Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12
Mostra risultati da 11 a 15 di 15

Discussione: Il virus Flashback infetta oltre 600.000 Mac, ecco come rimuoverlo

  1. #11
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    Riferimento: Il virus Flashback infetta oltre 600.000 Mac, ecco come rimuoverlo

    in uno degli ultimi bollettini Symantec che monitorano l'infezione, a parte che si parla di un veloce calo iniziale dei computer infetti e poi di uno stallo attorno ai 140.000 casi ancora, ma sopratutto è ribadito, il fatto che una settimana dopo Flashback è arrivato il malware Sabpad, che sfrutta sempre la vulnerabilità java.
    L’infezione Sabpab può essere confermare dalla presenza dei seguenti file:
    /Users/<user>/Library/Preferences/com.apple.PubSabAgent.pfile
    /Users/<user>/Library/LaunchAgents/com.apple.PubSabAGent.plist

    Secondo Kaspersky, come è già avvenuto nei sistemi Windows, questi attacchi mirati diverranno la norma.

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #12
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    NCC1701
    Messaggi
    3,822
    Grazie dati 
    1,307
    Grazie ricevuti 
    1,323
    Ringraziato in
    996 post

    Riferimento: Il virus Flashback infetta oltre 600.000 Mac, ecco come rimuoverlo

    Capisco e mi dispiace sinceramente per le persone che hanno avuto questa infezione, ma se sento qualcun'altro che mi dice che i mac non possono essere infettati, che sono sicuri al 101% e altre cose simili gli do il link o la stampa di questo articolo (grazie janet) e gli faccio e poi gli faccio vedere il portatile con Ubuntu



    Curiosità: lo sapete mentre scrivevo chi mi ha chiamato? Kaspersky: che avessero letto anche loro questo articolo e stanno chiamando tutto il mondo?
    Ultima modifica di Kirk78; 20-04-12 alle 15: 35.

  4. #13
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    /dev/null
    Messaggi
    830
    Grazie dati 
    132
    Grazie ricevuti 
    426
    Ringraziato in
    341 post

    Riferimento: Il virus Flashback infetta oltre 600.000 Mac, ecco come rimuoverlo

    @Kirk78

    Ogni tanto di trojan/malware ne saltano fuori anche per Mac e Linux (Linux/Rst-B , Documentazione di Ubuntu: https://help.ubuntu.com/community/Linuxvirus).
    Alla fine è impossibile essere completamente sicuri.

    Evitiamo il tipico allarmismo dei giornali, blog e altri siti che tentano così di scatenare flames per ottenere visite, spesso con articoli che farebbero rizzare i capelli a chi conosce un minimo di informatica.

    Inoltre prendiamo con le pinze anche le dichiarazioni delle case antivirus: sono anni che dicono di aspettarci a breve la diffusione di virus su Linux e Mac con l'accrescere della popolarità delle piattaforme. Eppure ogni volta (fino ad ora ) non si è mai avverato nulla. Ovviamente tentano sempre di cavalcare l'onda di news come questa per guadagnarci con i loro AV.

    In questo caso è colpa di Apple che non ha aggiornato Java. Tuttavia bisogna anche dire che per rendere i Mac più sicuri non preinstallano né Flash né Java. Poi appena 1-2 giorni dopo la diffusione della notizia è arrivata la correzione della falla e l'aggiornamento stesso elimina il trojan. La soluzione di disabilitare Java quando non viene utilizzato per un lungo periodo è particolare, infatti in questo modo si limita notevolmente la diffusione di altri possibili malware che sfruttano falle di Java (che sono abbastanza comuni).

  5. #14
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    NCC1701
    Messaggi
    3,822
    Grazie dati 
    1,307
    Grazie ricevuti 
    1,323
    Ringraziato in
    996 post

    Riferimento: Il virus Flashback infetta oltre 600.000 Mac, ecco come rimuoverlo

    Ciao K.a.o.s. non ho mai detto che Linux sia esente al 100% da problemi, ma invece spesso ho sentito che i Mac sono esenti al 100%, è su questo che dissento. Qualsiasi assolutismo, per me, è sbagliato.
    Sono daccordo con te che le dichiarazioni delle ditte antivirus vanno sempre prese con le pinze e i guanti alla CSI.
    Citazione Originariamente scritto da K.a.o.s.
    Alla fine è impossibile essere completamente sicuri.
    Confermo e sottoscrivo, anche per i Mac però.
    Citazione Originariamente scritto da K.a.o.s.
    Evitiamo il tipico allarmismo dei giornali, blog e altri siti che tentano così di scatenare flames per ottenere visite, spesso con articoli che farebbero rizzare i capelli a chi conosce un minimo di informatica.
    Spero che non parli di CT ! Altrimenti disssssento, questo sì al 101%

  6. #15
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    /dev/null
    Messaggi
    830
    Grazie dati 
    132
    Grazie ricevuti 
    426
    Ringraziato in
    341 post

    Riferimento: Il virus Flashback infetta oltre 600.000 Mac, ecco come rimuoverlo

    Ciao K.a.o.s. non ho mai detto che Linux sia esente al 100% da problemi, ma invece spesso ho sentito che i Mac sono esenti al 100%, è su questo che dissento. Qualsiasi assolutismo, per me, è sbagliato.
    Sì sicuramente è sbagliato dire esente al 100%, sia per problemi che per virus (possono essere inclusi nella categoria "problemi"? )
    Spero che non parli di CT ! Altrimenti disssssento, questo sì al 101%
    Ma no, anzi, qui mi sembra non ci sia stato nulla del genere. Su altri siti ho visto proprio una disinformazione pura. Ma non mi sono curato di lor . Per certa gente c'è poco da fare.


Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie