraziato in
    2,193 post

    Riferimento: dd, ddrescue o parted?

    (e per windows ti tocca farlo a parte perché non puoi allargare ntfs con gparted).
    A me sembra che me l'ha sempre ridimensionata senza problemi, anzi, funziona pure meglio di gestione disco di windows.
    Comunque mi sfugge il perché non la si può lasciare più larga...

    Se salvi (per esempio) sda1 su sdb1 praticamente fai una copia diretta.
    Come faccio? Indicando il file di device al posto di un immagine?
    E quando mi chiede il formato immagine che faccio?

    Però a quel punto in effetti tanto vale usare dd.
    Dipende... se partimage mi da un output leggibile ho risolto il problema...
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  7. #6
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Nel mondo degli svarioni
    Messaggi
    1,403
    Grazie dati 
    149
    Grazie ricevuti 
    471
    Ringraziato in
    421 post

    Riferimento: dd, ddrescue o parted?

    Citazione Originariamente scritto da Andy86 Vedi messaggio
    A me sembra che me l'ha sempre ridimensionata senza problemi, anzi, funziona pure meglio di gestione disco di windows.
    Comunque mi sfugge il perché non la si può lasciare più larga...
    Non so dirti, avevo provato qualche tempo fa con una sd card e mi aveva dato errori bruttissimi. Ma forse era in fat32...

    Come faccio? Indicando il file di device al posto di un immagine?
    E quando mi chiede il formato immagine che faccio?
    Ah no hai ragione tu, non sembra molto contento di lavorare da device a device direttamente (anche se magari poi a riga di comando funziona)

    Dipende... se partimage mi da un output leggibile ho risolto il problema...
    Beh, se vuoi sapere a che punto è puoi lanciarlo e poi su un altro terminale dai 'kill -USR1 `pidof dd`', che gli fa stampare a schermo un po' di informazioni mentre copia.

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  8. #7
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,026
    Grazie dati 
    4,806
    Grazie ricevuti 
    2,595
    Ringraziato in
    2,193 post

    Riferimento: dd, ddrescue o parted?

    Non so dirti, avevo provato qualche tempo fa con una sd card e mi aveva dato errori bruttissimi. Ma forse era in fat32...
    Magari era collegata tramite un hub.

    poi su un altro terminale dai 'kill -USR1 `pidof dd`'
    Kill? Ma non lo fa interrompere?

    Edit: Ottimo. Posso vedere a che punto è. Se arriva in fondo, bene così.

    Ps: sono già a 3gb copiati. (zuuummmmmm!!!).
    Ultima modifica di Andy86; 01-11-12 alle 21: 51.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  9. #8
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Nel mondo degli svarioni
    Messaggi
    1,403
    Grazie dati 
    149
    Grazie ricevuti 
    471
    Ringraziato in
    421 post

    Riferimento: dd, ddrescue o parted?

    Citazione Originariamente scritto da Andy86 Vedi messaggio
    Magari era collegata tramite un hub.
    Ma no, è integrato sul portatile... comunque era fat32, perché stavo pasticciando sulla partizione di boot del Raspberry

    Kill? Ma non lo fa interrompere?
    No, kill (a dispetto del nome) manda un segnale al processo. Il segnale predefinito è SIGTERM (che equivale a mandare ctrl-c sul terminale), ma puoi anche usare segnali tipo SIGKILL (termina brutalmente).
    SIGUSR1 è un segnale che ogni applicazione sceglie se e come interpretare. dd lo usa per mostrare lo stato.
    Edit:
    Ottimo. Posso vedere a che punto è. Se arriva in fondo, bene così.

    Ps: sono già a 3gb copiati. (zuuummmmmm!!!).
    Ricordati di lanciare 'sync' alla fine

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  10. #9
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,026
    Grazie dati 
    4,806
    Grazie ricevuti 
    2,595
    Ringraziato in
    2,193 post

    Riferimento: dd, ddrescue o parted?

    Che fa e come si lancia sync?

    Che è l'applicazione col man più scarno l'ho capito da solo.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  11. #10
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Nel mondo degli svarioni
    Messaggi
    1,403
    Grazie dati 
    149
    Grazie ricevuti 
    471
    Ringraziato in
    421 post

    Riferimento: dd, ddrescue o parted?

    Banalmente 'sync'
    Serve per forzare i dischi a scrivere tutto ciò che devono scrivere, invece di tenersi roba nei vari buffers.
    È improbabile che 'dd' (che è un tool a basso livello) metta roba in buffer, ma un sync in più non fa mai male.

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie