Pagina 50 di 413 PrimoPrimo ... 40484950515260100150 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 491 a 500 di 4126

Discussione: L'Angolo del Cinefilo - 2012 (1 semestre)

  1. #491
    Data registrazione
    Jul 2011
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    1,206
    Grazie dati 
    437
    Grazie ricevuti 
    648
    Ringraziato in
    384 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2012 (1 semestre)

    Citazione Originariamente scritto da Strider Vedi messaggio
    uno scherzo ? parlo del "capolavoro" ...

    due paroline sulle nomination agli Oscar:

    mi sembra un'edizione mediocre in linea con quelle degli ultimi anni

    non mi aspettavo le nomination pesanti per Woody Allen , il film una commedia carina, leggermente sopra la media delle sue ultime produzioni, ma niente di che ...

    sono invece contento per Malick, sebbene il troppo pretenzioso e "fumoso" The tree of life non mi abbia esaltato

    credo che vincer per la fotografia senza problemi (altrimenti sarebbe l'ennesimo scandalo!) e mi auguro che vinca la regia, in fondo il bravo regista americano si merita un Oscar gi da molto tempo

    sorpreso anche per Scorsese, non mi aspettavo tante candidature per un film che mi sembra molto commerciale, ma staremo a vedere ...

    il favorito dovrebbe essere The Artist, a quanto dicono, film muto , dal forte sapore di revival, dei soliti "terribili" fratelloni Weinstein che, in fatto di premi, sono ormai una garanzia

    per gli attori faccio il tifo per Gary Oldman, Max von Sydow, Michelle Williams e Jessica Chastain, ma si vocifera che dovrebbe essere l'anno di Clooney e della Streep, per la quale, ormai, si perso il conto delle candidature ricevute

    come miglior film non so proprio per chi tifare , quasi quasi ... alla fine, propendo per il film di Malick
    Ovviamente scherzavo, ero chiaramente sarcastico

    Per quanto riguarda gli oscar non posso pronunciarmi perch praticamente ho visto solamente il film di Allen.. Avrei voluto tanto vedere The Artist, ma come al solito per organizzarsi ad andare al cinema con gli amici un casino e me lo sono perso. Per anche senza non aver visto i film sono d'accordo con te. Sicuramente un'edizione sottotono, soprattutto se messa a paragone con quella dell'anno scorso che aveva davvero un sacco di film validi

    Ugualmente d'accordo con te sul film di Allen. Commedia carina e godibile.. ma.. miglior film? Boh, calcolando che sono 10 nomination pu pure passare. Ma la nomination come miglior regista (quando tra l'altro non vorrei che dimenticaste che l'anno scorso stato escluso Nolan dalla lista) non ha davvero senso. Boh forse quest'anno non c'era davvero niente di meglio..

    Per il film di Scorsese poi sono un p scettico anch'io. A giudicare dal trailer, pi che dire che sembra un film commerciale mi fa semplicemente pensare cosa c'entri con Scorsese. Boh, anche martino stavolta non l'ho capito per andr comunque a vedere il film perch gli voglio bene (a martino)

    Ah, per finire il discorso oscar, sempre riguardo a Scorsese, sono davvero contento per l'ennesima nomination di Dante Ferretti e consorte ormai unica bandiera italiana agli oscar..

    E visto che siamo qui anche per indovinare un film faccio un tentativo ad ammuzzum

    2) La legge del desiderio

    Saluti

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #492
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Salerno
    Messaggi
    18,610
    Grazie dati 
    11,536
    Grazie ricevuti 
    13,950
    Ringraziato in
    7,446 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2012 (1 semestre)

    d il mio quinto tentativo e me ne vado a nanna

    5) Creepshow

    "Per quel che mi riguarda Morricone il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert." (Quentin Tarantino)

  4. #493
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    32,599
    Grazie dati 
    7,586
    Grazie ricevuti 
    5,372
    Ringraziato in
    3,547 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2012 (1 semestre)



    4)Texasville

  5. #494
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    21,045
    Grazie dati 
    10,753
    Grazie ricevuti 
    6,878
    Ringraziato in
    4,470 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2012 (1 semestre)

    ALT!

     

    ciao a tutti!
    ma cosa vedo ?
     

    mi avete dato moltissime risposte,vi siete scatenati e..
     

    quindi..
     

    il quiz..
     

    finito!
    e si,lo avete preso e vince..
     


    *STRIDER THE FOX*


    Citazione Originariamente scritto da Strider Vedi messaggio
    1) New York Stories
    il film era New York Stories, film ad episodi del 1989 diretto da tre grandi del cinema americano: Martin Scorsese,Francis Ford Coppola e Woody Allen,3 episodi dedicati alla Grande Mela,citt simbolo degli USA. Un film non tanto famoso ma bello,almeno a me piace.


    vi ho messo in difficolt ma appena ho dato qualche indizio subito Fox ha chiuso la partita da par suo,complimenti! :-)

    il gruppo era dedicato ai film divisi in episodi perch Spielberg ha fatto la regia di un episodio di Ai confini della realt (il film per il cinema, quello del 1983), Jean-Luc Godard ha fatto Ro.Go.Pa.G. insieme a Pasolini e Rossellini, mentre Mario Monicelli ha fatto parechi film a episodi come Boccaccio '70 e molti altri.

    Stridy vince 35 punti e le risposte totali sono state 131,spero di non dimenticare nulla.

    alla prossima!





    Ultima modifica di keyser_soze60; 25-01-12 alle 09: 24.

  6. #495
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,792
    Grazie dati 
    1,565
    Grazie ricevuti 
    2,190
    Ringraziato in
    976 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2012 (1 semestre)

    E la vecchia volpe non si smentisce... complimenti a Strider
    Stavo girando anch'io sui film a episodi ma con titoli sbagliati, pazienza.

    E bravo Keyser che ha condotto la manche molto bene, ottenendo un alto numero di tentativi con immagini davvero chiare, e non mica facile

    Ho visto New York Stories molti anni fa e non mi ricordo praticamente nulla dovrei andarmelo a rivedere per esprimere un commento.
    Per quanto riguarda la musica, essendo un film che mette insieme Scorsese, Allen e Coppola, New York Stories esprime l'essenza di ognuno: si va dai brani di pap Carmine a Bob Dylan, da Kid Creole ai Procol Harum, passando per il jazz club. Insomma una compilation eterogenea che in piccolo riassume le manie musicali dei tre registi.


    Aspettando la nuova manche di Strider, ho lasciato in sospeso il discorso Academy Awards.
    Come ho gi detto quest'anno ho visto davvero pochi film quindi mi toccher aspettare che qualcuno torni in sala (come The Artist)
    Per quel poco che ho visto e per quello che sento questa era l'annata di rientro di alcuni grandi nomi (Spielberg, Scorsese, Malick su tutti) il problema che hanno scelto film non "convenzionali" come TinTin o Hugo (che io invece attendo con impazienza). La pellicola di punta di Spielberg War Horse, un ritorno all'avventura classica, che strizza l'occhio anche a L'Impero del Sole, ma ha parzialmente lisciato l'appuntamento con i premi. TinTin stato praticamente ignorato, anche nel genere animazione, perci io credo che a Hollywood questa tecnica lanciata da Zemeckis non sappiano ancora bene cosa sia.
    Scorsese ha ottenuto tantissime nomination e mi aspetto incetta ti premi tecnici, anche perch un anno in cui manca il "blockbuster dai grandi effetti ma col cervello".

    Il favorito The Artist, film francese pompato alla grande fin da Cannes; se vincesse sarebbe il canto del cigno della Hollywood cos come la conosciamo oggi e un'inevitabile dichiarazione di sconfitta. Un film (quasi) muto e in bianco e nero che sbaraglia tutti nell'epoca dei 3D? The Artist l'anti-Avatar.

    Affascinanti le sfide degli attori: tra i maschi l'anno dei "bellocci" impegnati Pitt e Clooney e se devo scegliere tra i due scelgo... Gary Oldman!! Anche per la sua straordinaria carriera.
    Tra le donne sembra un revival di fine anni '80, con la Streep e la Close, le due attrici pi brave della nostra epoca, a scontrarsi; anche qui potrebbe vincere la terza, Michelle Williams con la sua Marilyn Monroe. Io tifo per la Streep.
    Tra le non protagoniste una vale l'altra, sono tutti nomi pi o meno nuovi, mentre quando ho letto la lista degli attori non protagonisti mi sono brillati gli occhi: Branagh, Nolte, Plummer e von Sydow!!! Ora non ho visto i film ma vado a simpatia e tifo per gli ultimi due.

    Non ho parlato di Malick, primo perch The Tree of Life non mi ha convinto, secondo perch sono contrario agli oscar riparatori. Malick lo merita ma se vincesse l'Oscar quest'anno col suo film peggiore sarebbe l'ennesimo scandalo (leggi Scorsese-The Departed)

    E chiudo con le mia cinquina che la unica vera nota positiva dell'anno.
    Se le pellicole zoppicano nella stagione 2011 i compositori hanno dato il meglio di se stessi rendendola un'ottima annata.
    E' tornato John Williams. Ce ne siamo accorti tutti. TinTin e War Horse sono due meraviglie, molto diverse tra loro, ma ugualmente incantevoli. Con queste due partiture il vecchio John si attesta migliore compositore dell'anno, riceve due nomination (numero 46 e 47) e ovviamente non vincer la statuetta...
    Premio che andr al 99% a Ludovic Bource e il suo score vintage per The Artist: musica brillante d'altri tempi, che sapientemente rispolvera la golden age di Max Steiner e Franz Waxman, ma soprattutto di Alfred Newman e Bernard Herrmann, omaggiati a pi riprese. Se vincesse, niente da dire.
    Hugo di Howard Shore un bellissimo score, lievemente inferiore agli altri tre, ma di gran classe e molto piacevole.
    La Talpa (Tinker, Tailor, Soldier, Spy) di Alberto Iglesias forse lo score meno "facile" del quintetto, ma ottima musica di genere.
    Insomma ci potevano stare altri titoli ma quest'anno stiamo veramente messi bene

    La tristezza sta dal lato Canzone Originale, solo due nominati e piuttosto deboli. Vinceranno i Muppet, ma giusto per ritagliarsi un siparietto con Billy Crystal durante la cerimonia. Almeno abbiamo evitato un mese di gossip Madonna vs. Lady Gaga, gi se ne parlava e, meno male, le hanno escluse.

    Appuntamento al 26 febbraio quindi per vedere se un film muto vincer di nuovo l'Oscar dopo 83 anni


  7. #496
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Salerno
    Messaggi
    18,610
    Grazie dati 
    11,536
    Grazie ricevuti 
    13,950
    Ringraziato in
    7,446 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2012 (1 semestre)

    buongiorno amigos


    vedo che ho vinto

    quando ho visto il grande Monicelli mi venuta subito in mente la connessione dei film a episodi e mi andata bene anche stavolta

    mi pare che anche Shiny fosse pi o meno sulla stessa pista, comunque

    Ai confini della realt lo vidi al cinema negli anni '80 e me lo ricordo ancora bene

    l'episodio di Spielberg quello pi debole, mentre indimenticabile l'ultimo (Terrore ad alta quota), diretto da George Miller e con il bravo John Lithgow, dedicato a tutti coloro che hanno paura di volare

    so che il remake di uno dei celebri episodi televisivi ma, di questo qui, ho visto solo la versione cinematografica

    anche Ro.Go.Pa.G. lo conosco bene, specialmente per lo splendido episodio di Pasolini (La ricotta), che uno dei capolavori del regista poeta, in cui recita anche il mito Orson Welles , che ovviamente interpreta IL regista

    ho avuto fin dall'inizio la sensazione che il film scelto da Key fosse americano e degli anni '70 e quel frame dai toni blu mi aveva fatto venire in mente, come prima impressione, la fotografia del nostro grande Vittorio Storaro , infatti ho citato alcuni suoi titoli subito dopo

    adesso ho visto che Storaro, che uno dei collaboratori di Coppola, ha diretto la fotografia anche nel 2 episodio di New York Stories (La vita senza Zoe), chiss se quel frame stato preso da quel segmento del film , chiedo lumi a Key

    i toni rossi e blu di Storaro sono alquanto riconoscibili, si pensi a Il conformista (da me usato in un vecchio quiz sul P2P) o ad Apocalypse Now

    insomma dalle fusione di tutte queste intuizioni (alcune vere, altre meno) e dalla comprensione del Gruppo 1, sono arrivato alla soluzione


    e che dire del film ?

    New York Stories
    non lo vedo da una vita, ma mi ricordo discretamente solo il primo episodio (Lezioni dal vero di Scorsese), che il pi riuscito e riprende un po' le atmosfere di Fuori Orario

    gli altri due episodi me li ricordo poco, perch non mi colpirono particolarmente

    ma il film merita una menzione speciale perch riunisce tra grandi maestri della fotografia: Vittorio Storaro, Sven Nykvist (mitico direttore della fotografia collaboratore fisso di Ingmar Bergman) e Nstor Almendros

    e, ovviamente, grazie al buon Key per la manche e la conduzione, ormai sei un veterano

    avendo ben poco sotto mano, in questo momento, e visto che, fino ad ora, abbiamo fatto 2 Indovina il Fotogramma, 1 Indovina il Film ed 1 Mister X, direi che adesso proprio il momento de ...


    Gli Invisibili

     





    Vi ricordo che in questa edizione del CineQUIZ potete dare un massimo di 5 risposte (invece che 4) prima di un mio nuovo intervento


    Riepilogo Tentativi (0)
     




    Riepilogo Indizi
     




    buona caccia
    Ultima modifica di Strider; 25-01-12 alle 11: 32.
    "Per quel che mi riguarda Morricone il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert." (Quentin Tarantino)

  8. #497
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    21,045
    Grazie dati 
    10,753
    Grazie ricevuti 
    6,878
    Ringraziato in
    4,470 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2012 (1 semestre)

    ciao Shiny e Stridy

    Citazione Originariamente scritto da Strider Vedi messaggio
    adesso ho visto che Storaro, che uno dei collaboratori di Coppola, ha diretto la fotografia anche nel 2 episodio di New York Stories (La vita senza Zoe), chiss se quel frame stato preso da quel segmento del film , chiedo lumi a Key
    bravo Fox, non ti smentisci mai! tratto proprio dall'episodio di Francis Ford Coppola :-)

    e ora sotto con la donna invisibile :-)

    1)La 14 ora - Grace Kelly

  9. #498
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    6,233
    Grazie dati 
    4,320
    Grazie ricevuti 
    5,792
    Ringraziato in
    3,036 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2012 (1 semestre)

    Bon proviamo:
    1 - Sabrina - Audrey Hepburn

  10. #499
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    21,045
    Grazie dati 
    10,753
    Grazie ricevuti 
    6,878
    Ringraziato in
    4,470 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2012 (1 semestre)

    2)I gangsters-Ava Gardner

  11. #500
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,792
    Grazie dati 
    1,565
    Grazie ricevuti 
    2,190
    Ringraziato in
    976 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2012 (1 semestre)

    1) Arianna - Audrey Hepburn

    ups, vedo che anche Mnemo ha pensato alla Hepburn

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti alluso dei cookie