Pagina 3 di 4 PrimoPrimo 1234 UltimoUltimo
Mostra risultati da 21 a 30 di 33

Discussione: Tutti gli errori dei doppiaggi di film e telefilm

  1. #21
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    California
    Messaggi
    1,079
    Grazie dati 
    569
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    694 post

    Riferimento: Tutti gli errori dei doppiaggi di film e telefilm

    Beh, via con il vento è stato fatto quando in Italia c'era il fascismo e tutti i nomi stranieri erano sistematicamente tradotti con nomi italiani, Rossella mi sembra adatto come traduzione di Scarlet (che è una tonalità del colore rosso). Anche se sinceramente non so se preferisco sentire Rossella piuttosto che Scarlet pronunciato con l'accento italiano. Non per nulla esiste l'epressione "lost in translation". Mi ricordo gli sceneggiati italiani degli anni '60 e '70 ambientati in Inghilterra, e sentire i nomi inglesi pronunciati all'italiana adesso mi fa veramente ridere.
    Che dire dell'ispettore Callahan diventato Callaghan in italiano perché altrimenti nessuno sarebbe stato capace a pronunciarlo?

    Una curiosità, parlando di errori. Il titolo del primo film di 007, Doctor No, venne tradotto con "licenza di uccidere", che è il titolo di un altro libro di Fleming. Quando il film omonimo uscì, "license to kill", I produttori italiani si trovarono una gatta da pelare perché non potevano usare lo stesso titolo, e quindi se ne inventarono uno nuovo.
    Ultima modifica di MarcoStraf; 13-09-11 alle 18: 33.

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Località
    mondo google
    Messaggi
    molti
     
  3. #22
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,850
    Ringraziato in
    5,690 post

    Riferimento: Tutti gli errori dei doppiaggi di film e telefilm

    Simpatica la discussione

    Era da tempo che mi volevo togliere una curiosita' e forse qualcuno di voi sa esaudirla.

    Non essendo un intenditore di film e telefilm ne' tantomeno capace di riconoscere il labiale ho avuto pero' delle volte l'impressione che gli attori (ovvero il doppiatore) durante la scena inserisse una frase "stonata", cioe' in palese disaccordo col resto del discorso.

    Non so se vi sono delle regole cinematografiche per cui ci si debba attenere fedelmente all'originale, quindi la domanda: e' possibile che il copione venga modificato o adattato per semplificare passaggi complessi del lessico o addirittura per coprire buchi e pause non corrette ?

    Grazie

  4. #23
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    California
    Messaggi
    1,079
    Grazie dati 
    569
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    694 post

    Riferimento: Tutti gli errori dei doppiaggi di film e telefilm

    No, in genere il doppiaggio non è per nulla fedele all'originale, la regola è che la durata della frase deve essere la stessa di quella originale, in modo che il parlato corrisponda al movimento della bocca. Fare un buon doppiaggio è un lavoro estremamente difficile, come pure creare sottotitoli in an'altra lingua. Pensa alle expressioni idiomatiche per esempio, se tradotte letteralmente non hanno alcun significato. Ecco perché "go on punk, make my day" divenne "coraggio, fatti ammazzare" (assolutamente geniale)

  5. #24
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    NCC1701
    Messaggi
    3,822
    Grazie dati 
    1,307
    Grazie ricevuti 
    1,323
    Ringraziato in
    996 post

    Riferimento: Tutti gli errori dei doppiaggi di film e telefilm

    Law & Order Criminal Intent, 7° stagione episodio 21 (Estrema unzione):
    Qualcuno ci ha suggerito che lo sparatore fosse un'altro
    In italiano è corretto in realtà, ma forse non era più di classe (anche con il labiale e la lunghezza dovrebbe andare bene) "chi ha sparato"?
    Personalmente "sparatore" non l'ho mai usato: e voi?
    Citazione Originariamente scritto da Armandillo
    Simpatica la discussione
    Grazie

    Ultima modifica di Kirk78; 24-09-11 alle 15: 35.

  6. #25
    Data registrazione
    Jul 2011
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    1,206
    Grazie dati 
    437
    Grazie ricevuti 
    648
    Ringraziato in
    384 post

    Riferimento: Tutti gli errori dei doppiaggi di film e telefilm

    Il primo che mi viene in mente è presente nel film Susanna! (Bringing up baby), in cui al protagonista, Cary Grant, viene chiesto il perchè del suo abito da donna (un négligé a quanto leggo ). Lui risponde "Because I just went gay all of a sudden!" ovvero "Perchè sono improvvisamente diventato gay!". Beh, nella versione italiana invece di "gay" dice "pazzo"..
    Questo ovviamente è un errore voluto e fa quindi ancora di più girar le balotas

    Tra l'altro io non sapevo della cosa prima di leggerla su wikipedia, perchè il film l'ho visto sottotitolato (per fortuna..).

  7. #26
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,013
    Grazie dati 
    4,802
    Grazie ricevuti 
    2,588
    Ringraziato in
    2,187 post

    Riferimento: Tutti gli errori dei doppiaggi di film e telefilm



    Personalmente "sparatore" non l'ho mai usato: e voi?
    Mai sentito. Di solito dicono "tiratore" (es. flashpoint, csi) , che mi sembra anche più bello di "chi ha sparato".
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  8. #27
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    California
    Messaggi
    1,079
    Grazie dati 
    569
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    694 post

    Riferimento: Tutti gli errori dei doppiaggi di film e telefilm

    Citazione Originariamente scritto da Lizard Vedi messaggio
    Il primo che mi viene in mente è presente nel film Susanna! (Bringing up baby), in cui al protagonista, Cary Grant, viene chiesto il perchè del suo abito da donna (un négligé a quanto leggo ). Lui risponde "Because I just went gay all of a sudden!" ovvero "Perchè sono improvvisamente diventato gay!". Beh, nella versione italiana invece di "gay" dice "pazzo"..
    Questo ovviamente è un errore voluto e fa quindi ancora di più girar le balotas

    Tra l'altro io non sapevo della cosa prima di leggerla su wikipedia, perchè il film l'ho visto sottotitolato (per fortuna..).
    Well, this is funny!
    Uno dei motivi per cui non uso wikipedia, se non c'è nessuna referenza come in questo caso in genere non ci credo, infatti la pagina wiki in inglese è parecchio diversa.
    Wiki a parte, l'episodio è famoso ma anche controverso, a quell'epoca la parola gay in gergo comune veniva usata nel suo significato originale (ossia una persona allegra che vuole divertirsi) anche se gli omosessuali la usava già tra di loro. Nel libro da cui il film è tratto viene usata la parola "odd" (strano) e pare che lo stesso Cary Grant abbia improvvisato l'uso del termine "gay", ma egli stesso non ha mai ammesso la relazione con l'omosessualità. Quindi se la parola gay in questo contesto volesse dire omosessuale è ancora un soggetto di discussione e solamente Cary Grant stesso ne saprebbe la risposta. Personalmente penso che a causa di questa ambiguità la traduzione italiana "pazzo" sia corretta, anche perché coerente con il testo originale.

  9. #28
    Data registrazione
    Jul 2011
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    1,206
    Grazie dati 
    437
    Grazie ricevuti 
    648
    Ringraziato in
    384 post

    Riferimento: Tutti gli errori dei doppiaggi di film e telefilm

    Citazione Originariamente scritto da MarcoStraf Vedi messaggio
    Well, this is funny!
    Uno dei motivi per cui non uso wikipedia, se non c'è nessuna referenza come in questo caso in genere non ci credo, infatti la pagina wiki in inglese è parecchio diversa.
    Wiki a parte, l'episodio è famoso ma anche controverso, a quell'epoca la parola gay in gergo comune veniva usata nel suo significato originale (ossia una persona allegra che vuole divertirsi) anche se gli omosessuali la usava già tra di loro. Nel libro da cui il film è tratto viene usata la parola "odd" (strano) e pare che lo stesso Cary Grant abbia improvvisato l'uso del termine "gay", ma egli stesso non ha mai ammesso la relazione con l'omosessualità. Quindi se la parola gay in questo contesto volesse dire omosessuale è ancora un soggetto di discussione e solamente Cary Grant stesso ne saprebbe la risposta. Personalmente penso che a causa di questa ambiguità la traduzione italiana "pazzo" sia corretta, anche perché coerente con il testo originale.
    Boh, sarà.. visto che la battuta è stata cambiata da Cary Grant è ancor più probabile che con "gay" intendesse omosessuale.. poi la sicurezza non ce l'ho, ma nei sottotitoli veniva tradotto come "gay"..

    Edit: ho riguardato la scena ed effettivamente anche dalla mimica potrebbe significare "pazzo". Beh, moriremo con il dubbio

    Ah comunque un film che non oserò mai guardare doppiato è "Un pesce di nome Wanda". Chissà come hanno rovinato le fantastiche scene recitate in italiano
    Ultima modifica di Lizard; 06-10-11 alle 21: 16.

  10. #29
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    NCC1701
    Messaggi
    3,822
    Grazie dati 
    1,307
    Grazie ricevuti 
    1,323
    Ringraziato in
    996 post

    Riferimento: Tutti gli errori dei doppiaggi di film e telefilm

    Interessante ... siamo andati indetro nel 1938! Ovviamente lo potremo sapere solo leggendo la sceneggiatura originale, che spesso è diversa dal libro da cui è tratto il film. Comunque visto che quando ha detto "gay" è saltato come un pazzo...

    GrantSalta.jpg

    probabilmente è corretta la traduzione pazzo. Ricordarsi che doppiaggio e sottotitolazione sono differenti per vari motivi, e poi bisogna anche vedere chi li ha fatti: ho visto sottotitoli diversi tra DVD e TV quindi anche agli autori possono essere diversi. Sono 2 lavori, diversi, ma se non erro lo avevamo già detto.

  11. #30
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    NCC1701
    Messaggi
    3,822
    Grazie dati 
    1,307
    Grazie ricevuti 
    1,323
    Ringraziato in
    996 post

    Riferimento: Tutti gli errori dei doppiaggi di film e telefilm

    CSI Miami 9° stagione episodio 6, reality col morto:
    Citazione Originariamente scritto da Calleigh Duquesne
    Abbiamo il suo numero di sicurezza sociale
    Ci vorrebbe sicurezza prima di doppiare e ci vuole la previdenza sociale per curare alcune malattie di scrittura delle battute

    Consoliamoci con una sua foto del suo sito personale



    Ultima modifica di Kirk78; 22-10-11 alle 23: 06.

Tags per questo thread

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie