Pagina 1 di 4 123 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 10 di 32

Discussione: Il "parrocchetto" solo a Roma ?

  1. #1
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,850
    Ringraziato in
    5,690 post

    Il "parrocchetto" solo a Roma ?



    Questa non sara' certo una discussione lunga e magari apparira' futile ma la curiosita' me la dovevo togliere ....si, perche' proprio oggi m'e' capitato di scattare questa foto:

    Immag0076.jpg

    l'ho fatta col cellulare e in condizioni di equilibrio precario ma e' evidente che si tratta di pappagalli su un albero di cachi.

    Perche' la foto ?

    Bene....gia' da piu' di un anno sapevo che qualche esemplare di pappagallo era stato avvistato in alcune zone della citta' e poi mi e' capitato di vederne e sentirne (hanno un verso distinguibile) qualcuno e ancora, dopo diversi mesi, di osservarne in altri quartieri.

    Forse un passaggio l'ho saltato perche' sono cresciuti a dismisura e , come dicevo, proprio oggi, dove lavoravo, ne e' apparso uno stormo gracchiante a pochi metri e da notizie del posto ho saputo che lì ne vive una intera colonia di parecchi individui !

    Non sono sicuro, ma gli avvistamenti ora in citta' cominciano a riguardare molte zone e non penso siano gli stessi che si spostano dato che testimonianze riferiscono di una certa "stabilita'".....domanda: e' un fenomeno solo romano (ecco la curiosita') ?

    Probabilmente hanno procreato tranquillamente per mancanza d'un nemico naturale e penso che le modifiche del clima in citta' (aumento del caldo) abbiano contribuito a facilitarne l'insediamento

    Vi risulta una circostanza simile altrove ? oppure....visto che ci stiamo....sapete di specie non indigene che si siano stabilite nelle vostre citta' ?

    Se vi va.....

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Località
    mondo google
    Messaggi
    molti
     
  3. #2
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    4,961
    Grazie dati 
    2,101
    Grazie ricevuti 
    1,565
    Ringraziato in
    939 post

    Riferimento: Il "parrocchetto" solo a Roma ?

    Non ho notizie certe ma un allevatore ultra-priemiato che conosco nel consolarmi perché ben due inseparabili rosei collis (quindi parrocchetti) erano fuggiti, mi ha detto che sopravvivono facilmente in libertà a differenza delle cocorite.
    Guardando la tua foto non sono riuscita a capire il colore, come il mio solito sono andata a cercare su internet, un oceano di siti ed anche forum sui parrocchetti, forse potresti dare un'occhiata per riconoscere il tipo e avere quindi notizie più precise.
    Però che bello! La natura riesce a fare a modo suo nonostante l'uomo! domani, anzi fra 7 minuti è festa e il negozio è chiuso ma poi cercherò d'informarmi e ti saprò dire cosa succede dalle mie parti.

  4. #3
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,850
    Ringraziato in
    5,690 post

    Riferimento: Il "parrocchetto" solo a Roma ?

    Citazione Originariamente scritto da marcella36 Vedi messaggio
    Però che bello!
    Si Marcella, soprattutto per chi, come me, non ne aveva visti così da vicino allo stato brado, ma mi chiedo se sia una buona cosa !?
    Gia' in qualche modo di questo s'era parlato in altro thread con riferimento alla enormita' del numero di piccioni e al (forse) conseguente arrivo di gabbiani che dal pesce che mangiavano sono passati alle discariche (Malagrotta) e poi, appunto, ai piccioni o ai piccoli degli stessi o alle loro uova !
    Si ricava da questo che, almeno a Roma, sulle sue terrazze, albergano cornacchie (o taccole), piccioni, storni e gabbiani.....ed ora pappagalli !!


    Il colore e' senza dubbio verde e le loro dimensioni sono maggiori di uno storno ma minori d'un piccione.

    Qui c'e' un filmato e dei commenti da cui apprendo che siano stati riconosciuti sia i parrocchetti dal collare che i parrocchetti monaci.
    Quelli di oggi mangiavano i cachi permettendo di avvicinarli abbastanza per cui ho potuto paragonarli ai pappagallini che ho posseduto da ragazzino.....questi sono senz'altro molto piu' grossi.

    Il fascino, cara Marcella, e' immaginare magari che un individuo scappato dalla gabbia possa aver incrociato una signorina anch'essa sfuggita, da cui ......


  5. #4
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    4,202
    Grazie dati 
    209
    Grazie ricevuti 
    874
    Ringraziato in
    725 post

    Riferimento: Il "parrocchetto" solo a Roma ?

    Interessante, non sapevo di sta cosa

  6. #5
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Roma
    Messaggi
    7,186
    Grazie dati 
    251
    Grazie ricevuti 
    429
    Ringraziato in
    355 post

    Riferimento: Il "parrocchetto" solo a Roma ?

    Oltre che nelle zone di Roma indicate nel clip ti posso assicurare che anche nel XV municipio (Magliana,Portuense) ce ne sono una chiassosa invasione che nidifica in particolare sui rami delle conifere presenti nell'area.

  7. #6
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,850
    Ringraziato in
    5,690 post

    Riferimento: Il "parrocchetto" solo a Roma ?

    Grazie....quindi per ora mi sembra che gli avvistamenti siano stati fatti nei seguenti quartieri: garbatella-magliana-portuense, appio latino, centocelle, balduina e poco fuori la citta' a Frascati.

    Quelli che ho veduto ieri posso confermare quasi al 100% che si tratta di parrocchetti monaci sia per il piumaggio che per le dimensioni.


  8. #7
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Roma
    Messaggi
    7,186
    Grazie dati 
    251
    Grazie ricevuti 
    429
    Ringraziato in
    355 post

    Riferimento: Il "parrocchetto" solo a Roma ?

    Non ho una vista acutissima né tantomeno posso atteggiarmi ad ornitologo da strapazzo.
    Il fenomeno m'è stato fatto notare da un mio amico che ha una vista acutissima e riesce a distinguere una cutrettola (che bazzica impettita tra i tavoli d'un bar dove la domenica ci ritroviamo a sorbirci un "marocchino") da un passero.
    Per quanto mi riguarda, talvolta non riesco a distinguerli anche quando me li indica, anzi riesce pure a contarli.

  9. #8
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    Riferimento: Il "parrocchetto" solo a Roma ?

    ci sono vari video di youtube sui parrocchetti monaci a Roma,tipo questo Pappagalli a Roma (Parrocchetto monaco) - YouTube non credo però di averli mai visti oppure di averci fatto caso, altro discorso è quello degli storni, anche quest'anno

  10. #9
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,850
    Ringraziato in
    5,690 post

    Riferimento: Il "parrocchetto" solo a Roma ?

    Citazione Originariamente scritto da calaf Vedi messaggio
    Per quanto mi riguarda, talvolta non riesco a distinguerli anche quando me li indica, anzi riesce pure a contarli.
    Io mi sono trovato a poca distanza da loro (meno di 3 metri) e delle due razze individuate....

    parrocchetto dal collare

    parrocchettodal collare.jpg

    parrocchetto monaco

    parrocchettomonaco.jpg

    posso ora confermare che fosse il secondo.
    Janet poi ha ulteriormente confermato a meno che, e forse e' possibile, che si siano insediate tutte e due


  11. #10
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Roma
    Messaggi
    7,186
    Grazie dati 
    251
    Grazie ricevuti 
    429
    Ringraziato in
    355 post

    Riferimento: Il "parrocchetto" solo a Roma ?

    Non so se sia una delle solite leggende metropolitane ma si parla d'una coppia importata clandestinamente lasciata di proposito volar via dalla gabbia da residenti nella zona su indicata.
    Relata refero.

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie