Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12
Mostra risultati da 11 a 17 di 17

Discussione: Vittoria di class action contro Nutella in USA

  1. #11
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    Riferimento: Vittoria di class action contro Nutella in USA

    interessantissima deduzione ma39, se non fosse che abbiamo avuto anche noi Vanna Marchi, va bhè che in America c'è gente che si rovina per i vari santoni, fino al suicidio di gruppo. A questo non siamo ancora arrivati, forse perchè mangiamo oculatamente Nutella, scherzo naturalmente.

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #12
    Data registrazione
    Feb 2010
    Sesso
    Boh
    Località
    Locanda Almayer
    Messaggi
    236
    Grazie dati 
    46
    Grazie ricevuti 
    93
    Ringraziato in
    68 post

    Riferimento: Vittoria di class action contro Nutella in USA

    Citazione Originariamente scritto da janet Vedi messaggio
    se non fosse che abbiamo avuto anche noi Vanna Marchi
    Era quello a cui mi riferivo tra le righe, ovviamente. La differenza sta però nel tipo di persuasione che viene indotta. nel caso di Vanna, come nel caso di centinaia di persone come lei, veniva (e ancora oggi) raccontato quello che era palesemente impossibile e che supponeva un azione trascendentale e mistica alla quale nessuna persona sana di mente crederebbe (il motivo per cui c'è da dubitare che una parte della popolazione italiana sia sana di mente).

    Nel caso della Nutella statunitense c'è invece un comune slogan pubblicitario plausibile ALMENO nel contesto di vendita pubblicitario. Addirittura lo slogan risulta essere scientificamente vero se prende in considerazione il fatto che la cioccolata permette la sintetizzazione di un enzim simile alla serotonina, responsabile della regolazione dell'umore nel sistema nervoso centrale. Quindi è vero, la Nutella fa bene, checché ne pensino le sagge mamme statunitensi.

  4. #13
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    California
    Messaggi
    1,079
    Grazie dati 
    569
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    694 post

    Riferimento: Vittoria di class action contro Nutella in USA

    Citazione Originariamente scritto da almenolinno Vedi messaggio
    Non so che cosa in America si intenda per " pubblicità menzognera " , ma se su un'etichetta sta scritto: " grassi saturi 10,9-kcal x 100gr.544) sta a te mamma capire che, forse rimpinzare il tuo pargolo di questo prodotto, non è la scelta più salutare. ...
    Esattamente.
    L'etichetta della Nutella non dice menzogne (se lo facesse andrebbe incontro molto di piu' che una Class Action), ma la pubblicita' in parte lo era, non perche' dicesse il falso, ma perche' diceva solo una parte della verita'. Molti americani hanno commentato "read the bloody label" (leggi il cavolo di etichetta) e la mamma intervistata si e' difesa dicendo che se dovesse leggere tutte le etichette passerebbe ore per fare la spesa. Il che non e' vero. Ma anche Nutella ha sbagliato, e ha preferito pagare lasciando poi la gente pensare quello che vuole di una mamma che passa "ore" a leggere le etichette e preferisce credere a quello che dicono le pubblicita'.

    Purtroppo la mamma degli stupidi e' sempre incinta.

  5. #14
    Data registrazione
    Feb 2010
    Sesso
    Boh
    Località
    Locanda Almayer
    Messaggi
    236
    Grazie dati 
    46
    Grazie ricevuti 
    93
    Ringraziato in
    68 post

    Riferimento: Vittoria di class action contro Nutella in USA

    Citazione Originariamente scritto da MarcoStraf Vedi messaggio
    ma perche' diceva solo una parte della verita'
    E l'altra parte qual è? Che se ti rimpinzi di cioccolata come il Brums Pappalardo di Matilda 6 mitica diventi proprio come Brums Pappalardo di Matilda 6 mitica?

  6. #15
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    California
    Messaggi
    1,079
    Grazie dati 
    569
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    694 post

    Riferimento: Vittoria di class action contro Nutella in USA

    Citazione Originariamente scritto da ma39 Vedi messaggio
    E l'altra parte qual è? Che se ti rimpinzi di cioccolata come il Brums Pappalardo di Matilda 6 mitica diventi proprio come Brums Pappalardo di Matilda 6 mitica?
    Piu' o meno.

    Un articolo (decente) con il video della pubblicita' in questione:
    Nutella: Consumer Class Action Settlement - ABC News

  7. #16
    Data registrazione
    Feb 2010
    Sesso
    Boh
    Località
    Locanda Almayer
    Messaggi
    236
    Grazie dati 
    46
    Grazie ricevuti 
    93
    Ringraziato in
    68 post

    Riferimento: Vittoria di class action contro Nutella in USA

    Citazione Originariamente scritto da ABC News
    I thought it had health benefits and it clearly doesn’t,” she said.
    Probabilmente pensava che l'avrebbe trasformato in Superman...

    Per non parlare delle cinque ore per fare la spessa, che nausea... Possibile che non si abbia nemmeno la cura di sapere cosa si mangia?

  8. #17
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    California
    Messaggi
    1,079
    Grazie dati 
    569
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    694 post

    Riferimento: Vittoria di class action contro Nutella in USA

    Citazione Originariamente scritto da ma39 Vedi messaggio
    ... Possibile che non si abbia nemmeno la cura di sapere cosa si mangia?
    fosse solo quello! E questa e' una mamma, sai che educazione puo' dare ai suoi figli. Depressing.

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie