Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12
Mostra risultati da 11 a 15 di 15

Discussione: L'intelligenza non si studia ?

  1. #11
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    Riferimento: L'intelligenza non si studia ?

    Credo siano gravi mancanze in molti settori a partire dalla scuola (e tu dovresti conoscerle)
    Sono d'accordo con tutto quello che hai detto e sono contenta per chi troverà lavoro ma non sono affatto soddisfatta che i problemi della scuola, infiniti si possano risolvere solo con nuove assunzioni eppure il governo sbandiera 21.000 posti di lavoro a settembre e l'indizione di concorsi per altri 9000.
    Lo sai chi entrerà fra i precari, gente che ha già un lavoro come libero professionista, architetto, avvocato e nello stesso tempo vogliono guadagnare il pomeriggio ed avere la sicurezza del posto fisso. Questo gli ha permesso per anni di continuare a fare supplenze ed accumulare punti ma i giovani non entreranno. Sarebbe stato giusto mettere anche questi 21.000 posti a concorso dove doveva vincere la meritocrazia e crearsi così una valida classe insegnante, non un lavoro di ripiego, ma tanto non cambierà mai nulla in Italia.

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #12
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie dati 
    1,737
    Grazie ricevuti 
    1,524
    Ringraziato in
    1,106 post

    Riferimento: L'intelligenza non si studia ?

    Direi che sia una delle piu' grosse baggianate che io abbia mai letto.
    mi pare una posizione un po forte, al di la del discorso lessicale e della differenza tra intelligenza a capacita' imprenditoriali, perchè questa è una frase ad effetto e non ha alcuna pretesa di inquadrare la societa' attuale alla perfezione, secondo me è pura verita', anche io ho visto gente con la quinta elementare creare occupazione e benessere e persone con tre lauree in tasca far fallire un intero polo industriale, cosi' come è vero che ci sono persone con tre aluree che fanno bene il loro lavoro e quello che ha la prima elementare farlo male, diciamo che inquadra la situazione attuale italiana dove classe politica e imprenditoriale (forse peggiori della storia d'italia) ci ha portato al fallimento e spesso dobbiamo ringraziare i nonni i padri che hanno la quinta elementare e che lavorano se riusciamo ancora a tirare avanti

  4. #13
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    Riferimento: L'intelligenza non si studia ?

    ma per me Marco parlava di baggianate in quanto si tratta di frasi ad effetto tipo quelle dei cioccolatini o i momenti di pubblicità che colpiscono magari più di messaggi seri e rimangono come tormentoni e postata, dico io, da uno poco intelligente perchè allora sarebbe capace di scrivere un articolo e frustrato perchè gli bastano gli effimeri più uno su un social network, ma vada a lavorare e dia lui o lei l'esempio.
    Scusate, il mio era solo sgomento, vedendo quello che ha successo in rete, ma il nostro forum è molto meglio, mettiamo sempre le fonti, continuiamo così e non saliamo sugli specchi perchè la crisi può essere benissimo causata da uno anche con dieci lauree, anche molto intelligente ma interamente disonesto e a noi non servono solo le persone intelligenti con laurea o meno ma sopratutto gente onesta, che metta il tornaconto della nazione rispetto al suo, in qualunque grado di dirigenza operi.

  5. #14
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    California
    Messaggi
    1,079
    Grazie dati 
    569
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    694 post

    Riferimento: L'intelligenza non si studia ?

    Citazione Originariamente scritto da Rodolfo Tatana Vedi messaggio
    mi pare una posizione un po forte, ...
    Esatto, e' proprio la mia posizione.
    Qualche volta bisogna prendere il coraggio a due mani e dire quello che si pensa, anche a costo di lasciare malcontenti.

    La situazione e' brutta, e sembra che tutti puntino il dito agli altri, nella classica corsa allo scaricabarile. Come dice Janet, qui non e' un discorso di lauree, educazione ed intelligenza. Quel cartello e' una delle tante frasi populiste "ad effetto", alla Beppe Grillo, dire alla gente quello che la gente "vuole" sentire, invece di quello che la gente "dovrebbe" ascoltare. Troppo facile, e controproducente.

    Che e' quello che poi vedo succede anche dove vivo, negli States. I politici invece che "proporre" le proprie piattaforme e dire "come" pensano di risolvere i problemi, si limitano a puntare il dito agli altri partiti, dicendo come "abbiano" sbagliato, senza specificare il come e il perche'. Vota per me, dicono, e io vi risolvero' tutti i problemi. E' disgustoso.

    Ecco perche' in questo momento la mia posizione e' "forte", sono stanco del marcio.

  6. #15
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    3,307
    Grazie dati 
    1,368
    Grazie ricevuti 
    1,610
    Ringraziato in
    1,003 post

    Riferimento: L'intelligenza non si studia ?

    Il riassunto di intelligenza sta nella frase: "so di non sapere". Solo chi è consapevole del significato di questa frase e soprattutto del fatto che si applica in maniera uniforme a tutti le persone, può avere le basi per poter essere intelligente a 360°.

    Sì, io credo che non esista una definizione univoca di intelligenza. Penso che rappresenta un insieme di varie componenti. Ne cito alcune: capacità di comunicare, capacità di apprendere le nozioni e di saperle applicare, capacità di ragionare, volontà di apprendere e migliorarsi continuamente.

    Pensare di essere intelligenti significa sfociare nella saccenza, decidere automaticamente di fermarsi ad un certo limite, smettere di apprendere.

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie