Mostra risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Ferita mentre fa sesso in missione di lavoro, risarcita

  1. #1
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    Ferita mentre fa sesso in missione di lavoro, risarcita

    In Australia, una dipendente che era stata mandata in missione dalla sua ditta sarà risarcita, come è stato deliberato dal tribunale di Sidney, dal danno arrecatole da un portalampade distaccatosi dal soffitto mentre faceva sesso nella camera d'albergo.
    La decisione è giunta in appello, dopo che invece, il tribunale amministrativo aveva respinto le richieste della donna in quanto non provato che il danno si era verificato durante un'attività "indotta o incoraggiata dal datore di lavoro".
    Fonte

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #2
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    4,202
    Grazie dati 
    209
    Grazie ricevuti 
    874
    Ringraziato in
    725 post

    Riferimento: Ferita mentre fa sesso in missione di lavoro, risarcita

    Ma il portalampade è venuto giù per quanto facevano sesso?

  4. #3
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    Riferimento: Ferita mentre fa sesso in missione di lavoro, risarcita

    Eres non lo so, però mi hai fatto pensare a un'altra notizia di qualche tempo fa in cui non riuscivano a staccarsi ed hanno dovuto chiamare l'ambulanza, pensa che figura

  5. #4
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    4,202
    Grazie dati 
    209
    Grazie ricevuti 
    874
    Ringraziato in
    725 post

    Riferimento: Ferita mentre fa sesso in missione di lavoro, risarcita

    Citazione Originariamente scritto da janet Vedi messaggio
    Eres non lo so, però mi hai fatto pensare a un'altra notizia di qualche tempo fa in cui non riuscivano a staccarsi ed hanno dovuto chiamare l'ambulanza, pensa che figura
    Questa la sapevo anch'io

  6. #5
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    710 Avalon Ave. Wonderland M31
    Messaggi
    5,971
    Grazie dati 
    6,181
    Grazie ricevuti 
    5,880
    Ringraziato in
    3,009 post

    Riferimento: Ferita mentre fa sesso in missione di lavoro, risarcita

    leggendo gli articoli sul web mi è sembrato di capire che il portalampade fosse attaccato alla parete e non al soffitto... cioè una roba così:



    va da sé che se la testiera del letto ha picchiato ripetutamente contro il muro, ci poteva anche stare che quell'affare si potesse staccare... come sarebbe potuto cadere un quadro, oppure spaccare il letto stesso, o addirittura sfondare la parete per ritrovarsi nella camera attigua...

  7. #6
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    California
    Messaggi
    1,079
    Grazie dati 
    569
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    694 post

    Riferimento: Ferita mentre fa sesso in missione di lavoro, risarcita

    Sono in accordo con la decisione.
    Se la donna fosse scivolata facendo la doccia e si fosse rotta un osso, sarebbe stata risarcita senza problema, nonostante che il fare la doccia sia certo una azione "indotta o incoraggiata dal datore di lavoro". Stessa cosa se la lampada fosse caduta mentre lei dormiva.
    Quando si manda un dipendente in trasferta, occorre pagare le spese di infortuni, a meno che non siano causati di proposito. Il dipendente deve pagare, poi puo' fare causa all'albergo accertandosi che la lampada non fosse fissata a posto. Ma dico io: "sopra" il letto o sul muro "contro" il letto non si dovrebbe appendere mai nulla!

  8. #7
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    Riferimento: Ferita mentre fa sesso in missione di lavoro, risarcita

    non ho ben capito Marco, il tuo percorso mentale, ossia tu se ho ben capito, dici che la ditta deve pagare la dipendente perchè da lui mandata e poi rifarsi sull'albergo, è così ?

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie