immagineLa vicenda si svolge in Olanda dove alcuni possessori di un iPhone cosiddetto jailbroken hanno visto con loro disappunto cadere il proprio telefono nella mani di criminali informatici. Un vero e proprio sequestro con tanto di riscatto: appena 5 da pagare via PayPal. Sul display del proprio iPhone infatti troneggiava la scritta Your iPhones been hacker because its really insecure! [..].

A causare linaspettato passaggio di mano non stata tuttavia la bravura dei criminali bens linsicurezza dello stesso utente, che non ha provveduto a modificare la password di root e disattivare lSSH. Pertanto bastato un banale port scanning per permettere ai malintenzionati di prendere il totale controllo delliPhone che va dalla lettura allinvio di messaggi sms allaccesso completo alla rubrica dei contatti

Ma non tutto il male viene per nuocere, infatti alcune ore dopo laccaduto sono stati gli stessi autori del sequestro a pubblicare on-line la soluzione per lo sblocco del telefono e la messa in sicurezza dello stesso in modo da proteggerlo da nuovi e pi pericolosi malintenzionati.

Fonte: anti-phishing