Un pacco bomba spedito da Milano e recapitato alla sede Equitalia avrebbe ferito il direttore generale Marco Cuccagna. Si segue la pista anarchica, in quanto si teme un collegamento con il plico esplosivo recapitato ieri al presidente della Deutsche Bank, Josef Ackermann, rivendicato dalla Federazione anarchica informale.

Anche lo scorso anno, nell'imminenza delle festività natalizie, gli anarco-insurrezionalisti italiani si erano resi protagonisti di una serie di pacchi bomba recapitati in numerose ambasciate della capitale.
Fonte