Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 10 di 21

Discussione: In vendita la pillola dei cinque giorni dopo

  1. #1
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    In vendita la pillola dei cinque giorni dopo

    In base ad un decreto emesso il 17 novembre sarà possibile acquistare in Italia, la pillola dei cinque giorni dopo che verrà messa in vendita con il nome di Ellaone e dovrà essere assunta entro 120 ore da un rapporto sessuale non protetto o dal fallimento di un altro metodo contraccettivo.

    Ci dovrà essere prescrizione medica e la vendita del medicinale è subordinata alla presentazione di un test di gravidanza negativo, basato sul dosaggio dell'HCG beta.
    Fonte

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #2
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    NCC1701
    Messaggi
    3,822
    Grazie dati 
    1,307
    Grazie ricevuti 
    1,323
    Ringraziato in
    996 post

    Riferimento: In vendita la pillola dei cinque giorni dopo

    Attenzione: i decreti li fanno i ministri o i governi e l'ansa ha sbagliato a dire che è un decreto. E' la Determinazione/C 2703/2011 per effetto dell'autorizzazione della Commissione Europea del 2009. Difatti prima dei 6 Articoli sulla gazzetta ufficiale si dice
    Citazione Originariamente scritto da Gazzetta Ufficiale
    Regime di rimborsabilità e prezzo di vendita della specialità medicinale ELLAONE (ulipristal) autorizzata con procedura centralizzata europea dalla Commissione Europea con la decisione del 15/05/2009 ed inserita nel registro comunitario dei medicinali con i numeri: EU/1/09/522/001 30 mg - compressa - uso orale - blister (PVC/PE/PVDC/alluminio) 1 compressa
    Giusto per la precisione cara ansa , non te janet.

  4. #3
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    4,961
    Grazie dati 
    2,101
    Grazie ricevuti 
    1,565
    Ringraziato in
    939 post

    Riferimento: In vendita la pillola dei cinque giorni dopo

    l
    a pillola dei cinque giorni dopo che verrà messa in vendita con il nome di Ellaone e dovrà essere assunta entro 120 ore da un rapporto sessuale non protetto o dal fallimento di un altro metodo contraccettivo. Ci dovrà essere prescrizione medica e la vendita del medicinale è subordinata alla presentazione di un test di gravidanza negativo, basato sul dosaggio dell'HCG beta.
    Sono diventata lenta di comprendonio. Mi risulta chiaro che non è un mezzo abortivo, poiché ci deve essere l’accertamento della non gravidanza.
    La vecchia pillola contraccettiva, (a parte curare diversi disturbi) è un mezzo per non avere gravidanze indesiderate, a cosa è utile questa nuova pillola? Ho una certa confusione. Sarà la vecchiaia?

  5. #4
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,400
    Grazie dati 
    11,495
    Grazie ricevuti 
    8,854
    Ringraziato in
    5,692 post

    Riferimento: In vendita la pillola dei cinque giorni dopo

    Qui si fa un po' piu' di chiarezza e questo passo..."vista la durata dell'effetto (120 ore), ben superiore alle 24 ore della “pillola del giorno dopo”, l'ulipristal potrebbe però anche impedire l'impianto in utero di un ovulo già fecondato....spiega le perplessita' circa il test di gravidanza obbligatorio.


  6. #5
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie dati 
    1,737
    Grazie ricevuti 
    1,524
    Ringraziato in
    1,106 post

    Riferimento: In vendita la pillola dei cinque giorni dopo

    Infatti, una donna potrebbe essere in cinta gia da piu di un mese senza saperlo, in tal caso la pillola non si puo' utilizzare essendoci gia una gravidanza che nel caso va fermata con l'aborto

  7. #6
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    4,961
    Grazie dati 
    2,101
    Grazie ricevuti 
    1,565
    Ringraziato in
    939 post

    Riferimento: In vendita la pillola dei cinque giorni dopo

    Grazie ora ho le idee più chiare. Apprezzo la ricerca che avanza e disperde idee sbagliate. Negli anni 60/70 le donne alle quali veniva prescritta la pillola per curare qualche problema veniva iscritta nell'albo della farmacia alla pari di coloro che dovevano usare delle droghe.
    Questo discorso mi rammenta una vignetta affissa in un consultorio: Ambiente: una sala conferenze e al tavolo alcuni scienziati occhialuti e barbuti. Uno di loro annuncia che finalmente è stata messa a punto la pillola anticoncezionale maschile. Battimani generale. Dal gruppo degli astanti si alza una vocina che chiede:- E stata testata? . Sconcerto degli oratori, vociare: è vero e necessario sia testata. Ma da chi?
    I conferenzieri sono pensierosi, poi uno si alza e dice: Ma naturalmente dalle donne.

  8. #7
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,400
    Grazie dati 
    11,495
    Grazie ricevuti 
    8,854
    Ringraziato in
    5,692 post

    Riferimento: In vendita la pillola dei cinque giorni dopo

    Citazione Originariamente scritto da marcella36 Vedi messaggio
    Grazie ora ho le idee più chiare.
    Io invece ancora no.

    Tratto da un articolo:

    "secondo quanto si legge in GU “Il farmaco può essere utilizzato come contraccettivo di emergenza, fermo restando l’esclusione di una gravidanza in atto prima della somministrazione; la prescrizione del farmaco è dunque subordinata alla presentazione di un test di gravidanza (ad esito negativo) basato sul dosaggio dell’HCG beta. Si condiziona l’immissione in commercio all’attivazione e al mantenimento, da parte della ditta, di un registro delle eventuali gravidanze occorse in costanza di assunzione del farmaco.

    L’HCG è un ormone prodotto dalla placenta ed è rilevabile sin dal primo giorno di ritardo: il dosaggio delle Beta viene per questo motivo usato per diagnosticare una gravidanza in corso. Nel testo che è stato approvato si prevede un accertamento con "dosaggio delle beta HCG" che può essere realizzato anche con i test sull'urina che si acquistano in farmacia. Probabilmente, ci sarà ancora da discutere su quale sia il test da utilizzare (urina, sangue o entrambi)."

    Quindi, come al solito, non c'e' una informazione chiara ed inoltre, aggiungo io, mi sembra l'ennesimo tentativo di ostacolare la diffusione di questo anticoncezionale.

  9. #8
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    Riferimento: In vendita la pillola dei cinque giorni dopo

    Forse hai ragione Armandillo ma in un paese cattolico come il nostro sembra già un miracolo, nel senso che la donna può andare da un dottore e questo gli può richiedere l'analisi giusta, ossia non è un farmaco fai da te, ma mi sembra anche giusto

  10. #9
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    NCC1701
    Messaggi
    3,822
    Grazie dati 
    1,307
    Grazie ricevuti 
    1,323
    Ringraziato in
    996 post

    Riferimento: In vendita la pillola dei cinque giorni dopo

    può andare da un dottore e questo gli può richiedere l'analisi giusta, ossia non è un farmaco fai da te
    Esatto, visto che è un "Medicinale soggetto a prescrizione medica" e non da banco, quindi il "test" lo si deve comunque dare la medico.
    paese cattolico come il nostro sembra già un miracolo
    Hai notato che frase "conflittuale" ti è uscita ? Comunque, come detto, l'autorizzazione è stata a livello Europeo. E' un po' che gli stati membri non decidono molto sul proprio territorio.... ok siamo in europa: ma per me ogni stato membro può decidere (parlo in linea generale) di cosa fare sul proprio territorio (imho). Cercherò la decisione della CE per chiarezza. Il nostro è solo un adeguamento agli ordini dall'alto (alto?).

    Edit: Ho letto e in effetti non è ben chiaro, come è stato detto, se possa essere effettuato il test anche con quelli "fai da te". Penso dipenda sopratutto se quel test può rilevare basse tracce di Beta HCG (Gonadotropina Corionica Umana < 10ui/l) che viene prodotta dopo 7 giorni o più dalla fecondazione. Penso che sia chiesto l'obbligatorietà del test negativo perché da anticoncezionale diverrebbe un abortivo, con tutto ciò che ne consegue.
    Ultima modifica di Kirk78; 20-11-11 alle 18: 46. Motivo: Lettura per test

  11. #10
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    Riferimento: In vendita la pillola dei cinque giorni dopo

    Hai notato che frase "conflittuale" ti è uscita ?
    Che dolce che sei Kirk78
    Indubbiamente conflittuale perchè ho una matrice strettamente cattolica e più vado avanti e più penso che il mio modo di essere, ossia il fatto che mi piaccia donare agli altri, dipenda da quello. Quindi ovviamente non gradisco molto, le interruzioni di gravidanza, sopratutto in un paese vecchio come il nostro.
    Nel contempo, però credo molto nella democrazia, quindi mettere in vendita un prodotto e poi creare complicazioni all'infinito per bloccarne l'uso, non lo trovo giusto. Un pò come i medici obiettori di coscienza che dovrebbero mettere al primo posto il servizio alla comunità, comunque sono punti critici, in cui ognuno giustamente, ha le sue idee.

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie