Pagina 5 di 6 PrimoPrimo ... 3456 UltimoUltimo
Mostra risultati da 41 a 50 di 55

Discussione: Movimento 5 Stelle considerazioni in Libert

  1. #41
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie dati 
    1,737
    Grazie ricevuti 
    1,524
    Ringraziato in
    1,106 post

    Riferimento: Movimento 5 Stelle considerazioni in Libert

    calaf secondo me basterebbe anche solo la prima

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #42
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,848
    Ringraziato in
    5,688 post

    Riferimento: Movimento 5 Stelle considerazioni in Libert

    Citazione Originariamente scritto da calaf Vedi messaggio
    @ Arma

    Pensi che tali due sole indicazioni non comprendano tutto?
    Meglio cautelarsi

    Battute a parte, quando si inventa un gioco (un poco me ne intendo) e' sempre meglio prevedere ogni possibile situazione (ma qualcuna spesso se ne scappa) e quindi redigere regole trasparenti e certe pone le basi per un solido vivere civile.
    Certo che poter fare una cernita a priori gia' sarebbe un ottimo filtro ma....hai visto mai !?

    Piuttosto vedo e sento che ancora una volta gli attuali leaders pensano solo al loro orticello e nessuno ha il coraggio di fare quel passo indietro di fronte alla crisi e alla sfiducia della gente.

    Ieri sera il dibattito di "Piazza pulita" e' stato interessante ed illuminante soprattutto quando s'e' parlato della legge elettorale e credo che attualmnente molto dipenda da cosa (non) decideranno di fare !
    Ora come ora il Monti-bis sembra chiaramente all'orizzonte anche perche' Napolitano ha espresso con parole dure il suo sdegno per la mancanza di auto-critica da parte delle formazioni in gioco.

    Personalmente non vorrei mai che il prossimo Parlamento venga presieduto da inquisiti (di ogni parte) ne' vorrei un papocchio di coalizioni litigiose poiche' sappiamo bene che vorrebbe dire veti incrociati e ricatti non apparenti.

    Credo che sia tutto in gioco e non mi meraviglierei la discesa in campo, per esempio, di Passera o Draghi per ruoli fondamentali oltre la possibilita' di Monti al Quirinale (concordo con Rodolfo).

    @Bodom

    Sono contento che la discussione abbia generato un bel po' di dibattito, ma non ho capito se voi non trovate strano che in questo movimento non si parli di libert e di diritti civili di cui abbiamo un gran bisogno in Italia?
    Beh, la liberta' ed i diritti gia' li hanno calpestati tutti i governi precedenti.
    Certo, questa non e' una scusa per evitare l'argomento ma questo movimento ancora non sappiamo cosa possa generare e cosa i suoi eventuali eletti sappiano mettere in pratica.
    Se il M5S parla di pulizia, di lavoro, di attenzione alla spesa, di fonti rinnovabili credo che parli in fondo di liberta' e di diritti


  4. #43
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Roma
    Messaggi
    7,186
    Grazie dati 
    251
    Grazie ricevuti 
    429
    Ringraziato in
    355 post

    Riferimento: Movimento 5 Stelle considerazioni in Libert

    Ciao Rudy.

    L'estrema sintesi vale ma la seconda ch'o indicato necessaria perch i temi etici sono trasversali.
    Infatti, anche se altrimenti chiamate, le idee politiche partono dall'altruismo e attraverso la solidariet arrivano all'egoismo.
    Ma ognuna delle alternative professata dai singoli per pragmatismo, sentimentalismo e/o fede da cu la seconda opinione da me espressa.
    E' inutile dilungarsi su temi quali la corruzione o l'affidabilit internazionale di chi ci gestisce fanno parte dei due requisiti indicati.

  5. #44
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie dati 
    1,737
    Grazie ricevuti 
    1,524
    Ringraziato in
    1,106 post

    Riferimento: Movimento 5 Stelle considerazioni in Libert

    intanto ci sarebbe da fare una revisione di questo istituto del voto di fiducia, la costituzione sara' bellissima come dicono in tanti ma andava bene 50 anni fa, adesso i governi vanno avanti a forza di decreti che poi approvano a scadenza di due mesi mettendo la fiducia sulla rispettiva legge da approvare, perch il mondo va veloce e non puoi aspettare 4 mesi per fare una legge; l'abuso che si fa di questo sistema, forse anche la necessita' di farlo, richiede ovviamente una riforma costituzionale per regolamentarla in funzione dei tempi moderni. Io aggiungerei l'abolizione del voto segreto, per ora sui temi etici il voto segreto un diritto del parlamentare, ma secondo me una cosa da abolire

  6. #45
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    Riferimento: Movimento 5 Stelle considerazioni in Libert

    il problema anche che la casta forte delle leggi che ha perfezionato si creata una botte di ferro, ieri sera stavo sentendo Fini, che alla trasmissione della Gruber ha detto "i partiti non possono essere rottamati" e nessuno l'ha contraddetto.
    Questa veramente una cosa assurda perch esclude a priori la base, ossia che un partito per esistere dovrebbe avere e convincere persone che lo appoggiano e lo sostengono.
    Spero quindi, che qualunque coalizione vinca, si esca dai governi tecnici, perch permettono di restare al Parlamento e prendere i nostri soldi, proprio gente che non ha pi l'appoggio della base. E se non dittatura questa, cos' ?

  7. #46
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,848
    Ringraziato in
    5,688 post

    Riferimento: Movimento 5 Stelle considerazioni in Libert

    Citazione Originariamente scritto da Rodolfo Tatana Vedi messaggio
    intanto ci sarebbe da fare una revisione di questo istituto del voto di fiducia, la costituzione sara' bellissima come dicono in tanti ma andava bene 50 anni fa, adesso i governi vanno avanti a forza di decreti che poi approvano a scadenza di due mesi mettendo la fiducia sulla rispettiva legge da approvare, perch il mondo va veloce e non puoi aspettare 4 mesi per fare una legge
    Piu' che di quello credo bisognerebbe snellire l'iter delle Camere che se da un lato era stata prevista come forma garantista, dall'altro indubbiamente permette veti e ostruzionismi che rendono l'approvazione legislativa una maratona inaccettabile per un paese moderno.
    Meno parlamentari (usa sola Camera) e corsie preferenziali per l'urgenza.

    Calandomi nell'attualita' direi che senza quei voti di fiducia il governo si sarebbe impantanato e ancor oggi parlerebbero di riforma delle pensioni, non perche' ne sia felice, s'intende, ma per dire che starebbero ancora al palo !
    Anzi, a questo punto ne servirebbero ancora almeno per far passare provvedimenti ineludibili (pacchetto anti-corruzione) ed io, saro' sincero, fossi stato nel governo avrei fatto passare anche quelli che la "strana coppia" non mandava giu' mettendo la maggioranza di fronte alla scelta "prendere o lasciare".

    @Janet
    Penso proprio invece che di "governo tecnico" sentiremo ancora parlare
    Non vedo quale credibilita' possono dimostrare questi partiti di fronte alla gente.
    Quale affidabilita' hanno per farci credere che sapranno affrontare i problemi meglio dei tecnici ?

    Prima di parlare di coalizioni dovrebbero dimostrare di meritare la nostra fiducia e purtroppo un rinnovamento di persone e di regole non sembra rientrare nei loro programmi, poltrona piu' poltrona meno sono sempre gli stessi con la stessa testa !
    Guarda cosa fanno per la legge elettorale !!!
    Ognuno tira l'acqua al suo mulino nella speranza di ottenere dei vantaggi dalla riforma - ed io credo che alle spalle vi siano ricatti belli e buoni mettendo sul piatto della bilancia anche altri provvedimenti - senza minimamente pensare a quale modello garantirebbe la stabilita'.
    Basterebbe guardarsi attorno e scoprirebbero che le piu' grandi e stabili democrazie sono quelle anglosassoni.
    Con la scusante che il nostro non e' un paese "normale", e forse per qualcosa e' veramente cos, inventano formule arzigogolate che tolgono ai cittadini la liberta' di scegliere e concedono loro margini enormi per aborti di compromessi.
    Il compromesso, lo si sa, non accontenta nessuno e non e' mai chiaro; lascia liberta' di interpretazione...proprio cio' che vogliono !

    A questo punto lascino decidere a noi....perche' no ?!

  8. #47
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie dati 
    1,737
    Grazie ricevuti 
    1,524
    Ringraziato in
    1,106 post

    Riferimento: Movimento 5 Stelle considerazioni in Libert

    Piu' che di quello credo bisognerebbe snellire l'iter delle Camere che se da un lato era stata prevista come forma garantista, dall'altro indubbiamente permette veti e ostruzionismi che rendono l'approvazione legislativa una maratona inaccettabile per un paese moderno.
    si si assolutamente daccordo con te, ci vuole una bella riforma generale del sistema legislativo nel complesso, anche una rivalutazione delle proposte di legge popolare e dei referendum

    Prima di parlare di coalizioni dovrebbero dimostrare di meritare la nostra fiducia e purtroppo un rinnovamento di persone e di regole non sembra rientrare nei loro programmi, poltrona piu' poltrona meno sono sempre gli stessi con la stessa testa
    questo che provoca il distacco dalla realta e dal popolo, questi mica parlano di idee e progetti, ma di "vincere", del modo migliore per mantenere certe posizioni, del modo per conservare le poltrone, di spartirsi il potere, riuscire a mantenere una posizione in questa trincea che rischia di essere spazzata via da quella che chiamano antipolitica, e secondo me la cosa ancora piu grave che credono di essere nel giusto, ennesima dimostrazione di come la politica attuale di questi signore sia diventata quasi metafisica e quando sentio dire che finito il tempo delle chiacchere mi viene da domandare "ma perch stai ancora chiaccherando?"

    "i partiti non possono essere rottamati" e nessuno l'ha contraddetto.
    si nutrono di dogmi che hanno creato loro stessi, e si parano dietro la democrazia, e ovviamsnete la loro democrazia deve essere nutrita con centinaia di milioni di euro poi che la meta' finisca in cenette e viaggi forse anche questo fa parte di questo sforzo per mantenere la democrazia

    si esca dai governi tecnici, perch permettono di restare al Parlamento e prendere i nostri soldi, proprio gente che non ha pi l'appoggio della base. E se non dittatura questa, cos' ?
    gia io darei lo stipendio solo ai tecnici visto che il parlamento non fa nulla da quasi un anno e si limita ad approvare quello che fanno i tecnici, insomma il parlamento diventato inutile, ma non per colpa dei tecnici, ma dei politici, io ad esempio uno come passera me lo terrei a vita, non ho le sue stesse idee, lui un banchiere/economista io un operaio agricolo, ma uno che sa come si lavora secondo me tra i migliori ministri che abbiamo avuto negli ultimi 20 anni
    Ultima modifica di Rodolfo Tatana; 29-09-12 alle 16: 32.

  9. #48
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,848
    Ringraziato in
    5,688 post

    Riferimento: Movimento 5 Stelle considerazioni in Libert

    Citazione Originariamente scritto da Rodolfo Tatana Vedi messaggio
    io ad esempio uno come passera me lo terrei a vita, non ho le sue stesse idee, lui un banchiere/economista io un operaio agricolo, ma uno che sa come si lavora secondo me tra i migliori ministri che abbiamo avuto negli ultimi 20 anni
    E mica ci sei andato lontano !

    Passera Primo Ministro e Monti Presidente della Repubblica...come li vedi ?

    Beh, sto facendo "totologia" ma se fosse alla guida di una maggioranza....niente coalizione...forse vi sarebbero prospettive buone per il futuro.
    Altre vie migliori di queste non ne vedo e sarebbe anche un governo "eletto" con guida tecnica.


  10. #49
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie dati 
    1,737
    Grazie ricevuti 
    1,524
    Ringraziato in
    1,106 post

    Riferimento: Movimento 5 Stelle considerazioni in Libert

    calma e gesso, forse ho esagaerato, rischiamo di essere linciati passera un personaggio poco stimato dall'opinione pubblica popolare, quello "delle tasse", non lo vorrei ma gli riconosco una competenza e capacita' di agire ben superiore a quella vista negli ultimi anni, si sta occupando ora di problemi che precedenti governi hanno rimandato per anni, vedi alcoa e carbosulcis per es. sta facendo il lavoro che nessuno faceva da 15 anni, putroppo questo vero, e auspico che la politica futura sia frequentata da tanti altri professionisti come lui

  11. #50
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    Riferimento: Movimento 5 Stelle considerazioni in Libert

    mah, io sono per la democrazia, e mi piace poco il discorso poich sono senatore a vita, cosa mi presento a fare ?Questo per me un discorso di mussoliniana memoria, poi sono pi bravi di altri ? Per me no, e qui potremmo litigare a vita, quindi meglio ognuno tenersi le sue idee.
    La gente comune, anche che pu spendere non spende pi e questo il segno maggiore della sfiducia, senatore a vita o no. Sicuramente io voter Renzi, con cui ha parlato anche Clinton, largo ai giovani ed anche alla possibilit di fare errori, tanto la Grecia, la Spagna, la Francia hanno tutti mostrato che quando c' la crisi, non ci sono ricette magiche e bisogna stringere i denti, per spero che andando via i tecnici e la lobby delle banche, soffrano anche i pi ricchi.

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti alluso dei cookie