Pagina 48 di 50 PrimoPrimo ... 384647484950 UltimoUltimo
Mostra risultati da 471 a 480 di 500

Discussione: Il salotto azzurro Italia

  1. #471
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    32,599
    Grazie dati 
    7,586
    Grazie ricevuti 
    5,372
    Ringraziato in
    3,547 post

    Riferimento: Il salotto azzurro Italia

    no comment

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #472
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    4,202
    Grazie dati 
    209
    Grazie ricevuti 
    874
    Ringraziato in
    725 post

    Riferimento: Il salotto azzurro Italia

    Citazione Originariamente scritto da Strider Vedi messaggio
    io tifo per l'Olanda che è da sempre nelle mie simpatie e quella finale persa nel '74 grida ancora vendetta
    però è indubbio che adesso la Germania sembra di altra portata. Speriamo nella "rotondità" della palla
    Se è per questo, grida ancor più vendetta la finale Argentina-Olanda mondiale '78, col mondiale consegnato agli argentini padroni di casa, contro un'Olanda molto più forte di loro.
    L'Arancia meccanica del '74 è stata una delle squadre più innovative e spettacolari di sempre, col mio fuoriclasse preferito in assoluto, il divino Johan Cruijff.
    L'Olanda di oggi non è male come squadra, con alcuni giocatori molto forti individualmente, ma secondo me il suo problema è in attacco, dove potrebbe segnare molto di più, se Robben qualche volta si ricordasse che il calcio non si gioca da soli e ogni tanto passasse la palla ai compagni liberi in area. Non è solo una battuta, ma per esempio, nella partita col Costarica, potevano tranquillamente evitare i supplementari se Robben fosse stato un po' più altruista, in parecchie occasioni. E poi quest'Argentina, spesso troppo brutta per essere vera, è però una squadra di un cinismo micidiale e finora anche molto fortunata. Per questo la vedo dura per l'Olanda. Certo sarebbe affascinate una rivincita del '74. Ma prima c'è da passare questa quasi rivincita del '78.
    Comunque sia, sarà difficile che qualcuno possa battere questa Germania, anche se nel calcio tutto è possibile, come il Brasile che ne prende 7 in casa

  4. #473
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,847
    Ringraziato in
    5,687 post

    Riferimento: Il salotto azzurro Italia

    Difficile valutare la partita di ieri.
    Con i se e con i ma avremmo potuto dire che le assenze abbiano pesato ?
    Io penso di no, probabilmente la Germania avrebbe vinto ugualmente.
    Il Brasile ha perso prima di tutto psicologicamente ed in questo mi ha fatto pensare subito all'Italia poi senz'altro sono venuti fuori i limiti gia' palesati nelle partite precedenti.
    La Germania e' una squadra "squadra" senza cime ma ben organizzata e soprattutto seria come sempre hanno dimostrato di essere i tedeschi.

    Sbilanciandomi vedo una finale tutta europea e non sarei così sicuro del risultato poiche' reputo la "scorbutica" Olanda una squadra sempre in grado di non far giocare l'avversario, Germania compresa.

    Non tifo come non ho tifato ieri sera anche se devo ammettere che quel pizzico di presunzione brasiliano ha avuto cio' che meritava.


  5. #474
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,792
    Grazie dati 
    1,565
    Grazie ricevuti 
    2,190
    Ringraziato in
    976 post

    Riferimento: Il salotto azzurro Italia

    In genere non intervengo mai ma due paroline su questa sonora scoppola che si è preso il Brasile le voglio proprio dire

    Citazione Originariamente scritto da Armandillo Vedi messaggio
    devo ammettere che quel pizzico di presunzione brasiliano ha avuto cio' che meritava.
    Meno male che qualcuno li ha riportati alla realtà!! Questa squadra (il Brasile) non doveva nemmeno entrare in semifinale perchè non ne ha mai avuto le qualità, nè individuali nè di gruppo. Se il Cile li avesse sbattuti fuori agli ottavi com'era giusto non avrebbero illuso un paese intero.

    Sono andati in crisi nella prima partita con la Croazia e l'arbitro li ha salvati, il Messico ne aveva ulteriormente evidenziato le magagne, sono andati di nuovo in crisi al pareggio del Camerun (la peggiore squadra al mondiale insieme all'Honduras) e prima Neymar poi di nuovo l'arbitro hanno evitato la figuraccia... poi il resto è storia, col Cile graziati, con la Colombia han segnato nell'unico modo loro possibile, sui calci da fermo.

    E questa è squadra da Coppa del Mondo? Gioca malissimo, senza uno straccio di gioco se non "Neymar pensaci tu..."; è piena di terzinacci zappatori di terra e caviglie (a centrocampo menano come fabbri), ha dei trequartisti che si pestano i piedi e non si trovano, ha un portiere buono ma anziano e soprattutto non ha una punta degna di questo nome (ce l'aveva ma adesso è spagnola...). Dove vogliono andare???
    Ma ce lo vedete Marcelo alzare la coppa del mondo? Già devo accettare che sia campione d'Europa col Real Madrid... un calciatore che è un insulto all'intelligenza e all'estetica calcistica. E gli altri non son da meno.
    Il presunto "fenomeno" David Luiz pagato 50 milioni dal PSG () ieri si è perso una marcatura come un dilettante, tagliato fuori dal più prevedibile dei blocchi.
    Poi c'è stato il crollo psicologico di un gruppo fragile, allenato male e gestito peggio. Spiace per Neymar (che per me è bravo ma è sempre per terra), ma se il carisma della squadra è nelle mani di gente come Thiago Silva che scioccamente si fa squalificare per una stupidaggine, vuol dire che la testa ce l'hai altrove e non dove dovresti.
    Invece di fare ricorso sulla squalifica una federazione seria ammonisce il giocatore per fesseria. Invece loro fanno magliette e cappellini...

    Prima del Mondiale avevo detto che questo Brasile mi ricordava terribilmente il Brasile del '94, una orrenda squadra pure quella ma arcigna e quadrata, e proprio per questo temevo il successo finale. La versione 2014 ne ha copiato lo stile ma con una grossa differenza: si è dimenticata le palle.

    Oggi i giornali titolano "Il peggior Brasile di sempre", ma ve ne siete accorti solo ora??? speriamo che anche gli addetti al calciomercato nostrano capiscano che comprare giocatori brasiliani solo perchè fa figo averne il nome in squadra, allo stato attuale, vuol dire buttare tanti soldi.

    Oltre alla squadra mediocre che è già arrivata troppo lontano è l'intero Paese che si merita la disfatta per la sua arroganza, per il suo tifo incivile (fischiano chiunque e senza motivo, anche ieri sullo 0-0 subissavano i panzer di fischi), per la sua finta e distorta mania di grandezza legata ad una manifestazione sportiva. Il Brasile in quanto patria presunta del calcio mi ha davvero deluso molto da questo punto di vista.

    Quanto alla Germania... è una squadra che non tiferei mai, ma ieri mi ha fatto felice anche se personalmente sul 6-0 mi sarei fermato
    I tedeschi sono cresciuti molto ma aspettiamo a darli già vincitori. Dal loro punto di vista vi sembra che la semifinale sia stato un test probante? La partita è durata sì e no un 1/4 d'ora.
    La squadra però gioca molto bene, mi piace molto, ha belle geometrie e si trova a meraviglia, ma quante volte abbiamo visto la Germania farlo e poi sciogliersi come neve al sole? 2 anni fa all'Europeo giocavano quasi così (son migliorati ancora) e sappiamo come è andata.
    Ah già, ma noi non ci siamo per buttarli fuori...

    Se alla fine vinceranno se lo saranno meritato ampiamente sul campo per quello che ci hanno fatto vedere, ma detto ciò...

    ... FORZA OLANDA!!!

  6. #475
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Salerno
    Messaggi
    18,610
    Grazie dati 
    11,536
    Grazie ricevuti 
    13,950
    Ringraziato in
    7,446 post

    Riferimento: Il salotto azzurro Italia

    Citazione Originariamente scritto da Eres Vedi messaggio
    Se è per questo, grida ancor più vendetta la finale Argentina-Olanda mondiale '78, col mondiale consegnato agli argentini padroni di casa, contro un'Olanda molto più forte di loro.
    si, è vero ma l'Olanda del '78 non era lo squadrone del '74, arrivò in finale per inerzia sull'onda della gloria passata ma già contro di noi meritava di uscire (vero Zoff ? )

    l'Argentina rubò il mondiale contro il Perù ma quell'anno il titolo lo meritava l'Italia

    invece la delusione del '74 fu enorme e cocente perchè lo squadrone di Cruijff era molto più forte (ma meno quadrato) dei crucchi

    comunque se gli orange si prendono la doppia rivincita io sono contento


    io ci spero, ma sarà dura contro la Germania anche alla luce del giorno di riposo in meno e della battaglia in più che aspetta gli olandesi, praticamente i crucchi hanno vinto sul velluto senza stancarsi più di tanto

    ovviamente a patto che riusciranno a battere gli argentini che sono sempre assai ostici da affrontare e noi lo sappiamo bene

    concordo con quanto detto da Arma e Shiny sul Brasile, ci voleva un ritorno alla dura realtà ed un bagno di umiltà
    Ultima modifica di Strider; 09-07-14 alle 13: 00.
    "Per quel che mi riguarda Morricone è il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che è la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert." (Quentin Tarantino)

  7. #476
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    4,202
    Grazie dati 
    209
    Grazie ricevuti 
    874
    Ringraziato in
    725 post

    Riferimento: Il salotto azzurro Italia

    Citazione Originariamente scritto da shiny Vedi messaggio
    anche se personalmente sul 6-0 mi sarei fermato
    Su questo non sono d'accordo, fermarsi è anti sportivo, bisogna sempre giocare fino in fondo nel bene e nel male. Allora avrebbe dovuto fermarsi il Brasile per KO
    Il Cile è molto più forte di questo sgangherato Brasile, dovevano passare loro.

    ---------- Post Unito alle 13: 52 ----------

    Citazione Originariamente scritto da Strider Vedi messaggio
    si, è vero ma l'Olanda del '78 non era lo squadrone del '74, arrivò in finale per inerzia sull'onda della gloria passata ma già contro di noi meritava di uscire (vero Zoff ? )
    l'Argentina rubò il mondiale contro il Perù ma quell'anno il titolo lo meritava l'Italia
    Vero, non era quella del '74, ma era e rimaneva comunque molto più forte dell'Argentina, che prima o dopo, quel mondiale '78 lo rubò alla grande
    Per la sfida di oggi, non vedo molte speranze per l'Olanda, troppo Robben-dipendente, un giocatore per me fin troppo individualista.
    Ma comunque vada, anche se l'Argentina dovesse vincere questo mondiale, rimane una squadra inguardabile. L'ho definita la squadra dell'anticalcio totale

  8. #477
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,792
    Grazie dati 
    1,565
    Grazie ricevuti 
    2,190
    Ringraziato in
    976 post

    Riferimento: Il salotto azzurro Italia

    Citazione Originariamente scritto da Eres Vedi messaggio
    Su questo non sono d'accordo, fermarsi è anti sportivo, bisogna sempre giocare fino in fondo nel bene e nel male. Allora avrebbe dovuto fermarsi il Brasile per KO
    In linea di massima da (ex) sportivo sono d'accordo ma dato che nel calcio non è prevista la possibilità di gettare la spugna esiste una sottile linea che divide il rispetto dall'affronto. C'è anche da considerare che umiliare ancor di più una squadra davanti al proprio pubblico non è una grande mossa quando devi giocarti una finale davanti a spettatori affatto imparziali.
    Sono proprio curioso di vedere l'accoglienza che i tifosi brasiliani riserveranno ai tedeschi per la finale di Rio... spero prevalga il buon senso e l'ammirazione per chi ha giocato meglio.

    Ieri sera c'è già stata una piccola anticipazione dello scenario: gli "OLE'" del pubblico a sottolineare gli scambi tedeschi non erano solo di parte, lo stadio intero aveva scaricato i propri (ex) beniamini... Penso che per i giocatori già vilipesi sia stata una cosa bruttissima da vivere.
    Lo capisco ma non mi è piaciuto.

    Concordo in toto sull'Argentina, squadra inguardabile da sempre. Quanto ai collettivi vedo più giocatori in grado di cambiare la partita tra gli Orange che tra i sud-americani. Van Persie però deve darsi una svegliata...

    Vinca il migliore sperando sia una bella partita; ieri sera, risultato a parte, non mi son per niente divertito


  9. #478
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Salerno
    Messaggi
    18,610
    Grazie dati 
    11,536
    Grazie ricevuti 
    13,950
    Ringraziato in
    7,446 post

    Riferimento: Il salotto azzurro Italia

    il discorso di "fermarsi" è complicato, io la penso come Shiny, secondo me ci vuole un certo codice d'onore sportivo che ti dovrebbe spingere a non infierire se l'avversario è in condizione di evidente inferiorità o "assenza" come ieri sera

    è come se un pugile continuasse a picchiare un avversario che è al tappeto, io la vedo così

    nel secondo tempo i crucchi (che non mi sono mai stati simpatici) mi hanno un po' infastidito con quell'atteggiamento un po' sbruffone, la partita era ormai chiusa

    comunque i numeri parlano chiaro e quelli della Germania sono impressionanti: 8 finali, arriva sempre in fondo, è la squadra più continua nella storia dei mondiali e se non ci fossimo stati noi ne avrebbero vinti più del Brasile

    bisogna dare onore al merito ed applaudire (magari a denti stretti ma applaudire ) per la loro continuità di risultati e di mentalità


    l'Olanda del 78 era forte (più dell'Argentina) ma non meritava di vincere contro di noi, quel mondiale doveva essere nostro con un pizzico di fortuna in più (e delle lenti nuove per il nostro portiere )


    indubbiamente stasera sarà dura perchè gli argentini ti fanno giocar male (come loro) ed hanno sempre avuto attaccanti forti e talentuosi che con un colpo di genio ti risolvono la partita. Hanno sempre vinto in questo modo, quindi il discorso che fai dell'anti-calcio è connesso alla loro mentalità calcistica. Speriamo che gli orange siano in serata di grazia altrimenti sarà molto difficile, in ogni caso prevedo una gara lunga e tirata, speriamo che non vadano ai rigori
    "Per quel che mi riguarda Morricone è il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che è la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert." (Quentin Tarantino)

  10. #479
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    4,202
    Grazie dati 
    209
    Grazie ricevuti 
    874
    Ringraziato in
    725 post

    Riferimento: Il salotto azzurro Italia

    Citazione Originariamente scritto da shiny Vedi messaggio
    Concordo in toto sull'Argentina, squadra inguardabile da sempre. Quanto ai collettivi vedo più giocatori in grado di cambiare la partita tra gli Orange che tra i sud-americani. Van Persie però deve darsi una svegliata...i
    Sono d'accordo, è una questione di mentalità, ma io sono sempre stato per la scuola europea. Il modo di giocare dei sudamericani non mi è mai piaciuto, molto meglio lo stile di gioco e il collettivo di scuola europea. L'Argentina di questo mondiale gioca un calcio vecchio e difensivo, ma hanno quei due tre campioni davanti che gli risolvono le partite, anche quando meriterebbero di perdere. Penso che stasera gli olandesi copieranno gli argentini e vedremo una partita bloccata, almeno fino ad un eventuale gol.
    Per il discorso della sportività o meno, secondo me non sta in questi termini. Per me è molto più triste ed umiliante vedere due squadre ferme, una perché KO e l'altra perché non vuole infierire. Il pugilato è diverso e più violento, non c'entra con una partita di calcio.

    ---------- Post Unito alle 19: 58 ----------

    Citazione Originariamente scritto da Strider Vedi messaggio
    l'Olanda del 78 era forte (più dell'Argentina) ma non meritava di vincere contro di noi, quel mondiale doveva essere nostro con un pizzico di fortuna in più (e delle lenti nuove per il nostro portiere )
    In effetti per me l'Italia del mondiale '78 giocava meglio di quella campione del mondo dell'82. Però da qui a dire che meritasse più dell'Olanda ce ne passa. Secondo me anche nel '78 l'Olanda aveva qualcosa in più di noi e degli argentini. Ma sappiamo come andò a finire. È una regola non scritta del calcio, non sempre vince il migliore.
    Ultima modifica di Eres; 09-07-14 alle 21: 46.

  11. #480
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,847
    Ringraziato in
    5,687 post

    Riferimento: Il salotto azzurro Italia

    anche se personalmente sul 6-0 mi sarei fermato
    Tanti modi di vedere, tante opinioni diverse ed io dico la mia.
    A me e' sembrato evidente il rallentamento dei tedeschi, escluse un paio di individualita', tanto che ho pensato che quell'unico gol brasiliano fosse quasi un "regalo"
    Poi c'e' da dire che se e' vero che umiliare l'avversario e' scorretto sportivamente e' anche vero che "melinare" o frenarsi esageratamente puo' considerarsi un atteggiamento pietistico forse ancor peggiore !
    Detto cio' credo che il 7° gol sia arrivato solo per inerzia totale dell'avversario...forse avrei segnato anch'io

    Circa le scuole di pensiero sulla differenza del calcio sudamericano ed europeo credo che tutto sommato possano e debbano convivere in quanto espressione di una mentalita' e di un modo di vivere e snaturare i due modi pretendendo ibridi credo sia esperimento destinato a fallire.
    Personalmente preferisco il bel calcio e il Brasile dei tempi andati era uno spettacolo unico così come quello straordinario dell'Olanda del 1974.

    Mentre scrivo l'altra semifinale sta procedendo paralizzata dal timore e dall'estremo tatticismo.
    Una Argentina snaturata e una Olanda inefficace....brutta partita.

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie