”immagineE' di qualche tempo fa la notizia che la Microsoft ha investito oltre 300 milioni di dollari in una nuova filiale di Barnes & Nobles, chiamata per ora, NewCo e di cui la Microsoft deterrà il 17,6% delle azioni. In base all'accordo la Microsoft verserà altri 300 milioni in cinque anni.

Fra i primi obiettivi della nuova società, quello di creare un' app Nook di Windows 8, che però dovrebbe essere scaricata a parte negli store, un pò come l'ibook Apple.

Questo accordo testimonia ancora di più l'interesse della Microsoft di estendere il suo sistema operativo nei tablet e negli ultrabooks.

Fra l'altro Steven Sinofsky, presidente della divisione Windows e Windows Live, ha dichiarato in un articolo del blog, che ci sarà una rivoluzione del brand Windows Live ed i servizi verranno offerti tutti insieme. Questi potranno essere SkyDrive,Windows Live ID, Windows Live Mail, Windows Calendar, Windows Contacts, MSN Messenger, Windows Photo Gallery e Movie Maker.

Con l'utenza Microsoft sarà possibile anche collegarsi con servizi di terze parti, come ad esempio con servizi online di terze parti, come ad esempio Linkedin, Facebook e Twitter.

Non si sa esattamente quando verrà rilasciata l'app Nook, come del resto non si hanno notizie riguardo al rilascio definitivo di Windows 8 per PC e Windows RT, per processori Arm, che però non si troverà nei negozi, ma verrà venduto pre-istallato nei dispositivi.

Per ora la data più sicura è quella della prima settimana di giugno, in cui ci sarà l'uscita della versione di Windows 8, definita Realise Preview.