Mostra risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: 30 anni fa: moriva Gilles Villeneuve

  1. #1
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    California
    Messaggi
    1,079
    Grazie dati 
    569
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    694 post

    30 anni fa: moriva Gilles Villeneuve

    8 Maggio 1982, durante in Gran Premio del Belgio a Zolder, moriva a soli 32 anni Gilles Villeneuve.

    Impossibile dire quale sia stato o quale sia il migliore pilota di tutti i tempi. Troppe cose sono cambiate, come paragonare le auto che guidava Manuel Fangio con le Ferrari di adesso?
    Gilles Villeneuve continua a essere il mio beniamino. Non perche' penso sia stato il migliore, non perche' guidasse la Ferrari. Mi piaceva la sua attitudine, il suo entusiasmo, era uno che non si tirava mai indietro, anche quando guidava auto con meno potenza degli avversari, lottava fino alla fine.
    Grazie Gilles, rimarrai sempre nei miei ricordi. Incredibile che siano gia' passati trenta anni.

    Il migliore tributo sono queste parole di Keke Rosberg:

    "Per Gilles, l'automobilsmo era veramente uno sport, eccho perche' non ti avrebbe mai tagliato fuori, una cosa che avrebbe sempre guardato con disgusto. Nessuno avrebbe dovuto essere un buon pilota per essere cosi, ancora meno uno eccellente, Chiunque avrebbe potuto essere cosi'. Gilles era il piu' difficile bastardo con cui abbia mai gareggiato, ma assolutamente onesto. Se lo superavi in una curva, lui lo accettava e ti dava spazio. Poi avrebbe fatto lo stesso con te alla curva suiccessiva! Certo, prendeva rischi incredibili, ma solo per lui stesso, ecco perche' mi arrabbio quando lo sento paragonare a Senna. Gilles era un gigante dell'automobilismo, certo, ma anche un grande uomo"


     

    "To Gilles, racing truly was a sport, which is why he would never chop you. Something like that he'd look on with contempt. You didn't have to be a good driver to do that, let alone a great one. Anyone could do that.
    Gilles was the hardest bastard I ever raced against, but completely fair. If you'd beaten him to a corner, he accepted it and
    gave you room. Then he'd be right back at you at the next one! Sure, he took unbelievable risks - but only with himself - and that's why I get pissed off now when people compare Senna with him. Gilles was a giant of a driver, yes, but he was also a great man."


    Ecco un grande video, ricordo questa corsa come se fosse ieri:


  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Località
    mondo google
    Messaggi
    molti
     
  3. #2
    Data registrazione
    Apr 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Dietro l'ultima stella che vedi guardando l'immensità.
    Messaggi
    988
    Grazie dati 
    706
    Grazie ricevuti 
    317
    Ringraziato in
    224 post

    Riferimento: 30 anni fa: moriva Gilles Villeneuve

    Mamma mia! Già passato 30 anni?!
    Meglio vivere un giorno da leoni che cento da pecora, ma dal secondo giorno il leone è morto e la pecora ha ancora novantanove giorni da vivere... quindi?

  4. #3
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    3,307
    Grazie dati 
    1,368
    Grazie ricevuti 
    1,610
    Ringraziato in
    1,003 post

    Riferimento: 30 anni fa: moriva Gilles Villeneuve

    Azz, del duello di Dijone hanno tolto il video da 9 minuti con gli ultimi 3 giri completi?

    Qua un video con alcuni sorpassi che non vengono mostrati spesso:



    Vi consiglio quelli di Montecarlo, Brands Hatch e Montreal.

Tags per questo thread

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie